Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


Un LUTTO nel calcio LUCCHESE: ci ha lasciato ENRICO DE LUCA

E' stato per anni uno dei componenti della Delegazione Provinciale della FIGC

Come non ricordare con tanto affetto un personaggio come Enrico De Luca che ieri sera ci ha lasciati. Tanti ricordi e simpatia per un uomo che avevo conosciuto nella Delegazione (in quegli anni si chiamava Comitato) di Lucca della FIGC. Ricordo gli incontri e il sorriso di quest'uomo mite, la "voce" del Comitato, visto che era lui che rispondeva sempre al telefono. 

Classe 1933, Enrico ha lavorato per tanti anni alle Poste Centrali di Lucca. Era l'autista del direttore. Lascia la moglie Albertina e le figlie Enrica e Roberta, il fratello Giuseppe. Era lo zio di Andrea, allenatore di lungo corso nei settore giovanili e nel calcio femminile. E' sempre vissuto nel quartiere di San Vito, da giovanotto era un discreto terzino: ha giocato nel San Vito, poi per tanti anni nel Lammari, poi Ponte a Moriano e Invictas.

Poi il passaggio in FIGC con gli amici Pierfranco Bianchi, Giancarlo Davini e il collega di lavoro (anche lui impiegato alle Poste) Piero Bartolomei. Tutti personaggi che purtroppo non ci sono più.

Con Enrico c'è stata subito simpatia reciproca. Tanti ricordi con lui sono legati agli anni in cui facevo le telecronache della Lucchese per NOI TV. Enrico non vedeva l'ora di unirsi a noi e venire la domenica in trasferta. Dalla scelta del ristorante, ai commenti sulle partite, i viaggi con lui erano sempre uno spettacolo. Indelebile resta quello che successe un domenica di gennaio del 2001, quella in cui, coincidenza, entrò in vigore l'euro. A Lucca nevicò ed Enrico arrivo con la sua inseparabile bicicletta agli studi di NOI TV che in quegli anni erano nella zona di Tempagnano, vicino casa sua. Se non che era scivolato e caduto. Venne via ugualmente, e in macchina cominciò a lamentarsi per il dolore. Ricordo il viaggio di ritorno e la sua sofferenza. L'accompagnammo a casa, poi il giorno dopo mi telefonò dicendomi che l'avevano successivamente portato in ospedale e che gli avevano trovato la clavicola fratturata. 

Questo il ricordo del Consigliere Regionale della LND Giorgio Merlini che per tanti anni è stato delegato provinciale lavorando a fianco di Enrico: "E' stato una persona eccezionale: me lo ricordo, con il suo spolverino, quando in Delegazione si era sempre pionieri e non c'erano i computer in quei tempi, che i bollettini si facevano con il ciclostile. Lui tirava 150 copie che poi mandavamo a tutte le società: era uno spettacolo a vederlo. E' sempre stato brillante, sereno, gioioso. L'ultima volta l'ho visto giovedi scorso quando è venuto è in delegazione a ritirare la tessera e con lui si era fissato ad andare alla festa del Marginone dove tutti gli anni ci invitano. Mi ha anche detto che quest'anno voleva seguire più da vicino il Settembre Lucchese. Peccato, un grande abbraccio ai suoi familiari".

Addolorato anche l'attuale delegato provinciale di Lucca Eugenio Dinelli: "Enrico è stato un grande amico per tutti noi. Perdiamo un personaggio importante che ha fatto la storia del nostro comitato. Personalmente abbiamo vissuto insieme l'esperienza del Mondiale del 2006 vinto in Germania. Con lui, mio cugino Franco e l'altro amico Beppe Battistoni, andammo su e giù dalla Germania in diverse occasioni. Era un grande tifoso della Juventus e della sua Lucchese. Amava le tavolate e andare a cena con gli amici. Anche io l'ho visto l'ultima volta giovedì scorso".

I funerali di Enrico De Luca si terranno martedì mattina alle ore 10 nella chiesa di San Vito.

