Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


ALLENATORE prende SETTE mesi di SQUALIFICA: "E' stato un EQUIVOCO"

E' successo a Vorno nel girone A di Promozione. Parla Alfredo Cardella: "Gesticolavo per far rientrare i giocatori del Pietrasanta nello spogliatoio e inavvertitamente ho toccato l'arbitro che passava"

Una lunga e pesante squalifica fino all'8 Ottobre 2018. L'ultimo bollettino regionale della LND Toscana evidenza la "stangata" per l'allenatore del Vorno (Promozione girone A) Alfredo Cardella "reo" secondo quanto scritto nella sanzione, al termine della gara persa in casa contro il Pietrasanta, di "cercare di colpire con uno schiaffo un calciatore avversario con il quale stava discutendo animatamente ed involontariamente raggiungeva al collo il D.G. che si era frapposto, procurandogli lieve e momentaneo dolore"

Cardella non ci sta e si sfoga con TOSCANAGOL. "Chiedo scusa alla società Vorno, ai giocatori e ai tifosi. Sono molto deluso e amareggiato dell’accaduto, ho chiesto alla società di proseguire senza di me, ha persone valide e competenti all’interno, Dal Porto che ha il patentino di allenatore, ha guidato squadre e vinto campionati  e Bertini, attualmente il mio secondo che può tranquillamente guidare la squadra al traguardo che si merita. I giocatori non stanno facendo qualcosa di straordinario, stanno facendo quello che si meritano perché questa squadra ha i valori e le qualità tecniche per vincere campionato e coppa. Sono primi in classifica dalla prima giornata e sono in finale di Coppa Toscana. Io glielo dissi il primo giorno che ci incontrammo: dovete credere in voi stessi, rispettare gli altri, ma non aver paura di nessuno, dovrete lottare contro tutti e tutto perché tutti si chiederanno come il Vorno potrà essere lassù, e questo è successo. Da oggi dovranno essere più responsabili in campo ed ascoltare i consigli da chi siederà in panchina".

Ma ha rassegnato le dimissioni? "Non ho detto questo: ho solo chiesto alla società di valutare serenamente l’accaduto a 360 gradi senza se e senza ma, senza farsi condizionare dai sentimenti e dai rapporti di stima reciproca che ci hanno portato fino qui, credo che sia giusto che valutino i pro e i contro di questa sentenza per certi versi assurda".

Già la sentenza: ma cosa è successo realmente? "Non volevo parlare dell’accaduto, ma siccome mi chiama il mondo per sapere cosa ho fatto, lo spiego serenamente come ho provato a spiegarlo all’arbitro ma evidentemente senza farmi capire. Purtroppo è stato enfatizzato un fatto che di per sè era solo un normale diverbio a fine gara davanti la porta degli spogliatoi, dove l’arbitro era semplice spettatore e non parte in causa. Gli animi si sono scaldati e io con l’aiuto di un braccio invitavo i giocatori ad andarsene negli spogliatoi a festeggiare la loro vittoria. Involontariamente, come del resto ha dichiarato l’arbitro, l'ho toccato su una spalla. Non so se l’esempio che sto facendo riesca a far capire la dinamica dell’accaduto: è come se un calciatore calcia in porta e l’arbitro intercetta il pallone e la sfera finisce a fondo campo. Si riparte da calcio di rinvio. Ecco nel mio caso l’arbitro non c’entrava niente  Questo è tutto, credo che il voler aggiungere sul rapporto che gli ho provocato leggero dolore sia di per sè non commentabile, e faccia capire la personalità di questo ragazzo, perchè alla fine di un ragazzo si tratta".

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 09/03/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



E' il pratese PAOLO POLI il nuovo ALLENATORE del GHIVIBORGO?

