Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pistoia


UEFA REGIONS' CUP, la TOSCANA debutta alla grande: 4-1 alla MOLDAVIA

Netta superiorità della formazione di Gatti che sbaglia anche un rigore e fallisce tante occasioni

Toscana - Moldavia  4-1

TOSCANA (3-5-2): Muscas, Sabatini, Gorelli, La Rosa, Rossi, Serotti, Barbero, Niccolai, Tenti, Andreotti, Guidotti. A disp.: D'Ambrosio, Stella, Torrini, Bencini, Marcon, Sciapi. All.: Uberto GATTI
MOLDAVIA (3-4-3): Copeica, Popov, Rusu, Trofim, Ciobanu, Levinte, Buga, Ignat, Birca, Demian, Iepure. A disp.: Covall, Munteanu, Nour, Meriacre, Jalba, Borta, Cretu. All.: Vitalie SULA
ARBITRO: Bojan Nikolic (Serbia) - (Assistenti: Milan Sutulovic (Serbia) e Davit Chigogidze (Georgia)
RETI: 12' e 25' pt. Guidotti (T), 17' st. Andreotti (T), 32' st. Gorelli (T), 39' st. Demian (M)

Poker della Toscana nell'incontro inaugurale del quadrangolare dell'UEFA REGION'S CUP organizzato nella nostra regione. A Montecatini la Moldavia regge solo per i primi dieci minuti, nei quali si pensa che il match possa essere equilibrato. Così non è invece. Al primo affondo la squadra di Gatti passa e poi mette a nudo i tanti impacci difensivi dei moldavi che si dimostrano nettamente inferiori. Non c'è partita, il risultato potrebbe essere più ampio. Andreotti fallisce anche un rigore nel secondo tempo. i toscani giocano sul velluto e si distraggono nel finale subendo un gol in maniera davvero ingenua.

Nell'altro incontro giocato a San Giuliano Terme vincono i polacchi per 3-1 sugli svizzeri del Vaud. Venerdì si ritorna in campo con la seconda giornata: la Toscana giocherà ad Agliana contro gli svizzeri.

Questa la CRONACA del MATCH:

PRIMO TEMPO

12' bel passaggio di Niccolai per Guidotti che entra in area e con il sinistro insacca di precisione nell'angolo opposto. 1-0.
14' ammonito Guidotti per proteste.
15' angolo.per la Toscana, palla che esce fuori area, arriva capitan Barbero che lascia partire un bellissimo tiro che costringe il portiere alla grande deviazione.
20' ammonito Barbero
25' clamoroso errore del portiere moldavo, Guidotti va in pressing, Copeica calcia ma non trova la sfera che l'attaccante toscano gli ruba e con un dosato tocco di sinistro la mette nell'angolo opposto. 2-0.
33' tiro dal limite di Serotti, palla di poco a lato.
40' bella azione di Rossi sulla destra, cross in mezzo, palla respinta al limite dove arriva Niccolai che tira prontamente andando a incocciare in pieno la traversa.
42' Guidotti sfonda sulla sinistra, poi non rimette in.mezzo per Andreotti che è solo in mezzo all'area. L'attaccante della Fortis Juventus cerca la soluzione personale, ma il suo tiro è da posizione impossibile e la palla attraversa tutto lo specchio della porta e va a lato.

SECONDO TEMPO

8' calcio di rigore per la Toscana concesso per fallo su Andreotti. Sul dischetto si presenta lo stesso centravanti che calcia però alto sopra la traversa.
12' mischia in area moldava dopo angolo per la Toscana: Gorelli ci prova in rovesciata, palla alta.
17' Niccolai ruba palla e serve in profondità Andreotti che sull'uscita del portiere mette palla nell'angolo opposto. 3-0.
22' Tenti sfonda sulla sinistra e rimette in mezzo per Andreotti che va al tiro con il destro a botta sicura ma si scontra con un difensore e resta a terra dolorante.
24' doppio cambio Toscana: escono Andreotti e Barbero, entrano Sciapi e Marcon.
29' punizione Toscana dalla sinistra, lo schema prevede un passaggio al limite dell'area per l'accorrente Niccolai che tira forte, la palla finisce sull' esterno della rete dando l'illusione ottica del gol.
32' angolo di Serotti dalla siistra, colpo di testa vincente di Gorelli nel traffico e palla che si insacca. 4-0.
33' esce Guidotti ed entra Bencini.
39' gol a sorpresa della Moldavia: Muscas è fuori dai pali e viene infilato dal pallonetto di Demian 4-1.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 09/10/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



"Il bicchiere è mezzo pieno, ma è un altro risultato positivo"

Dopo il pareggio conquistato in trasferta contro il Real Forte Querceta, ecco il commento del tecnico dell'Aglianese (serie D girone E) Pacifico Fanani: "Il bicchiere è mezzo pieno perché è arrivato un pareggio in trasferta su un campo difficile, contro un avversario di tutto rispetto come il Real Forte". E' stata una partita dai due volti per i n...leggi
22/10/2018

Il VALDINIEVOLE MONTECATINI presenta il nuovo SITO WEB

A.D. Valdinievole Montecatini e Creative Studio AA comunicano che venerdì 19 ottobre alle ore 17 presso il Salone Luca Piattelli (Via Privata delle Rose 3-6, 51013 Chiesina Uzzanese PT) si svolgerà la conferenza stampa di presentazione del nuovo sito web ufficiale www.montecatinicalcio1920.it Alla conferenza parteciperanno...leggi
17/10/2018

ANDREOLI: "Se vogliamo CONTINUARE così, non possiamo SBAGLIARE niente"

