Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Siena


ECCELLENZA GIR. B. è una COLLIGIANA sempre più CONVINCENTE

Ancora un successo in trasferta per la squadra di mister Deri che tiene il passo delle prime due in classifica

La Colligiana di mister Deri conferma l’ottimo periodo vincendo ancora in trasferta al “Goffredo Del Buffa” di Figline Valdarno: uno a zero per i biancorossi il risultato finale che comunque poteva essere più ampio in considerazione delle ghiotte occasioni sprecate. La Colligiana ha concesso poco o niente ai locali che si sono resi pericolosi solo in un paio di occasioni, una per tempo.

La prima vera occasione da rete capita sui piedi di Crisci al quarto d’ora ma calcia a lato. Al 18' angolo battuto dal Valdarno con Valoriani che smanaccia di nuovo in angolo. Al 26' il Valdarno coglie la traversa su colpo di testa di Gori, la palla ricade in campo e Vittorini devia in angolo. Al 27' l’occasione buona è sui piedi di Aperuta che va via in contropiede entra in area e calcia in porta ma Lampignano salva di piede e la difesa libera. Al 27' Biagi rimette al centro per Granito che in mezza rovesciata conclude sul fondo. Al 41' Crisci ha una buona occasione, si presenta in piena solitudine in area ma si fa ipnotizzare da Lampignano e spreca sul fondo con Granito che stava sopraggiungendo in buona posizione. Al 46' Saitta rimette al centro ma la difesa sbroglia.

La ripresa si apre con Stampa al posto di Crisci. Al 15' azione Stampa-Biagi che mette Bouhamed solo davanti porta, ma è leggermente in ritardo e Lampignano respinge con una mano poi Bega mette in angolo. Al 22' si rivede il Valdarno in area ma il colpo di testa di Bastianelli termina sul fondo. Al 23' altra buona occasione, stavolta sui piedi di Dosso su lancio di Stampa, ma Lampignano in uscita salva la propria porta. Al 36' la palla arriva a Dosso appostato sotto porta che insacca a porta vuota. Non passa un minuto che il Valdarno si riversa in area con Bindi ma Valoriani salva la propria porta in due tempi. Nel finale il Valdarno reclama per un fallo di mano in area di Pisaneschi ma il direttore di gara assegna punizione dal limite. La Colligiana controlla la gara fino al triplice fischio e porta a casa altri tre punti.

Questo il tabellino:

VALDARNO: Lampignano, Bettoni T., Gualandi, Bega, Gori (71’ Raspanti), Carnevale (83’ Meli), Innocenti (63’ Bindi), Sesti (83’ Traversari), Bastianelli, Cappelli, Mirante. A disposizione Bettoni F., Myslihaka, Vanni, Ilyazi, Ivastanin; Allenatore Massimo Zavaglia.
COLLIGIANA: Valoriani, Vittorini, Pisaneschi, Broccoli, Saitta, Milianti, Biagi E. (86’ Marangon), Crisci (46’ Stampa), Granito, Aperuta (63’ Dosso), Bouhamed. A disposizione Rossi, Conti, Ciappi, Ciacci, De Marco. Allenatore Alessandro Deri
ARBITRO: Alessandro Donati di Livorno; ass.ti: Gabriele Lombardi e Lorenzo Dario Puccini entrambi di Pontedera.
RETI: 36' st. Dosso (C)§
AMMONITI: Gori, Bega, Pisaneschi, Granito. ANGOLI: 7 – 4; RECUPERO: 1’ pt; 4’ st.

Intervista post partita a mister Deri: "Abbiamo preparato bene tatticamente la partita conoscendo bene i meccanismi del Valdarno e cercato di sfruttare le nostre qualità aggredendo la sua difesa. Nel primo tempo abbiamo portato due o tre volte gli uomini soli davanti la porta avversaria ma non abbiamo avuto fortuna e siamo arrivati ad un secondo tempo complicato; abbiamo avuto altre due occasioni importanti con Bouhamed e Dosso che avremmo dovuto sfruttare meglio. Poi siamo passati in vantaggio per volontà e carattere. Abbiamo poi difeso senza rischiare e portiamo a casa un altro successo importante contro una squadra attrezzatissima".

fonte www.colligianacalcio.it

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/02/2019
 

Altri articoli dalla provincia...




VIDEO SERIE D GIRONE E, Pianese-Prato 1-2

Pianese - Prato 1-2 PIANESE: Wroblewski, Selimi, Dell'Aquila (67' Di Mascio), Gagliardi, Bonati, Simeoni, Benedetti L. (82' Giustarini), Catanese, Buongiorno, Benedetti G. (73' Rinaldini), Bianchi (82' Brenci). A disposizione: Giachetta, Sakaj, Ravanelli, Brenci, Esposito, Di Mascio, Simoni, Giustarini, Rinaldini. Allenatore: MasiPRATO...leggi
11/02/2019

ECCELLENZA GIR. B, BIFINI e MARABESE sul successo del POGGIBONSI

Il Poggibonsi batte per tre reti a zero il Badesse nella gara esterna disputata al allo stadio “Daniele Berni”. In rete Tito Marabese, Alessio Fatticcioni e Matteo Motti. Le dichiarazioni di Alessio Bifini a fine gara: Un’analisi della gara: “Voglio partire dalla fine; nel senso che ci sono tanti giocatori che sono subentrati dalla panchina ed han...leggi
11/02/2019

Calciatori, allenatori, preparatori: dalla PIANESE ai PROFESSIONISTI

Negli ultimi anni la Pianese ha lanciato molti personaggi che hanno lavorato alle dipendenze bianconere nel panorama del calcio che conta: da calciatori, allenatori e preparatori. Per una piccola realtà come Piancastagnaio, che ormai da anni milita in pianta stabile in serie D, è un motivo di prestigio, orgoglio, serietà e anche di responsabilità vedere degli ex tess...leggi
05/02/2019

