Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pisa


Il PONTEDERA e la collaborazione con la SCUOLA CALCIO PARDOSSI

Raccontiamo la realtà di questa società che collabora con il club granata

Con il Direttore Sportivo del settore giovanile del Pontedera Marco Saviozzi analizziamo le motivazioni che hanno indotto la società granata a investire nella Scuola Calcio Pardossi che negli anni sta diventando sempre più importante.

Direttore, possiamo dire che è nata la nuova “cantera”? "L’analogia alla vera “cantera” del Barcellona mi sembra molto azzardata, ma con le dovute proporzioni direi di sì, o almeno l’idea è quella di creare qualcosa di simile. Tutto è nato dal fatto che in località Pardossi esisteva una società vicina al Pontedera calcio, che svolgeva il lavoro con i ragazzi più piccoli. Il responsabile della società, Roberto Santerini, molto legato ai colori granata, propose poi l’affiliazione, ed oggi eccoci qui".

Cosa ha spinto la società Pontedera a investire in questa realtà? "La società pontederese, visti i buoni impianti in dotazione al Pardossi e visto che questa realtà poteva essere un buon vivaio per il settore giovanile professionistico, ha iniziato questa nuova avventura. C’è subito da dire che in questa scuola non viene fatta una selezione, ma vengono tesserati tutti i ragazzi che lo desiderano senza valutarne l’abilità tecnica. Abbiamo però ritenuto opportuno organizzarla in modo che i bambini abbiano a disposizione tecnici con qualifica UEFA B/C, in grado di insegnare loro come si gioca al calcio e per questo la scuola è dotata di due istruttori Isef, di un preparatore di portieri e di un coordinatore che sappia gestire tutta l’attività in sintonia con i programmi che vengono fatti nella sede di Pontedera. Devo dire che abbiamo avuto fortuna a trovare una persona preparata e fortemente motivata come Alessandro Calloni che coordina in maniera impeccabile il polo di Pardossi".

E’ proprio da Alessandro Calloni che ci siamo fatti raccontare com’è strutturata la scuola calcio e come si trova in queste sue nuove vesti di coordinatore. Cosa l’ha spinta a passare dal campo giocato a questo nuovo ruolo? "Quando Saviozzi mi propose questo incarico, devo dire ero molto scettico nell’accettare, perché a me piace stare sul campo. Nei successivi incontri con il Direttore però ho capito che questa nuova attività mi avrebbe portato a creare qualcosa di nuovo e questo mi ha entusiasmato ed ho accettato la sfida. Ad oggi sono contento della scelta che ho fatto, perché ho trovato un ambiente eccezionale".

Come siete strutturati? "Abbiamo tutte le categorie dal 2008 al 2013, con due squadre del 2009. La parte tecnica è affidata al sottoscritto, al Preparatore atletico Andrea Montecchiari e ai tecnici Michele Fagioli, Giacomo Cioni, Matteo Mazzacherini, Leonardo Ascani, Marco Leoncini, Cristian Calafuri e Juri Simili. L’attività viene svolta con tre sedute di allenamento settimanali con una durata di un ora e trenta minuti per le categorie 2008 e 2009 e due sedute per le restanti categorie. Gli allenamenti per tutte le squadre hanno gli stessi obbiettivi, cambiano solo le difficoltà in base alle capacità e l’anno di appartenenza. Abbiamo inoltre due sedute di allenamento esclusivamente per i portieri seguiti dal mister Lorenzo Campo".

fonte uspontedera.it

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 07/11/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Sarà in fine settimana con impegni durissimi per le giovanili del PISA

Un weekend da brividi aspetta le formazioni giovanili del Pisa. Si comincia sabato con la Primavera di mister Baiano impegnata a Livorno nell'antipasto in salsa giovanili del derby e quindi domenica doppia sfida con la Juventus per Under 16 e Under 15, mentre gli Under 14 saranno di scena a Firenze. Ecco il programma completo Campionato PRIMAVER...leggi
18/10/2019

Il direttore sportivo LUCA TREVISAN lascia il NAVACCHIO ZAMBRA

Luca Trevisan non è più il Direttore Sportivo del Navacchio Zambra: motivi di lavoro e personali alla base di questa decisione. Trevisan era arrivato a gennaio 2019 dopo il termine dell'avventua con l'Oltrera. Comunico che a far data dal 7 ottobre ho dovuto lasciare l'incarico di Direzione Sportiva dalla Asd Navacchio Zambra per motivi di lavoro e persona...leggi
10/10/2019

Venerdì 20 parte il Torneo "SPINABELLA" riservato agli Esordienti 2008

Una tre giorni di calcio presso gli impianti sportivi "Lido Luzzi" in Via del Capannone in Loc. Barbaricina, per ricordare Don Giacomo Spinabella, fondatore dell'Aurora Calcio da venerdi 20 a domenica 22 settembre. La manifestazione organizzata dalla società Pisa Ovest è ormai giunta alla tredicesima edizione e riservata alle categorie Esordienti...leggi
20/09/2019

I GIOVANISSIMI del LIVORNO vincono il III Memorial "Romeo ANCONETANI"

Il Livorno Calcio si aggiudica la terza edizione del Memorial Romeo Anconetani disputatosi presso i campi sportivi di Porta a Mare a Pisa e organizzato dal Pisa Ovest, riservato alle categorie 2005 dilettanti e 2006 Professionisti. I ragazzi di mister Bruno Ciardelli hanno avuto la meglio nella finalissima contro il Pisa Ovest (si è gi...leggi
09/09/2019

