Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Firenze


UN ANNO DA PRESIDENTE: Matteo Melani stila il primo bilancio

Il massimo dirigente della Sestese tira le somme, racconta tanti aneddoti e parla di futuro

Un anno.. da presidente. Matteo Melani mai avrebbe pensato in vita sua di diventare un giorno il massimo dirigente di una società del rango della Sestese. Invece piano piano si è calato nel ruolo, ne ha capito le sfumature ed ora è pronto a stilare una sorta di primo bilancio.

LA PROPOSTA
"Quando nel mese di Maggio 2018 mi contattò l'azionista di riferimento della Sestese Calcio Giovanni Giordani per propormi di fare il Presidente della Società rimasi qualche minuto sospeso tra lo stupore e il perplesso, perché nonostante una vita passata nel calcio, mai mi ero seduto ad una scrivania per parlare di gestione economica ed organizzativa di una società calcistica essendo sempre stato prima giocatore e poi allenatore ma mai dirigente.
Sono arrivato alla Sestese nel 1995 per fare il campionato di serie D proveniente dal settore giovanile della Fiorentina. Dopo 4 campionati ho avuto la fortuna di andare nei professionisti per poi tornare a fine carriera nella Sestese per disputare gli ultimi campionati da giocatore. Infine nel 2014 sempre la Sestese mi ha cercato per iniziare la carriera di allenatore del settore giovanile dove mi sono tolto alcune soddisfazioni come il titolo regionale Giovanissimi nel 2016. Dopo una parentesi da allenatore degli Allievi Nazionali del Prato (stagione 2017/2018) ecco quindi la quarta chiamata della Società rossoblu' questa volta con un ruolo diverso".

UNA SCELTA DIFFICILE
"Ebbene dopo oltre 20 anni di rapporti e di vita vissuta nella Sestese ho accettato con entusiasmo questo nuovo incarico, consapevole di trovare sempre una famiglia,un gruppo di amici che hanno tanta voglia di fare e che ogni stagione sportiva accettano sempre nuove sfide. Persone che ero convinto si sarebbero messe a disposizione quotidianamente per aiutarmi a svolgere questo impegno fatto di grandi responsabilità economiche oltre che morali. La Sestese ha una storia importante e io mi ci sono buttato a corpo morto perché mai avrei voluto fare brutte figure. Insomma ho respirato fin da subito la stessa aria positiva e piena di energia che avevo respirato nel giugno del 1995 ,quando varcai per la prima volta il cancello di Piazza Bagnolet".

LA PRIMA CANDELINA DA PRESIDENTE
"Il prossimo 30 Giugno terminerà il mio primo anno da Presidente e colgo l'occasione per ringraziare tutti quanti sperando di non dimenticare nessuno. Da un punto di vista amministrativo e contabile lo Studio del dottor Stefano Crocetti con tutto il suo team oltre che la consulente del lavoro rag. Anna Pisa. La segreteria sempre presente e disponibile con Lucia e Matteo. I responsabili tecnici Marafioti, Pacini, Belli e tutti gli allenatori e istruttori dalla prima squadra fino alla scuola calcio. I custodi che ogni Santo giorno rendono l'impianto sportivo sempre bello e accogliente: Carlo, Tommaso, Alessio, Duccio, Filippo, Andrea e Massimo. I magazzinieri Elisabetta Gabriele e Gaetano. Tutto il team del nostro bellissimo bar ristorante Osteria del Pallone aperto pranzo e cena per 362 giorni all'anno (ribadisco 362 giorni un numero incredibile!!!) con in testa i responsabili Alessandro Rossi e Gianni Augusti. Non mi dimentico certo di Luca Erico e di tutti gli autisti dei pulmini oltre che di tutti i collaboratori e dipendenti per finire con Beppe e Matteo (responsabili biglietteria). Un ringraziamento anche allo CSEN point di Sesto Fiorentino per l'attività amatoriale sempre coinvolgente e ben organizzata. Grazie a tutti i tesserati della Sestese e a tutte le famiglie nella speranza di rivederVi dopo le Vostre meritate vacanze ,con un particolare abbraccio a tutti i nostri bambini della scuola calcio che sono semplicemente meravigliosi. Spero che lo Stadio "Torrini" sia sempre stato luogo di Vostro gradimento, divertimento e aggregazione sociale. Ma siamo sempre aperti a suggerimenti e critiche costruttive per offrire sempre di più un servizio migliore".

