Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

VIDEO TERZA LUCCA:che festa a Villa Collemandina per il VAGLI promosso

Il Coreglia si arrende alla capolista: rossoblù in Seconda categoria

  Scritto da Michele Citarella il 15/04/2018

Vagli -Coreglia 4-0

VAGLI: Valdrighi, Lucchesi (Marchi), Pellegrinotti, Rossi Andrea, Buriani, Fabbri, Bertogli (Pellegrinetti), Angelini S. (Bertucci), Gaspari (Mori), Ruocco, Chiriacò (Biggeri). A disp. Pioli, Remaschi. All. Michele Biggeri.
COREGLIA: Nelli, Malerbi Guido Michelini, Biagiotti, Casci M., Viviani M., Santi, Casci N. (Gonnella), D’Addario, Malerbi (Nomellini), Pierantoni. All. Enrico Nardini.
ARBITRO: Pagani di Lucca.
RETI: 21’ pt Chiriacò, 2’ st Rossi A., 4’ st Chiriacò, 32’ st Pellegrinetti.

Vince il Vagli ed a questo punto la matematica sancisce la vittoria del campionato dei garfagnini, al di là dei risultati delle dirette rivali. Davanti ad un folto pubblico munito di bombolette, tamburelli, palloncini e maglie celebrative pronte per la festa, la squadra di Biggeri rispetta perfettamente il pronostico.

Dopo una fase di studio che dura pochissimo, Ruocco (tra i più continui) e compagni prendono subito in mano le redini del gioco. Al 21’, con diagonale destro con palla sotto la traversa, Chiriacò sblocca il risultato. Nelli compie un paio di interventi degni di nota che tengono a galla il Coreglia per tutto il primo tempo. Nella ripresa Andrea Rossi (il migliore del match) raddoppia da distanza ravvicinata dopo percussione centrale e perfetto scambio con Gaspari. Poco dopo Ruocco e Rossi duettano liberando Chiriacò autore del 3-0 a seguito di scatto sul filo del fuorigioco. Il 4-0 vede l’assist di Mori per il destro vincente di Pellegrinetti dall’interno dell’area piccola.

La cronaca ha poco senso: conta la festa del Vagli e la necessità del Coreglia di rifondare e rigettare basi per un futuro più roseo. La notizia, contrariamente a quanto accaduto a diverse squadre di Terza categoria negli anni scorsi, è che il Vagli ha lottato non solo per vincere il campionato, ma per fare anche la seconda categoria.

CLICCA QUA SOTTO PER VEDERE IL VIDEO DI NOITV CON LA FESTA DEL VAGLI

Print Friendly and PDF
  Scritto da Michele Citarella il 15/04/2018
Tempo esecuzione pagina: 1,03429 secondi