Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


La LUCCHESE si impone di misura in amichevole sul CASTELNUOVO

Decisiva la rete su punizione messe a segno da Lombardo nel primo tempo

Lucchese - Castelnuovo Garfagnana 1-0

LUCCHESE: Aiolfi, Madrigali, De Vito, Palmese, Papini, Lombardo, Fazzi, Cardore, Nieri, Bortolussi e Baroni. Sono entrati: Scatena, Isola, Riccardo Martinelli, Ghinassi, Favale, Bernardini, Greselin, Grossi, Palumbo, Provenzano e Sorrentino Allenatore: Giancarlo Favarin
CASTELNUOVO GARFAGNANA: Leon, Picchi, Balsotti, Turri, Inglese, Marchetti, Noah, Biagioni, Luca Martinelli, Biagiotti e Bosi. Sono entrati: Baroni, Da Prato, Diego Pieroni, Emanuele Pieroni, Cecchini, El Haoudi, Ceciarini, Lorenzo Micchi e Matteo Micchi Allenatore: Riccardo Contadini
RETE: 33’ Lombardo

In un caldo pomeriggio estivo la Lucchese, per un paradosso di questo travagliato calcio italiano, ha disputato la prima amichevole della stagione dopo avere debuttato domenica scorsa in Coppa Italia. I rossoneri, in parte rivoluzionati nell’undici titolare, hanno superato di misura il Castelnuovo, club che milita in Eccellenza e del quale Giancarlo Favarin ha scritto luminose pagine di storia, vedi promozione in C2 nella stagione 1998-1999, del sodalizio del capoluogo garfagnino. Test che è servito a mettere ulteriore benzina nelle gambe dei rossoneri, che ovviamente devono ancora oliare i meccanismi di gioco e soprattutto migliorare nel palleggio. Soltanto con il lavoro quotidiano e con qualche innesto in arrivo dal mercato, ci penserà Obbedio la cui ufficialità come direttore sportivo potrebbe arrivare domani, la Pantera potrà dirsi completa.

La compattezza difensiva, positiva la prima uscita di Riccardo Martinelli, e la buona gamba dimostrata dai rossoneri lasciano ben sperare. Prima assaggi di Lucchese anche per Greselin: il centrocampista di Cernusco sul Naviglio ha agito nella ripresa come playmaker davanti alla difesa. Per problemi fisici non hanno preso parte al match sia Tavanti che Pagnini. Il 3-5-2 è stato il modulo adottato da Favarin in tutte e due le frazioni. Così come la Lucchese, anche il Castelnuovo, alla seconda amichevole nel giro di 48 ore, ha sul petto il cartello con scritto “lavori in corso”. Sono diverse le indicazioni positive che Riccardo Contadini ha potuto ricavare da questa amichevole di prestigio. Out tre futuri titolari come Casci, capitan Filippi e Gori, i gialloblù, disposti in campo con un 4-3-3, hanno tenuto bene il campo e lasciato pochi spazi ad un avversario di due categorie superiori. La vivacità di Noah, il palleggio del rientrante Cecchini e il talentuoso classe 2000 El Haoudi sono state sicuramente le note più liete del Castelnuovo. Il gran caldo ha complicato la manovra delle compagini, appesantite dai carichi di lavoro dei rispettivi inizi di preparazione.

Primo tempo equilibrato con la Lucchese che prova ad impostare da dietro. Lombardo, mediano nei tre di centrocampo, è il catalizzatore del gioco rossonero ed innesca, con una certa costanza, la corsa di Papini, uno dei due elementi in prova assieme a Ghinassi. Proprio da un cross dell’ex Gavoranno arriva la prima chance del pomeriggio con Baroni che però tira troppo debolmente. Sempre sull’asse Lombardo-Papini, al 27’ Bortolussi conclude da distanza ravvicinata ma Leon respinge con i piedi. Sei giri di lancette più tardi l’estremo difensore gialloblù si fa sorprendere dalla punizione defilata scoccata dallo stesso Lombardo. Gol di machiavellico ingegno per il figlio d’arte rossonero. Sul finire della prima frazione c’è tempo ancora per un’altra bella parata di Leon, questa volta compiuta su Cardore. L’ex Arzachena è stato riportato nel suo ruolo naturale di mezzala; sulla corsia mancina Favarin ha dato spazio al giovane Nieri.

