Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


BENASSI scende di due categorie e va a giocare nello SPORTING BOZZANO

"Lascio Vorno per motivi lavorativi, ringrazio mister Cardella per quello che ha fatto per me"

Manolo Benassi è un nuovo giocatore dello Sporting Bozzano (Prima categoria girone A). Il centrocampista di Viareggio lascia così il Vorno e si avvicina a casa. A Bozzano ritroverà l'ex compagno di squadra Tony Palazzolo. Centrocampista centrale o laterale, esterno, ma anche difensore centrale o laterale, Benassi è un vero e proprio jolly.

Singolare così la scelta di "scendere" di due categorie, dall'Eccellenza alla Prima categoria. "I motivi sono esclusivamente lavorativi - spiega Manolo a TOSCANO - e per questo tengo a ringraziare tutta la famiglia del Vorno e soprattutto il mister Cardella che per me e stato un punto di riferimento importante dentro e soprattutto fuori dal campo! Con il Vorno mi sono lasciato in rapporti ottimali e diciamo che non è stato un addio ma solo un arrivederci".

Cresciuto nelle giovanili del Camaiore, Benassi ha vestito la maglia blu-amaranto anche in Prima squadra, in Eccellenza (stagione 2009-2010) e poi in serie D8 (20010-2011). Poi ha giocato a Capezzano in Promozione, quindi ancora a Camaiore in D. Poi uno stop dal settembre 2013 fino al 2016. Cosa successe?

"Per la questione del vincolo fino ai 25 anni. Con la vecchia dirigenza del Camaiore le cosenon sono andate bene. Sono rimasto così male da smettere, fino a che la voglia di giocare non ha preso il sopravvento. Così sono ripartito da Lamporecchio in Promozione. Quindi il passaggio al Vorno (2017-2018) e la grande stagione con la vittoria nel campionato di Promozione".

Ora l'arrivo in uno Sporting Bozzano partito malissimo e con soli 9 punti in classifica. "Mi aspetto sicuramente un ambiente con entusiasmo. So che la societa punta in alto come me del resto. E' arrivato l'amico Palazzolo e so che la società si sta muovendo per rinforzarsi ancora. Mancano 19 partite e proveremo a centrare i play off".

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 06/12/2018
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03227 secondi