Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


Un grave INFORTUNIO mette k.o. VENTURI ma la FOLGOR MARLIA lo CONFERMA

Il diesse: "Ho ricevuto tanti attestati di stima, voglio tornare a dare il mio contributo prima possibile"

Un brutto incidente domestico ha messo k.o. il Direttore Sportivo della Folgor Marlia Andrea Venturi, che ha riportato la frattura di una vertebra e dovrà rimanere allettato almeno fino a fine febbraio. La primavera è da sempre momento topico per l’allestimento delle squadre in vista della prossima stagione e questo non può che essere motivo di carica per il dirigente biancoceleste per una pronta guarigione.

Sono immobilizzato nel letto con tanto di busto - dichiara Venturi - per fortuna la tecnologia mi aiuta e sono sempre in contatto con il mondo esterno, ma questa degenza è veramente lunga e noiosa, le giornate sembrano non passare mai. Per almeno altri venti giorni non potrò tornare a camminare, ma mi faccio forza perché l’entità dell’infortunio sarebbe potuta essere ben più grave”.

La Folgor Marlia si è stretta attorno al proprio diesse, confermandolo incondizionatamente. “Quando decisi di lavorare nuovamente per la causa biancoceleste sapevo che sarei tornato a casa, ed in questo difficile momento mi sono sentito in dovere di parlare con la dirigenza per trovare una figura che mi sostituisse, visto che la mia degenza si protrarrà per un bel po’. Da parte del club, però, è arrivata una totale conferma e fiducia nei miei confronti, e cercheranno così di trovare una soluzione interna fino a che non sarò nuovamente operativo. Non nascondo che la fiducia che continuano a darmi nonostante la mia assenza non può che farmi immenso piacere”.

Il momento dell’infortunio non è certo dei migliori. “Dopo tanti anni di esperienza so che marzo e aprile sono i mesi più importanti per l’allestimento delle squadre per la stagione successiva e questo sarà praticamente impossibile per me. Ho alcuni contatti che avevo già preso prima che mi infortunassi e li porterò a compimento, poi ci saranno altri personaggi che potranno portare avanti il lavoro. Uno su tutti è Andrea De Luca, che ho fortemente voluto alla Folgor Marlia e che sta lavorando a trecentosessanta gradi per il club, ma che è già responsabile di alcune categorie oltre che allenatore e non avrà tantissimo tempo extra”.

Nonostante il grave infortunio, Venturi vuole rendersi utile alla causa. “La settimana prossima la società si riunirà per studiare una soluzione interna che possa creare meno disagi possibili. Per quanto mi riguarda cercherò di dare il mio apporto a livello coordinativo, di idee e soluzioni telefonicamente. Quando potrò, anche se con il busto, mi farò portare al campo, voglio poter tornare a dare il mio contributo prima possibile”.

Al diesse le motivazioni per un pronto recupero non mancano di certo. “Abbiamo squadre importanti che con pochi innesti potrebbero lottare per vincere dei campionati, dobbiamo portare avanti un progetto che sta andando oltre le aspettative. Abbiamo inoltre in atto un interessante progetto con il Torino, siamo Academy granata, ed io sono stato uno dei fautori perché l’accordo andasse a buon fine. Personalmente sono anche osservatore per il Torino e questa cosa proprio non ci voleva, ma sono un combattente per natura e cercherò di fare il possibile per dare il mio contributo e tornare quanto prima”.

Venturi è un personaggio conosciuto ed apprezzato e le testimonianze non sono mancate. “In questi giorni ho ricevuto tantissimi messaggi dal mondo del calcio che mi hanno fatto immenso piacere e che mi aiutano ad arrivare in fondo a queste interminabili giornate. Mi hanno scritto ex ragazzi che ho allenato, dirigenti di altre società, davvero in molti mi hanno fatto sentire la loro vicinanza ed in momenti di difficoltà certi attestati di stima fanno veramente un gran bene”.

