Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pistoia


L'AGLIANESE puntella il centrocampo con l'arrivo di FABIO CORTOPASSI

Classe 1999, è cresciuto nel Livorno ed ha giocato nella scorsa stagione con la maglia del Tuttocuoio

L'Aglianese è lieta di ufficializzare l'approdo in neroverde del centrocampista Fabio Cortopassi. Classe 1999, Cortopassi nasce come mediano ma può ricoprire più ruoli in mezzo al campo ed ha già un anno di esperienza in categoria, dopo l'ultima stagione da protagonista con la maglia del Tuttocuoio. Il prodotto delle giovanili del Livorno si allena già da giorni agli ordini di Pacifico Fanani, felice per aver ulteriormente rafforzato il pacchetto quote della formazione neroverde.

"Cortopassi ha già esperienza in Serie D e sono sicuro che potrà darci una mano con la sua attitudine difensiva - ha affermato il tecnico garfagnino - il ventaglio delle scelte si allarga e questo non può che essere positivo vista la complessità della stagione"

"Sono molto felice di vestire la maglia neroverde - ha spiegato il giocatore  - credo che questo sia un grande gruppo e sono convinto che i nostri veri valori verranno fuori presto".

Cortopassi sarà regolarmente a disposizione nella prossima partita di campionato, che vedrà l'Aglianese sfidare al "Bellucci" il San Donato Tavarnelle (domenica ore 15). Sabato invece, dopo il turno di riposo, riprenderà il cammino dell'Aglianese Jrs nel campionato Juniores Nazionale, con i giovani neroverdi di mister Daniele Del Bianco - ancora imbattuti - che saranno di scena a San Giovanni Valdarno contro la Sangiovannese. 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/10/2018
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02922 secondi