Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Firenze


CLAMOROSO: Nicola POZZI ed il SAN DONATO TAVARNELLE "SEPARATI in CASA"

Frattura che sembra insanabile tra l'ex attaccante di Empoli e Sampdoria e l'allenatore Massimo Fusci

Il feeling non è mai sbocciato e pian pianino la rottura si è acuita, tanto che, da alcune settimane, operano da separarti in casa. Massimo Fusci e Nicola Pozzi procedono in casa del San Donato in Poggio su due binari destinati a non incontrarsi più. Il tecnico con i suoi dirigenti, è stato chiaro. Il giocatore non rientra nei suoi programmi e a questo punto la squadra ne può fare tranquillamente a meno. L’attaccante, forte del rapporto che lo lega ad alcuni dirigenti che nel consiglio contano parecchio, eccome se contano, si allena da buon professionista, ma la domenica non viene convocato e la passa a casa in compagnia della moglie e delle due figlie. Negli ultimi giorni la rottura si è ancora più acuita, tanto che, l’attaccante, non si è allenato più con il gruppo della prima squadra, ma in un altro contesto tecnico. Il giocatore, ufficialmente non è fuori rosa anche perché, al momento, la società non ha fornito notizie in merito, ma una serie di comportamenti fanno presagire che lo sia di fatto. La vicenda sorprende, sia per la personalità di un giocatore che vanta pur sempre più di duecento presenze tra A e B e anche per il fatto che si è sviluppata in un contesto di serie D, senza poi trascurare il peso economico che, un simile tesserato, esercita sulle casse societarie.

Fusci è stato chiaro, ribadendo ai suoi dirigenti che Pozzi non interessa, forte anche di un ipotetico dissidio che ci sarebbe stato con l’attaccante nelle passate settimane e che avrebbe fatto deflagrare definitivamente la vicenda. "O io o lui", avrebbe tuonato Fusci nel chiuso degli spogliatoi, per chiarire ancora di più la sua posizione. A questo punto, lo scenario ipotizzabile, sempre che non intervenga con un’azione congiunta la parte di dirigenza che spinge per l’impiego di Pozzi, l’attaccante continuerà a vivere da solitario lo spogliatoio, per poi essere svincolato con il mercato di dicembre e trovarsi una nuova sistemazione. Questo presuppone la logica in una vicenda che, di logico, al momento ha ben poco.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianni Di Ferdinando il 28/09/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



"A SAN DONATO ritrovo tanti amici ed è la scelta migliore per me"

E’ tempo di presentazioni ufficiali e di ritorni in casa San Donato Tavarnelle. La giornata di oggi, martedì 11 dicembre, comincia con Isuf Cela che torna con i colori gialloblu, dopo la parentesi con il Gavorrano.  Classe 1996, centrocampista offensivo, ecco le sue prima parole:  Allora Isuf, innanzitutto c...leggi
11/12/2018

SERIE D GIR. E, il nuovo mister del SAN DONATO TAVARNELLE si PRESENTA

In occasione dell’allenamento pomeridiano di venerdì 30 novembre, il San Donato Tavarnelle ha presentato ai mezzi di informazione il nuovo allenatore, comunicato nelle scorse settimane, Roberto Malotti. Per il tecnico si tratta di un ritorno dopo la splendida cavalcata della scorsa stagione, culminata con la finale di Coppa Italia. Ai microfoni della San Donato Tava...leggi
30/11/2018

"Tanta pressione sul POGGIBONSI, la nostra forza sarà la SERENITA'"

Primo posto e una grande consapevolezza: il Grassina fa la voce grossa dopo la vittoria di domenica con la Zenith Audax che ha proiettato i rossoverdi nuovamente in testa alla classifica. E Tommaso Degl'Innocenti, ex Rignanese e Grosseto, è già il leader in campo e fuori della squadra del presidente Zepponi: contro la squadra pratese il mediano ha guidato il gioco con grande cont...leggi
22/11/2018

VIDEO ECCELLENZA GIR. A, Fucecchio-Grosseto 4-1

Fucecchio - Grosseto 4-1 FUCECCHIO: Del Bino, Papa, Kazaki, Pizza, Sabatini, Pinto, Cenci, Fioravanti, Tremolanti (81' Rovai), Guarisa, Sciapi (81'st Fejzaj). A disposizione: Ruzzo, Menichetti, Mazzanti, Tani, Bagnoli, Intreccialagli, Rigirozzo. Allenatore: Targetti.GROSSETO: Nunziatini; Cantore, Ciolli, Gorelli, Sabat...leggi
19/11/2018

SERATA di BENEFICENZA organizzata dallo SCANDICCI

Una serata in compagnia, per beneficenza, con i giocatori e lo staff della Prima Squadra dello Scandicci, insieme ad Alberto Di Chiara (ex giocatore della Fiorentina e della Nazionale, Supervisore tecnico dei Blues). Appuntamento per giovedì 22 novembre dalle ore 18.30 alle ore 20. Foto, autografi e solidarietà: il ricavato dell'iniziativa sar&agra...leggi
16/11/2018

