Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


FORTE DEI MARMI, che IMPRESA negli ALLIEVI REGIONALI!

La squadra di Luca Mosti trionfa nel girone D con tre giornate di anticipo

Vai alla galleria

Forte dei Marmi sempre più in alto a livello di settore giovanile. Dopo la "conquista" delle categorie regionali con Allievi e Juniores, ora c'è un altro salto di qualità. La formazione Allievi ha infatti dominato il girone D, conquistando il successo con ben tre turni di anticipo. Decisiva l'ultima vittoria in casa contro il Fucecchio. Ora la società del presidente Aliboni parteciperà al prestigioso girone Elite.

Soddisfatto l'allenatore Luca Mosti che era alla prima esperienza nel calcio giovanile. "Non conoscevo nemmeno un ragazzo e onestamente non avevo nemmeno mai allenato gli Allievi Regionali. Per me che facevo i grandi e vorrei tornare nei grandi, è stata un’esperienza nuova ma sicuramente importante per la mia crescita".

Il feeling tra il tecnico massese e il gruppo è però nato subito. "Ho trovato dei ragazzi interessanti pronti a qualsiasi tipo di sacrificio per migliorare. Non dimentichiamoci che questa squadra ha iniziato la preparazione il 23 di luglio e fino ad inizio campionato si è allenata tutti i giorni tranne la domenica e dalla prima di campionato si è allenata sempre quattro volte alla settimana. Diciamo che è stato più facile per me trovando ragazzi del genere trasmettere loro il mio modo di pensare il gioco del calcio"

Mosti ha allenato gli Allievi come una squadra di adulti. "Faccio fatica a pensare un calcio diverso tra grandi e ragazzi ovviamente di una certa età. Sotto agli Allievi sarebbe molto difficile per me poter insegnare. Ho giocato tanti anni e e come pensavo da giocatore da allenatore credo che per ottenere risultati bisogna lavorare sodo curando tutti i dettagli, dalla condizione atletica all’aspetto tattico, dal creare un gruppo e soprattutto lavorare costantemente sotto l’aspetto mentale, per cercare di curare nei migliore dei modi tutti questi aspetti serve tempo. Sia nei grandi che nei ragazzi".

Il tecnico ammette che non si aspettava di vincere in questa maniera. "Già prima dell'importante torneo del "Settembre Lucchese" avevo capito e già parlato coi ragazzi che avremmo fatto un’annata da protagonisti. Questo nonostante che gli addetti ai lavori davano altre squadre favorite per la vittoria finale, una fra tutte il Fucecchio, dissi loro che noi avremmo lottato sicuramente per stare in alto. L’ambiente ha preso consapevolezza ovviamente della cosa e dei miei pensieri strada facendo. Una cavalcata del genere era impensabile ovviamente. Credo che abbiamo il miglior attacco e miglior difesa e il maggior numero di punti di tutti i gironi regionali. Credo che sia stata una vera impresa".

Nel giorno della vittoria però Luca Mosti annuncia anche il suo addio al Forte dei Marmi. "Sì, come avevo già detto prima, ho l’ambizione di fare le prime squadre. Gli Allievi Elite per i ragazzi credo sia uno dei campionati più belli a livello dilettantistico ovviamente, ma ho 40 anni e ancora l’età giusta per coltivare le mie ambizioni di provare a fare l’allenatore. Quindi ho parlato col mio direttore Brunello Salarpi che ringrazio per la grande opportunità che mi ha dato quest’anno e anche per una riconferma nell’Elite che io non ho accettato. Cercherò di concludere nei migliori dei modi questo campionato e i tornei che la società deciderà di far svolgere a questi magnifici ragazzi. Concludo ringraziando due miei fedeli collaboratori come Mirko Tonacci e Maurizio Leonardi e tutta la società. Un grazie particolare a mio padre Puer Giuseppe che mi ha sostituito nei migliori dei modi quando purtroppo per motivi di salute ho dovuto allontanarmi dai campi di allenamento per qualche settimana".

