Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Firenze


"Mi aspetto una gara COMBATTUTA, non siamo INFERIORI al GROSSETO"

Eccellenza Gir. A, l'attaccante del Fucecchio Lorenzo Sciapi carica i bianconeri in vista del big match

Attesa spasmodica a Fucecchio per il big match che domenica 18 novembre vedrà contrapposta la locale compagine bianconera alla corazzata Grosseto, rispettivamente seconda e prima forza del Girone A di Eccellenza, distanziate di cinque punti in classifica. Per il Fucecchio l’occasione è ghiotta per accorciare le distanze dalla vetta, mentre i biancorossi, in caso di vittoria, traccerebbero un solco che, già dopo un solo terzo di stagione, diventerebbe difficilmente colmabile.

Uno dei punti di forza dei bianconeri è sicuramente l’attaccante classe 1991 Lorenzo Sciapi, autore sin qui di quattro reti. “Sappiamo che la partita di domenica è importante, è il big match della giornata, tra la prima e la seconda, e questo vuol dire che stiamo facendo bene, diciamo che stiamo mantenendo le premesse del precampionato. Noi giocatori, così come la società e la città siamo orgogliosi di poter giocare una sfida così, che ridà anche a Fucecchio una certa importanza calcistica, ci sarà tanta gente allo stadio e spero che sia una bellissima gara”.

Quanto è importante uscire con un risultato positivo? “Vincere domenica significherebbe avvicinarsi tanto, e poi vedremmo come reagirebbero loro alla prima sconfitta del campionato. Chiaramente il Grosseto è la favorita numero uno alla vittoria finale, ma noi cercheremo di dar loro del filo da torcere fino in fondo, anche perché siamo attrezzati per stare nelle prime tre posizioni”.

A che gara assisteremo? “Spero che sia una partita bellissima. Loro sono una corazzata perché arrivano con un ruolino di marcia fatto di otto vittorie ed un pareggio in nove giornate, significa quindi che hanno lasciato briciole per strada. Con squadre così bisogna disputare la prestazione perfetta. Mi aspetto una sfida che penso verrà decisa dagli episodi, quindi combattuta, anche perché non mi reputo inferiore, anche se la squadra che è stata costruita per vincere il campionato è il Grosseto”.

Quanto potrà incidere il fattore campo? “Sarà sicuramente importante, noi ci siamo sbloccati domenica scorsa in casa contro l’Atletico Piombino e speriamo di continuare. Da Grosseto sicuramente arriveranno tanti tifosi quindi ci sarà una cornice di pubblico bellissima perché anche Fucecchio risponderà ad una partita de genere”.

L’avvio di campionato è stato sicuramente importante. “Per ora sta andando benissimo, diciamo che abbiamo mantenuto le premesse, perché la squadra è attrezzata per i playoff, la seconda posizione penso che la meritiamo per quello fatto fino ad ora e sicuramente vogliamo stare più in alto possibile fino in fondo, vogliamo fare un gran campionato”.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 15/11/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



VIDEO, i TIFOSI caricano il GRASSINA in vista del DERBY con l'ANTELLA

Una carica grandissima in vista del derby contro l'Antella che potrebbe spingere ancora di più il Grassina, capolista del Girone B di Eccellenza, verso la Serie D. Mercoledì 13 marzo la squadra si è ritrovata al Bar "Caffè 31" per un aperitivo insieme ai tifosi, che hanno dimostrato tutto il loro affetto e voglia di vittoria a mister Matteo Inocenti e ai suoi ragazzi...leggi
14/03/2019

ZEPPONI: "Se battiamo l'ANTELLA 99 saremo davvero vicini alla SERIE D"

Il Grassina è davvero vicino a trasformare il sogno in realtà, un sogno chiamato Serie D. Serviranno infatti al massimo nove punti nelle restanti cinque partite alla formazione rossoverde per essere certi di vincere il Girone B di Eccellenza. Il pesante k.o. dell'ultimo turno della rivale Poggibonsi (4-0 a Pratovecchio) suona come una resa da parte dei giallorossi, e la strad...leggi
15/03/2019

"Vogliamo VINCERE tutte le partite, poi vedremo dove ARRIVEREMO..."

Una lotta estenuante, che domenica dopo domenica diventa sempre più avvincente. La vittoria finale del Girone E di Serie D è sempre più incerta, con sei squadre racchiuse in tre punti ad otto giornate dalla fine. Coinvolto in questa bagarre anche il San Donato Tavarnelle, distante tre punti dalla capolista Pianese. Tra le fila del club fiorentino l'esterno classe 19...leggi
07/03/2019

PROMOZIONE, tanta paura ma nessun problema per il portiere TREZZA

Nel ringraziare tutti coloro che si sono adoperati nel prestare soccorso al calciatore Tommaso Trezza infortunatosi nella sfortunata trasferta di Soci, l’Asd Pontassieve comunica che, in seguito agli esami strumentali effettuati nella serata di domenica all’ospedale di Bibbiena sono escluse fratture e complicazioni varie. Per il portierone azzurro &ld...leggi
05/03/2019

SAN DONATO, nessuna lesione per GIORDANI che tornerà entro 40 giorni

Il San Donato Tavarnelle comunica che il tesserato Giulio Giordani, a seguito di un infortunio occorso durante una seduta di allenamento la scorsa settimana, ha svolto accertamenti clinici dove non sono state riscontrate lesioni al ginocchio dell’attaccante giallo blu.  Il giocatore comincerà sin da subito le necessarie terapie per tornare in c...leggi
05/03/2019

