Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Firenze


ECCELLENZA GIR. B, TRIS interno per la capolista GRASSINA: SIGNA k.o.

Decidono il match le reti di Degl'Innocenti, Bellini e Bruni, di Marrani il momentaneo pareggio ospite

Grassina - Signa 3-1

GRASSINA: Burzagli, Stella, Benvenuti, Degl'Innocenti, Fani, Villagatti, Torrini (75' Nuti), Metafonti (88' Cattani), Baccini (26' Kthella), Bellini (46' Meacci), Bruni (65' Caschetto). A disposizione: Merlini, Fabbrini,Martellini, Vannoni. Allenatore: Matteo Innocenti
SIGNA: Cappelli, Bizzeti, Gabrielli, Ficarra, Strupeni, Ammannati, Bartolozzi (52' Gambini), Capochiani (87' Ceccatelli), Rosi (52' Sordi), Coppola, Marrani. A disposizione: Vettraino, Shabanaj, Leoni, Tomberli, Alicontri, Pierattini. Allenatore: Enrico Cristiani
ARBITRO: Amerigo Calonaci di Empoli - Klevis Plumbi e Denald Rudaj di Pistoia.
RETI: 3' Degl'Innocenti (G), 12' Marrani (S), 16' Bellini (G), 50' Bruni (G)

I rossoverdi di mister Innocenti si presentano all'Andrea Pazzagli dopo il pareggio di Colle Val D'Elsa. Attingendo all'intero organico a disposizione il mister grassinese cambia rispetto all'ultima gara gran parte dell'undici iniziale. Così la difesa è nuovamente impegnata sui centrali Villagatti e Fani con gli esterni Stella e Benvenuti. A centrocampo torna Metafonti a dar man forte a Degli Innocenti e Torrini. In avanti bomber Baccini con Bruni e Bellini. Durante la gara mister Innocenti rivede lo schieramento iniziale e toglie Bellini per far entrare Meacci che si accomoda nella difesa a tre con Villagatti e Fani. Più libertà alle incursioni di Stella e Benvenuti.

Parte forte la squadra di casa e già dopo tre minuti passa in vantaggio. Torrini scarica palla per Degli Innocenti che dai 25 metri lascia partire un destro potente e preciso. Il pallone prima colpisce il palo alto della porta difesa dall'esperto Cappelli e poi finisce in rete. Al 9' contatto duro dei difensori gialloblu su Bellini. Si reclama il calcio di rigore ma l'arbitro è di diverso avviso. Il Signa non sta a guardare e al 14 coglie l'occasione per pareggiare. Approfittano gli ospiti di un rimpallo in area rossoverde e con Marrani siglano l'uno a uno col pallone che si infila anche stavolta al sette della porta difesa da Burzagli. La partita è bella e vivace. Il Grassina si fa preferire nel gioco di palla e il Signa agisce di rimessa. Al 16' Villagatti lancia in profondità Bellini che con un ottimo cross trova la testa di Baccini: il pallone destinato a finire sotto la traversa trova la deviazione del bravo Cappelli che lo manda in calcio d'angolo. Il Grassina preme con costanza e poco dopo è Bellini a portare nuovamente in vantaggio la squadra locale. Dopo un batti e ribatti in area signese è Bellini a imprimere al pallone la deviazione giusta che lo manda a gonfiare la rete ospite nonostante il tentativo, vano, di deviazione di Cappelli. Alla metà del primo tempo ancora pericoloso Bellini che stavolta colpisce il pallone di testa su invito di Degli Innocenti: para Cappelli. Il Grassina sembra poi accontentarsi del vantaggio raggiunto e talvolta gigioneggia troppo innescando l'azione dei canarini di Signa ma il risultato non cambia fino al riposo. Da notare che Innocenti è costretto a richiamare in panchina Baccini infortunatosi per mandare in campo Kthella.

