Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pistoia


Per i GIOVANISSIMI del MONTECATINIMURIALDO è una stagione da ricordare

Quarto posto in classifica nel campionato regionale girone D e una crescita costante per il gruppo guidato da Maurizio Guidotti

E pensare che all’alba di questa stagione, nonostante una rosa allestita con attenzione e competenza dal volitivo direttore sportivo Massimo Dessì, dopo le prime cinque giornate nel girone D dei Giovanissimi regionali il Montecatinimurialdo si trovava relegato in penultima posizione.

È da quel momento che con maestrìa, l’esperto Mister Maurizio Guidotti, illustri trascorsi da istruttore di calcio giovanile, ha rivoluzionato il modulo tattico, esaltato le caratteristiche tecniche dei suoi ragazzi e trasmesso nuova linfa al gruppo. Da lì a poco, il Montecatinimurialdo ha cominciato a recitare un ruolo da protagonista, ma è soprattutto nel girone di ritorno che i giovanissimi termali hanno mostrato compattezza e forza, al cospetto di qualsiasi avversario, arrivando così al quarto posto finale e la qualificazione alla "Coppa Regionale" che inizierà domenica prossima.

L’innesto in corso d’opera, nel mese di dicembre, dell’ottimo difensore centrale Ramku, proveniente dalla società Tau, ha rinforzato un pacchetto arretrato già ben organizzato e, nel quale, viene difficile trovare lacune, dove il laterale di destra e, capitano della squadra Bellina, proveniente dal Pontedera, difensore “dai piedi buoni”, ha garantito qualità alla manovra; il dirimpettaio Stelletti, “pescato” dal lontano Asd Valdottavo come centrale difensivo ed adattato con successo da Mister Guidotti, sulla corsia di sinistra, ha rappresentato, sovente, “un argine invalicabile” per le avanzate avversarie; il difensore centrale Barsi, ex Pisa, vero valore aggiunto della difesa biancoceleste, mix di grinta, tecnica e sagacia tattica; il centrale di sinistra di doppia nazionalità italo-britannica Di Segni R., scuola Margine Coperta, ottimo nel gioco aereo, difensore con “il vizio del gol”, ha infatti messo a segno ben sette reti fra azioni da palla inattiva e calci piazzati. Infine, a sigillo della porta, gli estremi difensori Di Segni L. e Basili, il primo, “scuola Margine”, come il fratello gemello già citato, affidabile fra i pali ed esempio da seguire in campo e negli spogliatoi, il secondo dal carattere esuberante e geniale, è risultato determinante soprattutto nelle uscite. Insomma, una retroguardia variegata che ha permesso, nel girone di ritorno, alla compagine della Valdinievole di fregiarsi di ben nove partite senza subire reti e con la squadra che non è riuscita a raccogliere punti solamente in due partite.

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Mister Guidotti ha svolto un lavoro pregevole anche per quanto riguarda il reparto di centrocampo e quello offensivo, dove, nel primo, un Cullhaj strabordante, cresciuto e proveniente dal Tau Calcio come laterale di sinistra e sistemato al centro del campo, è stato un autentico mattatore, assicurando qualità e quantità, non a caso, è “oggetto del desiderio” di molte società, anche professionistiche. Il giovane Iaia, il più piccolo della squadra, classe 2004, ma ha frequentemente giganteggiato sia in fase di contenimento che in fase di impostazione, andando spesso a segno, grazie al tiro forte e preciso di cui è dotato. Nella zona mediana, Vannucchi, con le sue giocate, è risultato la “mente pensante”. Degni di nota, gli esterni alti, Fasola, sangue colombiano, ma cresciuto nella “cantera locale”, grande velocità e moto perpetuo, prezioso anello di collegamento fra la difesa e l’attacco; l’omologo Kerciku, atleta molto generoso, dal rendimento altissimo ed autore, con il sopracitato Fasola, di “gol pesanti”. Non possiamo dimenticare Barilari, esterno di destra, fisico statuario, potenza e progressione le sue caratteristiche principali, condite da una buona dose di tecnica. Infine la punta centrale di movimento, il bomber Meucci, capocannoniere della squadra, forte di una velocità inaudita, devastante nelle ripartenze, vero incubo dei difensori avversari. Non da meno, il “falso nueve” Mehja, genio e sregolatezza, sovente ha deliziato la platea con le sue giocate sopraffine ed i suoi gol di pregevole fattura. Vogliamo sottolineare anche l’operato del raffinato e tecnico Ciardella, il tenace ed efficace Guaspari e, tutti i ragazzi dell’anno 2004, della squadra dei giovanissimi B che, quando sono stati chiamati in causa, non hanno mancato di conferire il loro prezioso apporto. I sempre presenti, presidente Massimiliano Potenza e l’amministratore Sauro Gigli, passione sconfinata per il gioco del calcio, costante spirito di sacrificio verso la società, non possono che essere fieri dei loro “Golden Boys” per quella che sarà…… UNA STAGIONE DA RICORDARE!