AD ANDREA VENTURI IL PIÙ SENTITO AUGURIO DI PRONTA GUARIGIONE DA PARTE DELLA REDAZIONE DI TOSCANAGOL

Print Friendly and PDF
  Scritto da Massimo Benedetti il 08/02/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Grande EVENTO organizzato dal CAMAIORE con Evaristo BECCALOSSI

Venerdì 8 novembre alle ore 17 grande evento organizzato dal Camaiore Calcio 1957, in collaborazione con Versilia Football Planet, presso lo Stadio Comunale. Si terrà infatti un incontro e lezione di tecnica calcistica di base (teorica e pratico in campo) per i ragazzi del settore giovanile bluamaranto con Evaristo Beccalossi, ex centrocampista che ha disputato sei stagion...leggi
16/10/2019

IVAN ZAULI stupisce gli ALLENATORI nell'incontro di ALTOPASCIO

Grande successo per l’evento formativo “La Costruzione del gesto tecnico” organizzato ad Altopascio dall’Asd Italian Football Coaches con un relatore di spicco come Ivan Zauli (Maestro di Tecnica Calcistica, fondatore del metodo “La Strada dei Campioni”, già collaboratore di Juventus, Brescia, Cesena, Palermo e Federazione San Marino). ...leggi
15/10/2019

GIOVANILI TAU con il vento in poppa: quattro vittorie su quattro

Continuano i successi per le giovanili del Tau Calcio Altopascio che conquistano ancora 4 vittorie. Gli Allievi Elite battono per 2 a 0 lo Sporting Cecina, mentre lo Scandicci e gli Allievi B hanno portato in scena una partita ad alta tensione, finita sul 4 a 3 per gli amaranto. Anche i Giovanissimi Elite hanno vinto per 3 a 2 sull’Aquila Montevarchi e i B hanno battuto la Folgor Marlia....leggi
14/10/2019

VIDEO DAVIDE PICCHI, un direttore sportivo in rampa di lancio

Una carriera da calciatore a buoni livelli nell'ambito dilettantistico, ora Davide Picchi si lancia dall'altra parte della barrica. Da pochi mesi (LEGGI QUA) ha iniziato la sua "seconda vita" calcistica assumendo l'incarico di direttore sportivo di tre squadre...leggi
11/10/2019

"Il Workshop con Ivan ZAULI è un'OCCASIONE da non PERDERE"

Sabato 12 ottobre ad Altopascio l’Asd Italian Football Coaches organizza un esclusivo workshop con un relatore di spicco come Ivan Zauli (Maestro di Tecnica Calcistica, fondatore del metodo “La Strada dei Campioni”, già collaboratore di Juventus, Brescia, Cesena, Palermo e Federazione San Marino). “L’Asd Italian Football Coaches nasce nel 201...leggi
09/10/2019

Gli Esordienti 2008 del LIDO DI CAMAIORE vincono il Torneo di NODICA

Gli Esordienti B 2008 del Lido di Camaiore vincono e convincono al Torneo di Nodica. La squadra guidata dal duo Alessandro Laras - Marco Iacomini impone gioco ed intensità conquistando con le reti di Pagnini e Giannecchini il primo impegno ufficiale della stagione. La società con le parole del direttore sportivo Mirco Poletti commenta così: “Un gr...leggi
09/10/2019

Torna a LUCCA la PRO EVOLUTION ACADEMY

Torna la Pro Evolution Academy, la scuola di perfezionamento della tecnica calcistica individuale. Per tutti i giovani calciatori che hanno bisogno di affinare le proprie abilità, l'appuntamento è con l'open day gratuito sabato 5 ottobre, alle 11, al Circolo El Niño, in via dei Gianni alla SS Annunziata (dietro la chiesa), a Lucca. La Pro Ev...leggi
03/10/2019

LIVORNO vince il "SYSTEM DATA" davanti alla sorpresa ACADEMY PORCARI

Grande pubblico allo stadio di Porcari per il quadrangolare finale del Torneo "SYSTEM DATA" del patron Silla. Si sono affrontate in mini partite Pistoiese, Carrarese, Livorno e Academy Porcari. La squadra di casa ha giocato alla pari dei tre club professionistici, ricevendo i complimenti degli addetti ai lavori, conquistando due pareggi con Pistoiese e Livorno e la vittoria con la Carra...leggi
30/09/2019

