Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pisa


Il PONTEDERA e la collaborazione con la SCUOLA CALCIO PARDOSSI

Raccontiamo la realtà di questa società che collabora con il club granata

Con il Direttore Sportivo del settore giovanile del Pontedera Marco Saviozzi analizziamo le motivazioni che hanno indotto la società granata a investire nella Scuola Calcio Pardossi che negli anni sta diventando sempre più importante.

Direttore, possiamo dire che è nata la nuova “cantera”? "L’analogia alla vera “cantera” del Barcellona mi sembra molto azzardata, ma con le dovute proporzioni direi di sì, o almeno l’idea è quella di creare qualcosa di simile. Tutto è nato dal fatto che in località Pardossi esisteva una società vicina al Pontedera calcio, che svolgeva il lavoro con i ragazzi più piccoli. Il responsabile della società, Roberto Santerini, molto legato ai colori granata, propose poi l’affiliazione, ed oggi eccoci qui".

Cosa ha spinto la società Pontedera a investire in questa realtà? "La società pontederese, visti i buoni impianti in dotazione al Pardossi e visto che questa realtà poteva essere un buon vivaio per il settore giovanile professionistico, ha iniziato questa nuova avventura. C’è subito da dire che in questa scuola non viene fatta una selezione, ma vengono tesserati tutti i ragazzi che lo desiderano senza valutarne l’abilità tecnica. Abbiamo però ritenuto opportuno organizzarla in modo che i bambini abbiano a disposizione tecnici con qualifica UEFA B/C, in grado di insegnare loro come si gioca al calcio e per questo la scuola è dotata di due istruttori Isef, di un preparatore di portieri e di un coordinatore che sappia gestire tutta l’attività in sintonia con i programmi che vengono fatti nella sede di Pontedera. Devo dire che abbiamo avuto fortuna a trovare una persona preparata e fortemente motivata come Alessandro Calloni che coordina in maniera impeccabile il polo di Pardossi".

E’ proprio da Alessandro Calloni che ci siamo fatti raccontare com’è strutturata la scuola calcio e come si trova in queste sue nuove vesti di coordinatore. Cosa l’ha spinta a passare dal campo giocato a questo nuovo ruolo? "Quando Saviozzi mi propose questo incarico, devo dire ero molto scettico nell’accettare, perché a me piace stare sul campo. Nei successivi incontri con il Direttore però ho capito che questa nuova attività mi avrebbe portato a creare qualcosa di nuovo e questo mi ha entusiasmato ed ho accettato la sfida. Ad oggi sono contento della scelta che ho fatto, perché ho trovato un ambiente eccezionale".

Come siete strutturati? "Abbiamo tutte le categorie dal 2008 al 2013, con due squadre del 2009. La parte tecnica è affidata al sottoscritto, al Preparatore atletico Andrea Montecchiari e ai tecnici Michele Fagioli, Giacomo Cioni, Matteo Mazzacherini, Leonardo Ascani, Marco Leoncini, Cristian Calafuri e Juri Simili. L’attività viene svolta con tre sedute di allenamento settimanali con una durata di un ora e trenta minuti per le categorie 2008 e 2009 e due sedute per le restanti categorie. Gli allenamenti per tutte le squadre hanno gli stessi obbiettivi, cambiano solo le difficoltà in base alle capacità e l’anno di appartenenza. Abbiamo inoltre due sedute di allenamento esclusivamente per i portieri seguiti dal mister Lorenzo Campo".

fonte uspontedera.it

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 07/11/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Il TAU vince anche quest'anno le FINALI FAIR PLAY ELITE con il 2006

Sull'impianto sportivo comunale di San Giuliano Terme (Pi) si è svolgendo la festa regionale del torneo Fair Play Elite stagione sportiva 2018-19. Prima degli incontri i Genitori hanno avuto modo di ascoltare il Coordinatore regionale del SGS Enrico Gabbrielli e la psicologa del CFT di San Giuliano Terme Chiara Micelli. ...leggi
19/04/2019

Marco SAVIOZZI e i grandi TRAGUARDI raggiunti dal CITTA' DI PONTEDERA

Marco Saviozzi, Responsabile della Scuola Calcio del Città di Pontedera, spiega quali sono i motivi che hanno portato il settore giovanile pontederese ai vertici del calcio sportivo professionistico della Toscana. Prima la vittoria degli allievi nazionali, poi quella dei giovanissimi nazionali, mai come ora nel calcio giovanile pontederese si sono ottenuti risultati così i...leggi
18/04/2019

Gli Allievi ed i Giovanissimi del PONSACCO vanno a LONDRA

Vigilia di Pasqua a Londra per le giovanili dell’Fc Ponsacco 1920. Circa quarantacinque giovani atleti rossoblù delle categorie Allievi, Allievi B, Giovanissimi e Giovanissimi B, infatti, partiranno per un soggiorno all’insegna di sport e vacanza della durata di quattro giorni (da mercoledì 17 a sabato 20 aprile) al Colindale College della capitale britannica. ...leggi
16/04/2019

GIOVANISSIMI A LUCCA, l'imbattibile PISA OVEST è CAMPIONE

Dopo il grande successo ottenuto dal Direttore Tecnico Stefano Garuti, che ha fatto disputare il primo campionato Allievi Regionalli, quest'anno il mister Paolo Vajani, dopo tre anni di grandi successi, ha ottenuto l’obiettivo prefissato dalla società Pisa Ovest di portare anche la Categoria Giovanissimi a disputare un campionato regionale. Pertanto il Pisa Ovest potr&...leggi
15/04/2019

