Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


"Dai GIOCATORI che abbiamo PRESO ci aspettiamo qualcosa di IMPORTANTE"

Serie D, il Direttore Sportivo del Viareggio 2014 Alberto Reccolani fa il punto sull'allestimento della rosa

Nuovo corso in casa Viareggio 2014, con l'avvento in società di Nicola Pecini e del Direttore Generale Alessandro Doga e di mister Luigi Pagliuca.

Al suo posto di Direttore Sportivo è rimasto invece Alberto Reccolani che parla con grande entusiasmo delle new entries. "Sono persone venute con tantissimo entusiasmo di fare bene sia per la parte sportiva ma soprattutto per dare un’organizzazione solida societaria che duri nel tempo, e credo che questa sia la cosa più importante per la città".

A che punto siete con l'allestimento della squadra? "Siamo partiti in ritardo però non è stato un problema perché avevo le idee abbastanza chiare su cosa fare. Credo che abbiamo un buon mix tra giovani ed over che sono stati scelti non solo per le doti tecniche ma soprattutto dovranno trascinare alla crescita i più giovani, i quali, a mio avviso, hanno tutti delle ottime qualità per fare bene. In questo momento diciamo che il grosso è fatto, stiamo valutando dove dobbiamo intervenire ma non faccio nomi".

Come giudica la rosa a disposizione di mister Pagliuca? "Dovremo essere un gruppo solido, e non facciamo mistero che dai giocatori che abbiamo preso ci aspettiamo qualcosa di importante, ma ci tengo a ribadire che è sempre il collettivo che fa la differenza, i singoli sono un valore aggiunto".

Dove può arrivare il Viareggio 2014? "La prima cosa è dimenticare quello che è stato fatto lo scorso anno, altrimenti corriamo il rischio di fare paragoni. Questo è un nuovo percorso, squadra nuova, staff nuovo, perciò vedremo se abbiamo lavorato bene. Sono sicuro che per come sta nascendo la squadra e per la dedizione del mister e del suo staff anche quest'anno potremo fare bene".

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 21/08/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



VIDEO SERIE D GIRONE E, Sporting Club Trestina-Viareggio 2014 1-0

Sporting Club Trestina - Viareggio 2014 1-0 SPORTING CLUB TRESTINA: Cucchiararo, Polidori, Maggioli C., Goh, Tersini, Marconi, Petricci (86' Staiano), Gramaccia, Khribech (91' Vinagli), Braccalenti (61' Gallozzi), Catacchini. A disposizione: Cosimetti, Fumanti, Marchi, Landi, Benedetti, Stella. Allenatore: Enrico CerbellaVIAREGGIO ...leggi
12/11/2018


SERIE D GIR. E, il REAL FORTE QUERCETA cambia l'ALLENATORE

U. S. D. Real Forte Querceta srl, dopo la sconfitta interna contro lo Scandicci, rende noto di aver sollevato dall'incarico di Responsabile della Prima Squadra il Sig. Carlo Bresciani. A Mr. Bresciani, persona squisita e corretta, la società porge i migliori auguri per il futuro. Contestualmente, U.S.D. Real Forte Querceta srl co...leggi
12/11/2018

DI MAURO torna a LAMMARI: "Non volevo smettere, sono carico a mille"

"Ho due bimbi di nove e sei anni, una moglie fantastica che da ventidue anni mi segue in tutti i campi della Toscana e che ora non mi sopportava di vedermi più a casa..." Così Diego Salvatore Di Mauro toglie le scarpette dal "fatidico chiedo" e a 40 anni suonati torna a riassaporare il profumo dell'erba e a rivivere la magica atmosfera di uno spogliatoio....leggi
08/11/2018

MESCHI: "Il gruppo ha VALORI, con SACRIFICIO e LAVORO verremo fuori"

Avvio di stagione tutt’altro che positivo per l’Acquacalda San Pietro a Vico, capace di conquistare sin qui appena cinque punti in sette gare. La formazione allenata da Mario Meschi si trova attualmente all’ultimo posto del Girone A di Prima Categoria insieme alla Folgor Marlia, ultimo avversario affrontato. “Siamo ultimi in classifica ma consapevoli che ...leggi
06/11/2018

PRIMA GIR. A, blitz del DON BOSCO FOSSONE ad ALTOPASCIO

Tau Calcio Altopascio–Don Bosco Fossone 0-1 TAU CALCIO: Lavorgna, Paoletti, Casali, Giardini, Del Sarto (32’  st. Riccomini), Del Carlo, Franceschi, Balli. Allenatore: Cristiani.DON BOSCO FOSSONE: Tognoni, Tedeschi, Citro, Capitani, Bertagnini, Bonelli, Donati (38’ st Burchielli), Ceragioli, Ceccarelli (29&r...leggi
05/11/2018

