Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pisa


COLPO del PONSACCO: torna il centravanti CRISTIAN BREGA

"Nessuna promessa, tutti qua mi conoscono, sono sempre rimasto un tifoso di questa società"

Brega è un giocatore dell’Fc Ponsacco 1920. Tre anni dopo il bomber è tornato. Non ci sono più dubbi al riguardo: il centravanti di Pietrasanta, che ha fatto innamorare la tifoseria ponsacchina segnando 42 reti in due stagioni fra il 2012 e il 2014, stamani si è legato al club rossoblù per la prossima stagione e già da questo pomeriggio sarà a disposizione dell’allenatore Maneschi.

Volevano proprio lui il presidente Donati, l’amministratore delegato Buonfiglio e il direttore sportivo Andrea Luperini. Non solo un attaccante di razza (148 reti in 300 partite, nove solo nella stagione scorsa in serie C con la maglia del Gavorrano), ma anche un idolo in grado di accendere un pubblico già tradizionalmente caldo come quella di Ponsacco. Hanno aspettato pazientemente il momento opportuno, non si sono arresi nemmeno quando l’affare sembrava definitivamente sfumato con l’attaccante che si era accasato al Modena. E alla fine ce l’hanno fatta: “E’ il giocatore che ci serviva per completare il mosaico e, dunque, quando si è riaperta la possibilità di portarlo in rossoblù non ci abbiamo pensato due volte a dare il via libera all’operazione - sottolinea il presidente Massimo Donati - Che cosa cambia con questo nuovo arrivo? Che pensiamo di essere un po’ più forti di prima, ma non facciamo proclami e rimaniamo con i piedi ben piantati a terra –aggiunge -. Il che, però, non significa nascondersi: abbiamo fatto investimenti significativi e siamo consapevoli di aver allestito un organico, sulla carta, importante per la categoria”. Niente giri di parole nemmeno da parte dell’amministratore delegato Walter Buonfiglio: “Ci saranno sicuramente almeno cinque o sei squadre che si giocheranno le posizioni di vertice e noi vogliamo essere fra quelle – dice -: è proprio per quello che abbiamo portato Brega e gli altri in rossoblù e confermato i tanti che così bene avevano fatto nella stagione scorsa”.

Fa sul serio, insomma, l’Fc Ponsacco 1920 e lo ha capito anche il bomber tornato in rossoblù: “Non faccio promesse anche perché non credo ce ne sia bisogno – ha detto subito dopo aver messo la firma sull’accordo -: qua mi conoscono, sanno chi sono e quello che posso dare. Dico solo che io non mi sento solo un giocatore del Ponsacco, ma anche e soprattutto un tifoso: in questi anni in cui sono stato lontano è sempre stato il primo risultato che chiedevo alla fine della mia partita. Il Modena? Non sono un’ipocrita: quando arriva unA chiamata di un club di quel calibro, in serie D soltanto per caso, non si può non prenderla in considerazione. Poi, però, non se ne è fatto di nulla e allora, anche se avevo avuto molte altre proposte, anche dalla categoria superiore, quando à arrivata la telefonata per del direttore Luperini non ci ho pensato su un attimo e sono venuto subito. Non vedo l’ora di cominciare: fisicamente sto bene, anche perché in queste settimane ho avuto la possibilità di lavorare e di allenarmi con il Viareggio, cui va il mio ringraziamento”.

L’artefice principale dell’operazione è stato il direttore sportivo Andrea Luperini , legato a Brega da un rapporto di stima e amicizia di vecchia data: “Volevo Cristian perché lo conosco, so ciò che può dare e anche quello che significa per una realtà come la nostra – racconta il diesse -: Brega  qua c’è già stato e ha lasciato il segno, insieme abbiamo vinto un campionato ed è entrato nel cuore della tifoseria. E’ la ciliegina sulla torta di un campagna acquisti importante, ma non è l’ultima mossa: cerchiamo un portiere perché, purtroppo, per diversi mesi dovremo fare a meno di Cirelli e poi, insieme al mister, stiamo valutando con attenzione l’organico che abbiamo a disposizione per capire se sia necessario qualche altro correttivo”.

