Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


Scelto il successore di DEL CHIARO, il LIDO DI CAMAIORE punta su RATTI

Arriva dalla Torrelaghese che ha rilanciato negli ultimi anni: "Onorato di arrivare in una società così importante"

Dopo il terremoto causato dalle dimissioni del Direttore tecnico Sauro del Chiaro avvenute la scorsa settimana, il Presidentissimo Ugo Dini ha lavorato per colmare il vuoto lasciato, nominando come suo successore MARIO RATTI, già direttore generale della Torrelaghese.

Viareggino, 52 anni,  Ratti è un personaggio sportivo molto conosciuto in città, avendo ricoperto la carica di Assessore allo Sport nella giunta Lunardini ed anche diversi ruoli nel mondo del calcio; dopo le giovanili nella Stella rossa e Centro Giovani Calciatori, ha fatto l'esperienza di arbitro FIGC. per nove anni, per poi dedicarsi al ruolo di tecnico conseguendo i patentini federali di allenatore giovani calciatori prima e  allenatore Uefa B poi.

Come allenatore ha iniziato con i settori giovanili nelle file del Centro Giovani Calciatori Viareggio, poi Viareggio '92, Pian di Conca, per passare poi alle prime squadre di Stiava in Seconda categoria, poi Ninfea, Corsanico e Torrelaghese 2015, di cui è stato anche uno dei fondatori.

Nelle file del Corsanico  nella stagione 2014-2015 ha centrato la promozione con una stagione record, con 20 vittorie consecutive. L'anno successivo ha bissato il successo con la neonata Torrelaghese 2015 anche in questo caso ottenendo la promozione con 5 giornate di anticipo e record di 20 vittorie consecutive, finendo sulle testate nazionali (Sky e Gazzetta dello Sport) come unica squadra in Italia a punteggio pieno ancora dopo 20 giornate.

L'anno successivo è passato dietro la scrivania a dirigere la Società, dove insieme al direttore sportivo Mirco Poletti – anche lui oggi a Lido di Camaiore - in 2 anni da massimo dirigente ha ottenuto una vittoria nella finale play off e la stagione successiva la promozione in Prima categoria, mantenuta con i denti nella stagione appena conclusa.

Ecco le prime dichiarazione di un Ratti visibilmente soddisfatto. "Innanzitutto ringrazio per la fiducia accordatami il presidente Ugo Dini, che mi ha voluto fortemente alla guida della sua importantissima Società che dirige da decenni e che ha visto passare centinaia di giocatori e molti calciatori che hanno calcato la serie A. Certamente sostituire un personaggio preparato ed esperto come Del Chiaro non sarà facile, ma insieme al mio amico Poletti, direttore sportivo giovane ed emergente, ce la metteremo tutta per ben figurare e per non farlo rimpiangere".

Ratti spiega le sue prime mosse. "Intendo puntare molto sull'aspetto educativo che deve contraddistinguere la nostra prestigiosa società, curando particolarmente la formazione e la crescita degli allenatori e gli istruttori che, per quello che ho potuto vedere sono già di buon livello ed anche lavorare sull'aspetto marketing, affinchè il Lido di Camaiore abbia un ruolo sempre più da protagonista nel calcio versiliese".

E gli obiettivi? "Dal punto di vista sportivo, la priorità è riguadagnare immediatamente la categoria dei regionali nei Giovanissimi e mantenere la stessa negli Allievi, nonchè potenziare una scuola calcio già di buon pregio, oltre che aumentare gli organici con la squadra Juniores, per garantire una continuità anche ai nostri ragazzi non ancora scelti da squadre di categorie superiori".

Infine, un ringraziamento. "In ultimo, non per importanza, mi sia consentito un saluto particolare ai miei amici e soci fondatori della Torrelaghese 2015, per i bellissimi anni passati insieme, coronati da tanti successi. Lascio in buone mani una società solida a cui auguro le miglior fortune".

