Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Siena


"Grande rispetto per la capolista,ma il Poggibonsi può fare l'impresa"

Alla viglia del derby di Sangimignano parla il tecnico giallorosso Alessio Bifini

Mister Bifini, prima dell’allenamento di oggi, ha parlato con i giornalisti del prossimo match in trasferta nel derby con il San Gimignano e del momento del Poggibonsi in generale.

Due settimane fa avevate affrontate una capolista, questa domenica affronterete il San Gimignano, l’attuale capolista del Girone A dell’Eccellenza Toscana. Un calendario che non da pace, "Invece io penso che non poteva esserci un calendario migliore perchè in poche giornate affrontiamo Cuoiopelli, San Gimignano e Grosseto, le tre migliori squadre del campionato ed aiuta a tenere la tensione più alta del solito. Cuoiopelli e San Gimignano, oltretutto, sono molto simili per quanto riguarda l’aggressività ma in attacco hanno alcune differenze. Per quanto mi riguarda io voglio parlare del Poggibonsi che deve affrontare la gara di domenica in maniera giusta, in maniera forte, con un atteggiamento di determinazione e voglia di far bene. Affronteremo la squadra che ha fatto, non a caso, più punti e più vittorie in campionato, è il miglior attacco insieme alla Cuoiopelli ed è la seconda miglior difesa e da due anni sta seguendo un percorso con lo stesso allenatore. Noi, però, domenica andremo ad affrontare la partita in 12 visto che verranno tantissimi tifosi. Cercheremo di far bene e dare una grande soddisfazione a questa piazza”.

Ex da una parte e dell’altra, fratelli ed atmosfera, quanto peserà il fattore derby in questa partita? “Tanti giocatori del Poggibonsi hanno giocato a San Gimignano e viceversa, sarà un derby nel derby ma sicuramente noi dovremo avere gli occhi del leone. Spero possa essere una partita spettacolare e gli episodi faranno sicuramente la differenza. Ci vuole un atteggiamento mentale giusto che deve fortificare la nostra squadra che è in un buon momento e lo deve continuare facendo risultati”.

A livello mentale cosa c’è di diverso nel preparare un derby da una partita “normale”? "Il derby di per sè stimoli all’interno di uno spogliatoio. Non c’è da caricare troppo la partita ma c’è da lavorare sodo, i ragazzi lo stanno facendo, ogni palla può fare la differenza. L’impegno e la determinazione saranno a mille, vivere attimo per attimo la gara ed in questo caso vedo tanta voglia di lavorare nei miei giocatori".

All’andata fu una partita molto equilibrata dove nel primo tempo andarono meglio loro e nel secondo tempo voi, si sarebbe aspettato che dopo quella gara prendesse questa piega il vostro ed il loro campionato? "A me interessa vedere la mia squadra ma ovviamente già da quel match si vedeva che il Sangimignano era una squadra davvero organizzata. Penso però che il Poggibonsi, nonostante il divario in classifica, possa mettere in difficoltà gli avversari e quindi chi sarà più bravo e chi starà più attento ai singoli episodi potrà avere sicuramente la meglio. Ritorno a a dire che, come nel tennis dove ogni “quindici” è fondamentale per costruire una vittoria, nel calcio ogni singola palla potrebbe essere quella decisiva della gara".

Si è raccomandato in settimana di non ripetere il finale thriller con il Gambassi? “E’ stato quasi un harakiri ma i ragazzi sanno che devono dare tutto fino all’ultimo secondo. Domenica serve determinazione e concentrazione su ogni palla e so che i ragazzi risponderanno “presente” e credo nella forza di questo Poggibonsi che vuole continuare a fare risultato. Inoltre, con tutti i tifosi al nostro seguito, la nostra arma in più, il nostro dodicesimo uomo in campo, sono sicuro che un finale come quello della scorsa settimana non accadrà più".

