Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


"Non stimo VANGIONI come persona e il suo è solo ANTICALCIO"

Duro attacco del presidente del Real Forte Querceta Alessandro Mussi verso l'allenatore del Seravezza Pozzi

Prima le forti dichiarazioni rilasciate al quotidiano LA NAZIONE: pensi che siano anche il frutto della delusione per il derby perso, ma il giorno successivo il tenore del pensiero del presidente del Real Forte Querceta (serie D girone E) Alessandro Mussi è sempre lo stesso. Anzi.

Il "bersaglio" lo stesso, l'allenatore Walter Vangioni del Seravezza Pozzi. "Ha confermato la sua pochezza anche questa volta. E il suo Seravezza è l'anticalcio". Ecco il primo tratto dell'articolo uscito questa mattina sulla cronaca versiliese de LA NAZIONE. E poi "... il Seravezza ha dei giocatori molto forti, ma non ha gioco. E' sempre lì a lucrare sull'avversario. Credo che siano tra le squadre che giocano peggio di tutto il campionato. Viareggio e Massese giocano molto meglio".

A TOSCANAGOL Mussi ripete gli stesse concetti. "Cosa è successo? A fine partita niente, Vangioni come al solito è uscito con le sue provocazioni, ed io ho risposto dicendo quello che penso di lui. Il Seravezza non c'entra niente".

Che non corresse buon sangue tra i due lo sapevamo. "E' tutto molto semplice: è un allenatore ed una persona che non mi piace: istiga gli avversari e se ne compiace, tatticamente pur avendo un ottima squadra predilige la difesa ad oltranza, attaccandosi ad un giocatore come Rodriguez, per fortuna sua, che riesce a fare la differenza in questo campionato".

Qualcosa c'era già stato nella scorsa stagione. "Niente i soliti comportamenti. Disse che il merito dell'espulsione di Remedi e Biagini era stata studiata da lui. Rimase in 11 contro 9 e riuscì a pareggiare a fatica. Sembrava che avesse studiato tutto lui. Comunque basta che voi chiediate a Lucca ed in Garfagnana chi sono io e chi è Vangioni. Non giriamoci intorno: possibile che le polemiche gli cascano tutte addosso a lui? Sarà un caso".

Come già scritto da LA NAZIONE, Mussi racconta un episodio successo prima della partita. "Noi abbiamo i nostri problemi e questo è innegabile, ma sentire un allenatore che dice ai miei calciatori: "tanto ti mandano via", mi sembra proprio un comportamento irriverente ed antisportivo. Non mi meraviglio però conoscendo il personaggio".

Mussi si riferisce al giocatore Vignali che gli ha raccontato il fatto. "È un gesto antisportivo, poi leggendo la lista davanti ai miei dirigenti ha dichiarato: "domani sette di questi li mandano via". io lo ritengo scorretto e soprattutto di cattivo gusto. Se un mio tesserato si comportasse in questo modo ne prenderei le distanze, ma tanto il calcio è questo e difficilmente cambierà se ognuno si ostina a difendere sempre il proprio orticello. Hanno vinto loro, tante altre volte ho vinto io, ma il rispetto per i comportamenti devono venire davanti a tutto. Anche perché le storie sportive di tutti noi sono tracciabili a tutti e soprattutto sappiamo come occupiamo i nostri posti e non voglio aggiungere altro... Complimenti al Seravezza per la vittoria che è stata meritata".

Cosa allude in questo ultimo passaggio? "Non aggiungo altro. Ribadisco che il Seravezza ha costruito una squadra importante, guidata però da un allenatore che deve crescere sia a livello tattico che a livello comportamentale".

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/11/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



VIDEO, le prime immagini del nuovo SERAVEZZA in PREPARAZIONE

Primi allenamenti anche per il nuovo Seravezza sotto la guida del riconfermato mister Walter Vangioni che inizia la quarta stagione con il club del presidente Lorenzo Vannucci. Nel programma una sola seduta giornaliera, il pomeriggio alle ore 17,30. Prima amichevole sabato 3 Agosto (orario da definire) al "Buonriposo" contro la Fezzanese. Questa la rosa dei giocatori che sono attualment...leggi
23/07/2019

La LIBERTAS FEMMINILE ripartirà dal campionato di ECCELLENZA

La nuova stagione della Liberta femmile è iniziata in un pomeriggio di festa, che ha visto protagoniste tutte le giocatrici del settore giovanile, a partire dalle piccole Under 9 fino alle Under 15.  Elena Linari, “il muro” della Nazionale Italiana femminile, è stata l’ospite d’eccezione, testimonial di un movimento, quello del calcio del femmi...leggi
22/07/2019


COLPO di SCENA a FORTE DEI MARMI: TOSI lascia, in panchina AMOROSO

Colpo di scena a Forte dei Marmi dove si è "aperta" e rapidamente "conclusa" una "crisi" tecnica con l'interruzione consensuale del rapporto tra l'allenatore Marco Tosi e la società presieduta da Mussi. Così, a meno di ventiquattr'ore dall'inizio della preparazione atletica in vista dell'inizio del stagione agonistica ufficiale, arriva al "Necchi Balloni...leggi
22/07/2019

