Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Firenze


"Il DUELLO con il TAU mi STIMOLA, dopo DODICI ANNI ho ancora FAME"

Allievi Regionali Elite, parla l'allenatore della capolista San Michele Cattolica Virtus Francesco Gozzi

Francesco Gozzi e la San Michele Cattolica Virtus sono un binomio che spesso e volentieri ha significato vittoria. Da dodici stagioni alla guida della formazione Allievi giallorossi, per tre volte è salito sul tetto della Toscana ed altre quattro volte ha conquistato il Torneo Regionale.

Ed anche la stagione in corsa mister Gozzi sta facendo cose considerevoli: la San Michele Cattolica Virtus è infatti in vetta al girone Elite con 53 punti in ventuno gare, frutto di sedici vittorie e cinque pareggi. Ancora imbattuta, dunque, la compagine giallorossa viaggia con tre lunghezze di vantaggio sulla prima inseguitrice Tau Calcio Altopascio.

San Michele Cattolica Virtus e Tau Calcio Altopascio, poi, il vuoto. "Era abbastanza preventivabile ad inizio stagione, l’unica sorpresa per quanto riguarda la lotta al vertice è non vedere la Sestese che almeno ai nastri di partenza era una delle tre pretendenti al titolo: la reputo una buonissima squadra che probabilmente ha avuto qualche problema, a me sconosciuto, che l’ha estromessa prematuramente dalla lotta per il titolo".

Gozzi traccia un bilancio sulla stagione dei suoi. "Il nostro è un ottimo cammino soprattutto considerando i tantissimi problemi in fatto di infortuni che abbiamo avuto da inizio stagione: però le nostre aspettative erano più o meno queste, forse ancora più alte da parte di alcune componenti che circondano i ragazzi, quasi che il fatto di essere stati campioni d’Italia due anni fa ci consegnasse per diritto divino tutte vittorie e le squadre avversarie ci spianassero la strada con un 'prego si accomodi'. Secondo noi alla base di questi risultati che quasi puntualmente ogni anno arrivano a livello di Allievi c’è il fatto di poter lavorare come lavorano i professionisti: staff numeroso e estremamente competente e qualificato, società presente e disposta a soddisfare tutte le nostre necessità considerandoci come una prima squadra".

Contro il Tau Calcio Altopascio sarà bagarre fino in fondo? Quanto influirà lo scontro diretto, che peraltro giocherete tra le mura amiche? "A me stimola tantissimo il duello contro una squadra fortissima ed una società che io stimo all’inverosimile con il mio amico Dante Lucarelli. Non credo che il titolo si deciderà con lo scontro diretto del 31 marzo in quanto nelle rimanenti partite le insidie si nascondono dietro ogni angolo e dovunque, noi e loro, possiamo lasciare punti".

Gozzi è ormai un veterano della categoria. "Questo è il decimo anno che è stata introdotta l’Elite, e io li ho fatti tutti e dieci questi campionati, secondo me mai come quest’anno vedo un livello tattico, non tecnico, altissimo: tutte e dico tutte le sedici squadre sono messe in campo benissimo ed è veramente impegnativo vincere contro squadre che magari sono trenta punti dietro; allenatori come Vallini, Giuli, Citi, Billi, Betti, Cavaliere, Petrucci, Guidotti sono un vanto e motivo di orgoglio per questa categoria".

Quali sono i segreti per primeggiare ogni anno? "Come ho già detto, questa continuità si raggiunge con tanta organizzazione, non lasciare niente al caso ma soprattutto avere tanta fame: ed è proprio la fame la caratteristica che mi contraddistingue perché altrimenti dopo dodici anni di Allievi alla San Michele Cattolica Virtus, trecentottanta panchine in giallorosso, tre titoli regionali e quattro Tornei Regionali vinti, una finale nazionale raggiunta, gli stimoli mi verrebbero meno. Invece per me ed il mio staff che mi segue da anni preparare l’allenamento, svilupparlo e sperare nella sua ottima riuscita è uno stimolo che si rigenera ogni giorno. Andare al campo, sudare e sporcarsi insieme ai ragazzi con la voglia di migliorarli e di migliorarsi, non deve essere come andare in fabbrica e timbrare il cartellino, va fatto perché ti da gioia e ti appaga".

