Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Firenze


JUNIORES FIRENZE GIR. B, si RIGIOCA la gara ma a PORTE CHIUSE

Questa la decisione del Giudice Sportivo per Ponte Rondinella Marzocco-San Giusto Le Bagnese

A.S.D. Ponte Rondinella Marzocco - A.S.D.C. San Giusto Le Bagnese del 23.02.2019 (interrotta)

Sciogliendo la riserva contenuta nel CU n. 40 del 27.02.2019, Questo Giudice Sportivo Territoriale, esaminati gli atti ufficiali, accertato che la gara di cui in epigrafe risultava essere stata definitivamente interrotta al 36 minuto del secondo tempo per aver il D.G. ritenuto non più sussistenti le condizioni per proseguirla stanti le tensioni createsi sugli spalti tra i sostenitori delle due società e per l'effetto anche tra calciatori sul terreno di gioco, rileva quanto segue.

Come più volte affermato da questo Ufficio, l'interruzione della gara,prevista dall'art. 64 comma 2 N.O.I.F., costituisce la misura estrema a cui l'arbitro può ricorrere allorché si verifichino fatti o situazioni pregiudizievoli o per l'incolumità propria o degli altri partecipanti o per il regolare andamento della gara che ritiene di non poter più dirigere in piena indipendenza di giudizio; l'adozione di tale decisione, per la sua gravità e per la gravità delle conseguenze che ne derivano, va intesa, ribadiamo, come extrema ratio allorquando il regolare andamento dell'incontro non possa essere ristabilito con altre misure (espulsioni, ammonizioni, diffide, etc.).

La sussistenza delle ragioni che conducono alle decisione di interrompere la gara deve essere verificata con riferimento ad un criterio oggettivo - e non dunque rimessa alla mera discrezionalità del direttore di gara - e su tale determinazione può dunque esercitarsi il sindacato ad opera degli organi di Giustizia Sportiva.

Nel caso che ci occupa il D.G. rappresenta come, al minuto 36 del secondo tempo, successivamente ad un suo provvedimento disciplinare a carico di un giocatore durante il regolare svolgimento della partita, si innescava una rissa in tribuna che coinvolgeva i sostenitori di entrambe le squadre. Per effetto di ciò alcuni calciatori presenti sul terreno di gioco, non specificatamente individuati, si dirigevano verso la rete di recinzione per cercare di raggiungere la predetta tribuna, taluni spintonandosi, tal altri togliendosi la maglia.

Rivelatosi vano ogni tentativo dell'arbitro di riportare la calma, questi riteneva la situazione non più governabile con i poteri ad egli attribuiti anzi valutava l'eventuale prosecuzione della gara come una pericolosa esposizione di se stesso e degli altri tesserati a rischio per la propria sicurezza.

Questo G.S.T., per come descritti i fatti nel rapporto e soprattutto per il pregiudizio che essi hanno arrecato alla capacità direzionale dell'arbitro, ritiene che ben si possa ricondurre la situazione che ha determinato l'evento interruttivo nell'alveo di applicazione del sopracitato articolo 64 comma 2 N.O.I.F. e per questo motivo ordina la ripetizione della gara e, stante la natura dei fatti commessi, obbliga a disputarla a PORTE CHIUSE ai sensi dell'art. 18, comma 1, lettera d); per gli stessi fatti accertati commina la sanzione di Euro 100,00 di ammenda a carico di ciascuna delle Società A.S.D. Ponte Rondinella Marzocco e A.S.D.C. San Giusto Le Bagnese; trasmette, infine, gli atti alla Segreteria della Delegazione Provinciale di Firenze per gli adempimenti di rito

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 07/03/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



