Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Siena


MESCE lascia il POGGIBONSI: "E' arrivato il momento di FARSI DA PARTE"

Il Presidente del club giallorosso dice addio dopo tre stagioni

Gaetano Mesce lascia la presidenza dell'U.S. Poggibonsi. Con una lettera aperta, l'ormai ex numero uno giallorosso ripercorre i tre anni al comanda dei Leoni e spiega i motivi della sua scelta.

Mi dispiace che sia finita così, con un’eliminazione ingiusta proprio nell’atto conclusivo.

Secondo me meritavamo molto di più, ma questo è il calcio.

Adesso, per il bene di questa società e di questi colori, è già il momento di guardare avanti. Siamo però pur sempre a fine stagione, e credo sia giusto anche tracciare un bilancio di ciò che è stato.

La storia degli ultimi 3 anni è stata una bellissima esperienza, abbiamo avuto la possibilità di portare avanti la società anche grazie alle aziende del territorio che hanno sposato il mio progetto, e mi riferisco a Tosco Marmi, Piccini, Italia Spurghi, Mori Rottami e tanti altri, il cui prezioso contributo è stato determinante per sostenere questi colori.

Quando 3 anni fa venni coinvolto in questa avventura, mi fu chiesto di capire se sussistevano le condizioni per rilevare le quote societarie, e se avessi seguito solo la razionalità e i consigli dei commercialisti avrei dovuto lasciar perdere subito: le carte, i documenti, i bilanci sconsigliavano di imbarcarsi in questo impegno. Non so chi mi ha dato il coraggio (o forse penso di saperlo…) di intraprendere questa avventura per salvare questa società, ma senza il mio intervento probabilmente ci sarebbe stato un fallimento societario, cosa che mai era successa prima a Poggibonsi in quasi 100 anni di storia, e allora mi sono intestardito e dopo due anni difficili, di autentico purgatorio, ora possiamo finalmente dire di aver risanato la società e averla rimessa in sesto.

I nostri precedessori ci hanno lasciato diversi debiti, la situazione era drammatica, non lo nascondo. Ma oggi la società ha le carte in regola per ambire ad un salto di categoria, e questa rimane probabilmente la soddisfazione più grande, che va al di là anche dell’aspetto puramente sportivo.

Sono serviti tanta passione e tanti sacrifici economici (che di certo non mi ha ordinato nessuno e che ho fatto esclusivamente per passione ed entusiasmo), ma nonostante questo, purtroppo, negli ultimi tempi ho constatato con amarezza che questo impegno non è più apprezzato. Alcune critiche mi hanno fatto capire che è arrivato il momento di farsi da parte e lasciare spazio a persone che abbiano in animo di guidare la società verso nuovi traguardi.

Auspico che possano farsi avanti poggibonsesi veri e disposti a guidare la società mettendoci il cuore e volendogli bene come gliene ho voluto e gliene voglio io.

Ho quindi deciso di lasciare il mio ruolo di Presidente, ed è una decisione che ho assunto a malincuore ma che allo stesso tempo è irrevocabile.

Spero si faccia avanti qualcuno molto presto in modo da permettere al Poggibonsi di iniziare il prima possibile a programmare la nuova stagione.

Ringrazio tutti per il sostegno, per l’affetto dimostrato e per l’aiuto in questa avventura.

Grazie a tutti e SEMPRE FORZA LEONI.

Il Presidente dell’Us Poggibonsi
Gaetano Mesce

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/06/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



MANESCHI è carico: "Con questo organico logico puntare alla serie D"

Primi giorni di lavoro per il Badesse Calcio Lornano. L’entusiasmo è alto nel ritiro di Montecatini e tutti sono consapevoli che questo periodo sarà fondamentale per formare il gruppo che proverà a dare l’assalto alla serie D. A guidarlo sarà Giovanni Maneschi: il tecnico chiamato a realizzare "l’impresa". Tra un allenamento e l’altro, il mist...leggi
08/08/2019

BADESSE LORNANO in allenamento sul campo di BORGO A BUGGIANO

E’ iniziata ufficialmente la stagione del Badesse Calcio Lornano. Guidati dal presidente Stefano Berni e dal direttore sportivo Francesco Stazzoni, i biancazzurri sono partiti per il ritiro di Montecatini Terme, dove mister Maneschi ha poi diretto il primo allenamento. Allo stadio "Berni" era presente un gruppo ristretto di giocatori; gli altri han...leggi
06/08/2019

La COLLIGIANA è pronta per il RADUNO: la nuova ROSA e gli ACQUISTI

Si avvicina il raduno della Colligiana edizione 2019/2020 che si terrà giovedì 1° agosto a partire dalle ore 15, allo stadio “Gino Manni”. Agli ordini del nuovo mister Marco Ghizzani, che si avvarrà della collaborazione di Federico Madau, nelle vesti di vice e preparatore atletico, di Marco Rustioni, come preparatore dei portieri, e di Mirko Lori com...leggi
31/07/2019

"Non lasceremo niente d'intentato per essere ripescati in serie D"

Sono giorni "caldi" in fatto di "sistemazione" dei vari campionati. Tra società della nostra regione c'è la Sinalunghese che dopo la retrocessione, chiede il ripescaggio in serie D. Dalla sorte della Sinalunghese dipendono, a catena, altre società toscane che potrebbero  beneficiare del suo ripescaggio. Tra pochi giorni tutto sar&agrav...leggi
26/07/2019

