Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


"Non stimo VANGIONI come persona e il suo è solo ANTICALCIO"

Duro attacco del presidente del Real Forte Querceta Alessandro Mussi verso l'allenatore del Seravezza Pozzi

Prima le forti dichiarazioni rilasciate al quotidiano LA NAZIONE: pensi che siano anche il frutto della delusione per il derby perso, ma il giorno successivo il tenore del pensiero del presidente del Real Forte Querceta (serie D girone E) Alessandro Mussi è sempre lo stesso. Anzi.

Il "bersaglio" lo stesso, l'allenatore Walter Vangioni del Seravezza Pozzi. "Ha confermato la sua pochezza anche questa volta. E il suo Seravezza è l'anticalcio". Ecco il primo tratto dell'articolo uscito questa mattina sulla cronaca versiliese de LA NAZIONE. E poi "... il Seravezza ha dei giocatori molto forti, ma non ha gioco. E' sempre lì a lucrare sull'avversario. Credo che siano tra le squadre che giocano peggio di tutto il campionato. Viareggio e Massese giocano molto meglio".

A TOSCANAGOL Mussi ripete gli stesse concetti. "Cosa è successo? A fine partita niente, Vangioni come al solito è uscito con le sue provocazioni, ed io ho risposto dicendo quello che penso di lui. Il Seravezza non c'entra niente".

Che non corresse buon sangue tra i due lo sapevamo. "E' tutto molto semplice: è un allenatore ed una persona che non mi piace: istiga gli avversari e se ne compiace, tatticamente pur avendo un ottima squadra predilige la difesa ad oltranza, attaccandosi ad un giocatore come Rodriguez, per fortuna sua, che riesce a fare la differenza in questo campionato".

Qualcosa c'era già stato nella scorsa stagione. "Niente i soliti comportamenti. Disse che il merito dell'espulsione di Remedi e Biagini era stata studiata da lui. Rimase in 11 contro 9 e riuscì a pareggiare a fatica. Sembrava che avesse studiato tutto lui. Comunque basta che voi chiediate a Lucca ed in Garfagnana chi sono io e chi è Vangioni. Non giriamoci intorno: possibile che le polemiche gli cascano tutte addosso a lui? Sarà un caso".

Come già scritto da LA NAZIONE, Mussi racconta un episodio successo prima della partita. "Noi abbiamo i nostri problemi e questo è innegabile, ma sentire un allenatore che dice ai miei calciatori: "tanto ti mandano via", mi sembra proprio un comportamento irriverente ed antisportivo. Non mi meraviglio però conoscendo il personaggio".

Mussi si riferisce al giocatore Vignali che gli ha raccontato il fatto. "È un gesto antisportivo, poi leggendo la lista davanti ai miei dirigenti ha dichiarato: "domani sette di questi li mandano via". io lo ritengo scorretto e soprattutto di cattivo gusto. Se un mio tesserato si comportasse in questo modo ne prenderei le distanze, ma tanto il calcio è questo e difficilmente cambierà se ognuno si ostina a difendere sempre il proprio orticello. Hanno vinto loro, tante altre volte ho vinto io, ma il rispetto per i comportamenti devono venire davanti a tutto. Anche perché le storie sportive di tutti noi sono tracciabili a tutti e soprattutto sappiamo come occupiamo i nostri posti e non voglio aggiungere altro... Complimenti al Seravezza per la vittoria che è stata meritata".

Cosa allude in questo ultimo passaggio? "Non aggiungo altro. Ribadisco che il Seravezza ha costruito una squadra importante, guidata però da un allenatore che deve crescere sia a livello tattico che a livello comportamentale".

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/11/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Il GHIVIBORGO giocherà la prossima gara interna al "PORTA ELISA"

Dopo aver raggiunto il primo posto in classifica, il Ghivizzano Borgoamozzano giocherà, in occasione del prossimo turno, diciassettesima giornata del Girone E di Serie D, allo Stadio “Porta Elisa” di Lucca. La capolista allenata da Guido Pagliuca, che proprio su quel terreno ha scritto una delle sue più importanti pagine da allenatore, conducendo la Lucchese dalla Seri...leggi
14/12/2018

Successo per la presentazione del libro sui 100 anni del VIAREGGIO

Il debutto di "Orgoglio bianconero 1919-2019 Cento anni di calcio a Viareggio" è stato positivo. Ma visto che a noi più che il consenso piace il confronto, crediamo che il... campionato sia ancora lungo per raggiungere l'obiettivo: devolvere l'eventuale utile dell'iniziativa all'associazione 'Il mondo che vorrei' e al volontariato viareggino. Il libro è una testimonia...leggi
12/12/2018

VIDEO, la DOMENICA perfetta del RIVER PIEVE e la "scoperta" di SMAILA

Una domenica da incorniciare per il River Pieve, giovane realtà del calcio della Garfagnana, salita in Prima categoria e oggi ambiziosa squadra nel girone A. I biancorossi guidati quest'anno in panchina da Edoardo Micchi hanno superato in casa (o meglio allo stadio "Nardini" di Castelnuovo Garfagnana) il Ponte a Moriano, salendo al sesto posto in classifica con 17 punti, a soli tre dall...leggi
10/12/2018

SERIE D: "Basta con RODRIGUEZ, tanto non andrà via da SERAVEZZA"

E' sicuramente la "stella" del girone E della serie D, certamente il giocatore più "determinante": 12 gol sinora per Samon Reider Rodriguez, 30 anni compiuti da un mese, talento cubano arrivato in Italia nel 2007 per far parte del settore giovanile della Juventus e poi globetrotter con esperienze con le maglie di Matera, Casale, Pergolettese, Alessandria, Poggibonsi, Cecina e Castelfior...leggi
07/12/2018

