Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

MINICUP ESORDIENTI B, TAU inarrestabile e il CGC CAPEZZANO si arrende

Ancora un successo netto per gli amaranto di Cervelli che ora in semifinale affronteranno la Virtus Gambassi. Dall'altra parte Sporting Arno-Oltrera

Abbiamo le "magnifiche quattro" che arriveranno fino all'ultima giornata della MINICUP ESORDIENTI B 2019 organizzata da TOSCANAGOL. Si tratta della Virtus Gambassi (autentica rivelazione del torneo), del Pontassieve, dell'Oltrera e del Tau Calcio Altopascio. E a proposito dei lucchesi allenati da Nicola Cervelli, sono loro i grandi favoriti del torneo, alla luce di un altro netto successo, stavolta ottenuto contro un Cgc Capezzano che è sicuramente complesso interessante e di prospettiva. 

Ecco il racconto della giornata dei QUARTI di FINALE:

CENTRO SPORTIVO "LA PALAGINA" - PIEVE A NIEVOLE (PT)

QUARTI DI FINALE

Aquila S. Anna - Virtus Gambassi  1-2

AQUILA S.ANNA: Amone, Micheletti, Vigolo, Pagliai, Fenili, Mariniello Tommaso, Favre, Canali, Pacolini, Bechelli, Paolinelli, Lencioni, Mariniello Mattias, Kapidani. All.: Andrea Pucci
VIRTUS GAMBASSI: Manforti, Cerami, Ferri, Moubakir, Nesi Manuele, D'Angelo, Blè, Burgassi, Rondinone, Saar, Lulaj, Nesi Michele, Bartalucci. All.: Marco Bruno
RETI: st. Nesi Manuele (VG), tt. Fenili (A), tt. Blè (VG), 

Ottimo primo tempo dell'Aquila S. Anna che però non riesce a segnare. Il risultato invece lo sblocca Nesi Manuele che si presenta solo davanti al portiere per poi trafiggerlo nella seconda frazione. Forcing dell'Aquila S. Anna alla ricerca del pari che arriva nel terzo tempo con Fenli. Ci pensa però il talentuoso Blè poco dopo a segnare il gol decisivo al termine di una bella azione personale. 

Pontassieve - Oltrera  0-0 (8-9 dopo i calci di rig.)

PONTASSIEVE: Buccioni, Hamzai, Mazzuoli, Lagreca, Fedi, Corsi, Clementi, Paoli, De Simone, Brilli, Francalanci, Martini, Iodice, Ferrari, Daini. All.: Samuele Carotti
OLTRERA: Cini, Parenti, Sani, Forconi, Squarcini, Crasta, Gronchi, Turini Tommaso, Iacopini, Cecchelli, Asslani, Turini Samuele, Bartoli. All.: Daniele Badalassi

Gara molto equilibrata che finisce senza reti e con poche occasioni da rete. Le difese riescono sempre a prevalereed inevitabile il ricorso ai calci di rigore per decidere la vincitrice. La serie è lunghissima e alla fine è decisivo il tiro del portiere pisano Cini che porta l'Oltrerain semifinale.

Folgore Segromigno - Sporting Arno  0-2

FOLGORE SEGROMIGNO: Maffei, Pasquini, Berti, Biagioni, Cacciaguerra, Cagnacci, Della Santa, Domini, Lucchesi, Nutini, Paoli, Rabaglia Alessio, Rabaglia Marco. All.: Guido Giomi
SPORTING ARNO: Munteanu, Cocchi, Esposito Adriano, Rus, Finelli, Cirri, Del Duca, Esposito Riccardo, Guidorizzi, Moccia, Grottelli, Bianco, Sarti, Aldighieri. All.: Marco Pratesi
RETI: st. Grottelli (S), st. Guidorizzi (S)

Primo tempo equilibrato, poi ci pensa il bomober Grottelli che nel secondo tempo lascia partire un gran tiro da fuori area e palla all'incrocio dei pali. Il vantaggio mette le ali a fiorentini che sfiorano il raddoppio e occasioni. poi lo trovano con il centravanti Guidorizzi dopo un bello scambio. Nel terzo tempo la Folgore Segromigno cerca di riaprire il risultato, ma lo Sporting Arno niente concede e si qualifica con merito.

CGC Capezzano P.re - Tau Calcio  0-5

CGC CAPEZZANO P.RE: Mori, Bottari, Bartoli, Marchetti, Tofanelli, Battisti, Cerri, Domenici, Pillon, Lucchesi, Cucinelli, Bini, Guidi. All.: Cleto Osini
TAU CALCIO: Giuliani, Antonelli, Giusti Francesco, Xeka, Mazzoni, Colonnese, Martorana, Ferracuti, Dessi, Marchi, Grossi, Vivace, Nesti. All.: Nicola Cervelli
RETI: pt. Vivace (T), st. Vivace (T), st. autorete (T), tt. Ferracuti (T), tt. Marchi (T)

Il derby della provincia di Lucca va al Tau Calcio Altopascio, vero rullo compressore in questo torneo. Il Cgc Capezzano cerca di reggere il confronto, ma la formazione di Cervelli dimostra di avere un passo in più, vincendo in scioltezza.

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 03/06/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,02863 secondi