Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

I romani dell'URBETEVERE sulla strada del TAU CALCIO ALTOPASCIO

Tutti i verdetti delle finali nazionali in Romagna. La finale degli UNDER 15 venerdì 28 Giugno a San Marino

La Fase Finale a 6 Dilettanti e Puro Settore ha decretato i penultimi verdetti della stagione. A San Marino accedono Calcio Sicilia e Olginatese nel campionato Under 17 e Tau Calcio Altopascio e Urbetevere in quello Under 15.

CAMPIONATO UNDER 17 DILETTANTI
Cadono i campioni del Giorgione, sconfitti dal Calcio Sicilia. I rosanero, già in vantaggio per il maggior numero di reti realizzate, si aggiudicano anche lo scontro diretto e guadagnano il ticket per la finale. Venerdì 28 giugno alle 17 al San Marino Stadium la squadra di Di Fiore affronterà l’Olginatese, rimasta a riposo oggi. I lombardi sono arrivati davanti a San Nicolò Notaresco e Savona nel girone B.

GIRONE A
GIORGIONE– CALCIO SICILIA 1-2

Impresa del Calcio Sicilia che batte in rimonta il Giorgione, campione in carica, e conquista la chance disuccedere ai veneti nell’albo d’oro. Partita dai due volti al B. Benelli di Ravenna, con il primo tempo dominato dai veneti che sfiorano il vantaggio già al 5’ con Preknicaj, pallonetto in corsa a lato, e lo trovano poi al 24’ con un’azione personale di Dalla Santa Casa che calcia di sinistro sotto la traversa. Nella ripresa, però, il Giorgione subisce il pareggio con un preciso destro da fuori di Zerillo. Undici minuti più tardi arriva il raddoppio dei siciliani, ancora con un tiro da fuori, questa volta di La Vardera. Per il Calcio Sicilia è il gol che decide partita, leadership del girone e pass per la finale.

Giorgione: Antonello, Minato (67’ Venturin), Dalla Santa Casa (62’ Frison), Dall’Agnol, Pace (56’ Nwachukwu), Diomande (78' Miele), Preknicaj, Renosto (62’ Pesce), Griggio (71’ Sartor), D’Agostino (67’ Manca), Navarra. In panchina: Secco, Bamoussa. All.: Esposito.
Calcio Sicilia: Misseri, Cangemi, Trentacoste, Costa, Mattei, Scalisi, Zerillo (78' Caracappa), Pucci, Ruffino (47’ Di Pisa), La Vardera, Florio. In panchina: Marino, Vassallo, Urso, Polizzi, Bianco, Lo Bianco, Fumuso. All.: Di Fiore. 
Marcatori: 24’ Dalla Santa (G), 55’ Zerillo (C) 66’ La Vardera (C).

Riposa: Nuova Tor Tre Teste.
CLASSIFICA
Calcio Sicilia 6, Giorgione 3, Nuova Tor Tre Teste 0.

GIRONE B
SAVONA– SAN NICOLO' NOTARESCO 0-1

Il San Nicolò Notaresco riscatta la sconfitta patita nella seconda giornata superando per 1-0 il Savona. I liguri passano dal sogno qualificazione all’ultimo posto della classifica del girone B.

A Santarcangelo di Romagna (RN), i ragazzi di Nocelli confezionano due occasioni con Gogo nel primo tempo. L’attaccante risolve il match dopo l’intervallo. Al 64’ vince il duello fisico con un avversario e in diagonale supera Parodi. In precedenza, il Savona aveva sfiorato il vantaggio ma Francesconi si è dimostrato reattivo sul colpo di testa ravvicinato di Chiappari in seguito a una sponda di Nardi.

 Savona: Parodi, Deri, Barisone (66’ Rebagliati), Sciutto (66’ Savasta), Balla, Gambetta, Nardi (53’ Es-Sady), Donato (41’ Chiappari), Basso (53’ Farci), D'Amoia (53’ Gibilaro), Giglio (41’ Gaggero). In panchina: Cirillo, Ranieri. All. Errico.
San Nicolò Notaresco: Francesconi, Cimini (82’ Gagliardi), Di Saverio, Di Giambernardino (65’ Mucci), Troka, Sorrini, Massarotti, Marchetti (78’ Fazzini), Gogo (71’ Ferri), Faenza, Di Emidio (47’ Seck). In panchina: Spinozzi, Tallarida, Di Marzio, Gallo. All.: Nocelli.
Marcatore: 64’ Gogo.

