Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


DE ZERBI "strega" gli ALLENATORI con la sua FILOSOFIA di CALCIO

Grande successo dell'incontro organizzato dall'A.I.A.C. di Lucca al cinema Puccini di Altopascio

Due passaggi specifici. Il primo in cui racconta quando ha smesso di giocare nel 2013, a 33 anni, quando nonostante fosse un calciatore professionista, la testa andava più veloce delle gambe e il suo pensiero era già di iniziare ad allenare. Il secondo riguarda il ruolo di allenatore e la credibilità che arriva dal grado conoscenza che uno ha: il rapporto con i giocatori che ti pesano appena gli dici qualcosa e capiscono se sei competente o meno, se possono imparare qualcosa dai tuoi insegnamenti o meno.

E' la sintesi del pensiero che troviamo riportato nel commento su facebook del giovane allenatore di Prato Federico Montagnolo che lunedì 25 Marzo ha partecipato all'incontro tra l'allenatore del Sassuolo Roberto De Zerbi e gli allenatori che sono arrivati un po' da tutta la Toscana. Una serata organizzato dall'A.I.A.C. di Lucca che ha avuto un grandissimo successo. 

"Queste due cose mi hanno colpito più delle idee tecnico-tattiche - aggiuge ancora Montagnolo nel suo post su facebook - perché De Zerbi ieri sera ha voluto ribadire che non importa quanti anni hai, chi sei o cosa hai fatto per allenare. Per allenare serve PASSIONE e CONOSCENZA: in base a quello i giocatori ti verranno dietro oppure no. LA LEADERSHIP SI CONQUISTA SUL CAMPO".

Presentato dal presidente dell'AIAC di Lucca e introdotto poi dal presidente nazionale dell'Associazione Renzo Ulivieri, De Zerbi ha "dato spettacolo" per quasi tre ore, spiegando con l'aiuto del maxi schermo le sue idee di calcio. Il giovane tecnico bresciano è considerato uno dei più innovativi a livello nazionale. 

Tra i presenti anche Renato Montagnolo, assistente di Alvini e Marcello Quinto, attuale calciatore del Prato ed ex giocatore di De Zerbi quando allenava il Foggia in Lega Pro alcune stagioni fa, Andrea Vieri preparatore atletico del Prato, Massimo Lucchesi di www.allenatore.net, Marco Giunti e due allenatori russi, Nikita Sterenko e  Smirnov Stanislav che sono appositamente venuti dalla Versilia dove stanno seguendo la VIAREGGIO CUP, e tanti altri. Presente anche il presidente regionale A.I.A.C. Luciano Casini.

Soddisfattisimo il presidente dell'AIAC Lucca Marco Vannini. "Un successo annunciato, lo sapevamo, ma onestamente siamo rimasti tutti estasiati. Un grazie di cuore al mister Roberto De Zerbi e a tutto il suo staff che oltre a trasmettere la propria filosofia di gioco a tutto tondo, con grande professionalità e dedizione ma soprattutto immensa passione hanno reso una serata speciale davvero unica".

Una serata resa possibile dal lavoro di Francesco D'Arrigo. "Un grazie speciale al "nostro" Mister ed amico Francesco perché ci assiste e ci sprona a fare, ma soprattutto ci permette di trasformare le nostre idee in fatti. Un grazie a tutto il consiglio Aiac di Lucca ed anche a chi consigliere non è, perché mettiamo passione, tempo ed energia al servizio di tutti noi allenatori".

Dopo l'intervento è stato proprio Francesco D'Arrigo, docente della Scuola Allenatori di Coverciano e consigliere nazionale A.I.A.C. a tirare un piccolo bilancio della serata, sottolineando la straordinaria disponibilità di De Zerbi, la sua umiltà e serietà.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/03/2019
 

Altri articoli dalla provincia...




E' divorzio tra il CASTELNUOVO e l'allenatore RICCARDO CONTADINI

L'U.S. Castelnuovo (Eccellenza) comunica che Riccardo Contadini (NELLA FOTO) non sarà l'allenatore della prima squadra per la stagione 2019/2020. Al tempo stesso rivolge a Riccardo i più sinceri ringraziamenti per l'ottimo lavoro svolto nella stagione appena trascorsa e gli augura ogni fortuna per il proseguo della carriera di allenatore.  Intanto c'è una confe...leggi
11/06/2019

Il CORSANICO conferma in panchina mister Tiziano FARNOCCHIA

Dopo una breve ma intensa chiaccherata dove è stata analizzata la stagione appena finita e gettato le basi per la prossima e, constatata la totale reciproca soddisfazione e condivisione dei programmi futuri, il GSD Corsanico 1919 annuncia ufficialmente la prosecuzione del rapporto con mister Tiziano Farnocchia come allenatore della prima squadra; con lui il fidato collaboratore Cors...leggi
11/06/2019

PROMOZIONE, il LAMMARI ha scelto il SUCCESSORE di Stefano FRACASSI

Il Lammari ha scelto il successore di Stefano Fracassi, passato al Pieve Fosciana. La scelta del Direttore Generale Vittorio Andreoni è caduta su Christian Boi, che nell'ultima stagione ha raggiunto i playoff di Seconda Categoria con il San Filippo. Ex Porcari ed Aquila Sant'Anna, per Boi si tratta di un ritorno in gialloblu, avendo già guidato per due stagioni la formazio...leggi
06/06/2019

VIAREGGIO, arriveranno da tutta Italia per la "PARTITA DEL CENTENARIO"