Questa la ROSA del FORTE DEI MARMI vincitore:

1-Mariani 2002 portiere
2-Tonetti 2003 portiere
3-Della Tommasina 2002 difensore
4-Ricci 2003 difensore
5-Taibi 2002 difensore
6-Berlenghi 2002 difensore
7-Tincani 2002 difensore
8-Pedonese 2002 difensore
9-Valori 2002 dif capitano
10-Da Prato 2002 difensore
11- Vannucci 2002 difensore
12-Deda 2002 centrocampista
13-De Carli 2002 centrocampista
14- Leonardi 2002 centrocampista
15- Domenici 2002 centrocampista
16-Cipriani 2003 centrocampista
17-Aquilante 2003 centrocampista
18- Guidotti 2002 mezza punta
19-Gargani 2003 mezza punta
20-Ballani 2002 esterno sinistro
21- D’Alessandro 2003 attaccante
22- Tonacci 2002 attaccante
23-Maggi 2002 attaccante
24-Pellegrini 2002 attaccante

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 29/04/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



VIDEO GIOVANISSIMI LUCCA, il GHIVIBORGO vince il recupero (0-2)

Nel recupero della quarta giornata del campionato Giovanissimi A di Lucca, il Ghiviborgo espugna il campo di Valdottavo con un perentorio 2-0. Primo tempo equilibrato con leggero predominio territoriale da parte degli ospiti, però mai veramente pericolosi, grazie anche ad un'ottima fase difensiva dei locali  bianconeri che vedono svanire il possibile vantaggio grazie ad un ispirato ...leggi
07/11/2019

COLPISCE l'ARBITRO al DORSO: SQUALIFICATO fino a maggio 2022

Brutto episodio nel girone provinciale di Massa-Carrara degli Juniores Provinciali e una pesante squalifica per un giocatore del Corsanico. Vediamo cosa è successo pubblicando la sentenza del Giudice Sportivo territoriale di Massa-Carrara. Gara CORSANICO / LIDO DI CAMAIORE del 2.11.2019 (sospesa al 21º del II tempo sul risultato di 0-1) ...leggi
06/11/2019

Fantastico WEEKEND per le GIOVANILI del GHIVIZZANO BORGOAMOZZANO

Primo weekend calcistico di novembre fantastico per le squadre agonistiche del settore giovanile del Ghiviborgo, tutte vittoriose ed addirittura senza subire reti, a conferma di un buon inizio di stagione per tutte le categorie che vede spiccare il primo posto degli Allievi A 2003. Ottimo avvio pure per il 2006, terzo posto dietro solo alle più quotate Capezzano e Lido di Camaiore, e per...leggi
05/11/2019

Tre VITTORIE ed un PAREGGIO per GIOVANILI del TAU CALCIO ALTOPASCIO

Tre vittorie e un pareggio: le giovanili del Tau Calcio iniziano novembre con un weekend tutto sommato positivo. Solo gli Allievi Elite non riescono a portare a casa il risultato, fermandosi contro il Rinascita Doccia sullo 0 a 0. Gli Allievi B, invece, segnano 3 reti allo Sporting Arno, mentre i Giovanissimi Elite battono il Navacchio Zambra per 5 a 1. Bene anche i Giovanissimi B che hanno vin...leggi
05/11/2019

VIAREGGIO CUP 2020, date e novità della 72a edizione

Ufficializzate le date e le novità regolamentari della prossima edizione della Viareggio Cup, la numero 72, organizzata dal Centro Giovani Calciatori: la manifestazione si svolgerà dal 16 al 30 marzo 2020 e sarà riservata a formazioni Under 18 e non più agli Under 19. Potranno prendere parte al Torneo i giocatori nati dopo il 1 gennaio 2002, sino al 15esimo a...leggi
05/11/2019

Cambia la PANCHINA degli JUNIORES NAZIONALI UNDER 19 del SERAVEZZA

Cambia la guida tecnica della formazione Under 19 che partecipa al girone F degli Juniores Nazionali del Seravezza Pozzzi. Ecco il comunicato della società del presidente Lorenzo Vannucci. Il Seravezza Pozzi Calcio comunica che il tecnico Lorenzetti ha rassegnato le sue dimissioni da allenatore della Juniores Nazionali a causa di problemi personali. Vogliamo ringraziare i...leggi
05/11/2019

"Auguriamo a MOSTI un futuro radioso in piazze più adeguate per lui.."

