Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pistoia


FRANCO FERRARI, dalla SERIE D al GENOA in A !!!

Contratto di cinque anni per il bomber argentino che ha giocato in Toscana con il Castelfiorentino e con il Montecatini

Per molti è un predestinato, uno di quelli destinato a sfondare nel mondo del calcio. E' FRANCO FERRARI, 21 anni, argentino che in Toscana conosciamo ormai molto bene l'esperienze con il Castelfiorentino (Eccellenza) e Montecatini (Serie D). Ferrari ha firmato un contratto quinquennale con il Genoa. L'accordo è stato definito dal suo procuratore Marcelo Segundo che è un ex giocatore di rugby che vive a Firenze da moli anni. Importante anche il lavoro di contatto svolto dal presidente del Montecatini Marco Innocenti e del socio della società Guido Dianda.

Ferrari è attualmente infortunato dopo l'operazione di ricostruzione del legamento crociato del ginocchio destro. Ora completerà la rieducazione presso il club ligure e quando sarà pronto per tornare in campo sarò probabilmente mandato in prestito. 

"Per me è una grande vittoria - dice l'attuale diesse del Real Forte Querceta Pinzani che l'avuto con sè a Castelfiorentino - perchè l'ho fatto crescere tenendolo più volte a cena con me e seguendolo in un percorso di vita con importanti esperienze a livello umano. Ora spero sfrutti questa grande occasione, gli voglio molto bene e lui me ne vuole a me. Non l'ho ancora sentito, presto gli farò i complimenti per questo contratto."

Dopo la brillante esperienza di Castelfiorentino, Ferrari è letteralmente esploso nell'ultima stagione a Montecatini in serie D, attirando l'attenzione degli addetti ai lavori di categorie superiori. Dodici gol in ventitre gare e un lavoro importante sempre al servizio della squadra e in particolare di Claudio Santini che alla fine sarà poi il capocannoniere del girone. Ma il 25 marzo 2016 nel corso della gara casalinga con il Gavorrano Ferrari si accascia a terra e si rende conto della gravità dell'infortunio: rottura del legamento crociato del ginocchio destro. Il 20 Aprile viene operato a Milano dall'equipe del medico dell'Inter professor Volpi. Inizia poi la fase della rieducazione. Da capire ora quando lo potremo rivedere in campo, forse solo nel 2017.

Gino Mazzei

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

LA STORIA DI FERRARI IN ITALIA

Il ragazzo, argentino di Rosario, classe 1995, arriva in Italia nell’estate del 2014, lo scova un oriundo che vive a Firenze, ex giocatore di rugby, adesso si diverte con il Calcio Storico Fiorentino. Non è un procuratore, ama il calcio. E’ curioso. E’ attirato dal talento. Segnala due nomi: Franco Ferrari e Guido Lanzoni.

Ferrari e Lanzoni vengono tesserati dallo Scandicci, club di Serie D. Non l’occasione della vita, ma comunque la possibilità di farsi spazio in Italia. Solo che non giocano. Faticano ad imporsi. Così vengono ceduti in prestito al Castelfiorentino – siamo a dicembre 2014 -, che da poco ha ingaggiato come direttore sportivo Raffaele Pinzani, fratello di Riccardo (arbitro di Serie A e B). L’allenatore è Riccardo Marmugi, la situazione drammatica: il Castelfiorentino è ultimo con 11 punti, 5 di ritardo dalla penultima.

Dopo i primi allenamenti, emergono due cose. Uno: Lanzoni è il più talentuoso dei due, una mezzala di grande qualità, piedi dolci; secondo: Ferrari non è un trequartista, ma un numero 9. In Argentina spesso giocava da seconda punta, in verticale sotto il centravanti (alla Dybala per capirsi). Non il suo ruolo, difficile per un ragazzone della sua stazza, oltre il metro e novanta. Ma basta un gol in allenamento per mettere ogni cosa al suo posto: Ferrari, di testa, dà uno schianto alla palla quasi dal limite dell’area. Gran gol. Ne farà 11 in 12 gare, salvando il Castelfiorentino. Poi l'esperienza in serie D con il Montecatini, dolce e amara allo stesso tempo per i tanti gol ma anche per il grave infortunio.

