Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


"Con il SERAVEZZA un CROCEVIA, tutti devono sentirsi in DISCUSSIONE"

Serie D Girone E, l'allenatore Marco Brachi analizza i primi giorni al Real Forte Querceta e parla di mercato

Un arrivo a sorpresa quello di Marco Brachi al Real Forte Querceta: il trainer fiorentino, nonostante le prime due sconfitte della sua gestione, non è certo disposto a tirare i remi in barca ed anzi, grazie magari anche al mercato di dicembre, è convinto e desideroso di rialzare la china quanto prima. Brachi, infatti, è un allenatore sanguigno, che nelle difficoltà sa esaltarsi e vuole dimostrarlo anche in terra versiliese.

L’impatto con il club del Presidente Alessandro Mussi è stato molto positivo. “A Forte dei Marmi ho trovato un ambiente bello, che mi piace e che sono sicuro tirerà fuori tutto il meglio di me. La società mi sta vicino in questo momento delicato ed insieme stiamo lavorando per ricostruire la squadra, anche se siamo consapevoli che ci voglia del tempo”.

Come vi muoverete per migliorare la rosa? “Il mercato di dicembre è difficilissimo, non si ci si può permettere di sbagliare niente. Se saremo bravi a fare movimenti mirati ed efficaci in entrata ed in uscita penso che si possa uscire da questa difficile situazione. Ho bisogno di almeno un giocatore per reparto per migliorare sia qualitativamente che quantitativamente la rosa”.

Brachi entra nel dettaglio parlando di alcuni giocatori. “Avevamo trattato l’attaccante classe 1990 Gabriele Vangi, che conosco bene avendolo allenato a Scandicci e che sono sicuro abbia accettato di scendere di categoria ed approdare al Poggibonsi perché gli è pervenuta un’offerta irrinunciabile. Da circa una settimana, invece, si sta allenando con noi il centrocampista classe 1993 Andrea Gianotti, anche lui mio ex giocatore allo Scandicci e che con me ha sempre fatto molto bene. Nella passata stagione si è rotto il crociato, ma il giocatore non si discute, vogliamo vedere bene per decidere se tesserarlo”.

Che squadra ha trovato al suo approdo in Versilia? “Quando sono arrivato a livello mentale mi è sembrato di entrare in un cimitero e questo clima è durato per circa una settimana. Sono ventidue anni che alleno e questa è la seconda volta che subentro a stagione in corso e non ero abituato a certe situazioni. Dopo la partita da incubo con il Viareggio, sabato mattina ho cercato di ravvivare la squadra ed infatti contro il Ghivizzano Borgoamozzano abbiamo disputato settanta ottimi minuti contro una grande squadra, dove anche gli episodi non hanno certo girato a nostro favore. Ma dobbiamo lavorare anche su questo ed essere bravi a portare la fortuna dalla nostra parte”.

Domenica un altro ostico impegno: il derby in casa del Seravezza Pozzi. “Dopo la gara contro il Viareggio ed aver affrontato la squadra più in forma del momento, ovvero il Ghivizzano Borgamozzano, per calare il tris di impegni proibitivi affrontiamo una squadra che appena tesserato un certo Luigi Grassi” – scherza Brachi.

Il trainer sa che questa gara sarà un crocevia per il Real Forte Querceta. “Affrontiamo un’ottima squadra con due giocatori fuori categoria, Grassi e Rodriguez, che ogni tanto incappa in alcuni incidenti di percorso, e speriamo che domenica sia uno di questi casi. I giocatori devono sentirsi tutti sotto esame ed in discussione, voglio vedere una squadra con una voglia pazzesca di portare via punti da Seravezza, gente indiavolata che abbia voglia di sputare sangue per dimostrare di poter stare in questo gruppo, altrimenti sarà giusto che la società faccia le sue valutazioni…

Print Friendly and PDF
  Scritto da Massimo Benedetti il 23/11/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



La storia del portiere LEONARDO CITTI: dalla JUVENTUS ai DILETTANTI

Una storia che vale la pena di raccontare, di un calcio che ti dà, ti illude e poi ti presenta il conto, magari togliendoti tutti i sogni. Dall'altare alla polvere, dall'essere dentro o a un passo da un calcio iper-professionistico, a quello di... casa, dilettantistico o pseudo tale, fatto di passione e tanti sacrifici. Ecco, Leonardo Citti, classe 1995, portiere di Lucca, pu&ogr...leggi
14/06/2019


E' divorzio tra il CASTELNUOVO e l'allenatore RICCARDO CONTADINI

L'U.S. Castelnuovo (Eccellenza) comunica che Riccardo Contadini (NELLA FOTO) non sarà l'allenatore della prima squadra per la stagione 2019/2020. Al tempo stesso rivolge a Riccardo i più sinceri ringraziamenti per l'ottimo lavoro svolto nella stagione appena trascorsa e gli augura ogni fortuna per il proseguo della carriera di allenatore.  Intanto c'è una confe...leggi
11/06/2019

Il CORSANICO conferma in panchina mister Tiziano FARNOCCHIA

Dopo una breve ma intensa chiaccherata dove è stata analizzata la stagione appena finita e gettato le basi per la prossima e, constatata la totale reciproca soddisfazione e condivisione dei programmi futuri, il GSD Corsanico 1919 annuncia ufficialmente la prosecuzione del rapporto con mister Tiziano Farnocchia come allenatore della prima squadra; con lui il fidato collaboratore Cors...leggi
11/06/2019