L'esonero era avvenuto lo scorso 20 Ottobre dopo la partita vinta in casa contro l'Aglianese (ecco il comunicato: la società Real Forte Querceta rende noto l’esonero del mister della formazione Juniores Nazionali, Luca Mosti. A mister Mosti va il ringraziamento per il lavoro svolto e i migliori auguri per il futuro. La società comunica, inoltre, di aver aff...leggi
02/11/2019

Torna ad ALTOPASCIO la SEVEN CUP con dodici squadre al via

Dodici squadre, quattordici giocatori in campo, un’unica giornata di gare: con la seconda edizione della Seven Cup torna il grande calcio giovanile ad Altopascio. L’appuntamento è per venerdì 1° novembre allo stadio comunale di Altopascio: qui si affronteranno gli Esordienti A (cla...leggi
31/10/2019

"Il CALCIO è la mia passione, faccio sacrifici per conciliare tutto"

C'è un unico toscano tra i convocati della Rappresentativa U17 della Lega nazionale dilettanti: si chiama Matteo Silvano, gioca da quattro anni nel Tau Calcio Altopascio - Centro di formazione Inter, gioca a centrocampo e quest'anno milita negli Allievi Elite. È lui il ragazzo amaranto ad essere partito alla volta di Montichiari (Brescia) per la prima convoc...leggi
29/10/2019

Weekend GRIGIO per il TAU CALCIO: VINCONO solo gli ALLIEVI B ELITE

Weekend a tinte fosche per le giovanili del Tau Calcio Altopascio. Si ferma, almeno per questa volta, la cavalcata degli Allievi Elite che si bloccano sull’1 a 2 per la Floria 2000, mentre gli Allievi B sono riusciti a strappare la vittoria dalle mani dello Zenith Audax (3 a 2 per gli amaranto). Parità, invece, per i Giovanissimi Elite e una sconfitta per i B. ALLIE...leggi
28/10/2019

Grande EVENTO organizzato dal CAMAIORE con Evaristo BECCALOSSI

Venerdì 8 novembre alle ore 17 grande evento organizzato dal Camaiore Calcio 1957, in collaborazione con Versilia Football Planet, presso lo Stadio Comunale. Si terrà infatti un incontro e lezione di tecnica calcistica di base (teorica e pratico in campo) per i ragazzi del settore giovanile bluamaranto con Evaristo Beccalossi, ex centrocampista che ha disputato sei stagion...leggi
16/10/2019

IVAN ZAULI stupisce gli ALLENATORI nell'incontro di ALTOPASCIO

Grande successo per l’evento formativo “La Costruzione del gesto tecnico” organizzato ad Altopascio dall’Asd Italian Football Coaches con un relatore di spicco come Ivan Zauli (Maestro di Tecnica Calcistica, fondatore del metodo “La Strada dei Campioni”, già collaboratore di Juventus, Brescia, Cesena, Palermo e Federazione San Marino). ...leggi
15/10/2019

GIOVANILI TAU con il vento in poppa: quattro vittorie su quattro

Continuano i successi per le giovanili del Tau Calcio Altopascio che conquistano ancora 4 vittorie. Gli Allievi Elite battono per 2 a 0 lo Sporting Cecina, mentre lo Scandicci e gli Allievi B hanno portato in scena una partita ad alta tensione, finita sul 4 a 3 per gli amaranto. Anche i Giovanissimi Elite hanno vinto per 3 a 2 sull’Aquila Montevarchi e i B hanno battuto la Folgor Marlia....leggi
14/10/2019

VIDEO DAVIDE PICCHI, un direttore sportivo in rampa di lancio

Una carriera da calciatore a buoni livelli nell'ambito dilettantistico, ora Davide Picchi si lancia dall'altra parte della barrica. Da pochi mesi (LEGGI QUA) ha iniziato la sua "seconda vita" calcistica assumendo l'incarico di direttore sportivo di tre squadre...leggi
11/10/2019

"Il Workshop con Ivan ZAULI è un'OCCASIONE da non PERDERE"

Sabato 12 ottobre ad Altopascio l’Asd Italian Football Coaches organizza un esclusivo workshop con un relatore di spicco come Ivan Zauli (Maestro di Tecnica Calcistica, fondatore del metodo “La Strada dei Campioni”, già collaboratore di Juventus, Brescia, Cesena, Palermo e Federazione San Marino). “L’Asd Italian Football Coaches nasce nel 201...leggi
09/10/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03137 secondi