Presentate PRIMA SQUADRA e JUNIORES del BARGA

Di fronte ad un numeroso pubblico, caldo e accogliente, nella piazzetta della Barghetta di fronte allo splendido Teatro dei Differenti di Barga si è svolta la presentazione della prima squadra e Juniores del Barga per la Stagione 2019/2020. Con una cornice di pubblico che ha applaudito e intonato veri cori da stadio le due squadre sono salite sul palco per presentarsi e dimostrar...leggi
19/07/2019

CORSANICO ripescato in PRIMA: la gioia del presidente CROVARA

E' ufficiale il ripescaggio in Prima categoria del CORSANICO, società dell'entroterra versiliese, brillante protagonista nelle ultime stagioni in Seconda che sale dove mai non era arrivato nella sua storia. Una notizia che era nell'aria dopo che il Corsanico aveva preso parte agli spareggi nell'ultimo campionato per salire di categoria. Entusiasta il presidente Alessandro Crovara...leggi
18/07/2019

CGC CAPEZZANO ambizioso ai nastri della PRIMA CATEGORIA

Tutto pronto per la partenza della prima squadra della società del presidente Coli Ivo per il campionato di prima categoria. Uno scatenato direttore sportivo Dario Calamari ha portato importanti novità tra le fila dei giocatori con gli acquisti di Samuele Pizza centrocampista (NELLA FOTO QUA SOPRA) che non ha bisogno di ta...leggi
18/07/2019

CLAMOROSO in ECCELLENZA: il VIAREGGIO 2014 non si ISCRIVE

C'è un nuovo "caso" nell'estate calcistica toscana. E' quello che riguarda il Viareggio 2014 che non avrebbe ottemperato alla richiesta di iscriversi al campionato di Eccellenza, confidando nel ripescaggio in serie D.  Tutto è scoppiato in questi giorni, dopo la scadenza di sabato 13 Luglio, quella da tempo pubblicizzata dal Comitato Regionale Toscana della Lega Nazio...leggi
17/07/2019

TAU CALCIO, cinque ragazzi passano dagli ALLIEVI ELITE all'ECCELLENZA

Prosegue a grandi ritmi la campagna di rafforzamenti del Tau Calcio Altopascio che la prossima stagione sarà impegnato nel campionato di Eccellenza a seguito della fusione con il Vorno.  Lo staff sta infatti completando la squadra e tra i nuovi arrivati ci sono: Alex Donati (portiere), Gianmarco e Lorenzo Magini (difensore il primo, centrocampista il secondo), Giacomo Prates...leggi
15/07/2019

Accordo tra FOLGORE SEGROMIGNO e ACQUACALDA S. PIETRO A VICO

E' ufficiale l'accordo tra due società della piana di Lucca. Si tratta della Folgore Segromigno, storico club che da oltre cinquanta anni svolge un importante lavoro nel settore giovanile e dell'Acquacalda San Pietro a Vico, retrocesso in Seconda categoria nell'ultima stagione. Il diesse giallorosso Graziano Giannini e il presidente Giampiero Bandettini hanno definito una collabo...leggi
11/07/2019


Vittorio BINI confermato PRESIDENTE del CRA TOSCANO

Il Comitato nazionale dell'AIA ha confermato Vittorio Bini quale Presidente del Comitato Regionale Toscano Arbitri. "Ringrazio della fiducia che mi è stata accordata - ha detto Vittorio Bini - il Comitato Nazionale. Sento vicini a me i Presidenti delle Sezione Toscane e mi accingo ad iniziare questa terza stagione alla guida degli arbitri toscani con stim...leggi
10/07/2019

MUORE giovane ARBITRO: aveva solo ventidue anni

La Sezione AIA “Mario Gianni” di Lucca piange la tragica scomparsa del suo associato Alessio Sicolo, figlio del consigliere Marco Sicolo, che è scomparso ieri a soli ventidue anni. "Il Presidente Antonio Ruffo, il Consiglio Direttivo e gli associati della Sezione di Lucca - è scritto nel post su facebook - si stringono nell’i...leggi
09/07/2019

Il TAU CALCIO ALTOPASCIO vestirà KAPPA

Ancora una partnership d'eccezione per il Tau calcio Altopascio. Dopo aver rinnovato la scorsa estate il legame con l'Inter, di cui la società amaranto è Centro di formazione, il Tau ha ufficializzato proprio in queste settimane il nome del nuovo sponsor tecnico. Si tratta del noto marchio di abbigliamento sportivo Kappa, con cui è stato concluso un contratto di fornit...leggi
09/07/2019

YURI AMICO rinnova con il REAL FORTE QUERCETA:"Onorato per la fiducia"

Proseguono senza sosta i lavori in casa Real Forte Querceta. Notizia di poche ore fa: anche Yuri Amico, centrocampista classe 1998, vestirà nuovamente la maglia bianconerazzurra della società presieduta da Mussi e co.  A ufficializzare la notizia lo staff tecnico della formazione di Forte dei Marmi, d...leggi
25/06/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03032 secondi