Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


ALLENATORE prende SETTE mesi di SQUALIFICA: "E' stato un EQUIVOCO"

E' successo a Vorno nel girone A di Promozione. Parla Alfredo Cardella: "Gesticolavo per far rientrare i giocatori del Pietrasanta nello spogliatoio e inavvertitamente ho toccato l'arbitro che passava"

Una lunga e pesante squalifica fino all'8 Ottobre 2018. L'ultimo bollettino regionale della LND Toscana evidenza la "stangata" per l'allenatore del Vorno (Promozione girone A) Alfredo Cardella "reo" secondo quanto scritto nella sanzione, al termine della gara persa in casa contro il Pietrasanta, di "cercare di colpire con uno schiaffo un calciatore avversario con il quale stava discutendo animatamente ed involontariamente raggiungeva al collo il D.G. che si era frapposto, procurandogli lieve e momentaneo dolore"

Cardella non ci sta e si sfoga con TOSCANAGOL. "Chiedo scusa alla società Vorno, ai giocatori e ai tifosi. Sono molto deluso e amareggiato dell’accaduto, ho chiesto alla società di proseguire senza di me, ha persone valide e competenti all’interno, Dal Porto che ha il patentino di allenatore, ha guidato squadre e vinto campionati  e Bertini, attualmente il mio secondo che può tranquillamente guidare la squadra al traguardo che si merita. I giocatori non stanno facendo qualcosa di straordinario, stanno facendo quello che si meritano perché questa squadra ha i valori e le qualità tecniche per vincere campionato e coppa. Sono primi in classifica dalla prima giornata e sono in finale di Coppa Toscana. Io glielo dissi il primo giorno che ci incontrammo: dovete credere in voi stessi, rispettare gli altri, ma non aver paura di nessuno, dovrete lottare contro tutti e tutto perché tutti si chiederanno come il Vorno potrà essere lassù, e questo è successo. Da oggi dovranno essere più responsabili in campo ed ascoltare i consigli da chi siederà in panchina".

Ma ha rassegnato le dimissioni? "Non ho detto questo: ho solo chiesto alla società di valutare serenamente l’accaduto a 360 gradi senza se e senza ma, senza farsi condizionare dai sentimenti e dai rapporti di stima reciproca che ci hanno portato fino qui, credo che sia giusto che valutino i pro e i contro di questa sentenza per certi versi assurda".

Già la sentenza: ma cosa è successo realmente? "Non volevo parlare dell’accaduto, ma siccome mi chiama il mondo per sapere cosa ho fatto, lo spiego serenamente come ho provato a spiegarlo all’arbitro ma evidentemente senza farmi capire. Purtroppo è stato enfatizzato un fatto che di per sè era solo un normale diverbio a fine gara davanti la porta degli spogliatoi, dove l’arbitro era semplice spettatore e non parte in causa. Gli animi si sono scaldati e io con l’aiuto di un braccio invitavo i giocatori ad andarsene negli spogliatoi a festeggiare la loro vittoria. Involontariamente, come del resto ha dichiarato l’arbitro, l'ho toccato su una spalla. Non so se l’esempio che sto facendo riesca a far capire la dinamica dell’accaduto: è come se un calciatore calcia in porta e l’arbitro intercetta il pallone e la sfera finisce a fondo campo. Si riparte da calcio di rinvio. Ecco nel mio caso l’arbitro non c’entrava niente  Questo è tutto, credo che il voler aggiungere sul rapporto che gli ho provocato leggero dolore sia di per sè non commentabile, e faccia capire la personalità di questo ragazzo, perchè alla fine di un ragazzo si tratta".

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 09/03/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



COPPA TOSCANA PRIMA, il TAU CALCIO passa dopo una gara ricca di RETI

Marginone - Tau Calcio Altopascio 3-4 MARGINONE: Besson, Conte (36' st Paganelli F.), Lici, Carmignani, Picchi (17' st Paoli), Ricci (24' st Antoni), Lencioni (20' st Peri), Paganelli A., Frateschi, Pistoresi, Spatola (28' st Rotunno). A disposizione: Orsetti, Mini, Contini, Sarti. Allenatore: RinaldiTAU CALCIO ALTOPASCIO: Da...leggi
20/09/2018

ECCELLENZA, VORNO-FUCECCHIO si giocherà a SAN GIULIANO TERME

La gara Vorno-Fucecchio valevole per la terza gionata del girone A dell'Eccellenza si giocherà domenica prossima 23 Settembre allo Stadio "Bui" di San Giuliano Terme con inizio ore 15. La società capannorese, matricola assoluta nel campionato di Eccellenza, ha scelto infatti come campo principale per questa stagione proprio quello di San Giuliano Terme. Di fatto, per&ogra...leggi
19/09/2018

VIDEO SERIE D GIRONE E, Seravezza-Gavorrano 0-0

Seravezza – Gavorrano 0-0 SERAVEZZA: Cavagnaro, Ramacciotti, Syku, Biagi, Parenti, Fiale, Dell’Amico, Granaiola, Podestà, Rodriguez, Bedini. A disp.: Pietra, Piazzolla, Nelli, Bongiorni, Imbrenda, Galletti, Cornacchia, Pegollo, Galloni. All.: VangioniGAVORRANO: Salvalaggio, Pupeschi, Bruni, Bucarelli, Mori, Cont...leggi
17/09/2018

PRIMA GIR. A, TAU CALCIO corsaro sul campo del PONTE A MORIANO (0-1)

