Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Siena


La SINALUNGHESE piazza il "colpo" ADAMO: arriva dalla ROMA

E' un attaccante esterno che sa partire da lontano. "Qua mi sono trovato subito bene e il mio obiettivo è tornare a giocarei n categorie superiori"

Sul filo di lana arriva anche l’ultimo colpo di mercato per la Sinalunghese del ds Bruno Mugnai, che acquista il ventiduenne Matteo Adamo dalla Bucinese, centrocampista offensivo nato e cresciuto nelle giovanili della Roma.

Di lui si trovano gol splendidi e giocate magistrali in giro per la rete, ma Adamo preferisce parlare poco del suo passato: ex capitano della Roma Primavera, dopo una stagione da protagonista in Eccellenza con la Bucinese, approda in Serie D.

“Sono maturato molto nella Roma, ma le mie prime vere esperienze da professionista sono state in Lega Pro ad Ancona e, dopo un lungo infortunio, i quattro mesi della stagione scorsa a Bucine” – spiega il neoacquisto rossoblù Matteo Adamo

Nell’esperienza con gli arancioverdi del Bucine, Adamo ha segnato 11 reti, dimostrando un grande senso del gol nonostante il suo vero ruolo sia la seconda punta. Bravissimo nel calciare le punizioni, Adamo ama svariare sulla trequarti avversaria, ma può partire anche dall’esterno e accentrarsi per trovare la porta col suo destro poderoso.

“Sono molto contento dell’ambiente che ho trovato a Sinalunga. Sono andato subito d’accordo con tutto il gruppo e con il mister, spero di fare bene perché il mio obiettivo è provare a tornare a dire la mia in categorie superiori. Per adesso però penso solo alla Sinalunghese e cercherò di dare il meglio” – ha aggiunto Adamo.

Adamo si è presentato subito bene ai suoi nuovi tifosi con una magia dalla lunga distanza, che ha fissato sull’1-1 il risultato dell’amichevole di sabato scorso contro il Sangimignano. Il gol da cineteca e una grande partita hanno convinto la società a puntare su di lui per completare definitivamente la rosa che adesso, con l’innesto del secondo portiere, classe 1999 Artjon Bakaj proveniente dall’Albania, è davvero pronta a partire per la nuova stagione ormai alle porte.

NELLA FOTO IL DIESSE BRUNO MUGNAI (A SINISTRA) SALUTA L'ARRIVO DI MATTEO ADAMO

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 07/09/2018
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,05032 secondi