Nel secondo tempo consueta girandola di cambi da ambedue le parti. Il tecnico della Pantera che posiziona Provenzano alle spalle dell’unica punta Sorrentino. Anche nei secondi 45 minuti le occasioni scarseggiano. Al 56’ delizioso traversone di Greselin per la testa di Riccardo Martinelli che non inquadra lo specchio della porta. Partita che scivola via senza particolari sussulti fino al 82’ quando un cross sballato di Grossi per poco non beffa Baroni. Nel finale Castelnuovo che sfiora il pareggio con il colpo di testa di Diego Pieroni che sfiora il palo alla sinistra di Scatena.

Lucchese e Castelnuovo, che potrebbe ritrovarsi di fronte al “Memorial Mauro Marchini”, torneranno in campo domenica. Match di ritorno di Coppa Italia per la Pantera contro l’Arezzo, mentre i ragazzi di Contadini saranno impegnati nel triangolare “Memorial Lenzi” al cospetto di Virtus Camporgiano e Diavoli Neri Gorfigliano.

Fonte: www.lagazzettadelserchio.it

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 10/08/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



"Tanti proclami e ora risultati pessimi per la Lucchese femminile"

“Chi in questi giorni avesse voluto conoscere il risultato dell’esordio della formazione della Lucchese Libertas che milita nel massimo campionato di calcio rosa a Lucca, se non l’ha cercato non ha avuto la possibilità di saperlo". Ironizza Marco Chiocchetti, l'ormai ex presidente dell'ACF Lucchese, società che ha cessato l'attivit&agr...leggi
19/10/2018

La matricola ACADEMY PORCARI sta stupendo in SECONDA CATEGORIA

E’ un momento di grande soddisfazione per l’Academy Porcari del presidente Stefano Silla. La società porcarese sta bruciando le tappe sia a livello societario che tecnico e a conferma di questa evoluzione arrivano tanti successi per le varie formazioni impegnate nei campionati giovanili e di seconda categoria. Proprio dalla formazione tornata in Seconda categoria arri...leggi
18/10/2018

VIDEO SERIE D GIR. E, Viareggio-Cannara 0-0

Viareggio 2014 - Cannara 0-0 VIAREGGIO 2014: Cipriani, Chelini, Gaye, Balduini, Sidibe, Virga, Belluomini, Mattei, Udoh, Papi Y., Chicchiarelli. A disposizione: Fiaschi, Monopoli, Scognamiglio, Zaccagnini, Dinelli, Aramini, Papi M., Noccioli, Ferretti. Allenatore: Luigi PagliucaCANNARA: Battistelli, Capozzi, Bolletta, Me...leggi
15/10/2018

VIDEO SERIE D GIR. E, Scandicci-Sporting Trestina 1-2

Scandicci - Sporting Trestina 1-2 SCANDICCI: Timperanza, Sinisgallo, Giampa, Gargiulo, Manganelli, Pietrobattista, Pecchioli T. (70' Frascadore), Poli, Vangi (76' Traversari), Gianotti (53' Saccardi), Bragadin. A disposiizione: Martinelli, Gelli, Cauterucci, Dini, Bigica, Martini M. Allenatore: Claudio DavittiTRESTINA: ...leggi
15/10/2018

VIDEO SERIE D GIR. E, Ghivizzano Borgoamozzano-Ponsacco 2-2

Ghivizzano Borgoamozzano - Ponsacco 2-2 GHIVIZZANO BORGOAMOZZANO: Sottoriva; Barsotti, Maccabruni, Diana, Dell’Orfanello; Ghini (17’ st Presicci), Nolè, Marino; Chianese; Ortolini, Frugoli (49’ st Paccagnini). A disposizione: Petroni, Lecceti, Gargano, Marigliani, Micchi, Nottoli. Allenatore: Guido PagliucaFC PONSA...leggi
15/10/2018

VIDEO SERIE D GIR. E, Bastia-Real Forte Querceta 1-3

Bastia - Real Forte Querceta 1-3 BASTIA (4-3-3): Lillacci; Mazzone (59' Rosignoli), Piergentili, Marani, Bokoko; Boldini (88' Tarpanelli), Colombi, De Iulis (63' Trinchese); Belli, Tascini, Bura (70' Falorni). A disposizione: Alunni, Labonia, Muzhani, Giordani, Listini. Allenatore: Marco BonuraREAL FORTE QUERCETA...leggi
15/10/2018

"Non MERITAVO di essere FATTO FUORI così, ho pensato di SMETTERE"