"Certo che vengo, è un onore e un piacere tornare a Viareggio dove sono stato benissimo, dove i tifosi mi hanno sempre apprezzato": quando senti queste parole pronunciate da diversi giocatori ‘pescati’ in mezza Italia o anche nelle province limitrofe, in mezzo all’amarezza per l’annata sportiva conclusasi negativamente, il cuore (e anche l’o...leggi
05/06/2019

Il BARGA riparte dalla conferma in panchina di Stefano MARCHI

Non c'è stato bisogno di pause di riflessioni per la dirigenza del Barga, l'ottima stagione 2018/19 culminata con il raggiungimento della salvezza un mese prima della fine del campionato ha portato all'automatica conferma di Stefano Marchi sulla panchina anche per il 2019/2020 insieme al suo secondo Simone Romei, vero uomo spogliatoio, il direttore sportivo Luca Notini, il dirigente...leggi
04/06/2019

Il MOLAZZANA supera di misura l'ISOLOTTO: è PRIMA CATEGORIA!

Isolotto - Molazzana 0-1 ISOLOTTO: Baldassarre; Girardi, Bruni, Galeotti; Meli (76' Molterini), Innocenti, Fraschini (82' Di Michele), Pirazzoli (60' Straccoli), Zeqiri; Ricapito (72' Del Grosso), Di Pasquale. A disposizione: Paladini, Elgoutbi, Mochi, Sponza, Incoronato. Allenatore: Fabio FerrariMOLAZZANA: Bolognesi; Si...leggi
03/06/2019

EDOARDO MICCHI rimane al RIVER PIEVE: guiderà la squadra in PROMOZIONE

Il River Pieve annuncia che, dopo aver condotto la squadra alla vittoria del Girone A di Prima Categoria, Edoardo Micchi siederà sulla panchina biancorossa anche nella stagione 2019/2020 per disputare il campionato di Promozione. Ecco il comunicato pubblicato su facebook dal club garfagnino che ha per la prima volta nella sua storia disputerà il campionato...leggi
28/05/2019

Il "Città di Lucca" 2019 assegnato al presidente del CRA Vittorio Bini

Nella serata di venerdì 24 Maggio, si è tenuta la festa sezionale in occasione dell’assegnazione del Premio  Biennale  “Città di Lucca” 2019, organizzato dal Consiglio Direttivo Sezionale capitanato dal presidente Antonio Ruffo. Quest’anno l’evento ha assunto un significato celebrativo speciale per la sezione di Lucca, cadendo...leggi
25/05/2019

FIGC LUCCHESE in LUTTO per la SCOMPARSA di GIANCARLO DAVINI

Calcio lucchese in lutto per la scomparsa di Giancarlo Davini avvenuta nella notte. Aveva 84, era in pensione dopo aver lavorato per le Poste per tanti anni, lascia la moglie Emilia e due figli. E' stato per tanti anni un riferimento nel Comitato (oggi diventata Delegazione) provinciale, ricoprendo la carica di presidente prima di Pierfranco Bianchi negli anni novanta. Successivamente è ...leggi
25/05/2019

PLAYOFF JUNIORES NAZIONALI: Real Forte Querceta-Sangiovannese 2-1

Real Forte Querceta - Sangiovannese  2-1REAL FORTE QUERCETA: Agozzino, Zini, Credendino, Arnaldi, Marku, Materazzi, Nardini, Panaino, Pugliese, Luisotti, Spallanzani. A disp.: Lo Bosco, Giannoni, Fazzini, Mulinacci, Le Rose, Fascioli, Santini. Allenatore Marco GiuntaSANGIOVANNESE: Allegranti, Lorenzoni, Tafani, Vanni...leggi
22/05/2019

Nuova AVVENTURA per il quarantaduenne Lorenzo FIALE

Nuova avventura per l'evergreen Lorenzo Fiale: il difensore classe 1977, reduce dall'esperienza in Serie D con il Seravezza Pozzi, nella prossima stagione difenderà i colori del Camaiore in Eccellenza. Fiale vanta un'importante carriera tra i professionisti, dove ha difeso le maglie di Montevarchi, Viareggio, di cui è stato per molti anni il capitano, e Forlì. Succe...leggi
22/05/2019

Dopo quattro stagioni il PIEVE FOSCIANA e Francesco FIORI si SEPARANO

Dopo la finale playoff persa contro il Fratres Perignano, la Pieve Fosciana guarda già alla prossima stagione ed annuncia già due importanti novità: Roberto Bacci è il nuovo Direttore Sportivo, mentre dopo quattro stagioni si separano le strade con l'allenatore Francesco Fiori. Questo il comunicato del club che saluta Fiori. "La società vuole r...leggi
21/05/2019

TERZA LUCCA, GALLICANO vola in SECONDA superando il CASTIGLIONE

Gallicano – Castiglione 2-1 GALLICANO: Alcesti, Salotti Nic., Fontana, Bertucci, Taddei L., Bacci Luca, Angelini St. (42’ st Martinelli), Benedetti, Franchi Matteo (30’ st Gaspari), Maiorano (44’ st Shehu Elvin), Brucciani. A disp Peccioli, Franchi P., Martinelli, Pollacchi, Shehu Elvin, Shehu T., Viviani. All. Maurizio Salotti....leggi
18/05/2019

SEPARAZIONE consensuale tra il VAGLI e l'allenatore Michele BIGGERI

“La strada l’ho fatta, basta solo asfaltarla ma probabilmente non ero io quello adatto a mettere l’asfalto”. Con queste parole in maniera del tutto consensuale ed amichevole tra le parti termina l’avventura sulla panchina del Vagli di Michele Biggeri. Avventura iniziata due stagioni fa in Terza Categoria e coronata con una promozione che ri...leggi
21/05/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,16341 secondi