Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Prato


ECCELLENZA GIR. B, ZENITH AUDAX corsara sul campo del FOIANO (1-2)

Zizzari e Sow Papa firmano il successo bluamaranto, inutile la rete di Kthella

Foiano - Zenith Audax 1-2

FOIANO: Cristofoletti, Ceccuzzi (72’ Laterza), Fabianelli, De Luca, Mingiano, Scortecci, Pasqui, De Pasquale, Kthella, Mostacci (68’ Formichi), Vichi. A disposizione: Bernardini, Neri, Aprile, Pili. Allenatore: Camilletti
ZENITH AUDAX: Brunelli, Melani, Martines, Saccenti, Benvenuti, Facchini, Piras (77’ Cirasella), Sow Papa, Zizzari, Abdja, Manganiello. A disposizione: Belli, Maretto, Baldi, Braccini, Ferraro, Presenti, Baroncelli. Allenatore: Bellini (in panchina Samuele Sorbera)
ARBITRO: Andrea Zoppi di Firenze, coad. da Tommaso Cardini di Firenze e Diletta Cucciniello di Arezzo
RETI: 10’ Zizzari (Z), 45’ Sow Papa (Z), 73’ Kthella (F).

La Zenith Audax scende in Valdichiana con molte defezioni, fermi per infortunio Ruggeri, Magelli, Silva Reis ai quali si aggiugono all’ultimo momento Lenzini e lo squalificato Perugi, fuori anche mister Bellini sostiuito in panchina dal suo secondo Sorbera. I blu amaranto scendono in campo allo stadio dei Pini con un inedito 3-4-3 e al primo squillo passano in vantaggio: Piras riceve palla sul limite dell’area rientra sul destro, cross millimetrico per Zizzari che di testa supera Cristofoletti e porta in vantaggio i suoi. Al 20' è Martines che pesca ancora Zizzari al centro dell’attacco ma questa volta il colpo di testa dell’ex Reggina esce di un soffio. Al 28' si vede il Foiano ma la punizione di De Pasquale finisce abbondantemente a lato. Al 29' Martines sbaglia l’appoggio, Khtella prova da fuori ma Brunelli para a terra. Ancora Foiano alla mezz’ora, punizione dal limite di De Pasquale che Brunelli respinge, raccoglie Scortecci ma Brunelli blocca. Al 42' ancora pericolosa la Zenith Audax, Piras mette davanti alla porta Saccenti ma Cristofoletti salva di piedi, si avventa sul pallone Zizzari che viene chiuso in angolo da un difensore, dalla bandierina Piras tiro al volo di Abdja che termina alto sopra la traversa. La Zenith Audax continua a premere, al 43' Melani per Abdija che si invola verso la porta, ma esita a concludere e viene chiuso in corner dal ritorno di Ceccuzzi. Al 45' i blu amaranto raddoppiano: Piras apre per Melani, cross dell’esterno sul secondo palo dove irrompe Sow che di piatto fa due a zero.

Nella ripresa è sempre la Zenith Audax a condurre il match. Al 10' ancora Melani al cross, Zizzari manca di poco la deviazione vincente, Piras prova la conclusione ma palla sul fondo. Al 20' Abdja in azione personale si accentra e tira, la palla fa la barba al palo. Al 24' ci prova Zizzari da fuori area ma Cristofoletti blocca in due tempi. Alla mezz’ora il Foiano riapre il match: bella combinazione Vichi-Khtella, diagonale secco del numero 9 che batte Brunelli e fa due a uno, ci si aspetta l’assalto finale del Foiano ma è la Zenith Audax ad andare vicina alla terza marcatura, ma le conclusioni di Zizzari prima e di Manganiello poi trovano il muro della difesa. Dopo tre minuti di recupero il signor Zoppi di Firenze manda tutti sotto la doccia.

