Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


"MUSSI guardi in casa sua: a noi VANGIONI va bene così"

Il presidente del Seravezza Pozzi Lorenzo Vannucci replica al collega del Real Forte Querceta

Passano poche ore e arriva, puntuale, la replica del Seravezza Pozzi alle dichiarazioni (LEGGI QUA) del presidente del Real Forte Querceta Alessandro Mussi dopo il derby di ieri pomeriggio nel girone E della serie D. E' lo stesso Lorenzo Vannucci, massimo dirigente del club verde-azzurro a cercare la redazione di TOSCANAGOL per esprimere il proprio risentimento e quello di tutto il Seravezza Pozzi.

"Certo - dice - Mussi si riferisce a Vangioni, ma noi ci sentiamo tutti parte in causa in quello che ha dichiarato. Devo così rispondere personalmente, visto che si parla di un nostro tesserato".

Vannucci è dispiaciuto, e sottolinea anche quello che era successo ieri prima della partita. "Abbiamo mandato attraverso lo speacker dello stadio un messaggio prima della partita che voleva essere distensivo e di accoglienza verso il Real Forte Querceta, società con la quale, al pari delle altre, vogliamo avere un rapporto di sportività. Ora invece mi ritrovo a dover difendere da varie parti il mio allenatore da accuse che trovo insensate".

Il presidente seravezzino vuole sottolineare il suo comportamento tenuto ieri. "La mia risposta a Mussi l'ho già data per come li abbiamo accolti ieri. Noi siamo uomini di sport. A fine partita mi sono intrattenuto con l'allenatore Brachi che era chiaramente sconsolato. Gli ho detto di tenere duro, che magari con alcuni cambi le cose potranno migliorare. Gli ho fatto un in bocca al lupo per il futuro. Nello spogliatoio c'era solo il diesse Ulivi, nessun altro dirigente del Real Forte Querceta. Ulivi è stato molto educato, era chiaramente abbattuto, ma anche a lui ho fatto un incoraggiamento. Nel calcio è logico avere momenti difficili, sono successi a tutti. Noi ci siamo comportanti con grande stile e sportività".

Andiamo sullo specifico e sulle "accuse" a Vangioni. "E' una settimana che leggiamo che con la riapertura del mercato il Real Forte Querceta manderà via diversi elementi e ne prenderà altri. Ho letto pure su TOSCANAGOL (LEGGI QUA) un'intervista a mister Brachi. Dunque? Ci vengono a cercare noi se lo diciamo. Mi sembra che ci si arrampichi sugli specchi. Non è corretto che un presidente attacchi l'allenatore di un'altra squadra. Io non mi permetterei mai. Vangioni ha detto solo quello che dicono loro. Ma di cosa vogliamo parlare?"

E poi c'è il discorso dell'anticalcio praticato dal Seravezza. "Mah, mi sembra che domenica siano stati loro l'anticalcio. Non hanno toccato palla, soprattutto nel primo tempo non c'è stata partita. Noi ci siamo permessi di fare cinque cambi e gestito le cose sino in fondo senza problemi.. C'erano 500 persone a vedere la gara e mi sembra che il pensiero sia sta univoco".

Mussi magari non si riferiva al derby, ma all'atteggiamento tattico spesso usato da Vangioni. "E' un suo modo di fare calcio. C'è quello di Mourinho, c'è quello di Guardiola. Io magari preferirei quest'ultimo, però ognuno è libero di interpretarlo alla sua maniera. Sono poi i risultati che determinano se le scelte sono giuste o sbagliate. Io posso solo dire che sono tre anni che Vangioni è con noi e che ha fatto e sta facendo benissimo. Per noi fare la D è come essere in Champions League. Io mi tengo stretto Vangioni, ognuno tenga il suo allenatore. E io guardo in casa mia, non come fa Mussi".