VIDEO ALLIEVI PISA, il SAN GIULIANO brinda al TITOLO PROVINCIALE

Con il netto successo interno (4-0) sul Filettole, il San Giuliano FC è campione provinciale di Pisa con una giornata di anticipo. Gli Allievi A allenati da Stefano e Diego Nicosia hanno sbaragliato la concorrenza con un ruolino invidiabile: sono 80 i punti raccolti in ventinove giornate, frutto di ventiseti vittorie, due pareggi ed una sola sconfitta. I neo campioni vantano inol...leggi
15/04/2019

TORNEO FAIR PLAY ELITE, ecco chi sono le quattro FINALISTE regionali

TORNEO FAIR PLAY ELITE Festa finale regionale Con le gare del 28 marzo si è conclusa la fase interprovinciale del Torneo Fair Play Elite, riservato alle società con la Scuola Calcio Elite. Sulla base dei "risultati gare" e "punti bonus" hanno acquisito il diritto di partecipazione alla festa regionale, in programma il 18 aprile alle ore 16,30 (ini...leggi
12/04/2019

E' un ATLETICO CASCINA che stupisce: "Qua si possono fare grandi cose"

E' una prima stagione davvero positiva per la nuova società dell'Atletico Cascina che sta raggiungendo risultati forse impensabili. Il gruppo 2004 è in piena corsa per vincere il campionato, stesso discorso per il 2005, mentre il 2006 si è qualificato per le finali provinciali di Volterra. Soddisfatto (e non poco...) il direttore sportivo Simone Di Rita, classe 1977...leggi
05/04/2019

Mercoledì 10 aprile il LITORALE PISANO organizza il VIOLA DAY

Un’altra grande soddisfazione per il F.C. Litorale Pisano A.S.D: l'ACF Fiorentina farà infatti visita al centro sportivo di Marina di Pisa. La società viola ha confermato la sua partecipazione al Viola Day organizzato dalla Società pisana mercoledì 10 aprile a partire dalle ore 16,30. Alla visita prenderà parte una delegazione d...leggi
02/04/2019

VIDEO UNDER 17 SERIE C GIR. C, il CITTA' DI PONTEDERA è CAMPIONE

Con il successo interno (3-1) sull'Olbia, il Città di Pontedera vince il Girone C di Under 17 Serie C: una cavalcata iniziata a settembre con un ruolino di marcia impressionante formato da dodici vittorie, quattro pareggi e due sole sconfitte, così i ragazzi granata guidati magistralmente da mister Manuel Caponi coadiuvato da Matteo Del Vita, hanno conquistato con ben due gio...leggi
02/04/2019

VIDEO FORNACETTE: "Lido Malasoma guiderà la nuova squadra JUNIORES"

Incontro con Stefano Ciardelli, direttore sportivo del settore giovanile, che annuncia delle importanti novità relative al progetto targato Fc Fornacette che si svolgerà nell'arco dei prossimi due anni. La prima, è che lo stesso Ciardelli seguirà anche la squadra Juniores, oltre alle quattro del settore agonistico giovanile. In pratica il Fornacette Casarosa ...leggi
29/03/2019

RADUNO per giovani calciatori TOSCANI organizzato dalla SPAL

Si è svolto di pomeriggio allo Stadio "Osvaldo Martini" di Castelfranco di Sotto il raduno giovani calciatori Toscana Spal per le categorie 2005 e 2006, organizzato dalla Spal in collaborazione con la Stella Rossa, con ragazzi provenienti da tutta la Toscana. Presenti per la Spal il Responsabile Scouting Italia Giacomo Laurino e l'osservatore per la Toscana Giuseppe Aurilia, oltr...leggi
20/03/2019

A SANTA CROCE SULL'ARNO la RAPPRESENTATIVA SERIE D affronta l'INTER

Ci siamo, martedì 19 marzo alle 15.00 allo Stadio “Libero Masini” di Santa Croce sull’Arno (PI) la Rappresentativa Serie D affronta l’Inter nella gara valida per gli Ottavi di Finale della Viareggio Cup. In palio quel passaggio del turno che manca agli juniores della D da sette anni (2012). Arbitra l’incontro il Sig. Andrea Zingarelli di Siena. In caso di pa...leggi
18/03/2019


DUE nuovi SOCI entrano nel direttivo del FORNACETTE CASAROSA

Novità importanti in casa Fc Fornacette. In una cena conviviale offerta dal Presidente Luca Baldi, in un clima disteso e sereno, alla presenza della società e dello staff al completo, è stato ufficializzato l’ingresso nel direttivo dei due soci Maurizio Marchetti e Stefano Sabatini, ill primo con costante presenza e competenza sia tecniche che relazionale,&n...leggi
18/03/2019

ALLIEVI A PISA, il SAN GIULIANO vince il BIG MATCH e ipoteca il TITOLO

San Giuliano - Cascina 2-1 SAN GIULIANO (4-3-3): Di Sacco; Natucci (45’ st Marrs), Pucci, Pulga, Pardini (2’ st Paradossi); Aledda (22’ st D’Angiolella), Di Maggio (19’ st Vanni), Armenante; Tognetti, Paoletti, Binelli. Allenatore: Stefano Nicosia-Diego Nicosia. CASCINA (4-3-3): Nannipieri; Lemmi, Falchi, C...leggi
18/03/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04300 secondi