Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Arezzo


PROMOZIONE GIR. B, BIBBIENA ancora K.O.: il SOCI CASENTINO vince 2-1

S. Rubechini e Ceramelli firmano il successo esterno degli uomini di mister Occhiolini

Bibbiena – Soci Casentino 1-2

BIBBIENA: Santicioli, Cellai (9’ st Galantini), Paoli (29’ st Magnanensi), Malentacca, Santamaria, Frijio, Sacrestano (7’ st Venturi), Mengoni, Falsini, Borsi, Andreini. A disposizione: Castellani, Fabbrini, Tanci, Testi, Fata, Baglioni. Allenatore: Innocenti
SOCI CASENTINO: Ghirelli, Paggetti, Bronchi, Acciai (8’ st Feni), Fantoni, Poponcini, Rubechini A., Mercati, Pavani, Ceramelli (41’ st Marchidan), Rubechini S. A disposizione: Bruni, Vicidomini, Loppi L. , Loppi R., Beoni. Allenatore: Occhiolini
ARBITRO: Merlino di Pontedera, coad. da La Rosa e Martelli d Firenze
RETI: 19’ Rubechini S. (S), 64’ Falsini (B) su rig., 81’ Ceramelli (S)

Rintocchi di campanile al comunale “A. Zavagli” di Bibbiena, di fronte Bibbiena e Soci. Ne escono vincitori gli ospiti nettamente favoriti alla vigilia essendo una squadra costruita per la vittoria finale del torneo. Sul campo non si è notata la differenza tra gli attuali primi in classifica ed il Bibbiena fanalino di coda con zero punti dopo quattro gare di campionato. La gara è stata bella, aperta ed equilibrata per tutti i novanta minuti, considerato poi, che i padroni di casa hanno giocato in dieci dalla mezz’ora del primo tempo per l’espulsione di Santamaria, il Bibbiena ne esce a testa alta da questo derby.

Questa la cronaca della gara: già al 1’ Bibbiena pericoloso con Borsi al tiro che non inquadra lo specchio con la conclusione fuori alla destra dell’ex Ghirelli. Replica immediata del Soci con Ceramelli al 2’, che con una semirovesciata aiutata dalla schiena di un difensore impegna Santicioli che devia in angolo. Al 4’ Andreini viene atterrato in area davanti a Ghirelli il DG lascia continuare, ma le proteste dei locali e del proprio pubblico si fanno sentire. Il rigore non sarebbe stato uno scandalo. Al 19’ il Soci passa in vantaggio, Pavani recupera palla sull’out sinistro pennella al centro per l’accorrente Rubechini S. che schiaccia in rete di testa l’1 a 0. Replica immediata del Bibbiena con una ghiotta occasione sui piedi di Falsini che da pochi metri dalla porta ospite non riesce a piazzare in rete la palla del pari anche a causa della mischia creatasi. Si giunge al 22’ ed è Rubechini a tirare dalla distanza piazzando al sette ma Santicioli è pronto alla deviazione in angolo. Al 33’ Santamaria casca nel tranello della provocazione e reagisce colpendo il proprio controllore ed è rosso diretto, Bibbiena in dieci. Al 41’ Frijio s’incarica di battere una punizione dal limite buona la conclusione che esce di centimetri dal sette con Ghirelli spettatore. Al 52’ ci riprova il Soci con Ceramelli che fa uno slalom in area Bibbiense, va alla conclusione che l’ottimo Santicioli intuisce e blocca distendendosi. Al 64’ rigore per il Bibbiena, cross dalla destra di Paoli, un difensore ospite ci mette il braccio ed il DG assegna giustamente la massima punizione. Batte Falsini che insacca l’ 1 a 1. Scende il ritmo con le due squadre che incominciano ad accusare un po' di stanchezza ed il giuoco ristagna a centrocampo. Quando la gara sembrava incanalarsi sul pareggio rompe l’equilibrio Ceramelli che di testa svetta in area bibbienese e mette a segno il 2 a 1 finale. Il Soci guadagna la vetta della classifica e questa non è una notizia, mentre il Bibbiena dopo quattro gare è relegato all’ultimo posto in classifica con zero punti inaspettatamente.

Stefano Spadini

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 08/10/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Grande CONFERMA in casa VALDARNO FOOTBALL CLUB

Capocannoniere del Girone B di Eccellenza, vincitore del Pallone d’Oro del calcio Aretino, punto di riferimento dentro e fuori dal campo e persona speciale. Stiamo parlando naturalmente di Nico Bastianelli, che nonostante le numerose richieste diverse da categorie superiori, si lega alla Valdarno Football club anche la prossima stagione sportiva. Dopo Bega, il capitano, quindi pure il Bom...leggi
06/06/2019

Il TERRANUOVA TRAIANA e capitan Elia BARTOLUCCI si SEPARANO

Il Terranuova Traiana ed il suo storico capitano Elia Bartolucci si dicono addio. Dopo quindici stagioni, prima con la maglia della Terranuovese, poi con quella della Traiana, infine con la casacca del Terranuova Traiana, le strade si separano. A quasi trentacinque anni Bartolucci, dopo aver dato il suo prezioso apporto alla conquista del campionato regionale di Promozione portando in Eccellenz...leggi
31/05/2019

Si DIVIDONO le strade di Simone VENTURI e dell'AQUILA MONTEVARCHI

Le strade del Montevarchi e di Simone Venturi si dividono. La società e il tecnico, infatti, in piena sintonia, hanno deciso per una separazione consensuale. La dirigenza aveva manifestato la volontà di proseguire il rapporto con un allenatore che ha contribuito in maniera determinante agli ottimi risultati raggiunti quest’anno. Simone ha mostrato grande rico...leggi
20/05/2019