Riposa: Olginatese.
CLASSIFICA
Olginatese 4, San Nicolò Notaresco 3, Savona 1.

FINALE (San Marino Stadium, ore 17)
Calcio Sicilia– Olginatese

CAMPIONATO UNDER 15 DILETTANTI
Nel girone B, l’Urbetevere – appaiata in testa alla graduatoria con il Calcio Sicilia – ottiene il passaggio del turno mediante la classifica disciplina calcolata in base ai provvedimenti adottati in ogni gara. Al San Marino Stadium venerdì 28 giugno alle 19 la società ospitante della finale sarà la Tau Calcio Altopascio, che ha chiuso a punteggio pieno nell’altro raggruppamento.

GIRONE A
VIS NOVA GIUSSANO– TAU CALCIO ALTOPASCIO 1-2

 Allo stadio S. Benedetti di San Vittore di Cesena (FC), l'Altopascio ribalta in meno di un minuto il punteggio della sfida con la Vis Nova Giussano e vola in finale. Dopo un primo tempo combattuto, ma andato in archivio a reti bianche, accade tutto nei minuti finali. Nel momento di maggior pressione dell'Altopascio, i neroverdi trovano l'imbucata perfetta per Riccardo Sala che, in contropiede, difende la palla di forza e trafigge Di Biagio. I ragazzi di Morgandi subiscono il ritorno dell'Altopascio, che trova due reti in rapida successione. A firmare il pareggio è Gigante con un tiro da fuori che bacia la traversa e si infila in rete. Il 2-1, invece, lo sigla Rocco che intercetta un retropassaggio e calcia alle spalle del portiere.  

VIS NOVA GIUSSANO: Badini, Pozzoli, Di Pentima (55' Cappellini), Pozzi, Iorino, Rovelli, Sormani, Abbiati (67' Troiani), Sala R., Schiavo, Allegretti (46' Zatti). In panchina: Sidoti, Frigerio, Beraldo, Lanfranco, Acquati, Sala A. All. Morgandi.
TAU CALCIO ALTOPASCIO: Di Biagio, Giannotti (66' Lleshi), Di Vita (72' Vitolo), Ceccarelli, Quilici, Cecilia (43' Gigante), Oliva (62' Fiorentini), Bartolini (49' Tirinnanzi), Manfredi, Rocco (69' Carmignani), Ceraolo (43' Vitrani). In panchina: Calu, Marioni. All. Pucci.
MARCATORI: 58' Sala R. (G), 65' Gigante (A), 66' Tirinnanzi (A).

Riposa: Donatello.
CLASSIFICA
Tau Calcio Altopascio 6, Vis Nova Giussano 3, Donatello 0.

GIRONE B
URBETEVERE– NICK CALCIO BARI 5-0

Vittoria pure per l’Urbetevere. I capitolini al Comunale di San Pietro in Vincoli (RA) capovolgono i giochi qualificazione che interessavano pure il Calcio Sicilia, oggi a riposo. 
La Nick Calcio Bari subisce la prima marcatura dopo cinque minuti quando Botticelli si presenta davanti a Sanrocco e finalizza con freddezza. Il raddoppio dei romani giunge al 24’: sul calcio di punizione di Pera, Gennari manda in rete di testa. La squadra di Barba non placa la propria fame, prima del riposo Maccari sigla la terza realizzazione. Nella seconda parte di gara i gialloblù confezionano il quarto gol con Romano (42’), poi trovano la qualificazione con Gennari.

Urbetevere: Della Sala, Falcone, Del Vescovo, Capuano (47’ Farfarelli), Calvani G., Buffa, Giuncato, Pera (58’ Rinella), Gennari (69’ Dezio), Maccari (68’ Galli), Botticelli (61’ Morale). In panchina: Calvani S., Bellicampi. All.:Barba.
Nick Calcio Bari: Sanrocco (36’ Pomes), Cianci, Morisco (72’ Improta), Riefolo, Fusco, Beniti, Basile (36’ Maino), Tamburano, Vallarelli, Cascella, Demichele. In panchina: Colacicco, Cortese, Anaclerio, Volpe, Foggetti, Pallone. All.: Notarile.
Marcatori: 5’ Botticelli, 24’, 65’ Gennari, 32’ Maccari, 42’ Romano.

Riposa: Calcio Sicilia.
CLASSIFICA
Urbetevere, Calcio Sicilia 4, Nick Calcio Bari 0.

FINALE (San Marino Stadium, ore 19)
Tau Calcio Altopascio-Urbetevere

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 27/06/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,15401 secondi