All'inizio della seconda frazione di gioco la sostituzione di Bellini con Meacci per il cambio tattico della squadra. La spinta di Benvenuti e Stella aumenta e al 50' proprio Benvenuti se ne va sulla fascia sinistra e giunto in area di rigore viene atterrato. Stavolta anche Calonaci è d’accordo con i tifosi rossoverdi e fischia il penalty che bomber Bruni trasforma con un tiro potente che non da scampo a Cappelli. L'espulsione di Coppola per proteste fa si che il Signa debba poi finire la gara in inferiorità numerica. Il Grassina controlla ora il gioco, il Signa ci prova ma non ha la forza di tornare in gara. Al 66' la più ghiotta delle occasioni è creata ancora una volta da Marrani ma il suo cross teso e basso non trova la deviazione di nessuno dei compagni. Uguale destino all'88 quando la conclusione degli attaccanti ospiti finisce poco sopra la traversa della porta di Burzagli. Il triplice fischio di Calonaci pone fine alla gara. Solo alcune scaramucce finali dovute al nervosismo.

Buona la presenza di pubblico all'Andrea Pazzagli con i tifosi dei due schieramenti impegnati in un tifo festoso e continuo: rumoroso ma corretto. Fra i rossoverdi buona la gara di Stella e Metafonti.

Fonte: www.grassinacalcio.it

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/02/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Definito il programma PRE-CAMPIONATO dello SCANDICCI

Già definito il programma pre-campionato per la Prima Squadra dello Scandicci, che inizierà la preparazione per la stagione 2019/2020 giovedì 25 luglio (inizio ore 9.30) al campo sportivo di Vingone. Poco più di due settimane e i Blues di mister Claudio Davitti, sotto la direzione sportiva tecnica di Mirko Garaffoni, con il supporto del preparatore atletico Davi...leggi
10/07/2019

La nuova RONDINELLA MARZOCCO si presenta e non si nasconde

Questa la nuova rosa e lo staff tecnico e dirigenziale  della Rondinella Marzocco 2019-20, che è stata presentata ieri sera nella suggestiva e storica cornice del Torrino di Santa Rosa a Firenze. La Rondinella Marzocco parteciperà al prossimo campionato di Prima Categoria, con l’obbiettivo della promozione. GIOCATORI: Pecorai Matteo 1998, Iania ...leggi
09/07/2019

UN ANNO DA PRESIDENTE: Matteo Melani stila il primo bilancio

Un anno.. da presidente. Matteo Melani mai avrebbe pensato in vita sua di diventare un giorno il massimo dirigente di una società del rango della Sestese. Invece piano piano si è calato nel ruolo, ne ha capito le sfumature ed ora è pronto a stilare una sorta di primo bilancio. LA PROPOSTA"Quando nel mese di Maggio 2018 mi contattò l'azionista di...leggi
25/06/2019

Premio "A.I.A.C. COVERCIANO", ecco tutti i RICONOSCIMENTI

Grande partecipazione (oltre 120 presenti) e consensi per la serata organizzata da A.I.A.C. sezione provinciale di Firenze svoltasi lunedì 10 giugno 2019 alle ore 20,30 presso “Hotel Mediterraneo” Lungarno del Tempio 44 (Firenze) per la 8° edizione del premio “A.I.A.C. Coverciano”. Nel corso della serata sono stati premiati gli allenatori che si sono c...leggi
13/06/2019

Lunedì 10 Giugno alle 20,30 la festa dell'AIAC di Firenze

L’Associazione Italiana Allenatori Calcio (A.I.A.C.), sezione provinciale di Firenze, organizza per lunedì 10 giugno alle ore 20,30 presso il “Grand Hotel Mediterraneo” ubicato in Firenze, via Lungarno del Tempio n° 44, l’ottava edizione del premio “A.I.A.C. Coverciano”. Il premio è un riconoscimento attribuito ogni anno  agli a...leggi
10/06/2019

Il Mental Coach Luca FOSSI rimane al PONTE RONDINELLA MARZOCCO

Il Dott. Luca Fossi, psicologo con master in psicologia dello sport si prepara alla sua seconda stagione alla Rondinella con rinnovato entusiasmo. Nella passata stagione ha lavorato principalmente con le due squadre allievi, importanti per la crescita dei ragazzi. Quest’anno si occuperà anche della prima squadra, cercando di portare un contributo nello spogliatoio attraverso le tec...leggi
10/06/2019

E' Simona Ciagli il nuovo DIRETTORE GENERALE dello SCANDICCI

Il C.S. Scandicci 1908, in vista dell’inizio stagione sportiva 2019/2020, comunica le nuove cariche e la nuova organizzazione della società. Il Presidente Arch. Fabio Rorandelli ha rinnovato l'assetto dirigenziale, nominando Simona Ciagli Direttore Generale e affidando al Direttore Sportivo Mirko Garaffoni anch...leggi
07/06/2019