Fonte: www.zenithaudax.it

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 22/10/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



PROMOZIONE GIR. A, si DIMETTE l'allenatore dell'ATHLETIC CALENZANO

Dopo il k.o. interno (0-3) contro la Sestese ed i dodici punti conquistati in tredici gare, che regalano la squadra al quart'ultimo posto del Girone A di Promozione, l'allenatore dell'Athletic Calenzano Luca Vettori ha rassegnato le proprie dimissioni. Questo il comunicato del club:  L’Athletic Calenzano Calcio ASD comunica di aver ricevuto in data odierna le ...leggi
02/12/2019

Roberto DI VITO: "VITTORIA di CARATTERE, ora continuità di risultati"

Gruppo e carattere: all'indomani della vittoria sul Flaminia, sono queste le due parole chiave che aiutano a descrivere al meglio il momento dell'Aglianese. La partita di domenica scorsa, oltre ai tre punti, ha regalato conferme importanti. La squadra è unita e in queste prime dieci giornate di campionato ha dimostrato di poter giocare alla pari con tutte; se c'è un rammarico, &eg...leggi
06/11/2019

ZENITH AUDAX fa giocare in ECCELLENZA sei ragazzi cresciuti nel club

Soddisfazione in casa Zenith Audax (Eccellenza girone B) per aver schierato ben sei giocatori provenienti dal proprio settore giovanile nella gara vittoriosa di domenica 3 Novembre contro il San Gimignano. Si tratta di Andrea Maretto (1989), Francesco Magelli (1998), Lorenzo Ferraro (1999), Andrea Saccentti (2000), Iacopo Mari (2002), Christian Vollero (2003). Da notare, come si...leggi
04/11/2019

PROMOZIONE GIR. A, PARI esterno per il PRATO 2000 che cede il primato

Pieve Fosciana – Prato 2000 0-0 PIEVE FOSCIANA: Regoli, Angelini, Pieri, Biagioni, Barsanti Umberto, Dini (44’pt Bacci), Lucchesi, Parmigiani, Giusto Odoardo (20’st Piacentini), Alfredini (30’st Babboni), Barsanti Lucca (24’st Triti). A disp. Levrini, Motroni, Giusti Gioele, Barsotti, Sanchez. All. Stefano Fracassi. ...leggi
27/10/2019

PROMOZIONE GIR. A, ecco il nuovo ALLENATORE in SECONDA del MALISETI

Mister Jacopo Masi, responsabile della scuola calcio èlite e istruttore Esordienti 2008, entra a far parte anche dello staff tecnico della prima squadra con il ruolo di viceallenatore. Masi, allenatore Uefa B, lavorerà a stretto contatto con il player-coach Francesco Fabbri. Le parole di mister Masi: "Sono felice di questo incarico, spero di poter aiutare Francesco...leggi
23/10/2019

Torna questa sera su TV PRATO la trasmissione "IL GIOCO E' FATTO"

Il calcio torna protagonista del lunedì sera di TV Prato. Lunedì 16 settembre al via la nuova edizione de "Il Gioco è fatto", storica trasmissione calcistica sul calcio dilettanti toscano. La conduzione sarà affidata allo storico volto del calcio di TV Prato, Massimiliano Masi, affiancato dalla splendia Diletta Bitorzoli, mentre in redazione ci saranno Andrea L&rsquo...leggi
16/09/2019

SERIE D, il PRATO comunica il programma delle AMICHEVOLI

La Società A.C. Prato (serie D) comunica di seguito il programma delle gare amichevoli estive della prima squadra:- Domenica 04.08.2019 Ore 17:00 AC Prato vs Rappresentativa AIC (Campo Sportivo di Fiumalbo)- Sabato 10.08.2019 Ore 17:30 Scandicci vs AC Prato (Stadio Turri di Scandicci)- Mercoledì 14.08.2019 Ore 18:00 Zenith Audax vs AC Prato (Stadio Chiavacci di P...leggi
01/08/2019