TORNEO DELLA PACE, PIOCHI (SCANDICCI) convocato in RAPPRESENTATIVA LND

Un nuovo appuntamento sul campo attende la Rappresentativa Under 16 della Lega Nazionale Dilettanti, reduce dalla brillante esperienza alla Scirea Cup conclusa al secondo posto dietro la Juventus. La selezione di Calogero Sanfratello sarà impegnata dal 19 al 25 maggio al Torneo Internazionale della Pace in Umbria, manifestazione alla quale prenderanno parte quattro formazioni strani...leggi
17/05/2019

VIDEO, FUCECCHIO JUNIORES dovrà vincere per forza contro la ROMULEA

Seconda giornata nei triangolari delle finali nazionali nella categoria Juniores e successo netto della Romulea (campione del Lazio) contro il Foligno (campione dell'Umbria). Spettatore interessato il Fucecchio, campione della Toscana, che sabato scorso aveva vinto la gara in trasferta a Foligno. Domenica prossima alle ore 11,00 il match decisivo in Toscana con il Fucecchio che ora deve vincere...leggi
16/05/2019

Presentato il nuovo STAFF TECNICO della LAURENZIANA

Presentato ufficialmente il nuovo staff tecnico della Laurenziana del Presidente Alfredo Ramponi in vista della stagione 2019/2020 alla presenza dell'Assessore allo Sport di Firenze Eugenio Giani e del Responsabile del Settore Giovanile della Pistoiese Filippo Baragli, società con la quale il club fiorentino ha stretto un accordo. Tre i volti nuovi voluti dal Direttore Generale F...leggi
15/05/2019

FINALI NAZIONALI JUNIORES, il FUCECCHIO aspetta ROMULEA-FOLIGNO

Sabato 11 maggio si sono giocate le partite d’andata degli accoppiamenti e la 1^ giornata dei Triangolari del primo turno della Fase Nazionale che coinvolge le Juniores vincenti le rispettive fasi regionali. Il Fossano ha espugnato per 1-0 il campo dell’Athletic Liberi, la Manzanese ha conquistato tre punti battendo in casa il Mori S. Stefano. Primo successo nel Triangolare anche pe...leggi
15/05/2019

Tutto quello che c'è da sapere sulla FINALI NAZIONALI della JUNIORES

Al via da sabato 11 maggio la fase nazionale del Campionato Juniores, la competizione che assegna lo scudetto nella categoria giovanile della Lega Nazionale Dilettanti. Sono 20 le squadre che hanno acquisito il diritto di partecipare alla nuova edizione in qualità di vincitori dei rispettivi campionati regionali, formula ormai collaudata dal 2013 con la partecipazione dei Comitati Provin...leggi
10/05/2019

JUNIORES, via alla FASE NAZIONALE con il FUCECCHIO che va in UMBRIA

Scatta la fase nazionale delle finali riservate alle squadre che hanno vinto i campionati regionali nella categoria Juniores. A rappresentare la Toscana che è campione in carica (vedi successo della Lastrigiana nel 2018), il Fucecchio del presidente Luca Lazzeri che sabato 11 Maggio debutta in terra umbra, affrontando (ore 15,30, stadio "E. Blasone") il Foligno.  Il Fucecchi...leggi
09/05/2019

Sabato 18 maggio si disputa il II° Torneo "CITTA' DI RIGNANO"

Sabato 18 maggio si disputa il II° Torneo "Città di Rignano", manifestazione organizzata dalla Usd Rignanese e riservata alla categoria Esordienti 2006 e 2007 per società professionistiche. Queste le squadre partecipanti: GIRONE A: Usd Rignanese, Pisa Sc, Bologna Fc, Empoli FcGIRONE B: Sc Firenze Sud, Genoa Cfc, Ac Perugia, Us Pistoiese...leggi
08/05/2019

AFFRICO in trionfo al "TORRINI": SESTESE battuta in finale ai rigori

L'Affrico è la vincitrice della 54^ edizione della "Coppa Piero Torrini", organizzata dalla Sestese e riservata agli  Esordienti 2006. Il torneo era iniziata lo scorso 26 Marzo ed ha visto al via sedici formazioni. Al secondo posto si è classificata la Sestese che si è arresa soltanto ai calci di rigore dopo che la gara si era chiusa sullo 0-0. L'Affrico era ar...leggi
07/05/2019