Questa la risposta al collega del Real Forte Querceta. Ora, visti i tanti discorsi che si sentono dire in giro. giusto una precisazione su Rodriguez, l'attaccante cubano che sta facendo ancora una volta faville. Qualcuno dice che con la riapertura del mercato se ne andrà. "Lo dicevano giusto giusto un anno fa, di questi tempi. Poi ricordate come andò? Che restò a Seravezza, una società piccola dove però tutto funziona con precisione, i rimborsi sono puntuali e dove lui è sicuramente un grande protagonista. Ora posso solo ribadire che Rodriguez è un tesserato nostro e lo sarà fino al termine della stagione. Se poi qualcuno è interessato a lui, che mi telefoni e ci incontriamo. Ma l'offerta deve essere sostanziosa. Stesso discorso se arrivasse un club professionistico. In ogni caso noi non siamo interessati a darlo via, vogliamo fare un campionato da protagonisti e l'ultimo arrivo di Grassi ne è la testimonianza".

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/11/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



TERZA LUCCA, GALLICANO vola in SECONDA superando il CASTIGLIONE

Gallicano – Castiglione 2-1 GALLICANO: Alcesti, Salotti Nic., Fontana, Bertucci, Taddei L., Bacci Luca, Angelini St. (42’ st Martinelli), Benedetti, Franchi Matteo (30’ st Gaspari), Maiorano (44’ st Shehu Elvin), Brucciani. A disp Peccioli, Franchi P., Martinelli, Pollacchi, Shehu Elvin, Shehu T., Viviani. All. Maurizio Salotti....leggi
18/05/2019

SEPARAZIONE consensuale tra il VAGLI e l'allenatore Michele BIGGERI

“La strada l’ho fatta, basta solo asfaltarla ma probabilmente non ero io quello adatto a mettere l’asfalto”. Con queste parole in maniera del tutto consensuale ed amichevole tra le parti termina l’avventura sulla panchina del Vagli di Michele Biggeri. Avventura iniziata due stagioni fa in Terza Categoria e coronata con una promozione che ri...leggi
21/05/2019

Il VORNO potrebbe lasciare l'ECCELLENZA e al suo posto ecco il TAU

Vorno, la piccola realtà del calcio in provincia di Lucca, arrivata in Eccellenza per la prima volta nel 2018. A confronto con le big del calcio dilettantistico toscano, ecco una salvezza importante nella stagione appena conclusa che vale quanto un'altra promozione. Ora però è il momento di programmare ed ecco che tornano fuori le voci già sentite lo scorso anno. ...leggi
17/05/2019

CHRISTIAN DALLE MURA brilla con la NAZIONALE UNDER 17 all'EUROPEO

PROFUMO DI SALMASTRO(Ricordi, personaggi, spigolature e curiosità del mondo sportivo viareggino e versiliese). Il post è visibile anche sulla pagina ‘Viareggio & Versilia, lo sport e la memoria A splendida prova fornita del giovane difensore Christian Dalle Mura nella Nazionale italiana Under 17 che ha centrato l&rsquo...leggi
17/05/2019

"Basta con la RESPONSABILITA' OGGETTIVA delle SOCIETA' in certi casi"

Alcuni interrogativi che sono poi lo spunto per parlare di temi che sono all'ordine del giorno in qualsiasi società calcistica. E' quello che emerge nell'intervento che pubblichiamo qua sotto del presidente del Corsanico (Seconda categoria girone A) dopo la scoperta (almeno per gli organi di stampa...) della penalizzazione subito ...leggi
17/05/2019

"Siamo partiti per SALVARCI, ecco come invece abbiamo TRIONFATO"

Doppio salto di categoria in due stagioni per l'Academy Porcari e per il suo allenatore Fabrizio Salvadori, che continua così ad arricchire il proprio personale palmares. Con la recente vittoria del Girone B di Seconda Categoria, sono sei i campionati vinti dal tecnico, che vanta anche due successi in Coppa Toscana. "Ricordo con affetto i campionati vinti con San Romano, ...leggi
15/05/2019

SECONDA GIR. A, CORSANICO punito con DUE PUNTI di PENALIZZAZIONE

Colpo di scena in vista della finalissima play off nel girone A della Seconda categoria tra il Corsanico e Romagnano. Entrambe le squadre erano arrivate infatti al secondo posto con lo stesso punteggio (62 punti),  ma solo ora si scopre di una penalizzazione di due punti inflitta ai collinari di mister Tiziano Farnocchia che cambia lo scenario per quanto riguarda il verdetto per la vittori...leggi
15/05/2019