I RAPPORTI
All'inizio mi sono sentito in imbarazzo con l'Amministrazione Comunale di Sesto Fiorentino, perché non ero abituato a relazionarmi con politici e uffici pubblici, ma dopo il primo incontro sia il Sindaco Lorenzo Falchi che l'Assessore allo Sport Damiano Sforzi mi hanno fatto sentire a mio agio. Ho capito fin da subito che avrei trovato interlocutori disponibili e attenti al nostro mondo sia come proprietari dello Stadio sia come Istituzione che deve incoraggiare il mondo dello Sport. A tal proposito il bellissimo evento del 21 Marzo scorso fatto al Cinema Grotta (il convegno sul calcio giovanile) con la sala strapiena di ragazzi e familiari e con il Comune presente in forze con in testa il Sindaco Lorenzo Falchi è stata la perfetta istantanea di ciò che io insieme alla Sestese e al Comune di Sesto Fiorentino vogliamo fare: lo Sport per tutti abbinato ad un impianto sportivo sempre all'avanguardia che sia una eccellenza per tutto il territorio".

GLI SPONSORS E I RINGRAZIAMENTI
"Belle persone e bravi imprenditori ma soprattutto amici della Sestese. Parlo di Daniele Giaffreda (Mef) da 15 anni al nostro fianco per proseguire con Massimo Baldini (Lef) e con la famiglia Cioni (Steve Jones-Buona Salute), oltre che tutte le aziende del territorio che ci aiutano quotidianamente con i loro contributi. Grazie a Giovanni per aver pensato a me per questo prestigioso incarico e un abbraccio alla storia della Sestese, perché Brunello Tazzi è la storia e la bandiera di questa Sestese insieme a Stefano Biagiotti mitico accompagnatore della prima squadra".

BILANCIO ECONOMICO E TECNICO
"A proposito di bilanci anche io insieme all'aiuto di tutti ho voluto tenere fede alla storia della Sestese. I bilanci sani prima di tutto e il rispetto degli impegni economici verso dipendenti ,collaboratori,tesserati e fornitori. Ciò deve essere alla base dei nostri principi lavorativi. Tutti quanti hanno ricevuto puntualmente per tutta la stagione il pattuito e anche se in alcune circostanze non siamo rimasti soddisfatti del risultato sportivo e del contributo tecnico di qualcuno (leggasi prima squadra che ha completamente fallito l'obiettivo nonostante l'importante investimento economico fatto) non ci siamo mai tirati indietro di fronte ai nostri impegni fieri di ribadire che al 30 Giugno 2019 la Sestese non avrà nessuno che busserà alla propria porta per richiedere arretrati. Obiettivo fallito in prima squadra ma la crescita dei nostri giovani ci fa ben sperare per il futuro e dopo aver liberato per il prossimo campionato tutti i "vecchi" che facevano parte del gruppo (la Sestese va meritata e onorata per quello che si mette ogni Domenica sul terreno di gioco) ripartiamo consapevoli dalla freschezza e dalle qualità dei vari Di Vico, Ridolfi, Dainelli, Testaguzza, Wahabi ecc (tutti millenials) ai quali cercheremo di abbinare qualche giocatore d'esperienza e spessore per riprovare a tornare in Eccellenza. Senza dimenticare che a ruota il nostro settore giovanile sta sfornando dei 2002 e dei 2003 di sicuro avvenire.Tutti insieme dal 1 Luglio 2019 per continuare a vivere magnifiche emozioni perché dal 1946 LA PASSIONE CI UNISCE..."