JUNIORES, il PISA OVEST torna a giocare nel girone pisano

Dopo un anno di assenza la squadra della Juniores Provinciale del Pisa Ovest torna nel girone pisano. Lo scorso anno dopo due successi stagionali consecutivi la formazione di Porta a Mare era stata inserita nel girone lucchese dove si è posizionata seconda dietro al Castelnuovo Garfagnana dopo una lotta serrata dietro alla squadra lucchese fino all'ultima giornata. La...leggi
05/09/2019

JUNIORES, FILETTOLE ai nastri di partenza per la prima volta: la ROSA

Appuntamento con la storia per la squadra Under 19 del Filettole Calcio che disputerà per la prima volta il campionato Juniores Provinciale. Una grande soddisfazione per il presidente filettolino Riccardo Giovannetti. Nella giornata di martedì 2 settembre sono stati resi noti i due gironi del campionato Juniores dove figura nel girone lucchese la società giallobl&uacut...leggi
04/09/2019

Tutto pronto per il Memorial "Romeo ANCONETANI": il via il 6 settembre

Dopo il grande successo dello scorso anno torna la terza edizione del Memorial Anconetani riservato alle categorie 2005 dilettanti e 2006 professionisti che si disputerà presso il campo sportivo di Porta a Mare a Pisa nei giorni 6, 7 e 8 settembre. Due gironi e in totale sei squadre si daranno battaglia per la conquista del torneo. Han...leggi
04/09/2019

Quattro nuove FIGURE nell'organizzazione del LITORALE PISANO

La nuova stagione calcistica 2019/2020 è iniziata con nuove motivazioni ed entusiasmo. L’organico del Litorale Pisano si è arricchito di nuove persone, serie e capaci professionalmente di portare avanti un progetto chiaro e semplice ma ben definito nei suoi particolari. Quest’anno si è riusciti a portare a Marina di Pisa due nuove annate che gioc...leggi
05/08/2019

FRANCO BENVENUTI nuovo DIRETTORE GENERALE dell'ACADEMY PONSACCO

Nuovo corso nel settore giovanile del Ponsacco dove la gestione è stata interamente affidata alla scuola calcio Academy Ponsacco che ha come presidente Matteo Giusti.  Una della novità della stagione appena iniziata è l'arrivo di Franco Benvenuti che ha assunto il ruolo di direttore generale, p...leggi
07/08/2019

GABRIELE MAGGI (ex LUCCHESE) giocherà nella PRIMAVERA del PISA

Gabriele Maggi, classe 2002, cresciuto nel vivaio della Luccchese, è passato al Pisa dove giocherà nella squadra Primavera. Attaccante esterno, ambidestro, Maggi è garfagnino di Poggio, ha iniziato nella scuola calcio del Castelnuovo, poi ha giocato per una stagione a Piazza al Serchio prima di essere preso dalla Lucchese. Nell'ultima stagione ha giocato nella formazione Un...leggi
01/08/2019

ALLIEVI B ELITE, la BELLARIA CAPPUCCINI prende il posto dell'AULLESE

Dopo aver vinto il proprio girone di Giovanissimi Regionali nella passata stagione, l'Aullese ha acquisito il diritto, oltre a prendere parte al prossimo campionato Giovanissimi Elite anche a quello Allievi B Regionali Elite. La società neroverde ha però rinunciato, così al suo posto è stata promossa la Bellaria Cappuccini, piazzata in posizione priorita...leggi
29/07/2019

JUNIORES ELITE, la nuova CUOIOPELLI si presenta con tanto entusiasmo

Dopo il pre-raduno della prima squadra di Mister Cipolli anche la Cuoiopelli Juniores Elite di Mister Bellini si è ritrovata con nuovi e vecchi giocatori per dettare le basi della nuova stagione. L’incontro si è svolto nella sala stampa dello stadio "Masini, intitolata" all’indimenticato Mario Lepri e arricchita recentemente dalla foto del grande dirigente bian...leggi
25/07/2019

L'ATLETICO CASCINA presenta lo STAFF TECNICO per il 2019/2020

L’Atletico Cascina è pronto ai nastri di partenza per la stagione calcistica 2019-2020 e presenta la propria struttura tecnica per tutte le categorie. La società ruota attorno al confermato Consiglio, così composto: Sandro Castagna (Presidente), Andrea D’Angelo (Vicepresidente), Giovanni Simoncini (Direttore Generale), Andrea Paoli (Responsabile Scu...leggi
23/07/2019

Il FORCOLI VALDERA ufficializza il PARCO ALLENATORI per il 2019/2020

Il Forcoli Valdera 1921 rende noto l'organigramma tecnico ufficiale per la stagione 2019/2020. DIRETTORE GENERALE: Alessandro Mascagni SETTORE GIOVANILE DIRETTORI SPORTIVI: Giuseppe Giovacchini - Renzo Marrazzini ALLENATORE ALLIEVI REGIONALI ELITE: Michele Citi ALLENATORE ALLIEVI B PROVINCIALI: Massimo Mancini ALLENATORE GIOVANISSIMI RE...leggi
19/07/2019

Il CASCINA supera il MIGLIARINO e vince il "MEMORIAL STEFANO STRATA"

Dal 13 al 16 giugno si è tenuto, presso lo storico e suggestivo impianto “S. Marta” della Freccia Azzurra a Pisa, il prestigioso Memorial “Stefano Strata”, torneo di calcio a 9 per Esordienti Professionisti (anno 2008). Questo evento è stato fortemente voluto per far sì che la presenza di Stefano in mezzo a noi non sia legata ad un semplice r...leggi
24/06/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03515 secondi