Dieci punti nelle prime quattro giornate per una Larcianese che guarda già tutti in solitario dall’alto verso il basso nel Girone A di Promozione. Ottimo avvio di stagione dunque per la formazione allenata da Eugenio Andreoli, che dopo tre vittorie ed un pareggio proverà a continuare il trend positivo nel prossimo turno, quando ospiterà il Maliseti Tobbianese. ...leggi
18/10/2018

TEMPESTI: "MERITAVAMO questi TRE PUNTI, la squadra ha dei VALORI"

Due gol per battere il San Donato Tavarnelle, due gol per certificare la prima vittoria dell'Aglianese dallo storico ritorno in Serie D, due gol per scacciare la crisi. Due gol, pesantissimi, firmati Lorenzo Tempesti: "È stata una grandissima soddisfazione - ha esordito l'attaccante neroverde - sono molto contento per la squadra ma anche a titolo personale...leggi
17/10/2018

UEFA REGION'S CUP: la Toscana ribalta, poi crolla con il Vaudoise: 2-3

Toscana Regional FA - Association Cantonale Vaudoise de Football (SUI) 2-3 TOSCANA REGIONAL FA: Muscas, Sabatini, La Rosa, Barbero, Gorelli, Serotti, Rossi, Niccolai, Andreotti, Guidotti, Battistoni. A disp.: D'Ambrosio, Tenti, Stella, Torrini, Bencini, Marcon, Sciapi. All. Uberto GATTIASSOCIATION CANTONALE VAUDOISE DE FOOTBALL (SUI):...leggi
12/10/2018

Oggi a MONTECATINI il debutto della TOSCANA nella UEFA REGION'S CUP

Tutto pronto per la partita di esordio della Rappresentativa Toscana, che rappresenta l'Italia, alla Uefa Regions' Cup.Da oggi pomeriggio alle 15 hanno avvio le partite della fase intermedia che vedranno opporsi, i fino al 15 ottobre, le squadre dei moldavi dello Ialoveni appunto contro l'Italia e degli svizzeri del Vaud contro i polacchi del Dolnoslaski.  Ecco il pro...leggi
09/10/2018

Roberto DI VITO: "Momento COMPLICATO, dobbiamo SBLOCCARCI"

Il derby tra Aglianese e Prato è una partita speciale e lo è, soprattutto, per un pratese doc che veste la maglia neroverde come Roberto Di Vito. Il centrocampista classe 1991, da poco tornato a disposizione del tecnico Pacifico Fanani dopo un noioso infortunio che lo ha tenuto per qualche settimana ai box, è pronto alla grande sfida di domenica. "Sono rientrato anc...leggi
04/10/2018

LA TOSCANA è pronta ad ospitare la REGION'S CUP 2018

Dopo aver già respirato l’aria d’Europa in due occasioni (la prima in Bulgaria nel 2004, successivamente in Polonia nel 2006), la Toscana del calcio dilettantistico è pronta giocare per la prima volta in casa la fase di qualificazione della UEFA Regions’ Cup, la massima competizione continentale dedicata ai non professionisti. Dal 9 al 15 ottobre i Comuni...leggi
01/10/2018

"Ho voluto fortemente tornare qua dove sono partito come CALCIATORE"

L'Aglianese è lieta di ufficializzare l'approdo in neroverde di Riccardo Nardini. Per l'esperto centrocampista, classe 1983, si tratta di un ritorno a casa: proprio con la maglia neroverde, infatti, il calciatore emiliano iniziò il suo fulgido percorso sportivo con un quadriennio tra settore giovanile e prima squadra culminato, appena 18enne, con la promozione ...leggi
27/09/2018


Fabio ROSATI: "SAN GIMIGNANO brucia ancora, ci RIFAREMO domenica"

Il primo gol della stagione 2018-19 di Serie D dell'Aglianese l'ha siglato Fabio Rosati. Un rasoterra imparabile che però non è valso i tre punti con il San Gimignano, visto il pareggio in extremis dei locali. "Segnare al ritorno di una società così importante è stata una grande soddisfazione - ammette il trequartista classe 1991 - ...leggi
20/09/2018

C'è anche RAFFAELE PINZANI al CORSO per DIRETTORI SPORTIVI

Fra gli ammessi al corso per direttori sportivi a indirizzo tecnico che prenderà il via lunedì 10 settembre nell’Aula magna di Coverciano c’è anche Raffaele Pinzani, già abilitato collaboratore della gestione sportiva, che, dopo tre anni trascorsi al Real Forte Querceta, in questa stagione sportiva è appr...leggi
07/09/2018

GIOVANI VIA NOVA riparte con entusiasmo anche nei DILETTANTI

Infatti da questa stagione sportiva la storica societa’ di Pieve a Nievole parteciperà’ oltre a tutti i campionati giovanili anche al campionato di 3^ categoria e Juniores . Grazie all’entrata nei ranghi societari di GianLuca Cecchini,  co-presidente dello storico Patron del Via Nova Osvaldo Romani, è stata  allestita  la compagine della pr...leggi
04/09/2018


SABATO 1 SETTEMBRE la PRESENTAZIONE della nuova AGLIANESE

Dopo la vittoria per 2-0 contro il Prato all'esordio stagionale ufficiale, l'Aglianese si tuffa in una nuova intensa settimana che si concluderà con la prossima sfida di Coppa Italia Serie D, in programma domenica prossima contro il Tuttocuoio. Alla vigilia del match, precisamente sabato 1 settembre alle ore 12.15, la prima squadr...leggi
27/08/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,19475 secondi