NELLA FOTO DI FABIO VANZI L'ALLENATORE DEGLI ALLIEVI REGIONALI ELITE DELLA SAN MICHELE CATTOLICA VIRTUS FRANCESCO GOZZI

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 09/03/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



SCUOLA CALCIO, lo SCANDICCI ufficializza l'ORGANIGRAMMA

Lo Scandicci comunica l'organigramma e lo staff della Scuola Calcio Èlite per la stagione sportiva 2019/2020. Sotto la direzione del Responsabile Tecnico della Scuola Calcio, Massimo Mina, il gruppo degli Esordienti A 2007 è affidato agli istruttori Simone Fallani e Giancarlo Ciofi; gli Esordienti B 2008 a Massimiliano Terrosi e Leonardo Guasti; i Pulcini 2° anno 2009 a Filipp...leggi
07/08/2019

VIDEO: E' iniziata l'avventura anche per l'UNDER 17 dell'EMPOLI

Si è radunata ieri pomeriggio al Centro Sportivo di Monteboro l’Under 17 dell'Empoli, guidata quest’anno da mister Cesare Beggi. Questa la rosa a disposizione del nuovo tecnico azzurro: PORTIERI: Valerio Biagini , Giulio Falsettini, Luigi PaciDIFENSORI: Alessio Curumi, Alessandro Fontanarosa, Giovanni Gaffi, Matteo Morel...leggi
06/08/2019

La DELEGAZIONE FIGC FIRENZE comunica le date di inizio dei CAMPIONATI

La Delegazione Provinciale FIGC di Firenze ha ufficializzato le dati di inizio dei camnpionati per la stagione 2019/2020. Campionato di Terza Categoria: 14/15 SETTEMBRE 2019 Campionato Juniores: 14 SETTEMBRE 2019 Campionato Allievi: 14/15 SETTEMBRE 2019 Torneo Allievi B: 14/15 SETTEMBRE 2019 Campionato Giovanissimi: 14/15 SETTEMBRE 2019 Torneo Giovanissimi ...leggi
05/08/2019

SAN DONATO TAVARNELLE, ecco gli ALLENATORI del SETTORE GIOVANILE

Il San Donato Tavarnelle rende noto l’organigramma del Settore Giovanile per la stagione 2019/2020 che sarà così composto: Juniores Nazionali - Allenatore: Marco BerchielliAllievi Regionali 2003 - Allenatore: Mirko VellaGiovanissimi 2005 - Allenatore: Lorenzo Corti Nei prossimi gior...leggi
01/08/2019

MONTESPERTOLI, Stefano BIOTTI è il nuovo RESPONSABILE SCUOLA CALCIO

L'amore per Montespertoli, l'amicizia con i colleghi, l'ambizione di creare una scuola calcio che finalmente metta il giovane calciatore al centro del progetto. Stefano Biotti è ormai ufficialmente il nuovo responsabile tecnico della scuola calcio del Montespertoli, ci ha raccontato il suo progetto per rilanciare appunto la scuola calcio gialloverde, un progetto ben strutturato e...leggi
31/07/2019

Lo SPORTING ARNO annuncia i QUADRI TECNICI per la stagione 2019-2020

L'US. SPORTING ARNO comunica l'organigramma Tecnico del Settore Giovanile per la stagione sportiva 2019/2020. Direzione Sportiva: Maurizio Pini coadiuvato da Franco RaddiAllievi Regionali 2003: Antonio Benevento proveniente dall'Audace Galluzzo Allievi B Regionali Elite 2004: confermato Leonardo ZecchiGiovanissimi Regionali Elite 20...leggi
26/06/2019

VIDEO LUCIANO LARI: "A GAMBASSI siamo in forte espansione e crescita"

Nella MINICUP ESORDIENTI B conclusa la scorsa settimana, la VIRTUS GAMBASSI è stata la grande sorpresa. Lo stesso responsabile del club giallorosso Luciano Lari ammette di essere il primo ad essere sorpreso dei risultati del gruppo 2007. "Sono felice per questi ragazzi perchè hanno ottenuto un risultato importante. Arrivare tra le prime quattro è per noi motivi di g...leggi
21/06/2019