Dopo un paio di giorni di "riflessioni", sondaggi, contatti vari, il Ghiviborgo (serie D girone E) dovrebbe aver scelto colui che sostituirà Guido Pagliuca alla guida della squadra. Proprio in queste ore infatti è in programma un incontro tra il direttore generale Marracci, il direttore sportivo Pacitto e Paolo Poli, giovane tecnico di Prato, diventato a questo punto la prima scel...leggi
21/03/2019

TERREMOTO in casa VIAREGGIO: ancora un CAMBIO di ALLENATORE

Non trova davvero pace la panchina del Viareggio 2014. Salta infatti anche il terzo allenatore della stagione: dopo la gara persa dai bianconeri sul campo del Real Forte Querceta, Antonio Aiello aveva rassegnato le proprie dimisisoni, poi rientrate, ma ormai accettate dalla società. Ecco che al suo posto il club bianconero ha deciso di promuovere dagli Juniores Nazionali mister Andrea Ma...leggi
20/03/2019

Il VIAREGGIO festeggia i CENTO ANNI con tre appuntamenti

Tre appuntamenti da non perdere nel giorno in cui il calcio bianconero – targato Viareggio – spegne cento candeline: mercoledì 20 marzo, la giornata ‘pallonara del ricordo' comincerà alle 11,30 in piazza Santa Caterina dove verrà scoperta una targa (realizzata dal gruppo ‘Orgoglio bianconero’) nell’ex area di villa Rigutti dove un secolo ...leggi
20/03/2019

ALLENATORI, un CORSO UEFA C in programma a LUCCA da fine APRILE

CORSO PER L’ABILITAZIONE AD ALLENATORE DI GIOVANI CALCIATORI- UEFA GRASSROOTS C LICENCE (estratto dal C.U. 188 dell’11 marzo 2019 del Settore Tecnico della F.I.G.C.) Il Settore Tecnico della F.I.G.C. indice il Corso sopra indicato e ne affida l’attuazione al Settore Giovanile Scolastico. Tale qualifica, pur riconosciuta dalla UEFA all’int...leggi
19/03/2019

SECONDA GIR. C, buon DEBUTTO per Francesco PIERCECCHI con il FORNOLI

Debutto vincente (4-3 alla Virtus Camporgiano) sulla panchina del Fornoli per Francesco Piercecchi, subentrato la scorsa settimana a Mauro Tognetti. In virtù di questo successo la squadra è salita al quint'ultimo posto nel Girone C di Seconda Categoria, ma dista ancora otto lunghezze dalla salvezza diretta. “Nonostante questi tre punti, la salvezza resta anco...leggi
20/03/2019

PRIMA GIR. A, il TAU CALCIO torna alla VITTORIA, STAFFOLI k.o. (2-1)

Tau Calcio Altopascio - Staffoli 2-1 TAU CALCIO ALTOPASCIO: Bertenni, Casali, Lunardini, Franceschi, Michelotti, Giardini, Lenci (23' st Donati), Vanni Leonardo, Biggi (42' st Tognotti), Sardelli, Haoudi. A disposizione: Daviddi, Vanni Andrea, Del Sarto, Vannucci, Pieri, Balli, Lavorgna. Allenatore: CristianiSTAFFOLI: Cintolesi, D...leggi
18/03/2019

TERZA MASSA-CARRARA, lo SPORTING FORTE DEI MARMI è CAMPIONE

Con il successo interno (5-3) sulla Palleronese, lo Sporting Forte dei Marmi si laurea campione con quattro giornate di anticipo. I neroazzurri vincono quindi il campionato di Terza Categoria organizzato dalla Delegazione FIGC di Massa-Carrara dopo una cavalcata di diciannove vittorie su ventidue gare, tre soli pareggi e nessuna sconfitta. I segnali che inviavano giornata dopo giornata ...leggi
18/03/2019

INCIDENTE: muore il fratello del presidente del REAL FORTE QUERCETA

Ha perso il controllo della sua auto, andando a sbattare contro una palma del lungomare di Forte dei Marmi. E non c'è stato nulla da fare per Stefano Mussi, 39 anni, nato a Pietrasanta, ma residente a Seravezza, fratello del presidente del Real-Forte Querceta Alessandro ed ex consigliere comunale di Seravezza. L'incidente è avvenuto nella notte tra il 13 e il 14 marzo...leggi
14/03/2019