VIDEO SERIE D GIRONE E, Ghivizzanoborgo-Sangiovannese 1-0

Ghiviborgo - Sangiovannese 1-0 GHIVIBORGO: Sottoriva, Brasotti, Dell'Orfanello, Ghini (43' st Presicci), Maccabruni, Diana, Marino, Nolè, Ortolini, Frugoli (30' st Paccagnini), Chianese (43' st Tagliavacche). A disp. Petroni, Lecceti, Gargano, Marigliani, Micchi, Nottoli. All. Pagliuca.SANGIOVANNESE: Garbinesi, Rontini ...leggi
05/11/2018

"ORGOGLIO BIANCONERO", un libro per i 100 anni di storia del VIAREGGIO

'ORGOGLIO BIANCONERO' 1919-2019 Cento anni di calcio a Viareggio, è il titolo del libro frutto di un'idea di Edoardo Cupisti, Massimo Guidi, Roy Lepore, Mirko Lippi, Guido Lombardi, Giovanni Lorenzini e Massimo Moscardini, scritto a più mani da diversi giornalisti locali. Il libro, che verrà presentato nei prossimi giorni, vuole essere un ricordo-omaggio del pallone citt...leggi
05/11/2018

Altri 500 euro di MULTA per la BERRETTI della LUCCHESE

Ennesima multa alla Società Lucchese di E. 500,00 per assenza del medico Sociale durante la partita di recupero della 1° giornata del campionato Nazionale "Berretti", gara persa per 3 a 0 contro il Cuneo e disputata mercoledi 31 ottobre, come recita il bollettino della Lega Nazionale Pro n° 29/TB del 2/11/2018 che riportiamo qua sottoAMMENDA € 500,00 ...leggi
02/11/2018

PALMERINI accetta: è lui il nuovo mister della FORTIS CAMAIORE

Dopo un paio di giorni di riflessione Alessandro Palmerini ha detto sì: è lui il nuovo allenatore della Fortis Camaiore, squadra che occupa l'ultimo posto con un solo punto nel girone A della Seconda categoria. Camaiore doc (anche se è nato a Viareggio...), Palmerini ha 29 anni ed è alla sua prima esperienza nel calcio dilettantistico. Per lui finora otto stagioni n...leggi
02/11/2018

"Raggiungere prima possibile la SALVEZZA, poi ci DIVERTIREMO"

Tra le sorprese (più o meno relative) di questo girone E della serie D c'è senz'altro il Ghivizzanoborgo di mister Guido Pagliuca capace di issarsi al quarto posto della graudatoria a soli quattro punti dal vertice. Un avvio di stagione davvero importante per la società della Media Valle di Lucca che viene "spiegato" molto dettagliatamente nell'articolo che il collega Lu...leggi
02/11/2018

VIDEO: "Nessuno ha avuto il coraggio di venire a lamentarsi con me"

E' la prima volta, almeno per noi, che un allenatore ha il coraggio di fare un VIDEO dopo essere stato esonerato. E' il caso di Francesco Orsetti che lascia la Fortis Camaiore (Seconda categoria girone A) dopo quattro anni e mezzo. Il tecnico è visibilmente commosso alla fine quando manda un consiglio: "State attenti ai nemici, ma soprattutto agli amici...". Il...leggi
30/10/2018

TERZA LUCCA GIR. A, nel posticipo lo SPORTING VIAREGGIO vince ancora

Si è giocato lunedì 29 Ottobre il posticipo valevole per la terza giornata nel girone A della Terza categoria di Lucca. Lo Sporting Viareggio ha vinto sul campo dell'Atletico Marginone per 1-3. Con questo successo la formazione di Marco Meini raggiunge al comando della graduatoria, a punteggio pieno, il San Macario, Lucca Calcio e Retignano. Queste le formazioni scese in ...leggi
30/10/2018

Tanti personaggi del calcio alla festa per i 50 anni di DAVIDE QUIRONI

Un vero e proprio tuffo nel passato, vista anche la location, quella del ristorante Il Guercio che per anno è stato il punto di riferimento per il calcio lucchese e della Lucchese intesa come società. Qua Davide Quironi, portiere rossonero per quattro stagioni (dal 1990 al 1993) in serie B, ha voluto festeggiare i suoi 50 anni insieme ai familiari, ai tanti amici e ai compagni di ...leggi
29/10/2018



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,42311 secondi