PROMOZIONE, il LAMMARI ha scelto il SUCCESSORE di Stefano FRACASSI

Il Lammari ha scelto il successore di Stefano Fracassi, passato al Pieve Fosciana. La scelta del Direttore Generale Vittorio Andreoni è caduta su Christian Boi, che nell'ultima stagione ha raggiunto i playoff di Seconda Categoria con il San Filippo. Ex Porcari ed Aquila Sant'Anna, per Boi si tratta di un ritorno in gialloblu, avendo già guidato per due stagioni la formazio...leggi
06/06/2019

VIAREGGIO, arriveranno da tutta Italia per la "PARTITA DEL CENTENARIO"

"Certo che vengo, è un onore e un piacere tornare a Viareggio dove sono stato benissimo, dove i tifosi mi hanno sempre apprezzato": quando senti queste parole pronunciate da diversi giocatori ‘pescati’ in mezza Italia o anche nelle province limitrofe, in mezzo all’amarezza per l’annata sportiva conclusasi negativamente, il cuore (e anche l’o...leggi
05/06/2019

Il BARGA riparte dalla conferma in panchina di Stefano MARCHI

Non c'è stato bisogno di pause di riflessioni per la dirigenza del Barga, l'ottima stagione 2018/19 culminata con il raggiungimento della salvezza un mese prima della fine del campionato ha portato all'automatica conferma di Stefano Marchi sulla panchina anche per il 2019/2020 insieme al suo secondo Simone Romei, vero uomo spogliatoio, il direttore sportivo Luca Notini, il dirigente...leggi
04/06/2019

Il MOLAZZANA supera di misura l'ISOLOTTO: è PRIMA CATEGORIA!

Isolotto - Molazzana 0-1 ISOLOTTO: Baldassarre; Girardi, Bruni, Galeotti; Meli (76' Molterini), Innocenti, Fraschini (82' Di Michele), Pirazzoli (60' Straccoli), Zeqiri; Ricapito (72' Del Grosso), Di Pasquale. A disposizione: Paladini, Elgoutbi, Mochi, Sponza, Incoronato. Allenatore: Fabio FerrariMOLAZZANA: Bolognesi; Si...leggi
03/06/2019

EDOARDO MICCHI rimane al RIVER PIEVE: guiderà la squadra in PROMOZIONE

Il River Pieve annuncia che, dopo aver condotto la squadra alla vittoria del Girone A di Prima Categoria, Edoardo Micchi siederà sulla panchina biancorossa anche nella stagione 2019/2020 per disputare il campionato di Promozione. Ecco il comunicato pubblicato su facebook dal club garfagnino che ha per la prima volta nella sua storia disputerà il campionato...leggi
28/05/2019

Il "Città di Lucca" 2019 assegnato al presidente del CRA Vittorio Bini

Nella serata di venerdì 24 Maggio, si è tenuta la festa sezionale in occasione dell’assegnazione del Premio  Biennale  “Città di Lucca” 2019, organizzato dal Consiglio Direttivo Sezionale capitanato dal presidente Antonio Ruffo. Quest’anno l’evento ha assunto un significato celebrativo speciale per la sezione di Lucca, cadendo...leggi
25/05/2019

FIGC LUCCHESE in LUTTO per la SCOMPARSA di GIANCARLO DAVINI

Calcio lucchese in lutto per la scomparsa di Giancarlo Davini avvenuta nella notte. Aveva 84, era in pensione dopo aver lavorato per le Poste per tanti anni, lascia la moglie Emilia e due figli. E' stato per tanti anni un riferimento nel Comitato (oggi diventata Delegazione) provinciale, ricoprendo la carica di presidente prima di Pierfranco Bianchi negli anni novanta. Successivamente è ...leggi
25/05/2019

PLAYOFF JUNIORES NAZIONALI: Real Forte Querceta-Sangiovannese 2-1

Real Forte Querceta - Sangiovannese  2-1REAL FORTE QUERCETA: Agozzino, Zini, Credendino, Arnaldi, Marku, Materazzi, Nardini, Panaino, Pugliese, Luisotti, Spallanzani. A disp.: Lo Bosco, Giannoni, Fazzini, Mulinacci, Le Rose, Fascioli, Santini. Allenatore Marco GiuntaSANGIOVANNESE: Allegranti, Lorenzoni, Tafani, Vanni...leggi
22/05/2019

Nuova AVVENTURA per il quarantaduenne Lorenzo FIALE

Nuova avventura per l'evergreen Lorenzo Fiale: il difensore classe 1977, reduce dall'esperienza in Serie D con il Seravezza Pozzi, nella prossima stagione difenderà i colori del Camaiore in Eccellenza. Fiale vanta un'importante carriera tra i professionisti, dove ha difeso le maglie di Montevarchi, Viareggio, di cui è stato per molti anni il capitano, e Forlì. Succe...leggi
22/05/2019

Dopo quattro stagioni il PIEVE FOSCIANA e Francesco FIORI si SEPARANO

Dopo la finale playoff persa contro il Fratres Perignano, la Pieve Fosciana guarda già alla prossima stagione ed annuncia già due importanti novità: Roberto Bacci è il nuovo Direttore Sportivo, mentre dopo quattro stagioni si separano le strade con l'allenatore Francesco Fiori. Questo il comunicato del club che saluta Fiori. "La società vuole r...leggi
21/05/2019

TERZA LUCCA, GALLICANO vola in SECONDA superando il CASTIGLIONE

Gallicano – Castiglione 2-1 GALLICANO: Alcesti, Salotti Nic., Fontana, Bertucci, Taddei L., Bacci Luca, Angelini St. (42’ st Martinelli), Benedetti, Franchi Matteo (30’ st Gaspari), Maiorano (44’ st Shehu Elvin), Brucciani. A disp Peccioli, Franchi P., Martinelli, Pollacchi, Shehu Elvin, Shehu T., Viviani. All. Maurizio Salotti....leggi
18/05/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03513 secondi