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 25/05/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Il giovane Samuele PARMIGIANI è la SORPRESA del PIEVE FOSCIANA

C'era un solo giocatore della provincia di Lucca nelle ultime convocazioni per la Rappresentativa Regionale Juniores: per la gara disputata martedì 12 novembre e vinta 3-1 contro la formazione Juniores Regionale della Lastrigiana, il Commissario Tecnico Uberto Gatti ha infatti chiamato soltanto il centrocampista del Pieve Fosciana Samuele Parmigiani. Classe 2001, Parmigiani &egra...leggi
13/11/2019

"Avvio SORPRENDENTE, adesso daremo il MASSIMO per conquistare l'ELITE"

Otto vittorie ed un pareggio nelle prime nove giornate sono un grande bottino per il Forte dei Marmi 2015, leader del Girone D di Giovanissimi Regionali. La compagine versiliese allenata da Alessio Miliani vanta però un solo punto di vantaggio sulla prima inseguitrice Capostrada Belvedere e la lotta per salire nel Girone di Elite si annuncia davvero serrata. Miliani commenta cos&...leggi
12/11/2019

VIDEO GIOVANISSIMI LUCCA, il GHIVIBORGO vince il recupero (0-2)

Nel recupero della quarta giornata del campionato Giovanissimi A di Lucca, il Ghiviborgo espugna il campo di Valdottavo con un perentorio 2-0. Primo tempo equilibrato con leggero predominio territoriale da parte degli ospiti, però mai veramente pericolosi, grazie anche ad un'ottima fase difensiva dei locali  bianconeri che vedono svanire il possibile vantaggio grazie ad un ispirato ...leggi
07/11/2019

COLPISCE l'ARBITRO al DORSO: SQUALIFICATO fino a maggio 2022

Brutto episodio nel girone provinciale di Massa-Carrara degli Juniores Provinciali e una pesante squalifica per un giocatore del Corsanico. Vediamo cosa è successo pubblicando la sentenza del Giudice Sportivo territoriale di Massa-Carrara. Gara CORSANICO / LIDO DI CAMAIORE del 2.11.2019 (sospesa al 21º del II tempo sul risultato di 0-1) ...leggi
06/11/2019

Fantastico WEEKEND per le GIOVANILI del GHIVIZZANO BORGOAMOZZANO

Primo weekend calcistico di novembre fantastico per le squadre agonistiche del settore giovanile del Ghiviborgo, tutte vittoriose ed addirittura senza subire reti, a conferma di un buon inizio di stagione per tutte le categorie che vede spiccare il primo posto degli Allievi A 2003. Ottimo avvio pure per il 2006, terzo posto dietro solo alle più quotate Capezzano e Lido di Camaiore, e per...leggi
05/11/2019

Tre VITTORIE ed un PAREGGIO per GIOVANILI del TAU CALCIO ALTOPASCIO

Tre vittorie e un pareggio: le giovanili del Tau Calcio iniziano novembre con un weekend tutto sommato positivo. Solo gli Allievi Elite non riescono a portare a casa il risultato, fermandosi contro il Rinascita Doccia sullo 0 a 0. Gli Allievi B, invece, segnano 3 reti allo Sporting Arno, mentre i Giovanissimi Elite battono il Navacchio Zambra per 5 a 1. Bene anche i Giovanissimi B che hanno vin...leggi
05/11/2019

VIAREGGIO CUP 2020, date e novità della 72a edizione

Ufficializzate le date e le novità regolamentari della prossima edizione della Viareggio Cup, la numero 72, organizzata dal Centro Giovani Calciatori: la manifestazione si svolgerà dal 16 al 30 marzo 2020 e sarà riservata a formazioni Under 18 e non più agli Under 19. Potranno prendere parte al Torneo i giocatori nati dopo il 1 gennaio 2002, sino al 15esimo a...leggi
05/11/2019

Cambia la PANCHINA degli JUNIORES NAZIONALI UNDER 19 del SERAVEZZA

Cambia la guida tecnica della formazione Under 19 che partecipa al girone F degli Juniores Nazionali del Seravezza Pozzzi. Ecco il comunicato della società del presidente Lorenzo Vannucci. Il Seravezza Pozzi Calcio comunica che il tecnico Lorenzetti ha rassegnato le sue dimissioni da allenatore della Juniores Nazionali a causa di problemi personali. Vogliamo ringraziare i...leggi
05/11/2019

"Auguriamo a MOSTI un futuro radioso in piazze più adeguate per lui.."