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/05/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Lunedì 17 e mercoledì 19 dicembre in campo le RAPPRESENTATIVE PISTOIA

CONVOCAZIONE RAPPRESENTATIVA UNDER 16 ALLIEVI "B" ANNO 2003 I sotto elencati giovani calciatori sono convocati per mercoledì 19 dicembre 2018, alle ore 14,15 presso il Campo Sportivo “Brizzi” di Margine Coperta (PT), a disposizione della Commissione Tecnica di questa Delegazione Provinciale per il raduno di Categoria, in preparazione del “X...leggi
14/12/2018

VIDEO, STEFANO RICCOMI è il nuovo RESPONSABILE delle RAPPRESENTATIVE

Importante incarico per Stefano Riccomi, consigliere regionale della Lega Nazionale Dilettanti della Toscana, che è il nuovo responsabile della Rappresentative Allievi e Giovanissimi. Prende il posto di Filippo Raffaelli, personaggio storico che per tanti anni è stato uno dei riferimenti. Doveroso il riconoscimento che Riccomi vuole fargli: "Voglio ringraziare Fili...leggi
07/12/2018

PISTOIA, i convocati per le RAPPRESENTATIVE PROVINCIALI

CONVOCAZIONE RAPPRESENTATIVA UNDER 16 ALLIEVI "B" ANNO 2003 I sotto elencati giovani calciatori sono convocati per Mercoledi 12 Dicembre 2018, alle ore 14,15 presso il Campo Sportivo “Benedetti” di Borgo a Buggiano (PT), a disposizione della Commissione Tecnica di questa Delegazione Provinciale per il raduno di Categoria, in preparazion...leggi
06/12/2018

Inizio di stagione ok per i GIOVANI GRANATA MONSUMMANO

Buon inizio di stagione per le due squadre regiionali, Allievi e Giovanissimi, dei Giovani Granata Monsummano. Sono a metà classifica del girone D, nel primo anno del campionato regionale, gli Allievi 2002 di mister Taddei, che arrivano dal 5-0 rifilato al Montale e dal pareggio (1-1) contro il Fucecchio: campionato duro, trasferte difficili, ma i Giovani Granata Monsummano dimostrano di...leggi
21/11/2018

Tests verità per ALLIEVI e GIOVANISSIMI del PONTEDERA contro il SIENA

Un fine settimana tutto da vivere per le giovanili del Città di Pontedera, con gli scontri al vertice per Allievi e Giovanissimi Nazionali, che affronteranno il Siena, una delle forze principali dei due campionati con in squadra i due capocannonieri delle rispettive annate. I Giovanissimi B affronteranno l’Arezzo e proveranno a riprendersi i tre punti dopo la sconfitta contro il Li...leggi
09/11/2018

Damiano MELANI lascia l'incarico di DIESSE dei GIOVANI ROSSONERI

Ribaltone alla società Giovani Rossoneri: si è dimesso il direttore sportivo Damiano Melani vera anima della giovane societa. “Non esistevano più le condizioni per lavorare serenamente - commenta Damiano Melani - quindi ho preferito farmi da parte, perché sono molto legato a questa società, dove credo di poter affermare, ...leggi
09/11/2018

ARBITRO aggredito da un GENITORE: il PISTOIA NORD prende le distanze

 Un'altra brutta pagina nel nostro calcio minore che dobbiamo purtroppo raccontare. E' successa a Pistoia nel campionato provinciale Allievi B quando un genitore in maniera inconsulta è entrato in campo per aggredire l'arbitro durante la gara. Duro e deciso l'intervento di una società seria e sana come quella del Pistoia Nord, anch'essa vittima di questa situazione che s...leggi
07/11/2018