Filippo Tecce

fonte: www.sienasport.it

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 31/08/2016
 

Altri articoli dalla provincia...



L'AGLIANESE puntella il centrocampo con l'arrivo di FABIO CORTOPASSI

L'Aglianese è lieta di ufficializzare l'approdo in neroverde del centrocampista Fabio Cortopassi. Classe 1999, Cortopassi nasce come mediano ma può ricoprire più ruoli in mezzo al campo ed ha già un anno di esperienza in categoria, dopo l'ultima stagione da protagonista con la maglia del Tuttocuoio. Il prodotto delle giovanili del Livorn...leggi
11/10/2018

SERIE D, l'AGLIANESE prende l'esperto RICCARDO NARDINI

Acquisto dell'ultima ora per l'Aglianese che nella trasferta in terra umbra di Trestina ha portato anche Riccardo Nardini, classe 1983, centrocampista dal lungo passato a livello professionistico. Per lui esperienze anche in serie A con la maglia della Reggina e Catania e poi tante stagioni in B a Empoli, Modena e Avellino. Quindi tanti campionati di C con le maglie di divers...leggi
26/09/2018

ECCELLENZA GIR. A, Kadher DIOMANDE approda al VALDINIEVOLE MONTECATINI

Con un passato recente nelle giovanili dell'Empoli, nel Siena vincente di Morgia, Civitanovese, Grosseto, Palmese e Manfredonia, Kadher Diomande, assistito dall'intermediario Stefano Ancillotti, dopo la firma in sede, è un nuovo arrivo in casa Valdinievole Montecatini. Ivoriano, centrocampista classe '94, sarà a disposizione del mister già da domenica. Con l...leggi
14/09/2018

L'AGLIANESE sistema il "pacchetto quote" con il difensore LUCCHESI

L'Aglianese è lieta di ufficializzare l'approdo in neroverde del difensore Lorenzo Lucchesi. Classe 2000, Lucchesi è un jolly difensivo  proveniente dalla formazione Berretti della Lucchese, tesserato dopo un positivo periodo di prova agli ordini di mister Pacifico Fanani. Lucchesi rappresenta la tessera del puzzl...leggi
11/09/2018

L'AGLIANESE prende un PORTIERE della NAZIONALE UNDER 21 dell'ALBANIA

L'Aglianese è lieta di ufficializzare l'approdo in neroverde del portiere Cristian Bala. Albanese classe 1998, Bala è un estremo difensore giovane ma con alle spalle già due annate di livello in Serie D, la prima a Legnano e la seconda proprio con la maglia dell'ambizioso Delta Porto Tolle, dove ha giocato...leggi
30/08/2018

ECCELLENZA, che COLPO per il PONTE BUGGIANESE: arriva Samir LACHEHEB

Il Ponte Buggianese mette a segno un colpo importante: il fantasista franco-algerino Samir Lacheheb, classe 1988, vestirà la maglia biancorossa. Merito di questa operazione è stato di tutta la società che ha voluto fortemente il talento ex Inter e Ternana. Dotato di ottimi fondamentali, sa controllare il pallone, saltare l'avversario e calciare di precisione con un...leggi
07/08/2018

ECCELLENZA, il VALDINIEVOLE MONTECATINI ufficializza Kristian PALAJ

Con un blitz a Firenze, il DT Carlo Panati ed il DG Fabrizio Giovannini si sono assicurati il giovane attaccante Kristian Palaj, la punta di ventidue anni da mettere a disposizione dell'allenatore del Valdinievole Montecatini Davide Marselli per la prossima stagione. Quando tutti si aspettavano un giocatore d'esperienza, la società ha invece puntato sulla voglia di emergere del...leggi
03/08/2018