E' polemica a PRATO sul "LUNGOBISENZO": la replica della ZENITH AUDAX

Zenith Audax sul piede di guerra dopo le accuse politiche presentate da parte dell'opposizione in Consiglio Comunale a Prato circa la manifestazione d'interesse maturata dalla società del presidente Carmine Valentini per la gestione dello stadio "Lungobisenzio". Un'interpellanza è stata presentata dal capogruppo Claudio Belgiorno che definisce "anomala" la procedura. ...leggi
22/07/2019

Iniziati i LAVORI per la REALIZZAZIONE del nuovo IMPIANTO del MEZZANA

Dopo un anno di duro lavoro, i lavori per la realizzazione del nuovo impianto sportivo del G.S. Mezzana Asd sono iniziati.Un investimento importante per il gruppo sportivo che permetterà di migliorare l’attività sociale e sportiva con la realizzazione del campo sintetico ad undici. Le operazioni sono iniziate con l'abbattimento delle vecchie recinzioni da par...leggi
17/07/2019

La ZENITH AUDAX ufficializza lo STAFF TECNICO per il 2019/2020

La Zenith Audax comunica lo staff tecnico per la stagione 2019/2020: Resp. Prima Squadra e Juniores: Enrico CammelliResp. Settore Giovanile: Marco MagniResp. Scuola Calcio: Maurizio BiscardiResp. Scuola Calcio: Alessio BacciCoord. Progetto Women: Giulia ValentiniResp. Medico: Paolo BurchiettiPrep. Portieri Prima Squadra...leggi
17/07/2019

"TOP ALLENATORE 2018-2019", l'AIAC PRATO assegna i suoi PREMI

Grande serata di premiazioni organizzata dall'AIAC di Prato chiamata "Top Allenatore 2018-19″. Durante la manifestazione, coordinata dal presidente Ruggero Di Vito e presentata dal giornalista Massimiliano Masi, sono stati premiati gli allenatori pratesi che hanno ottenuto vittorie nei vari campionati. Tante le personalità presenti alla serata: il commentatore radiofonico e...leggi
27/06/2019

Il MALISETI smentisce di voler rinunciare al campionato di PROMOZIONE

Il Maliseti smentisce categoricamente le voci, assolutamente prive di ogni fondamento, che da alcuni giorni si stanno rincorrendo nell'ambiente circa la rinuncia al prossimo campionato di Promozione. "Trattasi di fake-news messe in giro ad arte per gettare discredito sulla nostra società - spiega il presidente Tommaso Guasti - il Maliseti non ha alcuna inte...leggi
12/06/2019

PRATO piange la prematura MORTE di ROBERTO LABADINI

E’ morto Roberto Labadini. L’ex numero dieci del Prato si è spento all’età di 54 anni dopo aver lottato con una terribile malattia la SLA. Una notizia che è subito rimbalzata in città facendo crollare nel dolore i tanti tifosi biancazzurri, che hanno ammirato le doti del talentuoso centrocampista che a Prato è stato protagonista per dive...leggi
05/04/2019

"Relazionatevi senza essere scontrosi e sappiate che c'è un limite"

Emidio Morganti agli arbitri pratesi: "Siate orgogliosi di quello che state facendo!" e poi “creare un senso di appartenenza richiede di dedicare tempo e spazio all’ascolto e alla cura degli altri". L’iniziativa che porta Arbitri e Dirigenti che operano a livello nazionale all’interno delle Sezioni ha proprio questo scopo, e quanto ...leggi
04/04/2019

"Invece di rispettarmi, l'avversario mi denigrava per il mio passato"

"Oggi nella partita con una squadra prima in classifica un giocatore di questa Squadra mi ha ripetutamente chiesto chi fossi, dove avessi mai giocato e chiesto se volessi la sua maglia e il suo autografo... ; Che Delusione... Sono tonato a casa amareggiato perché io appartengo a un calcio fatto di RISPETTO e VALORI. Non mi sarei mai permesso di comportarmi così anzi quando...leggi
12/03/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04012 secondi