INAUGURATO il bar 442 al centro sportivo "BRIZZI" del MARGINE COPERTA

Grande festa al centro sportivo Renzo Brizzi dove andava in scena l'inaugurazione del nuovo Bar 442, alla presenza del sindaco Marzia Niccoli e del presidente Uisp Tesi, c'è stato il fatidico taglio del nastro con i gestori Alessandra e Domenico, il bar sarà il punto di ritrovo per coloro che frequentano l'impianto sportivo e non solo. ...leggi
06/11/2018

La PISTOIESE 2005 vince il 1° torneo "CULLIGAN" a MARGINE COPERTA

Interessante quadrangolare a Margine Coperta giovedì 1 Novembre 2018 riservato alla classe 2005. Al via i padroni di casa, la Pistoiese, il Pontedera e il Pisa per il 1° torneo "CULLIGAN".  Nella prima gara giocata al mattino successo della Pistoiese sul Pontedera dopo i calci di rigore. Poi il Margine Coperta ha battuto il Pisa per 3-2. Nel pomeriggio le finali:...leggi
02/11/2018

MONTECATINIMURIALDO a ZINGONIA per un allenamento sul DRIBBLING

Sabato 27 ottobre gli allenatori di Pulcini ed Esordienti del Montecatinimurialdo, accompagnati dal direttore generale e responsabile del progetto di affiliazione Sauro Gigli, hanno partecipato ad una giornata di formazione organizzata dall'Atalanta nel Centro Sportivo Bortolotti di Zingonia (BG). Al mattino, dalle 9 alle 13 circa, si è svolta una dimostrazione pratica guidata d...leggi
31/10/2018

"PESELLI in stand by, ALLIEVI affidati alla coppia LIMETTI-CORRADO"

Una brutta partenza (un solo punto in cinque partite di campionato) e a Margine Coperta ci si interroga sulla reale consistenza della formazione che partecipa al girone Elite degli Allievi regionali. Antonio Bongiorni, anima da sempre del club della Valdinievole, è il solito fiume in piena ed è al "lavoro" per risolvere la situazione. Innanzitutto una premessa, viste certe...leggi
23/10/2018

I GIOVANI VIA NOVA vincono la 22^ edizione del torneo "PIERATTI"

Giovani Via Nova - Margine Coperta 2-1 GIOVANI VIA NOVA: Grieco, Gelli, Pianigiani, Viscio, Morosi, Catena, Sicca, Manolache, Leveque, Prosperi, Cipolla. A disp.: Mangiapia, Mannai, Di Sano, Andreotti, Antonelli, Piliero. All.: Roberto ParlantiMARGINE COPERTA: Amelia Mattia, Tisca, Vanni, Petrucci, Luporini, Moretti, Drca, Sancred...leggi
18/10/2018

Giovedì 18 ottobre terza VISITA della JUVENTUS al MARGINE COPERTA

Terza visita stagionale al Centro Sportivo “Renzo Brizzi” di Margine Coperta da parte della Juventus. Giovedì 18 ottobre sarà infatti presente presso gli impianti della Polisportiva Margine Coperta uno dei Responsabili del Progetto Scuole Calcio Juventus Rudy Londi, che lavorerà direttamente sul campo per poter interagire maggiormente con allenatori e giocatori....leggi
17/10/2018

VIDEO, "Vorrei più attive le società di calcio durante l'anno"

Ogni anno sempre più bella. Un'iniziativa unica che è un po' il fiore all'occhiello della Delegazione Provinciale FIGC di Pistoia. Il concorso "CAMPIONE CALCIO-STUDIO" prende sempre più forma e cresce nell'interesse. Angelo Vaccaro, segretario della Delegazione FIGC, ma anche vice presidente scolastico, è l'ideatore e il principale protagonista. ...leggi
11/10/2018

VIDEO: "Una manifestazione che vuole ricordare personaggi di valore"

Dedicare il concorso "CAMPIONE CALCIO-STUDIO" alla figura di Giovanni Giandonati è un doveroso tributo che il calcio toscano deve a quest'uomo che tanto ha fatto per questo sport.  Stefano Riccomi, colui che l'ha sostituito, prima alla Delegazione Proviniciale di Pistoia, poi nel Consiglio Regionale della Lega Nazionale Dilettanti, non ha mai nascosto di aver avuto in lui ...leggi
11/10/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,35942 secondi