ECCELLENZA, il PONTE BUGGIANESE ufficializza Simone BUCCELLA

Simone Buccella, attaccante classe 1998, è il nuovo volto del Ponte Buggianese. Cresciuto nei settori giovanili di Fiorentina, Prato e Pistoiese, nella passata stagione era in Serie D in terra sarda nel Tortolì fino a gennaio, poi una breve presenza a Montecatini....leggi
02/08/2018

AGLIANESE ancora PROTAGONISTA: arrivano MATTEO FRATI e ARMANDO NDOU

L'Aglianese è lieta di ufficializzare l'approdo in neroverde dell'attaccante Matteo Frati (NELLA FOTO) e del centrocampista Armando Ndou. La seconda punta livornese, classe 1995, cresciuto nelle giovanili amaranto, è reduce da una buona stagione al Ghiviborgo (10 gol all'attivo) e punta...leggi
27/07/2018

Importante TRIS d'ACQUISTI per il VALDINIEVOLE MONTECATINI

Tre nuovi ragazzi approdano oggi in casa Valdinievole Montecatini (Eccellenza). Tutti e tre giovani, con buone prospettive, di affidamento e con la voglia di dimostrare tutto il loro valore. Si tratta del difensore multiruolo Davide Martinelli, termale doc, arriva al "Mariotti" dopo due stagioni in Serie D con la maglia della Sangiovannese e del "miracolo" Scandicci del...leggi
25/07/2018

ECCELLENZA, RINFORZO in DIFESA per il VALDINIEVOLE MONTECATINI

Rinforzo in difesa per il Valdinievole Montecatini: è infatti ufficiale l'arrivo del classe 1994 Tommaso Panelli, nell'ultima stagione in forza alla Sestese. Per il ventiquattrenne empolese in precedenza esperienze in Serie D con le maglie di Scandicci e Fortis Juventus....leggi
20/07/2018

GIOVANI VIA NOVA ancora PROTAGONISTI: due RAGAZZI alla PISTOIESE

Continua il grande lavoro dei Giovani Via Nova Pieve a Nievole. E' ufficiale il passaggio alla Pistoiese di due altri ragazzi cresciuti nella società del presidente Osvaldo Romani. Si tratta del difensore Lorenzo Iacopini e del portiere Vincenzo Della Corte, entrambi del 2002. Iacopini è stato uno dei protagonisti con la maglia della Rapp...leggi
19/07/2018

ECCELLENZA, sono già DIECI i nuovi ACQUISTI per il PONTE BUGGIANESE

Sarà un Ponte Buggianese molto rinnovato quello che sarà ai nastri di partenza del prossimo campionato di Eccellenza. Ad oggi, infatti, sono già ben dieci i nuovi acquisti che vestiranno i colori biancorossi nella stagione 2018/2019: - Matteo Panelli, centrale difensivo ex Larcianese - Riccardo Citti, difensore class...leggi
18/07/2018

L'esterno destro montecatinese GIUSEPPE GIANNINI firma per l'IMOLESE

Il giovane di Montecatini Terme (Pistoia) Giuseppe Giannini, classe 2000, è un nuovo giocatore dell'Imolese, società emiliana che potrebbe essere ripescata in serie C. Esterno destro, cresciuto nel Margine Coperta dove ha giocato fino agli Allievi B, poi il passaggio al Tau Calcio Altopascio gli Allievi A li ho fatti al Tau. Quindi il passaggio al Prato dove nell'ultima ...leggi
17/07/2018

ECCELLENZA, il PONTE BUGGIANESE piazza il "COLPO" Lorenzo BENASSI

Colpo grosso in casa biancorossa: Lorenzo Benassi è un giocatore del Ponte Buggianese. Il giocatore massese aveva grandi richieste sul mercato, ma lo staff pontigiano ha lavorato bene per portare il giocatore alla corte di mister Scintu. Classe 1990 ex Aglianese e San Marco Avenza, ma già esperto centrocampista, garantisce sempre la prestazione ed ha ampiamente dimostrato ...leggi
17/07/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,93352 secondi