ALLA FAMIGLIA DI ENRICO E ALLA DELEGAZIONE FIGC DI LUCCA LE PIU' SENTITE CONDOGLIANZE DA PARTE DELLA REDAZIONE DI TOSCANGOL

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Gino Mazzei il 11/08/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



"Non è un CAVILLO, il VIAREGGIO non si è ISCRITTO entro i TERMINI"

Dopo la richiesta di ripescaggio in Eccellenza da parte del Viareggio 2014, è intervenuto ai microfoni di TOSCANAGOL il Presidente del Comitato Regionale Toscano Paolo Mangini, che ha voluto fare doverose precisazioni circa quanto dichiarato dal Dirigente bianconero Tommaso Volpi ai microfoni della nostra testata. &l...leggi
22/08/2019

"Non si possono CANCELLARE cento anni di STORIA per un CAVILLO"

Sono giorni di grande attesa ed apprensione per la Viareggio calcistica: la società, retrocessa sul campo in Eccellenza, dopo aver fatto richiesta di ripescaggio in Serie D, rischia adesso di scomparire per un cavillo burocratico. Entro questa settimana il club bianconero conoscerà la data in cui verrà discusso il ricorso, affidato all'Avvocato Stefano Pellacani di Pietrasa...leggi
20/08/2019

Martedì 20 agosto grande AMICHEVOLE per il LAMMARI di mister BOI

Pomeriggio di grande calcio martedì 20 agosto al campo sportivo "Ai Laghetti" di Lammari. Alle ore 17 la formazione di casa gialloblu allenata da Christian Boi, che prenderà parte al Girone A di Promozione, sfiderà infatti in amichevole la prima squadra del Città di Pontedera, militante nel Girone A di Serie C....leggi
19/08/2019

Il SERAVEZZA POZZI si aggiudica il MEMORIAL "Mauro MARCHINI"

Castelnuovo Garfagnana - Seravezza Pozzi 1-4 CASTELNUOVO GARFAGNANA: Morini (Sebastian Nelli), Fanani (Simone Nelli), Degl'innocenti (Giusti), Da Prato, Pieroni, Inglese, Casci (Biagioni), Jatta (Turri), Bosi (Ricci), El Hadoui (Bachini) e Micchi (Lionetti). Allenatore: Cardella.SERAVEZZA POZZI: Mazzini, Maccabruni, Moussafi, Nell...leggi
19/08/2019

Mercoledì 21 agosto si gioca il MEMORIAL "Roberto FANANI"

Mercoledì 21 agosto alle ore 17 presso il Campo Sportivo "Don Fusai" di Poggio si terrà il 5° Memorial "Roberto Fanani". Il triangolare vedrà sfidarsi il Seravezza Pozzi (Serie D), il River Pieve (Promozione) e il Vagli (Seconda Categoria). L'ingresso sarà ad offerta libera, con il ricavato che sarà devoluto all'A.I.L. (Associazione Italian...leggi
19/08/2019

Marco LANDUCCI è stato "Ai Laghetti" per far visita al LAMMARI

Nel terzo giorno di preparazione, alla vigilia di Ferragosto, gradita visita "Ai Laghetti" per il Lammari di mister Christian Boi. Marco Landucci, ex portiere di Lucchese, Inter e Fiorentina, ed allenatore in seconda di Massimiliano Allegri al fianco del quale ha conquistato gli ultimi cinque Scudetti sulla panchina della Juventus, ha infatto salutato la comitiva gialloblu, assistendo a...leggi
16/08/2019

SAN FILIPPO, mister D'AGOSTINO alla guida di una banda di giovani

Una squadra fatta a più mani. Il San Filippo 2019/2020 è una formazione giovanissima, rinnovata quasi totalmente rispetto alla gestione Boi e che punta ad una salvezza da raggiungere con tanti baby da valorizzare. Il San Filippo è frutto della passione di Enrico De Pietro, decano dei dirigenti del club, della conoscenza del nuovo tecnico Michele D’Agostino della categ...leggi
12/08/2019