Intanto è arrivato Brega. Per vederlo all’opera la prima occasione per i tifosi rossoblù potrebbe già essere quella di giovedi alle 16 in occasione dell’amichevole fra Fc Ponsacco 1920 e la Berretti del Pisa Sporting Club (biglietto unico 5 euro). Di sicuro comunque, subito la gara (intorno alle 18, sempre allo stadio), il giocatore sarà presentato ufficialmente alla tifoseria insieme alle nuove maglie ufficiali Mizuno dell’Fc Ponsacco 1920.

NELLA FOTO DA SINISTRA L'AMMINISTRATORE DELEGATO WALTER BUONFIGLIO, CRISTIAN BREGA, IL PRESIDENTE MASSIMO DONATI E IL DIESSE ANTONIO LUPERINI

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 28/08/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



SERIE D GIR. E, il PONSACCO ufficializza un difensore dall'EMPOLI

Nuovo rinforzo per la difesa dell’Fc Ponsacco 1920: il club rossoblù, infatti, ha trovato l’intesa con l’Empoli per il prestito di Stefano Becagli, 20 anni, difensore centrale in grado all’occorrenza di agire anche da terzino sinistro. E' l’ex capitano della Primavera azzurra con cui, in questa stagione, ha collezionato otto presenze prima ...leggi
15/01/2019

Due RINFORZI per la GEOTERMICA: DIOUF PAPA ISSA e MICHAEL FONTANELLI

Dopo l'arrivo in dicembre dell'attaccante Niccolò Talini, classe 1998, e del centrocampista Davide Filippelli, classe 1998 dall' Atletico Etruria, la Geotermica (Prima categoria girone D) comunica il tesseramento di due nuovi giocatori. Si tratta del difensore centrale classe 1987 Diouf Papa Issa, (NELLA FOTO) svincolato dal San Miniato Basso e dell'attaccante es...leggi
04/01/2019

FRATRES PERIGNANO ancora SCATENATO: preso il difensore MARINELLI

Continua senza sosta il lavoro dei dirigenti del Fratres Perignano durante il mercato invernale. Dopo l'arrivo di Kouko, la società rossoblù pesca nuovamente dalla lista degli svincolati per portare a casa un giovane esterno difensivo di grande qualità. Approda infatti in casa Perignano il classe 1999 Marco Marinelli. Il diciannovenne vanta un pass...leggi
21/12/2018

PRIMA, il difensore FEDERICO RICCI approda alla BUTESE

La Butese Calcio (Prima categoria girone A) comunica di aver tesserato il difensore Federico Ricci, prima parte della stagione nelle fila dell'Orentano. A Federico va il benvenuto della squadra e della società condifando molto nelle sue doti di trascinatore e di vero combattente....leggi
19/12/2018

Gran COLPO del FRATRES PERIGNANO che prende l'attaccante KOUKO

Un grande colpo di mercato quello messo a punto dal Fratres Perignano: Jean Kouko attaccante Ivoriano svincolato dall' Audace Galluzzo (Promozione girone C) vestirà la maglia rossoblù. Kouko stava raggiungendo il fratello Daniel a Bergamo (gioca nell'Albino Leffe), quando è stato raggiunto da una chiamata dei dirigenti del Fratres Perignano appena saputo dell...leggi
18/12/2018

SERIE D, PONSACCO saluta VANNI e REMORINI: arriva il giovane CARUSO

L’ultimo arrivato a Ponsacco (serie D girone E), in ordine rigorosamente cronologico si chiama Alessandro Caruso (NELLA FOTO), ha 18 anni e arriva dal Rezzato, l’ambiziosa formazione bresciana, quinta in classifica nel girone B di serie D. Dieci presenze e un gol in campionato  due gettoni e una rete in Coppa Italia per il giovane centr...leggi
14/12/2018