Ponte a Moriano - Tau Calcio Altopascio 0-1 PONTE A MORIANO: Gonnella, Landi (Tarantino), Pardini, Tornaboni, Del Frate (Michelotti), Taccola, Bini, Popetta, Bitep, Trapani (Moriconi), Ridolfi (Ricci). A disposizione: Sinesi, Bianchini. Allenatore: Lencioni.TAU CALCIO: Daviddi, Principe, Lunardini, Franceschi, Del Sarto, Giardini,...leggi
17/09/2018

PROMOZIONE GIR. A, tra LAMMARI e MALISETI è 2-2 con TERNA protagonista

Lammari – Maliseti Tobbianese 2-2 LAMMARI: Viviani Matteo, Petretti, Mike Jatta, Del Carlo, Cipriani, Viviani Emilio, Babboni, Taddeucci, Marchi (24’st Franceschini), Lionetti (40’st Mattioli). A disp. Biondi, Guidi, Battistoni, Tocchini Lorenzo, Bacci, Verdirosa, Decanini. All. Stefano Fracassi.MALISETI TOBBIANESE:...leggi
16/09/2018

SERIE D, il VIAREGGIO va in SILENZIO STAMPA

In merito alle frasi pubblicate su un social network da alcuni ex tesserati e riprese dagli organi di stampa, il Viareggio 2014, preferendo non alimentare ulteriori polemiche o discussioni che possano distrarre la squadra privandola della necessaria serenità a pochissimi giorni dal debutto nel campionato di Serie D, comunica che nessun tesserato rilascerà dichiarazioni agli o...leggi
15/09/2018

VIAREGGIO-SAN DONATO TAVARNELLE, aperta solo la TRIBUNA CENTRALE

Il Viareggio 2014 comunica che, in occasione della gara con il San Donato Tavarnelle valida per la prima giornata del girone E di Serie D, in programma domenica 16 settembre alle ore 15 allo stadio Comunale di Camaiore, sarà aperta soltanto la tribuna centrale. Biglietto unico al costo di 12 euro. Ingresso gratuito per gli under 14. Saranno validi gli abbonamenti. ...leggi
13/09/2018



Gli ARBITRI della SEZIONE AIA di LUCCA si sono radunati sull'APPENNINO

Dopo i raduni nazionali e regionali, che hanno visto la partecipazione di numerosi arbitri lucchesi, si è svolto il consueto raduno pre-campionato per i giovani direttori di gara della sezione “M. Gianni”. Sulle montagne dell’Appenino Tosco Emiliano, coadiuvati dal Presidente Antonio Ruffo e dal suo staff, si sono ritrovati i giovani arbitri a disposizione dell’Or...leggi
12/09/2018

Il CAMPIONE D'EUROPA Gabriele GORI è tornato al CASTELNUOVO GARFAGNANA

Trascinatore della Nazionale Italiana che si è appena laureata Campione d'Europa di Beach Soccer, Gabriele Gori si è aggregato al Castelnuovo Garfagnana, sua società di appartenenza. L'attaccante è stato accolto da tutto l'ambiente gialloblu con grandi festeggiamenti e, all'ingresso dello Stadio "Nardini", i tifosi garfagnini hanno apposto uno striscione,...leggi
12/09/2018

PRIMA GIR. A, CORTOPASSI è il nuovo TEAM MANAGER della TORRELAGHESE

Lorenzo Cortopassi è il nuovo Team Manager della Torrelaghese, società che prenderà parte al Girone A di Prima Categoria. Classe 1987, Cortopassi in passato ha prima allenato i Pulcini C della Young Viareggio insieme ad Oggiano, quindi ha vissuto stagioni al fianco di Biancalana e Mazzucco con Viareggio 86 e Viareggio 2014, società della quale è u...leggi
12/09/2018

Andrea CARPITA: "Il VIAREGGIO ci sta continuando a prendere in GIRO"

Con una lettera scritta sul gruppo FACEBOOK "Io tifo Viareggio" dal portiere classe 1988 Andrea Carpita, neo campione d'Europa con la Nazionale beach soccer, attualmente in forza all'Urbino Taccola (Promozione girone A), prosegue il braccio di ferro con il Viareggio 2014 per pendenze relative alla passata stagione. Ricordiamo che due mesi fa l'estremo difensore aveva esternato t...leggi
12/09/2018

E' il viareggino GORI la STELLA dell'ITALIA campione di BEACH SOCCER

Sono giorni di festa per ilo beach soccer italiano dopo la vittoria nel campionato europeo di domenica scorsa ad Alghero. Un'Italia a forti tinte toscane, o meglio versiliesi, vista la presenza di diversi elementi come Carpita, Di Palma, Ramacciotti e Marinai. Ma la "stella" della squadra continua a restare lui, Gabriele Gori, classe 1987, viareggino, autentico fuoriclasse sulla sabbia, consid...leggi
11/09/2018

COPPA ITALIA PROMOZIONE, il LAMMARI perde ancora ed è eliminato

Lammari-Larcianese 1-2 LAMMARI: Viviani, Franceschini (88' Verdirosa), Petretti, Mikel, Del Carlo, Borelli, Viviani E. (78' Tocchini), Cipriani, Taddeucci, Babboni (46' Lionetti), Ricci (63' Marchi). A disp.: Biondi, Battistoni, Guidi, Decanini, Chetoni. LARCIANESE: Fedele, Porciani, Monti (78' Tardiola), Volpi (46' Spa...leggi
10/09/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,36542 secondi