L'esonero era avvenuto lo scorso 20 Ottobre dopo la partita vinta in casa contro l'Aglianese (ecco il comunicato: la società Real Forte Querceta rende noto l’esonero del mister della formazione Juniores Nazionali, Luca Mosti. A mister Mosti va il ringraziamento per il lavoro svolto e i migliori auguri per il futuro. La società comunica, inoltre, di aver aff...leggi
02/11/2019

Torna ad ALTOPASCIO la SEVEN CUP con dodici squadre al via

Dodici squadre, quattordici giocatori in campo, un’unica giornata di gare: con la seconda edizione della Seven Cup torna il grande calcio giovanile ad Altopascio. L’appuntamento è per venerdì 1° novembre allo stadio comunale di Altopascio: qui si affronteranno gli Esordienti A (cla...leggi
31/10/2019

"Il CALCIO è la mia passione, faccio sacrifici per conciliare tutto"

C'è un unico toscano tra i convocati della Rappresentativa U17 della Lega nazionale dilettanti: si chiama Matteo Silvano, gioca da quattro anni nel Tau Calcio Altopascio - Centro di formazione Inter, gioca a centrocampo e quest'anno milita negli Allievi Elite. È lui il ragazzo amaranto ad essere partito alla volta di Montichiari (Brescia) per la prima convoc...leggi
29/10/2019

Weekend GRIGIO per il TAU CALCIO: VINCONO solo gli ALLIEVI B ELITE

Weekend a tinte fosche per le giovanili del Tau Calcio Altopascio. Si ferma, almeno per questa volta, la cavalcata degli Allievi Elite che si bloccano sull’1 a 2 per la Floria 2000, mentre gli Allievi B sono riusciti a strappare la vittoria dalle mani dello Zenith Audax (3 a 2 per gli amaranto). Parità, invece, per i Giovanissimi Elite e una sconfitta per i B. ALLIE...leggi
28/10/2019

Grande EVENTO organizzato dal CAMAIORE con Evaristo BECCALOSSI

Venerdì 8 novembre alle ore 17 grande evento organizzato dal Camaiore Calcio 1957, in collaborazione con Versilia Football Planet, presso lo Stadio Comunale. Si terrà infatti un incontro e lezione di tecnica calcistica di base (teorica e pratico in campo) per i ragazzi del settore giovanile bluamaranto con Evaristo Beccalossi, ex centrocampista che ha disputato sei stagion...leggi
16/10/2019

IVAN ZAULI stupisce gli ALLENATORI nell'incontro di ALTOPASCIO

Grande successo per l’evento formativo “La Costruzione del gesto tecnico” organizzato ad Altopascio dall’Asd Italian Football Coaches con un relatore di spicco come Ivan Zauli (Maestro di Tecnica Calcistica, fondatore del metodo “La Strada dei Campioni”, già collaboratore di Juventus, Brescia, Cesena, Palermo e Federazione San Marino). ...leggi
15/10/2019

GIOVANILI TAU con il vento in poppa: quattro vittorie su quattro

Continuano i successi per le giovanili del Tau Calcio Altopascio che conquistano ancora 4 vittorie. Gli Allievi Elite battono per 2 a 0 lo Sporting Cecina, mentre lo Scandicci e gli Allievi B hanno portato in scena una partita ad alta tensione, finita sul 4 a 3 per gli amaranto. Anche i Giovanissimi Elite hanno vinto per 3 a 2 sull’Aquila Montevarchi e i B hanno battuto la Folgor Marlia....leggi
14/10/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03727 secondi