VIDEO ECCELLENZA, il TAU è pronto: parlano DAL PORTO e CRISTIANI

Il Tau Calcio Altopascio è pronto per il suo primo campionato di Eccellenza. Ad allestire la rosa il Direttore Sportivo Maurizio Dal Porto, arrivato dalla fusione con il Vorno; al timone della squadra Pietro Cristiani, confermato dopo la buona annata al timone della formazione amaranto nello scorso campionato di Prima Categoria. Proprio Dal Porto e Cristiani hanno parlato della s...leggi
12/08/2019

PRIMA CATEGORIA, il PONTE A MORIANO parteciperà regolarmente

Dopo i vari rumors che si sono rincorsi nei giorni scorsi, adesso è ufficiale: il Ponte a Moriano prenderà regolarmente parte al prossimo campionato di Prima Categoria. Anna Chiara Martinelli e Marcello Malerbi sono confermati nei ruoli rispettivamente di Presidente e Direttore Sportivo, mentre nei prossimi giorni verranno ufficializzati tre nuovi ingressi, un segretario e...leggi
09/08/2019

ADDIO al MASSAROSA, Roberto SANGUINETTI cerca una nuova AVVENTURA

Allenatore esperto e molto conosciuto soprattutto in Versilia, Roberto Sanguinetti, che vanta una lunga carriera in panchina, ha deciso di non accettare la proposta pervenutagli dalla sua società Sporting Massarosa Academy, e adesso è così alla ricerca di una nuova avventura. V2 Darsene, Juventus Club Viareggio, Massarosa, Cgc Viareggio, Piano del Quercione, Valfred...leggi
08/08/2019

NOSTALGIA da casa, il giocatore LASCIA definitivamente la SQUADRA

Il centrocampista offensivo Edgar Albani, classe 2001, ha lasciato il ritiro della Lucchese ed è rientrato definitivamente a Bergamo, la sua città. Nessuna incomprensione con lo staff tecnico o con i dirigenti, nessun problema economico alla base della decisione del giocatore. Nessun caso, per essere chiari. Semplicemente, Albani non ha retto alla lontananza da casa. I por...leggi
08/08/2019

Si raduna la LUCCHESE, ma SANTERAMO dice no: "Offerta troppo bassa"

Parte la stagione per la nuova Lucchese in serie D, ma poche ore prima dell'inizio degli allenamenti, ecco la notizia del mancato arrivo del centrocampista Salvatore Santeramo che qualche giorno fa era stato ufficializzato come nuovo giocatore della Lucchese. Il problema è il mancato accordo economico raggiunto tra le parti. "Ci siamo visti questa mattina allo stadio...leggi
06/08/2019

Tre SERATE di FESTA per i 60 anni del CGC CAPEZZANO PIANORE

Il 2019 per il Capezzano Pianore 1959 è una data importante. Infatti la società versiliese compie ben 60 anni di attività. E per questo grande traguardo il Presidente Ivo Coli assieme ai suoi più stretti collaboratori ha organizzato una mega festa di ben tre giorni per festeggiare una delle società più prestigiose del settore giovanile regionale. ...leggi
06/08/2019

VIDEO SERIE D: "Per noi è un anno zero, ripeterci sarebbe fantastico"

Quarta stagione a Seravezza per mister Walter Vangioni. Dopo una promozione dall'Eccellenza e due fantastici campionati in serie D, inizia forse l'annata più difficile per il tecnico di Gallicano visto che si è puntato a un deciso rinnovamento della rosa. Ripetersi è sempre difficile e la grande scommessa in questa nuova stagione per il Seravezza Pozzi sarà proprio q...leggi
05/08/2019

ECCELLENZA, l'ambizioso CAMAIORE è già al lavoro: ecco la nuova ROSA

È un Camaiore ambizioso quello che è già al lavoro agli ordini di Raffaele Moriani in vista del prossimo campionato di Eccellenza. "Lo scorso anno era il primo dopo la Promozione ed abbiamo tenuto botta, adesso puntiamo a fare bene e sono convinto che la squadra possa centrare i playoff. Sarà un campionato tosto, dove ci sono ottime squadre come Tau C...leggi
05/08/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02164 secondi