VIDEO TORNEO REGIONALE ALLIEVI, nella "sagra" del gol prevale il TAU

Sestese – Tau Calcio Altopascio 3-6SESTESE CALCIO: Tortelli, Bencini, Comelli, Drovandi, Romeo, Grazzini, Gambini, Patti, Fioravanti, Paggetti, Bandinelli. A disp.: Berni, Pacini, Giustarini, Sitzia, Bonifazi, Tognelli, Frashni, Gjana, Ermini. All.: CitranoTAU CALCIO ALTOPASCIO: Donati, Fanani, Muccioli, Rinaldi, Go...leggi
19/06/2019

VIDEO TORNEO REGIONALE GIOVANISSIMI fa festa la S.MICHELE CATTOLICA V.

Festa di calcio allo stadio "Gino Bozzi" delle Due Strade dove si disputano le finali del Torneo regionale per Allievi e Giovanissimi e dove è stata premiata la Rappresentativa Toscana Giovanissimi vicecampione d’Italia al TDR 2019.  Scandicci - S.Michele Cattolica V.  0-2 SCANDICCI: Bruni, Pecchioli, Coveri, Gal...leggi
19/06/2019


Un DOMENICA tutta da vivere per le FINALI dei tornei di TOSCANAGOL

Eccoci arrivati all'atto finale dei tornei primaverili che ogni anno TOSCANAGOL organizza in questo periodo. Dopo tanto peregrinare sui campi della regione, ora, come ormai da tradizione, ci ritroviamo in un'unica sede per la GRANDE GIORNATA conclusiva. Dopo che negli ultimi anni eravamo ospitati dalla Cerretese nel bellissimo stadio "Palatresi", quest'anno restiamo in provincia di Fire...leggi
15/06/2019

MONTERIGGIONI ALLIEVI B che bella realtà: la "CERBAI" è rossoverde

Mercoledi 12 Giugno si sono dipustate al Centro Federale "G.Bozzi" di Firenze le finali del 22° Trofeo "F.Cerbai" riservato alle categorie Allievi "B" Under 16 e Giovanissimi "B" Under 14. La finale degli Allievi "B" ha visto il successo del Monteriggioni che ha superato per 2 a 1 il Forcoli Valdera, 22° TROFEO "F.CERBAI" - FINALE ALLIEVI "B" For...leggi
13/06/2019

VIDEO TROFEO "CERBAI" GIOVANISSIMI B: è la SESTESE a fare festa

Finale del trofeo "Cerbai" Giovanissimi B davvero entusiasmante con il successo della Sestese su un Mazzola Valdarbia davvero encomiabile. Finisce 5-2 per i fiorentini, un punteggio però che penalizza troppo la formazione senese che è stata in partita fino in fondo. 22° TROFEO "F.CERBAI" - FINALE GIOVANISSIMI "B" Mazzola Valdarbia - Ses...leggi
13/06/2019

"Città di Scandicci", vincono SESTESE, FIORENTINA e FIORENTINA WOMEN'S

Si sono concluse le manifestazioni del 27° Torneo Città di Scandicci. Al "Bartolozzi" da metà aprile si sono sfidati gli Esordienti 2007 per il Memorial "Adriano Labardi", i Pulcini 2008 per il Memorial "Aldo Bondi" e le ragazze Under 15 per il Memorial "Melissa Rorandelli". Il Memorial "Adriano Labardi" &...leggi
11/06/2019

Gli ALLIEVI della CATTOLICA VIRTUS devono dire ADDIO al SOGNO SCUDETTO

Non aveva il destino nelle proprie mani, stavolta, la San Michele Cattolica Virtus per accedere alla Final Six. Sensazione strana per la formazione classe 2002 giallorossa che, per sapere se la sua stagione sarebbe continuata, doveva attendere il risultato di Savona-Colorno, terza gara del trinagolare. L'unica sconfitta stagionale (nonché l'unico ko interno in quattro anni, nella...leggi
10/06/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03742 secondi