Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

CERIGNOLA resta in D, nessun ripescaggio per la SINALUNGHESE

Oggi i gironi della quarta serie, martedì quelli regionali della Toscana

Nuova incredibile pagina scritta dal Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio sulla vicenda che vede contrapposte l'Audace Cerignola, da una parte, Lega Pro Figc dall'altra.

Il TAR ha infatti deciso di accogliere la domanda cautelare monocratica presentata dalla Figc e dalla Lega Pro disponendo, quindi, la sospensione degli effetti esecutivi del provvedimento del Collegio di Garanzia dello Sport del CONI. Il Cerignola, dunque, per il momento resta in Serie D.

Il Tribunale Amministrativo si esprimerà definitivamente sul caso il prossimo 9 settembre con tutto ciò che può rappresentare per i campionati di Serie C che potrebbe così accogliere i pugliesi già dopèo l'inizio dei campionati e dover stravolgere tutto il girone C con una squadra in sovrannumero.

Per quanto riguarda  la serie D invece, la vicenda dovrebbe (usiamo il condizionale) finire qua con profondo dispiacere per una società seria e organizzata come la Sinalunghese che parteciperà all'Eccellenza. Oggi, salvo clamorosi colpi di scena, uscirannno (tarda mattinata?) i gironi della nuova serie D, martedì 13 invece sarà il turno di quelli regionali dall'Eccellenza alla Seconda e ai giovanili regionali.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 09/08/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,12929 secondi