Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Il SERAVEZZA si muove alla grande: ecco FEDI e RODRIGUEZ

Primi due acquisti per la matricola che prende il difensore dal Jolly Montemurlo e l'attaccante dal Castelfiorentino

Decolla anche il mercato della matricola Seravezza che per la prima volta parteciperà al campionato di serie D. Sono due gli acquisti portati a termine dal direttore sportivo Enrico Tommasi. Il primo riguarda il difensore Dario Fedi, classe 1989, è di Pistoia e nell'ultima stagione ha giocato nel Jolly Montemurlo in serie D. Per lui un passato importante anche nei professionistici. Ha giocato nel Matera, nel Portogruaro, nel Fondi, nel Sant'Arcangelo, nel Rieti, nella Sambenedettese, nell'Oltrepò e nello Scandicci. 

Samon Reider Rodriguez invece è un cubano classe 1988 che nelle ultime cinque stagioni ha segnato valanghe di gol con la maglia del Castelfiorentino in Eccellenza. Viaggiando a ritroso nella sua ormai lunga esperienza italiana, ecco l'esperienza di Matera, Bassano, Casale, Pergolettese, Alessandria, Poggibonsi e Cecina. Il ragazzo era arrivato in Italia nel 2007 per far parte del settore giovanile della Juventus che l'ha "controllato" per alcune stagioni mandandolo in prestito in C1 e C2. 

"Sono contento - dice mister Walter Vangioni commentando i due acquisti a TOSCANAGOL - perchè sono arrivati ragazzi di qualità. Dopo cinque anni di Eccellenza Rodriguez in D è chiaramente da rivedere, però le sue doti sono indiscusse. In attacco può giocare in tutti ruoli eccetto quello della prima punta".

Fedi porta esperienza, fisicità e tecnica nel reparto difensivo. "Indubbiamente, è uno molto bravo a far iniziare il gioco dal dietro, tecnicamente sa il fatto suo, è ben strutturato fisicamente e sa come si gioca in categoria. Con lui e Rodriguez penso abbiamo messo due perni importanti per allestire una squadra in grado di portarci alla salvezza".

Per quanto riguarda le prossime mosse, la società sta vagliando alcuni profili per il ruolo del portiere dove ci si affiderà ad una "quota" del 1998. Poi si cerca un difensore giovane e un altro duttile che possa giocare in più ruoli. Per quanto riguarda i confermati, al momento sono Pegollo, Fiale, Bortoletti, Granaiola, Mancini, Bresciani, Ramacciotti, Ratti, Borgia e Benedetti.

NELLA FOTO SAIMON REIDER RODRIGUEZ

 
Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 20/06/2017
Tempo esecuzione pagina: 1,77757 secondi