A proposito degli undici, vedremo delle soluzioni differenti rispetto alla scorsa gara? "Stiamo valutando determinate opzioni anche perchè analizziamo tutte le partite sia in fase di possesso che in fase di non possesso. Cerchiamo di interpretare il nostro modo di fare calcio in ogni partita e dobbiamo essere consapevoli delle nostre qualità, rispettando l’avversario, sapendo di andare a fare una partita di calcio che è il lavoro più bello del mondo. Perchè dedichiamo anima e corpo a questo sport che per qualcuno di noi, per fortuna, è diventato pure un lavoro e quindi dobbiamo assolutamente dare il meglio di noi stessi, anche per i tanti tifosi che vengono a vederci pagando il biglietto e, giustamente, vogliono vedere uno spettacolo".

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 23/02/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



PIANESE, un piccolo BORGO che SOGNA di approdare nei PROFESSIONISTI

Alle pendici del monte Amiata si sogna una storica promozione in serie C. Merito della Pianese, formazione che dopo 31 giornate è al comando del girone E di serie D con 57 punti, frutto di 16 vittorie, 9 pareggi e 6 sconfitte. Il successo per 2-0 sullo Scandicci (veniva da 4 vittorie in 7 gare positive) ha consentito ai bianconeri di allungare a +3 sulle più immediate inseguitrici...leggi
20/03/2019

VIDEO SERIE D GIRONE E, Pianese-Bastia 3-0

Pianese - Bastia 3-0PIANESE: Wroblewski, Selimi, Di Mascio, Gagliardi, Bonati, Simeoni (84' Bernardini), Benedetti L. (90' Trotta), Catanese (92' Sakaj), Buongiorno (89' Simoni), Rinaldini (75' Brenci), Bianchi. A disposizione: Giachetta, Bernardini, Grea, Brenci, Ravanelli, Esposito, Sakaj, Simoni, Trotta. Allenatore: MasiBASTIA...leggi
04/03/2019

NOVE PUNTI in tre partite ma Stefano POLIDORI non si sente un MAGO

La cura Stefano Polidori ha avuto sin qui effetti rivitalizzanti per il Sangimignano Sport, forse anche insperati. Da quando il tecnico si è seduto sulla panchina neroverde sono infatti arrivati nove punti in tre gare (la squadra ne aveva totalizzati quindici nelle prime ventisei giornate, ndr) è l’obiettivo playout è distante adesso un solo punto. Con grande ...leggi
01/03/2019

TOSCANAGOL ospite questa sera di VALDELSA CALCIO su RADIO ROSA

Collegamento in diretta questa sera dalla redazione di TOSCANAGOL per il programma "VALDELSA CALCIO" che va in onda ogni lunedì dalle 19,15 alle 19,30 su RADIO ROSA e  che si propone di esaminare i risultati della domenica con particolare riguardo alla serie D girone E e all'Eccellenza nei gironi A e B. RADIO ROSA è un'emittente con sede nel territorio comunale di B...leggi
25/02/2019


VIDEO SERIE D GIRONE E, Pianese-Prato 1-2

Pianese - Prato 1-2 PIANESE: Wroblewski, Selimi, Dell'Aquila (67' Di Mascio), Gagliardi, Bonati, Simeoni, Benedetti L. (82' Giustarini), Catanese, Buongiorno, Benedetti G. (73' Rinaldini), Bianchi (82' Brenci). A disposizione: Giachetta, Sakaj, Ravanelli, Brenci, Esposito, Di Mascio, Simoni, Giustarini, Rinaldini. Allenatore: MasiPRATO...leggi
11/02/2019

ECCELLENZA GIR. B. è una COLLIGIANA sempre più CONVINCENTE

La Colligiana di mister Deri conferma l’ottimo periodo vincendo ancora in trasferta al “Goffredo Del Buffa” di Figline Valdarno: uno a zero per i biancorossi il risultato finale che comunque poteva essere più ampio in considerazione delle ghiotte occasioni sprecate. La Colligiana ha concesso poco o niente ai locali che si sono resi pericolosi solo in un paio di occasion...leggi
11/02/2019

