Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

VIDEO, il TAU fa la STORIA e vince ancora il GALA TOSCANA ESORDIENTI

Finale bellissima a Pontedera: Matteoni e Pisani segnano le due reti del successo su una forte San Michele Cattolica Virtus

Una super finale, clima fantastico in campo e fuori, pubblico al top e grande serata di calcio giovanile al "Marconcini" di Pontedera con tanti amici importanti che sono venuti a celebrare il GALA TOSCANA ESORDIENTI MC DONALD'S-9° MEMORIAL ARIELLA DELL'INNOCENTI sotto l'organizzazione di TOSCANAGOL. 

E tutte le attese sono state mantenute con la sfida Tau Calcio Altopascio-San Michele Cattolica che ha messo di fronte due "top società" del calcio giovanile della nostra regione. In tribuna osservatori di tante società professionistiche (Milan, Inter, Fiorentina, Empoli, Bologna, Parma, Spezia), addetti ai lavori, procuratori, la famiglia di Ariella Dell'Innocenti, grande amica di ATUTTOCAMPO LIVE e TOSCANAGOL, donna sportiva a trecentossanta gradi, che troppo presto ci ha lasciato. E poi, il presidente regionale della Lega Nazionale Dilettanti Paolo Mangini che ha celebrato la forza del nostro torneo con la sua presenza e che alla fine ha sottolineato il grande clima di correttezza presente in campo e fuori.

E' stata una finalissima vibrante e combattuta dall'inizio alla fine. Nel primo tempo parte meglio la San Michele Cattolica Virtus che cerca di sviluppare il suo gioco fatto di buone trame e rapidi scambi, ma la difesa del Tau non concede praticamente niente. Al primo vero affondo però è la squadra lucchese che colpisce con una veloce verticalizzazione tra Matteoni e Coppola, con il numero 3 che lascia partire un preciso tiro con il destro (lui che è mancino...) con la palla che si insacca nell'angolo opposto. Il gol vanifica gli sforzi offensivi di una San Michele Cattolica che si trova così tutta la gara in salita. 

Nel secondo tempo sale in cattedra il bomber del Tau Coppola che stavolta non segna, ma costringe la difesa e il portiere Batisti ad un intenso lavoro. Al 4' angolo dalla sinistra, la palla che arriva sul secondo palo dove il centravanti del Tau (premiato alla fine come capocannoniere del torneo con 14 gol) stoppa con il destro, rientra rapido sul sinistro e calcia forte con il portiere giallorosso che risponde alla grande. Passano tre minuti e la pressione del Tau trova compimento nel gol del raddoppio: grande azione di Ferrari che cross dalla destra costringendo Massetti ad un bellissimo intervento in scivolata per spedire la palla in angolo. Dalla bandierina, palla sul secondo palo e conclusione ravvicinata vincente di Pisani. 

Il 2-0 diventa una "montagna" troppo forte da scalare per la San Michele Cattolica che però si rende pericolosa con Pazzagli su punizione, bravo è Balluchi a respingere in angolo  Il Tau non si ferma e (19') ancora Coppola impegna Batisti che si oppone prima al termine di una veloce azione e poi sul conseguente angolo.

Nel terzo tempo è chiaro che solo un gol iniziale dei giallorossi potrebbe riaprire il match. I ragazzi di Ravenni dimostrano cuore e coraggio, ma il Tau dimostra anche di avere tenuta difensiva, stroncando le velleità offensive di ragazzi di qualità come quelli fiorentini. Al 2' si rende ancora pericoloso Matteoni che aggira il portiere e poi trova l'intervento di un difensore che chiude in extremis. Al 9' ancora Ferrari va via in bello stile, il suo tiro però è centrale. Gli ultimi minuti vedono il controllo del match da parte del Tau, eccezion fatta per un colpo di testa di Manueli su calcio d'angolo di in pieno recupero, con la palla che termina fuori di poco. Al fischio finale dell'arbitro Terreni esplode la festa degli amaranto.

Escono con i volti scuri i ragazzi della San Michele Cattolica, ma come dirà poi in un'intervista l'allenatore Ravenni, è solo la (giusta e naturale) rabbia per una finale persa. Resta invece la soddisfazione per un cammino importante nel torneo e tante belle prestazioni.

FINALE 1°/2° POSTO

San Michele Cattolica Virtus - Tau Calcio Altopascio  0-2

SAN MICHELE CATTOLICA VIRTUS: Strada, Frilli, Benci, Bertini, Pazzagli, Braconi, Guidotti, Cerrini, Lapucci, Tellini, Manuali, Batisti, Masseti, Alfani, Bargellini, Becagli, Bottino, Giudice. All.: Matteo Ravenni
TAU CALCIO ALTOPASCIO: Gazzoli, Matteucci, Matteoni, Bartelloni, Stefani, Pisani, Musumeci, Vannucchi, Coppola, Belli, Ferrari, Balluchi, Capocchi, Lucchesi. All.: Stefano Lo Russo
ARBITRO: Tessieri Davide di Pontedera
RETI: 14' pt. Matteoni (T), 7' st. Pisani (T)

CLICCA QUA SOTTO PER VEDERE IL VIDEO PRODOTTO DA TOSCANAGOL CON LA SINTESI DELLA FINALE

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 21/01/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,04217 secondi