PRIMA GIR. D, due ACQUISTI e tre CESSIONI per il SALINE

Due acquisti e tre cessioni in questa sessione di mercato per il Saline. Sono arrivati alla corte del Presidente Paolo Ciro Mercurio il centrocampista classe 1998 Andrea Palazzo, proveniente dal Fratres Perignano, e l'attaccante classe 1987 ex Ponsacco, Atletico Etruria e Cascina Federico Tamberi, che arriva dal Capanne. Salutano il club il difensore Ardi Iljazi (1991), passato al Poma...leggi
14/12/2018

MATTIA NEGRI torna a PONSACCO: "Ora dobbiamo completare l'opera"

“Sono tornato a casa”. Lo racconta così Mattia Negri il ritorno a Ponsacco a meno di sei mesi dall’ultima volta, dalla finale play-off vinta con la Sanremese. “Avevo scelto Mantova, una grande piazza che mi consentiva anche di avvicinarmi un po’ alla mia famiglia, ma quando mi sono reso conto che non tutto filava per il verso gi...leggi
11/12/2018

PRIMA GIRONE D, LUDOVICO CIAPPI rinforza il centrocampo della BUTESE

La Butese Calcio (Prima categoria girone D) comunica di aver tesserato il centrocampista Ludovico Ciappi classe 1998 con trascorsi a Cascina ed Urbino Taccola. La società e la squadra danno il benvenuto a Ludovico confidando nelle sue qualità e determinazione. Ciappi arriva dal Cascine ed ha debuttato domenica scorsa con la nuova maglia nella partita persa...leggi
10/12/2018

ECCELLENZA, l'attaccante LORENZO TEMPESTI firma con la CUOIOPELLI

Una stagione in chiaro-scuro, la voglia di rimetterla in sesto e dare maggiore forza al reparto offensivo: e così la Cuoiopelli (Eccellenza girone A) annuncia l'arrivo di Lorenzo Tempesti, attaccante pistoiese classe 1994, cresciuto nelle giovanili dell'Empoli prima di debuttare tra i professionisti con la maglia del Tuttocuoio. Per lui 77 presenze in Lega Pro con...leggi
09/12/2018


PRIMA, doppio colpo per lo STAFFOLI che prende NACCI e COVATO

Doppio colpo dello Staffoli (Prima categoria girone A) che annuncia gli arrivi di Samuele Nacci, centrocampista classe 1987 proveniente dalle Capanne e di Emanuele Covato, attaccante del 1997 proveniente dal Gambassi ,ex Fucecchio e Cuoiopelli Il diesse Marco Del Buono è al lavoro per portare altri due elementi alla corte di mister Tiziano Bizzar...leggi
06/12/2018

PRIMA, la BUTESE si rinforza con il centrocampista LORENZO COSCETTI

La Butese Calcio 1966 (Prima categoria girone D) ufficializza l'arrivo del centrocampista Lorenzo Coscetti, classe 1990, proveniente dall'Urbino Taccola squadra militante nel campionato di Promozione girone C. A Lorenzo i più sinceri in bocca al lupo da parte del nuovo club.   ...leggi
05/12/2018

ECCELLENZA, il SAN MINIATO prende il centrocampista ALESSIO MONTECALVO

Alessio Montecalvo, centrocampista classe 1997, è un nuovo giocatore del San Miniato (Eccellenza girone A). Prende il posto in rosa di Nico Lelli passato la scorsa settimana al Fratres Perignano (Promozione girone C). E' lo stesso giocatore a confermarlo a TOSCANAGOL. "Ho effettuato ieri pomeriggio il primo allenamento allenamento e sono molto contento di aver preso...leggi
05/12/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04183 secondi