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 25/06/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



VIDEO ECCELLENZA GIR. B, Fortis Juventus-Porta Romana 0-1

Fortis Juventus - Porta Romana 0-1 FORTIS JUVENTUS: Becchi, Mazzolli, Fontani, Mbye, Arias, Marucelli, Betti, Costa, Fedele, Innocenti, Cassai. A disposizione: Scarpelli G., Zoppi, Pieri, Baldini, Lippi, Zeni, Giordano, Mucaj, Graziani. Allenatore: FusiPORTA ROMANA: Morandi, Cirri, Galasso, Matteo G., Spinelli, Salvini, Vanni, Ara...leggi
18/11/2019

"Essere PRIMI dà SERENITA', ma siamo a NOVEMBRE e mancano tante GARE"

Un sorriso per tutti e tanta leadership. Gregorio Mazzanti in pochi mesi si è preso il Badesse Calcio Lornano. Soltanto una tappa di passaggio, perché il suo obiettivo è regalare un sogno alla comunità che lo ha “adottato”. Con la speranza di festeggiare tra le mura amiche. Greg, contro il Poggibonsi non è stata ...leggi
18/11/2019

VIDEO SERIE D GIRONE, Foligno-Scandicci 1-1

Foligno - Scandicci 1-1 FOLIGNO (4-3-1-2): Roani; Pinsaglia (45’ st Colarieti), Tulhao (24’ st Schiaroli), Petterini, Giannò; Pettinelli (17’ st Settimi), Fondi, Giabbecucci (39’ st Kuqi); Peluso; Arras, Buonaventura. A disposizione: Miccio, Materazzi, Pagliarini, Fiki, Piancatelli. Allenatore: Armillei.  ...leggi
18/11/2019

Si parla del PREPARATORE ATLETICO in un incontro dell'AIAC FIRENZE

L’ A.I.A.C. Provinciale di Firenze organizza per lunedì 9 dicembre 2019 alle ore 20,30 presso il Museo del Calcio Via Aldo Palazzeschi 20 - Coverciano (Fi) una serata formativa per Allenatori e Preparatori Atletici dal tema: Il contributo del Preparatore Atletico: esperienze da con...leggi
15/11/2019

"Il PORTA ROMANA è una famiglia BELLISSIMA, voglio tornare a SEGNARE"

Alessandro Vecchi è tornato. Il centravanti arancionero, 15 gol nello scorso campionato, nella stagione in corso è stato fermato da una serie di infortuni, due stiramenti al flessore sinistro, uno strappo al quadricipide destro e varie contratture. Nella trasferta di Rignano è finalmente tornato a disposizione di mister Stefano Lacchi, e nella gara interna contro la Baldacc...leggi
13/11/2019

SCANDICCI, MUGELLI dopo la TRIPLETTA: "Una bella SODDISFAZIONE"

Dal 2-0 al 2-3, fino al 3-3 finale. Una partita al cardiopalma al "Turri" tra Scandicci e Sporting Trestina, un punto che comunque conferma i Blues al quarto posto in classifica nel girone E di Serie D. Mattatore della sfida Filippo Mugelli, attaccante classe '97 autore di una splendida tripletta: "Sono contento per i tre gol, non li avevo mai fatti in Serie D. Una piccola soddisfa...leggi
11/11/2019

VIDEO SERIE D GIRONE E, Grassina-Aquila Montevarchi 2-2

Grassina - Aquila Montevarchi 2-2 GRASSINA (4-3-3): Burzagli, Testaguzza, Pisaneschi, Villagatti, Benvenuti, Bigica (70’ Di Blasio), Degl’Innocenti, Nuti (74’ Privitera), Calosi (65’ Leporatti), Baccini, Marzierli. A disposizione: Cecchi, Alderotti, Gargano, Metafonti, Gabbrielli, Bellini. Allenatore: Matteo Innocenti....leggi
11/11/2019