SESTESE, l'attaccante 2001 DI VICO è arrivato a 7 reti in PROMOZIONE

Prima doppietta tra i "grandi" per Mattia Di Vico, promettente attaccante della Sestese (Promozione girone A) che domenica 3 Marzo ha battuto per 3-1 il Lammari. Di Vico, 18 anni alla fine di Marzo, è così arrivato a ben 7 gol in questa stagione, bottino davvero niente male per lui che di fatto è una punta esterna. Per lui è questa la quarta ann...leggi
04/03/2019

ECCELLENZA GIR. B, TORRINI e METAFONTI fanno VOLARE il GRASSINA

Grassina - Porta Romana 2-0 GRASSINA: Burzagli, Stella, Benvenuti, Degl Innocenti, Meacci (65’ Fani), Villagatti, Torrini, Metafonti, Baccini (60’ Bruni), Bellini, Kthella (77’ Nuti). A disposizione: Merlini, Fabbrini, Martellini, Dall Olmo, Caschetto, Vannoni. Allenatore: Matteo InnocentiPORTA ROMANA: Morandi, G...leggi
04/03/2019

"Macchè CROCIERA, sono EVENTI che fanno parte di accordi pubblicitari"

E' da ieri che sente parlare di questa "CROCIERA" della Lega Nazionale Dilettanti a Genova, ha letto alcuni commenti sui social e allora Paolo Mangini, presidente della LND Toscana, su richiesta di TOSCANAGOL, chiede di far chiarezza.  "Giusto per evitare clamorosi equivoci - dice -, conoscendo poi come funziona le rete dove tutto viene amplificato e magari...leggi
01/03/2019

ECCELLENZA: "Siamo di rincorsa, ci giochiamo la salvezza in volata"

Tredici punti nelle ultime cinque giornate e il Porta Romana vede più vicina la salvezza diretta, traguardo che sembrava quasi irraggiungibile dopo il k.o. di Foiano. Gli arancioneri si preparano alla sfida di domenica contro la capolista Grassina. Il derby metterà di fronte le due squadre più in forma del momento. Le parole di mister Calderini: "D...leggi
28/02/2019

GIOVEDI' 11 APRILE si giocherà la finale di COPPA ITALIA PROMOZIONE

Fissata la data della finale di Coppa Italia di Promozione: si giocherà giovedì 11 aprile allo Stadio Comunale 'Bozzi' di Firenze e si affronteranno il Cascina ed il Terranuova Traiana. Chi vincerà avrà un posto garantito nelle finali per potersi giocare un posto in Eccellenza con le vincenti dei playoffs di ciascuno dei tre gironi....leggi
26/02/2019

SERIE D GIR. E, MALOTTI: "Mi aspettavo di più da noi e dalla PIANESE"

Dopo il pareggio casalingo contro la Pianese, in sala stampa ha parlato il mister del San Donato Tavarnelle Roberto Malotti: "Ci siamo messi in difficoltà da soli nel primo tempo, salendo di tono nella ripresa, anche se non abbiamo espresso un buon calcio. E’ stata una partita dove da entrambe le squadre mi aspettavo qualcosa in più. Non possiamo parlare di assenze p...leggi
25/02/2019

Calcio fiorentino in LUTTO per la SCOMPARSA di Umberto SARDELLI

Calcio fiorentino e Grassina in lutto per la scomparsa di Umberto Sardelli, ex giocatore rossoverde negli anni cinquanta e Presidente poi negli anni sessanta. Rappresentante di commercianti e industriali italiani del settore olio alla stazione sperimentale di Milano e consigliere nazionale Federolio, di cui è stato anche vicepresidente, Sardelli è stato a Grassina cofondat...leggi
21/02/2019

"PONTASSIEVE scelta GIUSTA, per VINCERE dovremo BATTAGLIARE"

Arrivato a dicembre dal Grassina, ha già messo a segno cinque reti e sta contribuendo al primato del Pontassieve nel Girone B di Promozione: stiamo parlando di Andrea Cragno, attaccante classe 1997, fratello di Alessio, portiere del Cagliari e nel giro della Nazionale Italiana. L’impatto di Cragno in questa nuova avventura è stato sicuramente positivo. “...leggi
20/02/2019

Il RESCO REGGELLO incontra gli ARBITRI della sezione del VALDARNO

“Arbitro, ma cosa fischi?!” oppure “Signore, questo non è fallo?!” Quante volte ci siamo lanciati in giudizi frettolosi, talvolta ingenerosi, nei confronti dei direttori di gara; senza tener conto spesso di alcuni aspetti fondamentali come la difficoltà del regolamento e di prendere una decisione in una frazione di secondo. È stato un bell’appu...leggi
18/02/2019

PRIMA GIRONE C, VITTORIA a TAVOLINO per la SETTIGNANESE

RECLAMO DELL'U.S. SETTIGNANESE AVVERSO REGOLARITA' ED ESITO GARA FIESOLE CALCIO/SETTIGNANESE DEL 3.02.2019 (4-1) Sciogliendo la riserva contenuta nel Com. Uff. n. 50 del 7.02.2019; -il 7 febbraio 2019 si e' disputata alle Caldine (Firenze) la gara Fiesole Calcio/Settignanese, conclusasi in campo col risultato di 4-1 e valida per il Campionato dilettanti di Prima Categor...leggi
15/02/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04742 secondi