SECONDA, la FORTIS CAMAIORE festeggia una SALVEZZA INSPERATA

Grande festa in casa Fortis Camaiore (Seconda girone A) per il raggiungimento di una salvezza che solo pochi mesi fa sembrava impossibile. Invece dopo la "crisi" del novembre 2018, culminata con le dimissioni di Francesco Orsetti (LEGGI QUA), piano piano il nuovo staff guidato da Alessandro Palmerini è riuscito a rimettere a posto le cose, arrivando all'obiettivo domenica scorsa nella ga...leggi
14/05/2019

PLAYOFF SERIE D GIRONE E, un super GAVORRANO vola in FINALE

Seravezza Pozzi-Gavorrano 1-3 SERAVEZZA: Cavagnaro, Jyku (22’ s.t Ramacciotti), Dell’Amico, Granaiola (13’ p.t. Podestà, 25’ s.t Galloni), Parenti, Fiale, Borgia, Bedini, Bongiorni (45’ s.t. Sorrentino), Grassi, Noccioli. A disp. Pietra, Ram...leggi
13/05/2019

VIDEO PROMOZIONE GIR. C, PERIGNANO-PIEVE FOSCIANA sarà la finale

Pieve Fosciana-Audace Galluzzo 1-1 PIEVE FOSCIANA: Regoli, Angelini (1’ pts Touray), Sarti (70’Gioele Giusti), Barsotti (67’ Malatesta), Pieri, Biagioni, Sesti, Umberto Barsanti, Odoardo Giusti, Piacentini (8’ pts Bacci) e Dini (65’ Alfredini) A disposizione: Bertoncini, Luca Barsanti, Balducci e Fontanini Allenatore: ...leggi
13/05/2019

VANGIONI confermato alla guida del SERAVEZZA per il quarto anno

Campionato finito da una settimana e il Seravezza sgombra tutto il campo dalle voci che già circolavano: Walter Vangioni sarà l'allenatore dei versiliesi anche nella prossima stagione in serie D. E' la stessa società ad annunciarlo in un post su facebook dove si vede (FOTO) il tecnico a cena con il presidente Lorenzo Vannucci. "Stasera dopo un lungo colloqui...leggi
09/05/2019

"Abbiamo compiuto un MIRACOLO, adesso ho RICHIESTE e vedrò cosa FARE"

Una grande risalita conclusa con una permanenza in Prima Categoria arrivata senza passare nemmeno dai playoff. È questa la grande impresa riuscita alla Torrelaghese e soprattutto a mister Massimiliano Bucci, subentrato a stagione in corsa e capace di invertire drasticamente la rotta. "Sono subentrato alla quinta di campionato in una situazione difficile con la Torrelaghese ult...leggi
07/05/2019

MICCHI: "Dedico questa VITTORIA al mio grande amico Roberto FANANI"

Con il roboante successo (5-0) casalingo sull'Acquacalda San Pietro a Vico, va in archivio la trionfale stagione del River Pieve di Edoardo Micchi, che ha vinto il Girone A di Prima Categoria, garantendosi di giocare in Promozione la prossima stagione. Al termine del match mister Micchi fa un bilancio sulla vittoriosa annata, che dedica ad un amico "speciale". "Con la partita di...leggi
07/05/2019

Seconda PROMOZIONE in due anni: l'ACADEMY PORCARI è in PRIMA CATEGORIA

Seconda promozione in dodici mesi per l'Academy Porcari, che brinda al passaggio in Prima Categoria. I bianconeri allenati da Fabrizio Salvadori hanno infatti trionfato nel Girone B di Seconda Categoria, chiudendo con sette lunghezze di vantaggio sulla prima inseguitrice Meridien. Imbattuto in casa e sconfitto una sola volta in trenta partite, l'Academy Porcari ha fatto registrare dicia...leggi
07/05/2019

VIDEO PLAYOFF TERZA LUCCA GIR. A, Lucca Calcio-San Macario 3-2

Lucca Calcio - San Macario 3-2 LUCCA CALCIO: Perugi, Vietina, Matteucci, Micheli, Conforti, Pellegrini D. (46' st Pellegrini A.), Ragghianti, Francesconi (34' st Indragoli), Angeli A., Biagini, Benucci (23' st Angeli L.). A disposizione: Stagi, Batastini, Pacini, Dattola, Fantozzi Mar., Fantozzi Mat. Allenatore: Nicola ContiniSAN MACARIO...leggi
06/05/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03299 secondi