"Avevo già deciso di DIMETTERMI anche se avessimo VINTO"

"Avrei dato le dimissioni anche se domenica scorsa avessimo vinto la partita in casa contro l'Atletico Lucca". Roberto De Luca lascia la guida del Pontecosi (Seconda categoria girone C) lasciando di stucco la società garfagnina che mai si sarebbe aspettata questa mossa. Anche perchè De Luca non era solo un allenatore, ma un vero e proprio uomo di questa piccola s...leggi
05/12/2018

SECONDA GIR. C, John VERTEMATI e le AMBIZIONI del CORSAGNA

Sesto posto nel Girone C di Seconda Categoria per il Corsagna, che sta godendo di un ottimo momento, come testimoniano le tre vittorie consecutive dalle quali è reduce. Inoltre, il mercato di dicembre ha portato tre rinforzi a centrocampo a mister John Vertemati, completando così la rosa a sua disposizione. L’ex tecnico della Berretti della Lucchese è rimasto ...leggi
06/12/2018

SECONDA GIR. C, PAOLO DEL BARGA lascia la guida del QUIESA

Sono ufficiali le dimissioni di Paolo Del Barga che lascia la guida del Quiesa (Seconda girone C). Nessun comunicato da parte della società, ma è chiaro che alla base della decisione del tecnico ci sono gli scarsi risultati e i soli sei punti in classifica conquistati. Il Quiesa ha deciso così provvisoriamente di affidare la guida d...leggi
04/12/2018

Il VIAREGGIO cambia PROPRIETA': giovedì 29 novembre la CONFERENZA

Cambia la proprietà del Viareggio 2014 che passa nelle mani di Sergio Lazzarini, il quale ha acquistato il 100% delle quote e presenterà il progetto giovedì 29 novembre alle ore 12 presso la Cittadella del Carnevale. Il nuovo proprietatio, veneziano di nascita ma trasferitosi a Roma per lavoro, è un perito commerciale con quasi quaranta anni di esperienza nel...leggi
29/11/2018

Solo un TOSCANO tra i CONVOCATI per la RAPPRESENTIVA di SERIE D

Dopo il raduno di preselezione dedicato ai calciatori dell’Area Nord, questa volta la Rappresentativa Serie D si radunerà a Roma dal 28 al 29 novembre con un focus su quelli dell’Area Centro. Sono ventidue i convocati, tutti classe 2000,  per l’occasione da Tiziano De Patre, il quale dirigerà gli allenamenti nelle strutture sportive del Mancini Park ...leggi
28/11/2018

"MUSSI guardi in casa sua: a noi VANGIONI va bene così"

Passano poche ore e arriva, puntuale, la replica del Seravezza Pozzi alle dichiarazioni (LEGGI QUA) del presidente del Real Forte Querceta Alessandro Mussi dopo il derby di ieri pomeriggio nel girone E della serie D. E' lo stesso Lorenzo Vannucci, massimo dirigente del ...leggi
26/11/2018

VIDEO PRIMA GIRONE A, Cgc Capezzano Pianore-Torrelaghese 3-1

Cgc Capezzano Pianore - Torrelaghese 3-1 CGC CAPEZZANO PIANORE: Bartelletti, Vanni (30’ st Lombardi), Caniparoli, Mazzone, Ficagna, Pacini, Domenici, Capasso, Marsili (45’ st Altini), Fiaschi, Albamonte (19’ st Mancini). A disposizione: Navarra, Motroni, Pardini, Bertacca, Di Cola. Allenatore: ColiTORRELAGHESE: M...leggi
26/11/2018

VIDEO SERIE D GIRONE E, GhiviBorgo-Pianese 2-0

Ghivizzano Borgo a Mozzano - Pianese 2-0 GHIVIZZANO BORGO A MOZZANO: Sottoriva, Lecceti, Dell’Orfanello, Ghini (10' st Presicci), Maccabruni, Diana, Marino, Nolè, Ortolini (44' st Micchi), Frugoli (35' st Paccagnini), Chianese (30' st Tagliavacche). A disposizione: Petroni, Gargano, Marigliani, Sheta, Nottoli. Allenatore:...leggi
26/11/2018

PRIMA GIR. A, la capolista TAU CALCIO ALTOPASCIO continua a vincere

Asd Staffoli - Tau Calcio Altopascio 0-1 STAFFOLI: Cintolesi, Filidei, Di Mauro, Sichi (27' st Petroni), Pagni (29' st Paolieri), Della Maggiore, Del Vita, Michetti, Cesari, Giannetti, Saviozzi (38' st Carrara). A disposizione: Becagli, Bandoni, Guagliardo, Marchetti, Orsucci, Bozzolini. Allenatore: Bizzarri.TAU CALCIO: Lavorgn...leggi
26/11/2018

"Con il SERAVEZZA un CROCEVIA, tutti devono sentirsi in DISCUSSIONE"

Un arrivo a sorpresa quello di Marco Brachi al Real Forte Querceta: il trainer fiorentino, nonostante le prime due sconfitte della sua gestione, non è certo disposto a tirare i remi in barca ed anzi, grazie magari anche al mercato di dicembre, è convinto e desideroso di rialzare la china quanto ...leggi
23/11/2018

Il lucchese RUGANI non gioca nella JUVE, il padre si SFOGA su FACEBOOK

L’ultima presenza risale allo scorso 27 ottobre, 90 minuti nella trasferta al Castellani risolta da Cristiano Ronaldo. In realtà il bilancio stagionale di Daniele Rugani, toscano di Lucca alla Juventus è presto fatto: due partite da titolare in Serie A (Frosinone ed Empoli) e un minuto in Champions League contro il Valencia al Mestalla. Il totale recita quindi tre ...leggi
23/11/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,98270 secondi