Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Siena


NOVE PUNTI in tre partite ma Stefano POLIDORI non si sente un MAGO

Serie D Girone E, clamorosa inversione di rotta del Sangimignano Sport dopo l'avvento dell'ex tecnico di Badesse e Poggibonsi

La cura Stefano Polidori ha avuto sin qui effetti rivitalizzanti per il Sangimignano Sport, forse anche insperati. Da quando il tecnico si è seduto sulla panchina neroverde sono infatti arrivati nove punti in tre gare (la squadra ne aveva totalizzati quindici nelle prime ventisei giornate, ndr) è l’obiettivo playout è distante adesso un solo punto.

Con grande umiltà e compostezza, Polidori commenta così l’inversione di rotta del Sangimignano Sport. “A volte sono i misteri della psiche dei giocatori, quando sono arrivato avevo chiesto una scintilla che potesse cambiare le sorti di questo campionato, ed è arrivata contro il Viareggio con la prima vittoria. Da lì abbiamo preso fiducia, siamo andati a giocare sul campo del Ghivizzano Borgoamozzano non concedendo niente e vincendo meritatamente con tanto di complimenti degli avversari. Sulle ali dell’entusiasmo abbiamo sofferto con un’ottima squadra come il Seravezza e siamo stati bravi a colpire con Luca Veratti, che è in un momento di maturità fisica e mentale assoluta e, ad oggi, è sicuramente uno dei migliori centravanti del campionato”.

Nel prossimo turno altro impegno sulla carta proibitivo, con i neroverdi che saranno ospiti dell’Aquila Montevarchi. “I rossoblu sono reduci da un filotto di risultati importanti che li hanno portati ad un punto dalla vetta e giocheranno sulle ali dell’entusiasmo davanti al loro nutrito pubblico. Dovremo essere bravi a limitare gli avversari e provare a punirli se capita l’occasione. Quando devi salvarti bisogna prima pensare a non subire goal ed eventualmente poi a colpire”.

Polidori sa che la strada che porta agli spareggi sarà tutt’altro che in discesa. “Per noi già riuscire a centrare i playoff sarebbe un mezzo miracolo, se poi dovesse anche arrivare la salvezza si potrebbe parlare di un vero e proprio miracolo sportivo. Adesso l’obiettivo è superare la Sinalunghese, alla quale abbiamo recuperato sette punti nelle ultime tre giornate, e con la quale dobbiamo ancora giocare lo scontro diretto, anche se in casa loro. Se raggiungessimo i playoff tutto tornerebbe in discussione, perché in certe partite vince chi arriva meglio e sta bene mentalmente”.

Per questo finale di stagione, il Sangimignano Sport potrà contare anche sull’apporto del proprio pubblico. “Domenica a fine partita si è ricreato grande entusiasmo, i ragazzi sono andati sotto la curva a ricevere l’abbraccio dei nostri supporters, che stanno capendo il momento e ci stanno vicini. In tribuna si è registrata un’affluenza che non si vedeva da tempo e questo, sommato a tutto il resto, mi lascia pensare positivo perché ci sono tutte le componenti per provare a centrare questo miracolo chiamato playout”.

Infine, una battuta su una lotta per la vittoria avvincente, con cinque squadre racchiuse in un solo punto. “Per fare il salto nei professionisti ci sono da fare varie valutazioni, per cui penso che la squadra favorita sia il Tuttocuoio, che ha voglia e forza di poter ritornare in Serie C. Essendoci così tante squadre nel giro di così pochi punti, tutto è possibile ed anche l’Aquila Montevarchi, piazza che è già stata nei professionisti e che ha una bellissima cornice di pubblico, potrebbe provare anche a tornare nei professionisti, anche se mi auguro che nel prossimo turno abbia una battuta d’arresto” – conclude scherzando Polidori.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Massimo Benedetti il 01/03/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Domenica 28 aprile la PIANESE offre ai propri TIFOSI la PORCHETTA

Iniziativa per ringraziare gli appassionati bianconeri per il sostegno profuso in questa stagione. La US Pianese comunica che al termine della partita in programma domenica 28 aprile contro la Sinalunghese, la Società offrirà a tutti i tifosi, come da tradizione, una porchetta per ringraziare gli appassionati bianconeri e tutti i sostenitori per il sostegno profuso nel c...leggi
24/04/2019

SERIE D GIRONE E, il programma e gli arbitri della 35^ giornata

Tutto pronto per vivere la 31ª giornata di campionato in Serie D, 35ª nei gironi E,F e G. Sette gli anticipi al sabato, a partire dalle ore 15, con le seguenti sfide tra: Stresa – Bra (A), Ciserano – Rezzato (B), Montebelluna – Trento e Campodarsego – Belluno nel girone C, Monterosi – Castiadas (G). Appuntamento alle 15.30 per Savoia – Tea...leggi
12/04/2019

Un PESCE D'APRILE riuscito bene: VALDELSA in SUBBUGLIO

Il famoso PESCE D'APRILE miete ancora le sue vittime. Stavolta anche noi di TOSCANAGOL ci siamo voluti divertire e ironizzare, divulgando una notizia completamente falsa che ha creato, almeno inizialmente, un po' di sconcerto. Appena uscito l'articolo (LEGGI QUA) abbia...leggi
02/04/2019

CLAMOROSO, fusione tra POGGIBONSI e COLLIGIANA: nasce l'ELSANA

Dopo la notizia del sopraggiunto accordo tra Colligiana e Gracciano a livello di settore giovanile e scuola calcio, siglato nei giorni scorsi tra il Presidente biancorosso Massimo Rugi e il patron del Gracciano Diego Trentacoste, ci giungono notizie della avanzata trattativa di una fusione tra Colligiana e Poggibonsi che stavolta interesserebbe la prima squadra. Più volte nel cor...leggi
01/04/2019