SECONDA GIR. A, il PIETRASANTA mette l'IPOTECA sulla VITTORIA finale

La capolista Pietrasanta vince il big-match della 9^a giornata contro il Corsanico e vola a +7 sui collinari, inviando l’ennesino messaggio preciso al campionato: a sei turni dal termine il club di mister Gabriele Mazzei mette una serie ipoteca sul titolo. Il club del presidente Serafino Coluccini colleziona la 16^a vittoria la nona tra le mura amiche, ancora inviolate, a +7 in me...leggi
12/03/2019

PRIMA GIR. A, la FOLGOR MARLIA supera di misura il TAU CALCIO (3-2)

Folgor Marlia - Tau Calcio Altopascio 3-2 FOLGOR MARLIA: Sargenti, Mazzei, Niccoli, Della Maggiora, Viviani, Nieddu, Bagnatori, Giampaoli, Menchini, Busembai (45’ st Caiazzo), Dinelli (39’ st Pieruccini). A disposizione: Vannucchi, Toschi, Manfredi, Angioli, Caputo, Milanesio, Romanini. Allenatore: Barsocchi.TAU CALCIO ALTOPASC...leggi
11/03/2019

Il CASTELNUOVO GARFAGNANA ricorda Yuri MICCHI e MAURO MARCHINI

Il Castelnuovo Garfagnana supera nel recupero 1-0 il San Marco Avenza grazie alla decisiva rete messa a segno da Gori dopo neanche dieci minuti e sale così a quota trentatre punti in classifica. Prima del match, la società garfagnina ha voluto ricordare due grandi uomini che hanno difeso i colori gialloblu: il medico sociale Yuri Micchi, scomparso proprio un anno fa, e Mau...leggi
07/03/2019

VIDEO TERZA LUCCA, la COPPA PROVINCIALE va allo SPORTING VIAREGGIO

New Team S.G. - Sporting Viareggio '86  1-1 (2- 5 dopo i calci di rigore) NEW TEAM S.G.: Valdrighi, Gemma, Rossi G. (30' st. Gulisano), De Lucia, Borghesi F. (18' st. Terni A.), Piagentini, Rossi D., Terni E., Ambrosini, Salotti (10' pts Monelli), Satti (9' sts Fantoni). A disposizione  Vanni, Borghesi L., Grazia, Donati. Allenatore Andre...leggi
07/03/2019

PRIMA, NICOLA LUCCHESI è il nuovo allenatore dello SPORTING BOZZANO

Le dimissioni di Stefano Maffei avvenute a metà della scorsa settimana avevano provocato non pochi problemi allo Sporting Bozzano (Prima categoria girone A), anche perchè erano giunte inaspettate. Così domenica scorsa nella trasferta di Serricciolo in panchina è andato il diesse Alberto Pierini. Ora la "crisi" tecnica è risolta con l'arrivo in panchina di Nicola Lucchesi che torna a Bozzan...leggi
06/03/2019

Lunedì 25 marzo ROBERTO DE ZERBI ospite dell'AIAC LUCCA

Lunedì 25 marzo presso la sala "Frezza" del Coni di Lucca, sita in Via Luigi Einaudi 150 - Lucca, l'AIAC Sezione Provinciale di Lucca ha organizzato un importante incontro di formazione con mister Roberto De Zerbi e alcuni membri del proprio Staff Tecnico dal titolo "Principi e filosofia di gioco". La serata di formazione sarà incentrata sui Principi e la Filosofia di...leggi
07/03/2019

RECUPERO ECCELLENZA GIR. A: Castelnuovo-S. Marco A. 1-0

Castelnuovo G.-S. Marco Avenza 1-0 CASTELNUOVO G.: Leon, Giusti, Inglese, Ceciarini, Leshi, Pieroni, Biagioni, Cecchini, Martinelli, Gori, Durodola. A disposizione Farioli, Marchetti, Da Prato, Galletti, El Hadoui, Micchi M., Bachini, Micchi L., Bosi. Allenatore Riccardo ContadiniS. MARCO A...leggi
06/03/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03081 secondi