Il SOCI CASENTINO ufficializza il NOME del nuovo ALLENATORE

Il Soci Casentino 1930 comunica che Massimo Zavaglia è il nuovo allenatore della Prima Squadra biancoverde. Nato a San Giovanni Valdarno, ha allenato in tutte le categorie del settore giovanile, dagli esordienti a 9 fino ai juniores nazionali, nelle società più prestigiose del nostro territorio come Sangiovannese, Montevarchi e Bibbiena. Nelle ultime due stagio...leggi
17/05/2019

Alfredo GENNAIOLI lascia la CASTIGLIONESE dopo tre stagioni

Mister Alfredo Gennaioli lascia la Castiglionese dopo tre stagioni in gialloviola. Questo il comunicato del club: Prendiamo atto, e con non poco dispiacere, della decisione del mister Gennaioli di interrompere il rapporto con la U.S. Castiglionese A.S.D. È stata sicuramente una decisione sofferta ma sicuramente dettata dal grande amore dimostrato dallo stesso mist...leggi
15/05/2019

La BALDACCIO BRUNI e mister Daniele CHIARINI si SEPARANO

Daniele Chiarini non è più l’allenatore della Baldaccio Bruni Anghiari. La decisione è stata presa di comune accordo dai vertici della società biancoverde e dal tecnico che ha guidato la formazione anghiarese nella stagione da poco terminata. Il team tiberino ha chiuso il campionato di Eccellenza Toscana Girone B 2018-2019 al&...leggi
15/05/2019

FABRIZIO COSARO lascia la SANGIOVANNESE dopo diversi anni

Dopo la sua lunga permanenza con successi e soddisfazioni all’interno del settore giovanile e Prima Squadra Fabrizio Cosaro lascia la ASD SANGIOVANNESE 1927. La vittoria del campionato Allievi, il conseguente premio ricevuto dalla sezione AIAC di Arezzo nella stagione 2015/16, il passaggio in Prima Squadra dove nella stagione 2017/18 dirige in otto occasioni dalla panchina la...leggi
10/05/2019

TERRANUOVA TRAIANA, conferme per il ds RESTI e il mister BECATTINI

L'Associazione Sportiva Dilettantistica Terranuova Traiana comunica attraverso il presidente Mauro Vannelli e il direttore generale Simone Finocchi, sentito il parere favorevole del consiglio direttivo, la conferma alla guida del settore tecnico della prima squadra del direttore sportivo Donello Resti e del mister Marco Becattini, per la prossima stagione sportiva 2019-2020. Dopo il tri...leggi
09/05/2019

Il TERRANUOVA TRAIANA è in ECCELLENZA: la GIOIA di mister BECATTINI

Festa grande in casa Terranuova Traiana per la vittoria del Girone B di Promozione: la compagine allenata da Marco Becattini approda così in Eccellenza. I neo campioni hanno chiuso il campionato con 53 punti, quattro in più di Mazzola Valdarbia e Pontassieve, frutto di quindici vittorie, otto pareggi e sette sconfitte. Uno dei punti di forza della squadra di Becattini &egr...leggi
07/05/2019

SERIE D GIRONE E, la SANGIOVANNESE esonera mister Renato BUSO

La Società ASD Sangiovannese 1927 comunica che Renato Buso non sarà più il tecnico della Prima Squadra. La Società intende ringraziare l’allenatore per il lavoro svolto, augurandogli le migliori fortune per le future esperienze professionali. La Società ASD Sangiovannese 1927 comunica che la direzione della Prima Squ...leggi
29/04/2019

"Siamo RETROCESSI, ma questo sarà un ANNO che ricorderò per SEMPRE"

Saper accettare le sconfitte, saper capire i propri limiti e farne tesoro. Anche una retrocessione può essere motivo, non diciamo di.. soddisfazione, ma di legittimo orgoglio, perchè tutto è relativo e dunque giusto anche gioire di piccole (grandi) cose quando ti scontri con resaltà oggettivamente (e finanziariamente...) più forti. E' il caso della rea...leggi
09/04/2019

PROMOZIONE GIR. B, il MARINO MERCATO SUBBIANO cambia ALLENATORE

Andrea Laurenzi non è più l’allenatore della prima squadra. Dopo la sconfitta di Bibbiena e i risultati negativi dell’ultimo periodo, la società AC Marino Mercato Subbiano ha cercato di dare una scossa alla squadra e a tutto l’ambiente, nella speranza di poter ancora centrare la salvezza. Al suo posto arriva Francesco Neri, ex tecnico del...leggi
04/04/2019

SECONDA GIR. H, FULGOR CASTELFRANCO in FESTA: è CAMPIONE!

Festa grande in casa Fulgor Castelfranco: dopo il secco 5-1 interno rifilato al San Polo, è infatti arrivata la matematica vittoria con tre giornate di anticipo del Girone H di Seconda Categoria con conseguente promozione in Prima. Quando mancano duecentosettanta minuti al termine della stagione, sono infatti ben dieci i punti che la capolista può vantare sulla prima inseg...leggi
02/04/2019


ECCELLENZA GIR. B, il FOIANO ingaggia un nuovo PORTIERE

La Asd Nuova Ac Foiano 1947 non vuol lasciare nulla di intentato e a quattro giornate prova il tutto per tutto per raggiungere la salvezza, annunciando l'arrivo di Nicola Palanca, portiere di trentatre anni, proveniente dal Foligno. L'estremo difensore umbro, nato il 4 agosto 1986, alto circa 1 metro e 96, ha disputato in carriera numerose stagioni tra s...leggi
22/03/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04981 secondi