L’avventura di Antonio Palazzolo al Vorno è giunta al capolinea dopo pochissimi mesi. L’attaccante classe 1984 è stato infatti messo fuori rosa dalla società ed il giocatore, ai microfoni di TOSCANAGOL, sfoga tutto il proprio malcontento per una decisione apparsa, se non bizzarra, assai severa. Cosa è successo tra lei ed il Vorno? “S...leggi
11/10/2018

PRIMA CATEGORIA GIR. A, la TORRELAGHESE esonera il tecnico MAURELLI

Salta un'altra panchina nei campionatio dilettantistici toscano. Stavolta è in Prima categoria girone A, quella della neo-promossa Torrelaghese. Fatale la sconfitta di Marginone per il tecnico Alessandro Maurelli, arrivato in estate in gialloviola. Dopo un lunedì di valutazioni, la società ha deciso per l'esonero ed è stato lo stesso presidente Dario Ramacciotti a ...leggi
09/10/2018


VIDEO "Guidare la TOSCANA non è SEMPLICE, ma possiamo fare BENE"

Gradito ospite di TOSCANAGOL il Presidente dell'Associazione Italiana Arbitri Toscana Vittorio Bini, che fa il punto sull'attuale stato del movimento nella regione, parla del confronto con i clubs, di come si cerca di migliorare le prestazioni dei fischietti e di molto altro ancora. "Guidare la Toscana non è semplice, è una grande regione, di tradizione, storia, ...leggi
04/10/2018

VIDEO SERIE D GIRONE E, Ghiviborgo-Tuttocuoio 2-2

Ghiviborgo - Tuttocuoio 2-2 GHIVIBORGO: Sottoriva, Maccabruni (36' st Barsotti), Dell'Orfanello, Tagliavacche (10' st Paccagnini), Lecceti, Diana,Marino, Ghini, Ortolini (42' Nolè), Frugoli, Chianese. A disp. Petroni, Gargano, Marigliani, Presicci, Micchi, Borgioli. All. Pagliuca.TUTTOCUOIO: Lombardi, Segantin...leggi
01/10/2018

PRIMA GIR. A, il TAU CALCIO vince anche in casa della TORRELAGHESE

Torrelaghese 2015 – Tau Calcio 0-1 TORRELAGHESE 2015: Magnani, Giuntoni (45’ st Cinquini), Sartini (40’ st Scardina), Berti, Pacini, Zaia, Passaglia (24’ st Del Sarto G.), Barsotti, Cantoni, Ragonesi, Ratti. A disposizione: Aperti, Caneschi, Da Prato, Valentini. Allenatore: Maurelli.TAU CALCIO: Lavorgna, Pr...leggi
01/10/2018

SERIE D GIR. E, VIAREGGIO-SINALUNGHESE si giocherà a CASTELFIORENTINO

Per la concomitanza con il match del Girone A d Eccellenza tra Camaiore e Vorno, il Viareggio 2014 non disputerà la gara interna contro la Sinalunghese alla Stadio Comunale di Camaiore, ma "emigrerà" sul terreno del Castelfiorentino in occasione della gara di domenica 30 settembre e valevole per la quarta giornata del Girone E di Serie D. Arbitro dell'incontro sarà Se...leggi
28/09/2018

"Ho RISCHIATO di SMETTERE, voglio TORNARE e togliermi molti SASSOLINI"

Il centrocampista classe 1992 Gianfilippo Dal Poggetto, da poco accasatosi al Lammari, è in cerca di rilancio. Per il calciatore cresciuto nel settore giovanile della Folgor Marlia prima e della Lucchese poi, per poi difendere le maglie di Livorno, Esperia Viareggio, Poggibonsi, Cavese, Savona, Bellaria Igea Marina, Monza Brianza, Lammari, Urbino Taccola e Cascina, questo sarà una...leggi
28/09/2018

Massimo LUCCHESI vince il premio "GHIRELLI" per la categoria TECNICA

Sono stati annunciati i vincitori della 7ª edizione del Premio Nazionale Letteratura del Calcio ‘Antonio Ghirelli’, promosso dalla FIGC in collaborazione con la Fondazione Museo del Calcio con l’intento di valorizzare le opere letterarie su tematiche collegate al mondo del calcio che possano contribuire a promuovere e diffondere la cultura dello sport. Queste le o...leggi
28/09/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,14223 secondi