SERIE D, la capolista PIANESE prepara la sfida contro il GHIVIBORGO

Tutti a disposizione del tecnico amiatino Marco Masi. Giornata di doppio allenamento per la capolista Pianese (serie D girone E): mattinata dedicata al lavoro atletico, pomeriggio alla parte tattica. Tutti a disposizione del tecnico bianconero Marco Masi, con Agnello Ferraro prossimo al rientro. Giovedì e Venerdì allenamento pomeridiano, Sabato mattina ...leggi
28/03/2019

VIDEO Il SAN MINIATO vince la COPPA TOSCANA d'ECCELLENZA FEMMINILE

Alza la Coppa Toscana d’Eccellenza Femminile, Trofeo “Mauro Moretti” il San Miniato che in finalissima al CFF ha battuto per 1 a 0 le Giovani Granata Monsummano. In una serata fresca e ventosa, quella di mercoledì 27 marzo, con fischio d’inizio alle 21,15, in una bella cornice di pubblico, sotto la direzione dell'arbitro Borriello Annalisa di Pontedera coa...leggi
28/03/2019

ECCELLENZA, COLLIGIANA che rimonta e la NUOVA FOIANO mastica amaro

Colligiana-Nuova Foiano 2-1 COLLIGIANA: Valoriani, Stampa, Pisaneschi, Broccoli, Saitta, Vittorini (46’ De Marco), Biagi E. (65’ Dosso), Marangon, Granito, Aperuta, Bouhamed (54’ Crisci); A disposizione Milanesi, Conti, Ciappi, Ciacci; all. Alessandro Deri.NUOVA FOIANO: Palanca, Ceccuzzi, Goracci, Zacch...leggi
25/03/2019

PIANESE, un piccolo BORGO che SOGNA di approdare nei PROFESSIONISTI

Alle pendici del monte Amiata si sogna una storica promozione in serie C. Merito della Pianese, formazione che dopo 31 giornate è al comando del girone E di serie D con 57 punti, frutto di 16 vittorie, 9 pareggi e 6 sconfitte. Il successo per 2-0 sullo Scandicci (veniva da 4 vittorie in 7 gare positive) ha consentito ai bianconeri di allungare a +3 sulle più immediate inseguitrici...leggi
20/03/2019

VIDEO SERIE D GIRONE E, Pianese-Bastia 3-0

Pianese - Bastia 3-0PIANESE: Wroblewski, Selimi, Di Mascio, Gagliardi, Bonati, Simeoni (84' Bernardini), Benedetti L. (90' Trotta), Catanese (92' Sakaj), Buongiorno (89' Simoni), Rinaldini (75' Brenci), Bianchi. A disposizione: Giachetta, Bernardini, Grea, Brenci, Ravanelli, Esposito, Sakaj, Simoni, Trotta. Allenatore: MasiBASTIA...leggi
04/03/2019

TOSCANAGOL ospite questa sera di VALDELSA CALCIO su RADIO ROSA

Collegamento in diretta questa sera dalla redazione di TOSCANAGOL per il programma "VALDELSA CALCIO" che va in onda ogni lunedì dalle 19,15 alle 19,30 su RADIO ROSA e  che si propone di esaminare i risultati della domenica con particolare riguardo alla serie D girone E e all'Eccellenza nei gironi A e B. RADIO ROSA è un'emittente con sede nel territorio comunale di B...leggi
25/02/2019


VIDEO SERIE D GIRONE E, Pianese-Prato 1-2

Pianese - Prato 1-2 PIANESE: Wroblewski, Selimi, Dell'Aquila (67' Di Mascio), Gagliardi, Bonati, Simeoni, Benedetti L. (82' Giustarini), Catanese, Buongiorno, Benedetti G. (73' Rinaldini), Bianchi (82' Brenci). A disposizione: Giachetta, Sakaj, Ravanelli, Brenci, Esposito, Di Mascio, Simoni, Giustarini, Rinaldini. Allenatore: MasiPRATO...leggi
11/02/2019

ECCELLENZA GIR. B. è una COLLIGIANA sempre più CONVINCENTE

La Colligiana di mister Deri conferma l’ottimo periodo vincendo ancora in trasferta al “Goffredo Del Buffa” di Figline Valdarno: uno a zero per i biancorossi il risultato finale che comunque poteva essere più ampio in considerazione delle ghiotte occasioni sprecate. La Colligiana ha concesso poco o niente ai locali che si sono resi pericolosi solo in un paio di occasion...leggi
11/02/2019

ECCELLENZA GIR. B, BIFINI e MARABESE sul successo del POGGIBONSI

Il Poggibonsi batte per tre reti a zero il Badesse nella gara esterna disputata al allo stadio “Daniele Berni”. In rete Tito Marabese, Alessio Fatticcioni e Matteo Motti. Le dichiarazioni di Alessio Bifini a fine gara: Un’analisi della gara: “Voglio partire dalla fine; nel senso che ci sono tanti giocatori che sono subentrati dalla panchina ed han...leggi
11/02/2019

Calciatori, allenatori, preparatori: dalla PIANESE ai PROFESSIONISTI

Negli ultimi anni la Pianese ha lanciato molti personaggi che hanno lavorato alle dipendenze bianconere nel panorama del calcio che conta: da calciatori, allenatori e preparatori. Per una piccola realtà come Piancastagnaio, che ormai da anni milita in pianta stabile in serie D, è un motivo di prestigio, orgoglio, serietà e anche di responsabilità vedere degli ex tess...leggi
05/02/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 30,43932 secondi