RORANDELLI: "Ragazzi VALORIZZATI e fondamentali per la SALVEZZA"

Insieme alla salvezza lo Scandicci ha centrato un altro obiettivo importante. La valorizzazione in Prima Squadra di tanti giovani provenienti dal Settore Giovanile e dalla Scuola Calcio, una 'cantera' che da anni produce giocatori che poi arrivano in Prima Squadra Blues. Un'attestazione che trova conferma nella vittoria della classifica 'Giovani D Valore' nel girone E, graduatoria della Lega Di...leggi
06/06/2019

Lunedì 10 giugno grande serata organizzata dall'A.I.A.C. FIRENZE

L’Associazione Italiana Allenatori Calcio (A.I.A.C.) sezione provinciale di Firenze organizza per lunedì 10 giugno alle ore 20,30 presso il “Grand Hotel Mediterraneo” ubicato in Firenze, via Lungarno del Tempio n° 44, l’ottava edizione del premio “A.I.A.C. Coverciano”. Il premio è un riconoscimento attribuito ogni anno agli allenator...leggi
06/06/2019

PROMOZIONE, il FIRENZE OVEST "promuove" SECCI in PRIMA SQUADRA

La notizia era già nell’aria da qualche giorno, ieri è arrivata l’ufficialità. Riccardo Secci è il nuovo allenatore della Prima Squadra del Firenze Ovest (Promozione) per la stagione 2019/2020. E' "promosso" dal gruppo Allievi 2002 che ha guidato nell'ultima stagione. Così, tra un appuntamento e l’altro per programmare la stagione con...leggi
05/06/2019

Lo SCANDICCI seconda società in serie D per l'utilizzo dei GIOVANI

Terminata la stagione regolare 2018/2019 è il momento per il Dipartimento Interregionale di tirare le somme per il settima anno di fila dell’iniziativa “Giovani D valore” e premiare le società virtuose che hanno schierato in campo i giocatori nati dal 1998 al 2002 oltre la soglia obbligatoria con il bonus a chi svolge tutta l’attività di settore giov...leggi
05/06/2019

La SESTESE ufficializza gli ALLENATORI del SETTORE GIOVANILE

La Sestese Calcio in vista dell'inizio della stagione sportiva 2019/2020 comunica il nuovo organigramma tecnico del proprio settore giovanile. ALLIEVI REGIONALI ELITE 2003: Maurizio RidolfiALLIEVI B REGIONALI ELITE 2004: Filippo Gori, ex U.S. Affrico, fresco vincitore del Torneo Regionale Juniores GIOVANISSIMI REGIONALI ELITE 2005: Giovanni Augusti GIOVA...leggi
04/06/2019

GIOVANI D VALORE 2018/2019, ufficializzata la GRADUATORIA FINALE

Terminata la stagione regolare 2018/2019 è il momento per il Dipartimento Interregionale di tirare le somme per il settima anno di fila dell’iniziativa “Giovani D valore” e premiare le società virtuose che hanno schierato in campo i giocatori nati dal 1998 al 2002 oltre la soglia obbligatoria con il bonus a chi svolge tu...leggi
03/06/2019

VIDEO, anche mister CLAUDIO TARGETTI saluta il FUCECCHIO

Dopo il saluto al diesse Gigi Palumbo (passato alla Larcianese) LEGGI QUA, lascia il Fucecchio (Eccellenza) anche l'allenatore Claudio Targetti, protagonista alla guida dei bianconeri di un'annata davvero importante. Ecco il comunicato del club che ufficializza il divorzio dal ...leggi
29/05/2019

L'allenatore MATTEO INNOCENTI prende il patentino UEFA A

Mister Matteo Innocenti, protagonista della promozione con il Grassina in serie D, supera l'esame finale e diventa "Allenatore Uefa A". Con tale brevetto il tecnico rossoverde vede aprirsi le porte del professionismo. Infatti con il patentino Uefa A si può allenare in Lega Pro e fare il secondo in Serie A o Serie B: siamo già nel cuore del professionismo e per molti ad un ...leggi
28/05/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,05179 secondi