ECCELLENZA GIR. B, BIFINI e MARABESE sul successo del POGGIBONSI

Il Poggibonsi batte per tre reti a zero il Badesse nella gara esterna disputata al allo stadio “Daniele Berni”. In rete Tito Marabese, Alessio Fatticcioni e Matteo Motti. Le dichiarazioni di Alessio Bifini a fine gara: Un’analisi della gara: “Voglio partire dalla fine; nel senso che ci sono tanti giocatori che sono subentrati dalla panchina ed han...leggi
11/02/2019

Calciatori, allenatori, preparatori: dalla PIANESE ai PROFESSIONISTI

Negli ultimi anni la Pianese ha lanciato molti personaggi che hanno lavorato alle dipendenze bianconere nel panorama del calcio che conta: da calciatori, allenatori e preparatori. Per una piccola realtà come Piancastagnaio, che ormai da anni milita in pianta stabile in serie D, è un motivo di prestigio, orgoglio, serietà e anche di responsabilità vedere degli ex tess...leggi
05/02/2019

BENEDETTI: "Questi RISULTATI sono FRUTTO di un lavoro IMPORTANTE"

La Pianese è sicuramente la squadra del momento nel Girone E di Serie D. La compagine allenata da Marco Masi è reduce infatti da dieci risultati utili consecutivi (sedici punti nelle ultime sei gare) e si è prepotentemente portata ai vertici della graduatoria. Dopo ventiquattro giornate i bianconeri sono infatti attardati di un solo punto dalla vetta, occupata da Tuttocuoio...leggi
28/01/2019

"Ecco perché io e Giuseppe VELLINI abbiamo LASCIATO il POGGIBONSI"

Sono passati diversi giorni da quando Marco Manganiello non è più il Direttore Sportivo dell'US Poggibonsi. E, stemperata un po' l'amarezza per la fine di questo rapporto, il dirigente torna sull'addio al club giallorosso, cogliendo l'occasione di togliersi anche qualche sassolino dalle scarpe. "Voglio fare chiarezza su alcune dichiarazione lette che potrebbero las...leggi
15/01/2019

VIDEO, che GOL da CENTROCAMPO per MATTEO MICCOLI!!!

Un vero e proprio "eurogol", proprio come venivano definite anni fa, quelle reti bellissime segnate con esecuzioni del tutto particolari, delle vere e proprie prodezze balistiche. Magari anche dalla grande distanza, come quella che al 26' del primo tempo di domenica scorsa al "Bozzi" di Firenze, è servita al Poggibonsi per passare in vantaggio contro il Porta Romana in una gara del giron...leggi
15/01/2019

"BOMBA" a POGGIBONSI: il diesse MARCO MANGANIELLO se ne va

"Bomba" in piena regola a Poggibonsi dove all'indomani della sconfitta casalinga nello scontro diretto contro il Grassina, arriva la notizia dell'addio del direttore sportivo Marco Manganiello. Ecco il comunicato del club giallorosso: "U.S. Poggibonsi comunica la fine del rapporto di collaborazione tra la società e il direttore sportivo Marco Manganiello; a lui va un ring...leggi
08/01/2019

SERIE D, il SANGIMIGNANO esonera ERCOLINO e chiama MARMORINI

Arriva improvvisa il primo giorno del 2019 da San Gimignano la notizia dell'esonero di mister Fabio Ercolino. E' la stessa società a comunicarlo con dispiacere. "A lui vanno come prima cosa i nostri ringraziamenti per tutti i traguardi raggiunti insieme e per tutti gli anni passati nella nostra società ,che lo hanno portato ad essere uno di famiglia , un grande amico, prim...leggi
02/01/2019

Alessio BIFINI: "Le prossime due GARE saranno FONDAMENTALI per noi"

Siamo giunti alla vigilia dell’ultima partita dell’anno e, come di consueto, il Mister del U.S. Poggibonsi Alessio Bifini ha parlato del prossimo match casalingo contro la Bucinese di domenica prossima. “Sono convinto che le partite del 23 dicembre con la Bucinese e del 6 gennaio con il Grassina, che si svolgeranno prima e dopo le feste, saranno fondamentali. C...leggi
21/12/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,05421 secondi