Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pistoia


"Non siamo ancora SALVI, ma il momento difficile è stato SUPERATO"

Parla l'esterno offensivo dell'Aglianese Lorenzo Liurni: da quando c'è lui in squadra i neroverdi hanno perso solo due volte

La pesantissima vittoria ottenuta nell'ultimo turno contro il Ghivizzano Borgo a Mozzano ha dato ulteriore slancio alla classifica dell'Aglianese, adesso attestata a quota 40 punti nel girone E del massimo campionato dilettantistico. E con i playout momentaneamente a distanza di sicurezza, la truppa neroverde può concentrarsi sul rush finale di stagione con moderata tranquillità: "Gli ultimi due successi consecutivi ci volevano proprio - ha spiegato Lorenzo Liurni - aver raggiunto i 40 punti con 7 gare ancora da giocare significa molto. Certo, non siamo ancora salvi, anzi tutt'altro - ha aggiunto - però siamo in un buon momento e finalmente abbiamo preso consapevolezza dei nostri mezzi".

Del resto da dicembre in poi, con il mercato che ha parzialmente rivoluzionato la rosa portando alla corte di Agostino Iacobelli anche lo stesso esterno offensivo umbro, l'Aglianese ha sbagliato ben poco: "Siamo una squadra con valori importanti, da quando sono arrivato abbiamo perso solo due partite - ha affermato - nel calcio i momenti difficili capitano sempre, l'importante è averli superati".

Il classe 1994, ex Trestina, Prato e Monterosi, ha fin qui collezionato 15 presenze e un gol: "Ad Agliana mi sono ambientato benissimo,  ho trovato una società seria con programmi e obiettivi ben delineati - ha confidato - spero di tornare presto a segnare visto che quella rete risale a dicembre, ma sono tranquillo e credo di riuscire a rendere utile alla squadra anche in altri modi".

Il rush finale partirà domenica prossima con la difficile trasferta di Gavorrano (fischio d'inizio ore 14.30), con i torelli maremmani il piena rincorsa per i playoff: "Sono una squadra di alto livello - ha ammesso Liurni - ma anche loro dovranno stare attenti, perché abbiamo dimostrato che giocando con il coltello tra i denti possiamo far male a chiunque. Per stare tranquilli dobbiamo riuscire a fare almeno altri 6-7 punti da qui alla fine - ha concluso - abbiamo le qualità per farcela e sono sicuro che alla fine festeggeremo la salvezza".

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 21/03/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



SECONDA GIRONE B, esonerato l'allenatore del BORGO A BUGGIANO

La società Asd Borgo a Buggiano (Seconda girone B) comunica di aver sollevato dall’incarico di allenatore della prima squadra Emanuele Biondi. Il club azzurro saluta Biondi ringraziandolo per il lavoro svolto fino ad oggi, augurandogli le migliori fortune per il proseguimento della carriera. La direzione tecnica è stata affidata a Daniele Natali tecnico della formazi...leggi
11/12/2019

In PISTOIESE-BOLOGNA un GOAL contro la VIOLENZA sulle DONNE

Un gesto simbolico per ricordare a tutti che la lotta a questa emergenza sociale non deve fermarsi. E' così, scambiandosi la statuetta emblema della campagna di sensibilizzazione e la maglia col 1522 del Centro Antiviolenza, che oggi le calciatrici della Pistoiese e del Bologna hanno rilanciato il messaggio di "Palla alle donne contro ogni violenza", iniziativa ...leggi
09/12/2019

"Abbiamo GIOVANI molto bravi, ora sta agli OVER a dimostrare chi sono"

La prima settimana di lavoro per Francesco Colombini sulla panchina dell'Aglianese è anche quella più delicata dall'inizio del campionato, per tutto l'ambiente neroverde. C'è da fare quadrato dopo le due sconfitte consecutive e ripartire dall'entusiasmo del nuovo mister con l'obiettivo di tornare subito a fare punti. La posizione di classifica non è ancora pericolosa...leggi
05/12/2019

E' FRANCESCO COLOMBINI il nuovo ALLENATORE dell'AGLIANESE

L'accordo è stato raggiunto pochi minuti fa. E' Francesco Colombini il nuovo tecnico dell'Aglianese (Serie D girone E) dopo l'addio di Matteo Cioffi. Pisano doc, Colombini è alla secondo esperienza in panchina dopo quella fatta da gennaio 2019 fino al termine del campionato a Ponsacco in serie D, al posto di Giovanni Maneschi di cui era il "secondo".  Colombini h...leggi
03/12/2019

"AGLIANESE mangia-allenatori? Ma no, CIOFFI non se la sentiva più"

Ha sorpreso, e non poco, la notizia del secondo cambio di allenatore in quattordici giornale all'Aglianese (serie D girone E). Dopo Iacobelli, via anche Cioffi, come spesso accaduto in questi ultimi anni nel club neroverde, dove la "panchina"  trema davvero... Il direttore generale Fabio Ciatti però vuole smentire questa "definizione" e spiega a TOSCANAGOL cosa è acca...leggi
03/12/2019