Il GAMBASSI esonera CALDERONE e chiama SARTI alla guida della squadra

Cambio di allenatore nel Gambassi (Promozione girone C): è la stessa società giallorossa a comunicarlo attraverso la propria pagina facebook. Nella giornata di oggi Usd Gambassi, comunica la fine del rapporto di collaborazione con Mister Alessandro Calderone e del suo vice Francesco Garuglieri e ringraziandoli per la professionalita' e serieta' dimostrata, gli augura...leggi
15/11/2018

"Mi aspetto una gara COMBATTUTA, non siamo INFERIORI al GROSSETO"

Attesa spasmodica a Fucecchio per il big match che domenica 18 novembre vedrà contrapposta la locale compagine bianconera alla corazzata Grosseto, rispettivamente seconda e prima forza del Girone A di Eccellenza, distanziate di cinque punti in classifica. Per il Fucecchio l’occasione è ghiotta per accorciare le distanze dalla vetta, mentre i biancorossi, in caso di vittoria,...leggi
15/11/2018

VIDEO RUSSO: "Siamo CARICHI in vista della sfida con il TUTTOCUOIO"

Sabato 10 novembre il San Donato Tavarnelle, decima forza del Girone E di Serie D, ospiterà la capolista Tuttocuoio, avanti di otto punti rispetto ai fiorentini.  Federico Russo, esterno d'attacco classe 1997 ex Lucchese e Ghivizzano Borgoamozzano, autore sin qui di tre reti in campionato, parla alla vigilia del match. "Siamo in un momento positivo, ci ...leggi
09/11/2018

Stefano CALDERINI: "GRASSINA super, dovremo fare la partita PERFETTA"

Sette punti in quattro giornate, è un Porta Romana in salute e con il morale alto che si prepara al derby contro il Grassina (secondo in classifica, ma con una partita in meno rispetto al Poggibonsi). Le parole di mister Stefano Calderini: "Domenica contro la Castiglionese abbiamo disputato la miglior partita da quando sono arrivato, abbiamo vinto meritatamente, nel primo...leggi
09/11/2018


SAN DONATO TAVARNELLE, si va avanti con SIMONE GORI in panchina

Il San Donato Tavarnelle comunica che Simone Gori, allenatore della prima squadra, continuerà il suo lavoro sulla panchina gialloblu per le prossime 2 partite di campionato (in trasferta contro la Pianese e poi al Pianigiani con il Tuttocuoio). La società del San Donato Tavarn...leggi
30/10/2018

AMBULANZA e MEDICO sui CAMPI DILETTANTISTICI: devono esserci o meno?

"La prima squadra espugna il campo di Maliseti grazie al gol di Matteo Bettazzi. Nei minuti di recupero c'è stato grande spavento per un violento scontro di gioco che ha visto coinvolti Andrea Giusti, Fattori del Maliseti Tobbianese e Mattia Bellagamba. Per fortuna i primi due sono stati dimessi dall'ospedale a seguito di accertamenti e il terzo se l'è cavata con u...leggi
29/10/2018

ECCELLENZA GIR. B, il GRASSINA vince e vola in VETTA alla CLASSIFICA

Grassina - Castiglionese 4-2 GRASSINA: Burzagli, Fabbrini (88' Martellini), Stella (88' Nencioli), Degli Innocenti, Fani, Villagatti, Nuti, Caschetto, Bruni (78' Cragno), Baccini (46' Benvenuti (53' Torrini)), Bellini. A disposizione: Merlini, Ciofi, Alfarano. Allenatore:  InnocentiCASTIGLIONESE: Poponcini, Cirelli M., P...leggi
29/10/2018

SERIE D GIR. E, CLAMOROSO allo SCANDICCI: tre giocatori FUORI ROSA

Clamoroso allo Scandicci: i centrocampisti Ludovico Gargiulo (classe 1995) ed Andrea Gianotti (1993) e l'attaccante Gabriele Vangi (1990) sono stati messi fuori rosa dal club blues dopo alcune incomprensioni con l'allenatore Claudio Davitti. Per i tre atleti si attenderà adesso l'apertuta del mercato di dicembre per poter trovare una nuova sistemazione. NELLA FOTO ...leggi
26/10/2018

SERIE D GIR. E, il SAN DONATO TAVARNELLE ESONERA mister Massimo FUSCI

Il San Donato Tavarnelle comunica che è stato sollevato dall’incarico di allenatore della prima squadra, Massimo Fusci. Il San Donato Tavarnelle in occasione del prossimo allenamento, previsto per la mattina di sabato 27 ottobre alle 10 al ‘Pianigiani’, e del turno di campionato, vedrà in panchina siedere l’allenatore in seconda, Simone Go...leggi
26/10/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,02497 secondi