PRIVACY e ANTIRICICLAGGIO nelle società sportive: rischi sottovalutati

Sono sempre di più, quasi la totalità, le società di calcio dilettanti provviste di portale o sito web attraverso il quale quotidianamente si fanno conoscere, comunicano le proprie attività e iniziative, forniscono contatti dei referenti dei vari settori. Uno strumento interattivo utile e ormai divenuto indispensabile ...leggi
11/11/2019

"Non volevo scendere in ECCELLENZA, ma il VALDARNO mi ha convinto"

Come annunciato da TOSCANAGOL, sarà Marco Brachi il nuovo allenatore della prima squadra del Valdarno Fc (Eccellenza girone B) per il proseguimento della stagione sportiva 2019/2020. Tecnico di esperienza nelle ultime quattro stagioni sempre in serie D con Fortis Juve, Scandicci, Trestina, Real Forte Querceta. La Valdarno Football Comunica di aver affidato la guida tecnica pe...leggi
07/11/2019

ECCELLENZA, il VALDARNO cambia allenatore: via BENESPERI, ecco BRACHI?

Cambio della guida tecnica del Valdarno FC (Eccellenza girone B) dove è stato esonerato l'allenatore Roberto Benesperi. La squadra gialloazzurra è attualmente al terz'ultimo posto della classifica con 9 punti conquistati in altrettante partite. Ecco il comunicato del club: "La Società comunica di aver sollevato dall’incarico di allenatore della Prima ...leggi
06/11/2019

PRIMA GIR. C, la GREVIGIANA annuncia il nuovo DIRETTORE SPORTIVO

Nuovo ingresso nell'A.S.D. Grevigiana, che annuncia l'arrivo dal Montelupo di Luciano Orsi: è il Presidente del club di Greve in Chianti ad annunciarne la firma. "Orsi è il nostro nuovo Direttore Sportivo per quanto riguarda prima squadra e Juniores. Prenderà il posto di Danilo Mariani, persona facente parte del consiglio e che negli ultimi due anni ha svolt...leggi
06/11/2019

Grande ritorno per il FIRENZE OVEST che "RIABBRACCIA" Maurizio TANFANI

La società Firenze Ovest Asd comunica che Maurizio Tanfani è il nuovo Direttore Generale dell'Area Tecnica. Il direttore, che ha già un passato dirigenziale con i colori rossoblu dagli anni 80/90, vanta risultati eccellenti in carriera con Calenzano, Quarrata, San Donnino e Borgo a Buggiano, raggiugendo con cinque promozioni la Serie C, oltre alle esperienze da osservatore ...leggi
06/11/2019

SECONDA GIR. I, ESONERATO l'ALLENATORE del SAN POLO

Il San Polo, attuale terz'ultima forza del Girone I di Seconda Categoria, ha esonerato l'allenatore Leonardo Torrini. Dopo i soli sei punti raccolti sin qui, fatale per il tecnico è stato il k.o. dell'ultimo turno (1-0) sul campo del Pianella. Nelle prossime ore la società annuncerà il nome del successore di Torrini....leggi
05/11/2019

BACCINI-CALOSI, la coppia gol del GRASSINA che non ti aspetti

Contro l’Aglianese hanno fatto furore, prendendosi la scena; eppure in comune hanno ben poco, se è vero che sono divisi da ben sedici anni di età. Ma tant’è; gli uomini del momento in casa rossoverde sono inevitabilmente David Baccini e Giovanni Calosi. Una doppietta a testa, con tanto di assist ricambiati vicende...leggi
31/10/2019

CALCIO TOSCANO in LUTTO per la SCOMPARSA di un NOTO DIRIGENTE

Era malato da circa un anno, ma fino in fondo ha lottato come un leone, lavorando sempre con passione per la sua società, l'Impruneta Tavarnuzze, dove da venti anni era diventato un punto di riferimento. Giovanni Vitali non ce l'ha fatta: ci lascia nel dolore un'intera comunità a soli 55 anni. "Giovanni era una grande persona - dice affranto il direttore s...leggi
30/10/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03291 secondi