CASTELLANI: "L'AGLIANESE è in CRESCITA, dimostreremo il nostro VALORE"

Settimana di impegno a pieno regime in casa Aglianese: la squadra di Matteo Cioffi è al lavoro per preparare nei dettagli la trasferta di Montevarchi, con l'obiettivo di mettersi alle spalle al più presto la sconfitta casalinga con il Grosseto. Lo stop alla serie di quattro risultati utili consecutivi, tuttavia, non ha intaccato il morale dello spogliatoio. La conferma arriva dall...leggi
28/11/2019

MONTAGNOLO è amareggiato: "A QUARRATA non mi hanno dato tempo"

Quando sei allenatore e vieni esonerato, è come se il mondo ti cadesse addosso. Metti tutto te stesso per cercare il bene della squadra, poi arriva come una pugnalata "il prego si accomodi". Storie di calcio, è vero, storie abitudinarie, ormai consuetudini, giuste o sbagliate, di un mondo che tanto ti dà e tanto ti toglie.  Se poi sei un giovane allenatore "in ...leggi
21/11/2019

"E' un campionato LIVELLATO e l'AGLIANESE sta ben comportandosi"

Alla vigilia della sfida con il Grosseto, in casa Aglianese (serie D girone E) si traccia un primo bilancio della stagione. Un terzo di campionato è alle spalle e i numeri della gestione Cioffi indicano una squadra in buona salute con otto punti conquistati in cinque gare. Lo scivolone di Grassina, unica nota negativa, fino ad oggi è rimasto un episodio isolato. Nel fare i...leggi
20/11/2019

SUCCI si dimette: MAURIZIO MARCHI nuovo mister del CECINA 2000

Valter Succi non è più l'allenatore del Cecina 2000 (Seconda categoria girone B). Il tecnico ha rassegnato le dimissioni all'indomani della sconfitta casalinga con i Giovani Rossoneri. La società le ha accettate e ha cercato un sostituto, trovandolo in Maurizio Marchi che questa sera dirigerà il primo allenameneto. Nato a Lucca e residente ad Altopascio,...leggi
19/11/2019

QUARRATA cambia l'ALLENATORE: via MONTAGNOLO, arriva AGOSTINIANI

Il Quarrata (Promozione girone A) ha deciso di sollevare dall'incarico il giovane tecnico Federico Montagnolo. Fatale per lui il pareggio e prestazione nel match di domenica scorsa in casa contro il Villa Basilica, terminato sull'1-1. I giallorossi occupano il penultimo posto della graduatoria con 9 punti dopo 11 giornate. Nel pomeriggio di ieri c'è stato l'incontro con Ricc...leggi
19/11/2019

VIDEO SERIE D GIRONE E, Aglianese-Pomezia 0-0

Aglianese - Pomezia 0-0 AGLIANESE: Cipriani, Zellini, Gianneschi (85′ Kanteh), Giannini, Fedi, Panelli, Nieri (68′ Collecchi), Del Colle, Castellani, Rosati (85′ Di Vito), Malotti. A disposizione: Bacci, Della Morte, Zocco, Rozzi, Lunghi, Vangi. Allenatore: Matteo CioffiPOMEZIA: Stasi, Ceparano (58&prim...leggi
11/11/2019

A PESCIA ora si sogna di tornare nel CALCIO che conta

Il Pescia è uno schiacciasassi: non si può definire altrimenti una squadra capace di conquistare sin qui tutti i ventiquattro punti a disposizione nelle prime otto giornate. La formazione allenata da Lamberto Bendinelli guida dunque il Girone B di Seconda Categoria con cinque lunghezze di vantaggio sui Giovani Via Nova. Il Direttore Sportivo Luca Papini non nasconde il suo...leggi
07/11/2019

PROMOZIONE, CLAUDIO TARGETTI è il nuovo ALLENATORE della LARCIANESE

Il Presidente della U.S. Larcianese (Promozione girone A) Giancarlo Carbone rende noto che, a seguito delle dimissioni per impegni lavorativi di Eugenio Andreoli, il ruolo di allenatore responsabile della Prima Squadra sarà CLAUDIO TARGETTI. L'allenatore di Montelupo Fiorentino, classe 1967, ...leggi
23/10/2019

Presentazione in grande STILE per la CF PISTOIESE 2016

Nella stupenda cornice dello Sporting Club “Selva Bassa”, si è svolta la presentazione della Cf Pistoiese 2016. Presentati da Stefano Baccelli e Gianluca Barni, hanno sfilato i dirigenti, gli staff tecnici e le giocatrici del Sodalizio presieduto da Claudio Colomeiciuc. Presenti le massime autorità religiose e politiche, a partire dal Vescovo di Pistoia, mons. Fausto T...leggi
07/10/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06461 secondi