Ecco i dettagli dell'accordo tra GRASSINA e BELMONTE

C’è una linea sottile che unisce il biancorosso e il rossoverde. Una linea di confine che mai come oggi si è affusolata lentamente, fino a farsi quasi inesistente. Già, perché da maggio 2019, e per i prossimi tre anni, il biancorosso del Belmonte e il rossoverde del Grassina arriveranno a combaciare perfettamente, grazie all’accordo stipulato ieri...leggi
07/05/2019

Accordo tra GRASSINA e BELMONTE per il SETTORE GIOVANILE

Sarà presentato questa sera presso la sede dell'azienda del presidente Tommaso Zepponi, l'accordo di collaborazione che è stato raggiunto nei giorni scorsi dal Grassina, neo promosso in serie D e il Belmonte. Di fatto le due società continueranno ad avere matricole diverse, ma interagiranno in quanto programmi, con il Belmonte che diventerà il settore giovanile del c...leggi
06/05/2019

Accordo di collaborazione tra LASTRIGIANA e SORMS SAN MAURO

L’ASD Lastrigiana Calcio e l’ASD SORMS San Mauro calcio hanno deciso di intraprendere una collaborazione sportiva per migliorare la qualità tecnica ed organizzativa delle rispettive attività e aumentare le opportunità destinate ai propri calciatori e alle rispettive famiglie. L’iniziativa, denominata CALCIO INSIEME, propone una sorta di affiliazione fra le...leggi
03/05/2019

ALLIEVI A FIRENZE GIR. B, ISOLOTTO in FESTA per il grande TRIONFO

Vittoria doveva essere e vittoria è stata: l'Isolotto batte in casa 3-0 il Malmantile nell'ultima giornata, mantiene i due punti di vantaggio sul Bagno a Ripoli e trionfa così nel Girone B di Allievi A Firenze, guadagnando il diritto a prendere parte al prossimo campionato regionale. Nelle ventotto gare disputate, i neo campioni hanno conquistato ventiquattro vit...leggi
29/04/2019

PONTASSIEVE stagione da favola: prima i GIOVANISSIMI, ora gli ALLIEVI

Gli Allievi del Pontassieve di Mister Tesconi battono 2-1 la Rufina con i gol di Nocentini e Sodi e sono matematicamente vincitori nel girone A di Firenze. Un traguardo prestigiosissimo per i ragazzi e per il mister, il secondo in due anni. Tutta l’Asd Pontassieve si complimenta con il mister, lo staff ed i calciatori per il raggiungimento di un risultato strepitoso. ...leggi
29/04/2019

VIDEO: "MONTESPERTOLI è una chance a cui non potevo rinunciare"

E' giovanissimo (solo 29 anni...) ma tante passione e le idee chiare. Andrea Campatelli vuole "fare calcio" a livelli importanti e finora la sua esperienza l'ha fatto solo a "casa" nella sua Castelfiorentino dove in questa stagione ha seguito la squadra Juniores vincitrice nel girone D regionale. La "chiamata" del presidente Marchetti del Montespertoli stavolta è stata accettata e Campat...leggi
26/04/2019

VIDEO MANGINI: "Le RAPPRESENTATIVE esaltano il movimento TOSCANO"

Il 25 Aprile è ormai una giornata di riferimento anche per il calcio toscano per la disputa delle finali del "TROFEO TOSCANA MARCO ORLANDI" riservato alle Rappresentative Provinciali Allievi B e Giovanissimi B che da tradizione si giocano al Centro Federale "Bozzi" di Firenze. Presente come sempre il presidente regionale della LND Paolo Mangini che insieme ai suoi collaboratori ha seguit...leggi
26/04/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04694 secondi