BADESSE CALCIO e MONTERIGGIONI, avanti insieme

Un’unica realtà per un futuro più solido. Dopo anni di proficua collaborazione, Badesse e Monteriggioni hanno deciso di unire le forze in un soggetto solo. La naturale prosecuzione di un cammino avviato tempo fa, con le due società a spartirsi i ruoli: i biancazzurri impegnati con Juniores e prima squadra e i rossoverdi con settore giovanile e Scuolacalcio....leggi
17/07/2019

POGGIBONSI salvo: MESCE lascia ad un gruppo di IMPRENDITORI locali

Risolta la "crisi" societaria del Poggibonsi. Nella giornata odiena è stato infatti firmato un preliminare di accordo per  passaggio di quote (che avverrà giovedì) 18 Luglio) tra l'ormai ex presidente Gaetano Mesce e un gruppo di imprenditori poggibonsesi che ora porteranno avanti la società giallorossa. Lunedì prossimo 22 Luglio ci sar&...leggi
15/07/2019

Grande fermento in casa GRACCIANO: tutte le manovre del CLUB

Grande fermento in casa Gracciano. La rinnovata società si sta muovendo in questi giorni caldi di calciomercato. Quasi definite la Prima Squadra e gli Juniores con la ricerca di qualche colpo finale per essere protagoniste della prossima stagione. Per quanto riguarda la Prima Categoria, dopo l’ufficialità di Andrea Calonaci alla guida tecnica, il direttore sportivo G...leggi
10/07/2019

La COLLIGIANA conferma in biancorosso il difensore Carmine DE MARCO

L’USD. Colligiana comunica che il difensore Carmine De Marco, classe 2001, è stato confermato in biancorosso anche per la prossima stagione. "Sono contentissimo di questa conferma nella squadra della mia città, l’ambiente anche l’anno passato è stato spettacolare; volevo restare e per fortuna la Società mi ha voluto riconfermare...leggi
10/07/2019

LEONARDO SEMPLICI ha vinto la "BRIGLIA D'ORO"

Leonardo Semplici, che si appresta a guidare la Spal per la sesta stagione consecutiva, ha vinto il premio ‘Briglia d’Oro 2019’, riconoscimento assegnato, nella consueta suggestiva location dell’hotel Garden di Siena, dalla sezione AIAC della città del Palio. Riconoscimenti speciali sono stati attribuiti anche a Marco Masi e Alessio Dionisi, che hanno cond...leggi
27/06/2019

La SINALUNGHESE chiede il ripescaggio in SERIE D

La Sinalunghese chiede il ripescaggio in serie D. E' quanto emerge nel comunicato della società senese che spiega i termini della domanda presentata alla Lega Nazionale Dilettanti. Ecco il comunicato: In data 18 giugno 2019, il Consiglio Direttivo della UC Sinalunghese all'unanimit&a...leggi
19/06/2019

Sono sette i giocatori che la PIANESE conferma per la SERIE C

La U.S. Pianese comunica che al momento sono stati confermati in vista della stagione sportiva 2019-2020 di Lega Pro sette calciatori, ovvero capitan Francesco Gagliardi (1988) (NELLA FOTO), Giacomo Benedetti (1999), Leonardo Bianchi (1992), Luca Simeoni (1990), Damiano Rinaldini (1994), Lorenzo Benedetti (1992) e Giovanni Catanese (1993). Nel corso dei prossimi giorni la Società comunic...leggi
13/06/2019

"Non so quale sarà il mio FUTURO, spero di avervi lasciato qualcosa"

Gabriele Vangi, attaccante classe 1990 arrivato a Poggibonsi nell'ultimo mercato invernale dopo aver iniziato la stagione allo Scandicci, "rivive" i suoi sei mesi al Poggibonsi con una lettera aperta. Altra stagione finita.  Sicuramente la più lunga, sicuramente la più difficile. Di cose accadute e da raccontar...leggi
11/06/2019

ECCELLENZA, POGGIBONSI sogna il ritorno in SERIE D

Il Poggibonsi è in Finale Play-Off di Eccellenza, il cui esito darà il via libera alla squadra vincitrice per un posto nella prossima Serie D. I giallorssi se la vedranno contro i marchigiani del Porto Sant’Elpidio, che in semifinale hanno nettamente eliminato gli abruzzesi della Torrese con due vittorie, sia all’andata che al ritorno....leggi
31/05/2019

La sorpresa PORTO S. ELPIDIO sulla strada del POGGIBONSI

E’ arrivato all’atto finale che mette in palio la Serie D contro ogni pronostico il Porto Sant’Elpidio che ad inizio anno non si aspettava di certo un cammino simile. Un tecnico alla prima stagione in assoluto in panchina (ha appeso gli scarpini al chiodo in estate dopo un’ultima stagione da leader della difesa elpidiense ma con un passato tra i pro anche con Genoa e Sam...leggi
31/05/2019

VIDEO, Il POGGIBONSI vola in FINALE per approdare in SERIE D

Sconfitta indolore (2-1) in terra piacentina per il Poggibonsi, che in virtù del successo interno dell'andata (1-0) passa il turno e si qualifica alla finale per approdare in Serie D. Adesso per gli uomini di mister Alessio Bifini doppia sfida contro i marchigiani del Porto Sant'Elpidio, formazione che è da considerarsi un'autentica sorpresa a questi livelli: andata in tra...leggi
27/05/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02870 secondi