BENEDETTI: "Questi RISULTATI sono FRUTTO di un lavoro IMPORTANTE"

La Pianese è sicuramente la squadra del momento nel Girone E di Serie D. La compagine allenata da Marco Masi è reduce infatti da dieci risultati utili consecutivi (sedici punti nelle ultime sei gare) e si è prepotentemente portata ai vertici della graduatoria. Dopo ventiquattro giornate i bianconeri sono infatti attardati di un solo punto dalla vetta, occupata da Tuttocuoio...leggi
28/01/2019

"Ecco perché io e Giuseppe VELLINI abbiamo LASCIATO il POGGIBONSI"

Sono passati diversi giorni da quando Marco Manganiello non è più il Direttore Sportivo dell'US Poggibonsi. E, stemperata un po' l'amarezza per la fine di questo rapporto, il dirigente torna sull'addio al club giallorosso, cogliendo l'occasione di togliersi anche qualche sassolino dalle scarpe. "Voglio fare chiarezza su alcune dichiarazione lette che potrebbero las...leggi
15/01/2019

VIDEO, che GOL da CENTROCAMPO per MATTEO MICCOLI!!!

Un vero e proprio "eurogol", proprio come venivano definite anni fa, quelle reti bellissime segnate con esecuzioni del tutto particolari, delle vere e proprie prodezze balistiche. Magari anche dalla grande distanza, come quella che al 26' del primo tempo di domenica scorsa al "Bozzi" di Firenze, è servita al Poggibonsi per passare in vantaggio contro il Porta Romana in una gara del giron...leggi
15/01/2019

"BOMBA" a POGGIBONSI: il diesse MARCO MANGANIELLO se ne va

"Bomba" in piena regola a Poggibonsi dove all'indomani della sconfitta casalinga nello scontro diretto contro il Grassina, arriva la notizia dell'addio del direttore sportivo Marco Manganiello. Ecco il comunicato del club giallorosso: "U.S. Poggibonsi comunica la fine del rapporto di collaborazione tra la società e il direttore sportivo Marco Manganiello; a lui va un ring...leggi
08/01/2019

SERIE D, il SANGIMIGNANO esonera ERCOLINO e chiama MARMORINI

Arriva improvvisa il primo giorno del 2019 da San Gimignano la notizia dell'esonero di mister Fabio Ercolino. E' la stessa società a comunicarlo con dispiacere. "A lui vanno come prima cosa i nostri ringraziamenti per tutti i traguardi raggiunti insieme e per tutti gli anni passati nella nostra società ,che lo hanno portato ad essere uno di famiglia , un grande amico, prim...leggi
02/01/2019

Alessio BIFINI: "Le prossime due GARE saranno FONDAMENTALI per noi"

Siamo giunti alla vigilia dell’ultima partita dell’anno e, come di consueto, il Mister del U.S. Poggibonsi Alessio Bifini ha parlato del prossimo match casalingo contro la Bucinese di domenica prossima. “Sono convinto che le partite del 23 dicembre con la Bucinese e del 6 gennaio con il Grassina, che si svolgeranno prima e dopo le feste, saranno fondamentali. C...leggi
21/12/2018

SERIE D GIR. E, per la SINALUNGHESE è già tempo di CAMPIONATO

Nemmeno il tempo di festeggiare per la ritrovata vittoria, che per la Sinalunghese è già tempo di pensare al prossimo impegno di campionato. A Bastia si chiuderà il girone d’andata, vissuto tra alti e bassi e impreziosito dal 2-0 ai danni della Sangiovannese, che ha riportato morale e fiducia negli uomini di mister Fani. La prestazione contro i valdarn...leggi
21/12/2018

In uscita l'ANNUARIO DEL CALCIO SENESE 2018 di Giuliano Cinci

L’Annuario del Calcio Senese di Giuliano Cinci è giunto, in questo 2018, alla sua 23° edizione. Un risultato storico, che dimostra la validità di una pubblicazione, nata per caso sotto il solleone nel lontano 1995 con il “mitico numero zero”, diventata negli anni sempre più un autentico punto di riferimento nel panorama calcistico Senese. Anche questa ...leggi
19/12/2018

RECUPERO SERIE D: SINALUNGHESE-SANGIOVANNESE 2-0

Recupero questo pomeriggio della gara tra Sinalunghese e Sangiovannese, valevole per la 14^ giornata nel girone E della serie D, che doveva originariamente disputarsi lo scorso 24 Settembre, ma che fu rinviata per la tragica scomparsa di Matteo Della Lena (LEGGI QUA)...leggi
19/12/2018

Due ANNI di squalifica al PRESIDENTE e 15 punti di PENALIZZAZIONE

Dura sentenza da parte del Tribunale Federale Nazionale della FIGC contro la società della Colligiana: due anni di squalifica al presidente Massimo Rugi per responsabilità oggettiva, ben 15 punti di penalizzazione alla squadra Juniores che partecipa al campionato regionale. L'accusa è di aver fatto giocare un calciatore non tesserato e senza la regolare visita di idoneit&a...leggi
14/12/2018

"C'eravamo un po' ILLUSI, ora meglio pensare prima alla SALVEZZA"

Primo bilancio stagionale della Pianese e il punto sul calciomercato in entrata e in uscita con il Direttore Sportivo amiatino Renato Vagaggini.Un primo bilancio sul campionato della Pianese con l’attuale sesto posto in classifica? "Il nostro obiettivo primario è quello di una salvezza tranquilla, poi quello che viene è di guadagnato. ...leggi
06/12/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03048 secondi