Lo SPORTING SAN DONATO si presenta: "Lasciamo giocare i nostri figli"

Il nuovo corso e il rilancio dello Sporting San Donato hanno preso ufficialmente il via alle 17,30 di Martedì 10 Settembre. Alla presenza dei genitori, degli sponsor e dell’assessore allo Sport di Lucca Dott. Ragghianti, sono stati presentati ad un folto pubblico, l’organico della società in tutti i suoi elementi, dalla squadra Allievi 2003 ai piccoli amici del 20...leggi
27/09/2019

Il CGC CAPEZZANO PIANORE conquista il Memorial "BERTONELLI"

I Giovanissimi Under 15 del Capezzano conquistano il Memorial "Bertonelli" battendo 6 a 3 dopo i calci di rigori il Forte dei Marmi. Allo stadio di via Versilia i ragazzi allenati da Daniele Del Bianco hanno dimostrato di essere in costante crescita in ottica campionato, dove nel girone regionale Elite hanno ottenuto due pareggi su altrettante partite. Alla finale erano giunti superando nel gir...leggi
25/09/2019

Il SAN FILIPPO in finale al TORNEO organizzato dalla FRECCIA AZZURRA

Gli Esordienti 2007 del San Filippo approdano alla finale del torneo organizzato dalla Freccia Azzurra di Pisa. Dopo avere superato nella prima partita il Portuale Guasticce (2-1), nel secondo match i ragazzi allenati da Maurizio Corti e Neri hanno sconfitto il Cascina (1-0), chiudendo il girone a punteggio pieno. Matteo Giuliani, con tre reti, è stato il capocannoniere della fas...leggi
23/09/2019

Chiude i battenti la DON BOSCO MAZZOLA

PROFUMO DI SALMASTRO(Ricordi, personaggi, curiosità e spigolature del mondo sportivo viareggino e versiliese). Il post è visibile anche sulla pagina ‘Viareggio & Versilia, lo sport e la memoria’ LA NOTIZIA è apparsa fra le righe nell’ultimo comunicato ufficiale della Figc di Lucca. Una notizia vicina&hell...leggi
23/09/2019

Il TAU CALCIO vince il X TORNEO BIANCOROSSO - Memorial "ROVETTI"

Sedici squadre, oltre duecento ragazzi e un pubblico delle grandi occasioni, sono questi i numeri del X Torneo BiancoRosso Memorial Rovetti andato in scena al campo sportivo di Massarosa e organizzato dallo Sporting Massarosa Academy. In campo gli esordienti di squadre dilettanti ma anche di alcune professioniste come Bologna, Sampdoria, Genoa e Parma per aggiudicarsi un posto nell'albo d'oro d...leggi
18/09/2019

L'ex TAU CALCIO ALTOPASCIO Mattia GADDINI protagonista con lo SPEZIA

La prima di campionato della Primavera dello Spezia contro lil Milan è finita in parità e il goal dell'uno a uno porta la firma di Mattia Gaddini, attaccante classe 2002 che fino a poche settimane fa indossava i colori amaranto con gli Allievi Elite del Tau Calcio Altopascio. "Mattia è stato un grande capitano, emozionante, adulto, maturo e coraggioso. Ha ri...leggi
18/09/2019

I romani della NUOVA TOR TRE TESTE vincono la CORDISCHI CUP

È la GSD Nuova Tor Tre Teste la vincitrice dell'8^ Cordischi Cup, il torneo nel torneo che ha chiuso ieri, domenica 15 settembre, la 25^ edizione del Trofeo Memorial Antonio Cordischi organizzata dal Tau Calcio. Quasi tre settimane di bel calcio che hanno attirato ad Altopascio tante squadre professionistiche e dilettantistiche, come Inter, Fiorentina, S...leggi
16/09/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04044 secondi