Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


PRIMA GIR.A: MASCOLO torna al TAU, ma ora giocherà con i GRANDI

L'attaccante napoletano è però ancora in fase di riabilitazione dopo l'operazione al legamento crociato di un ginocchio: "Spero di essere pronto entro un mese per aiutare la squadra a entrare nei play-offs"

Qualcosa è cambiato nel Tau Calcio Altopascio società leader a livello giovanile nel suo “approccio” con il calcio dilettantistico. Finora infatti la Prima squadra era cresciuta un po’ marginalmente nel club, pur arrivando a conquistare la Prima categoria. Ora l’attenzione pare diversa, c’è la voglia più o meno celata, di diventare un’entità importante anche a livello di calcio dei grandi. Ecco perché l’attuale campionato di Prima categoria non sembra più un punto d’arrivo, ma altresì un trampolino di lancio per salire ancora.

Il buon campionato della matricola altopascese nutrisce ambizioni di crescere e in questa ottica è da registrare l’arrivo (o meglio il ritorno) di Daniele Mascolo, classe 1994, napoletano che torna ad Altopascio a distanza di ben sette anni. Allora, era la stagione 2010-2011, Mascolo era un giovane attaccante napoletano che salì per giocare negli Allievi Elite e farsi conoscere e valorizzare.

“La mia prima squadra di calcio è stato il San Nicola Castello di Cisterna – dice a TOSCANA GOL - che si trova a Napoli e dove sono usciti calciatori importanti come Montella, Di Natale e Lodi. Il Tau ci venne a visionare e devo ringraziare l’ex presidente Fabrizio Neri che sento ancora e mi considero come un “secondo padre”, poi Antonello Semplicioni e il direttore sportivo Dante Lucarelli”.

Una fiducia riposta bene, tanto che Mascolo in quella stagione esplose davvero, segnando ben 36 gol con la maglia amaranto tanto che alla porta bussò la Cremonese che lo portò nella sua formazione Berretti. “Qua realizzati 18 goal nella stagione successive. Quindi mi fecero il contratto con la Prima squadra di tre anni, ma trovai poco spazio perché in avanti c’era gente come Abbruscato, Marotta ecc ed era difficile per un giovane giocare. Poi andai in prestito alla Pro Piacenza in serie C, quindi sempre in D a Spoleto e nella scorsa stagione al Ghivizzanoborgo”.

Qua ecco il brutto infortunio. “Mi sono rotto il crociato adesso sto riprendendo. Il Tau mi sta dando una mano a rientrare e recuperare la forma fisica. Ancora non so quando potrò rientrare in campo, perché adesso sto facendo ancora la riabilitazione in palestra”.

Quanto pensi che ti manchi? "Altri venti giorni".

Un brutto infortunio quello occorso a Mascolo nell'Aprile 2017 nella gara contro il Jolly Montemurlo. "Mi sono operato a Napoli il 15 giugno a dicembre mi stavo allenando con una squadra di eccellenza a Napoli però non ero ancora pronto muscolarmente ho preso una distorsione al ginocchio poi c’è stata la chiamata del tau che sapeva che mi ero fatto male e gli ho spiegato la mia situazione è loro mi stanno dando una mano a riprendermi e tornare in campo”.

Il Tau ha messo a disposizione di Mascolo il proprio preparatore atletico Federico Secchiaroli che lo segue ogni giorno negli allenamenti presso la palestra “My Well”. Da un mese il ragazzo napoletano è dunque tornato in Toscana. “Aspetto che sia il dottore a darmi il via, comunque credo che passerà almeno un mese prima di rivedermi in campo”.

Mascolo potrebbe così diventare l’arma in più della formazione di Cristiani che è in piena corsa per centrare il traguardo dei play-offs. “Sarebbe bellissimo poter contribuire al raggiungimento e poi giocarli”.

Rivestire la maglia del Tau, da grande, dopo l’esperienza nel settore giovanile, avrebbe un significato particolare. “Certamente, sono delle emozioni indescrivibili perché qui ho vissuto la mia prima esperienza lontano dalla famiglia ed è stata molto positiva. Ad Altopascio mi sono trovato molto bene, diciamo che il Tau è come una seconda famiglia per me”.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 22/02/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



E' il pratese PAOLO POLI il nuovo ALLENATORE del GHIVIBORGO?

Dopo un paio di giorni di "riflessioni", sondaggi, contatti vari, il Ghiviborgo (serie D girone E) dovrebbe aver scelto colui che sostituirà Guido Pagliuca alla guida della squadra. Proprio in queste ore infatti è in programma un incontro tra il direttore generale Marracci, il direttore sportivo Pacitto e Paolo Poli, giovane tecnico di Prato, diventato a questo punto la prima scel...leggi
21/03/2019

TERREMOTO in casa VIAREGGIO: ancora un CAMBIO di ALLENATORE

Non trova davvero pace la panchina del Viareggio 2014. Salta infatti anche il terzo allenatore della stagione: dopo la gara persa dai bianconeri sul campo del Real Forte Querceta, Antonio Aiello aveva rassegnato le proprie dimisisoni, poi rientrate, ma ormai accettate dalla società. Ecco che al suo posto il club bianconero ha deciso di promuovere dagli Juniores Nazionali mister Andrea Ma...leggi
20/03/2019

Il VIAREGGIO festeggia i CENTO ANNI con tre appuntamenti

Tre appuntamenti da non perdere nel giorno in cui il calcio bianconero – targato Viareggio – spegne cento candeline: mercoledì 20 marzo, la giornata ‘pallonara del ricordo' comincerà alle 11,30 in piazza Santa Caterina dove verrà scoperta una targa (realizzata dal gruppo ‘Orgoglio bianconero’) nell’ex area di villa Rigutti dove un secolo ...leggi
20/03/2019

ALLENATORI, un CORSO UEFA C in programma a LUCCA da fine APRILE

CORSO PER L’ABILITAZIONE AD ALLENATORE DI GIOVANI CALCIATORI- UEFA GRASSROOTS C LICENCE (estratto dal C.U. 188 dell’11 marzo 2019 del Settore Tecnico della F.I.G.C.) Il Settore Tecnico della F.I.G.C. indice il Corso sopra indicato e ne affida l’attuazione al Settore Giovanile Scolastico. Tale qualifica, pur riconosciuta dalla UEFA all’int...leggi
19/03/2019

SECONDA GIR. C, buon DEBUTTO per Francesco PIERCECCHI con il FORNOLI

Debutto vincente (4-3 alla Virtus Camporgiano) sulla panchina del Fornoli per Francesco Piercecchi, subentrato la scorsa settimana a Mauro Tognetti. In virtù di questo successo la squadra è salita al quint'ultimo posto nel Girone C di Seconda Categoria, ma dista ancora otto lunghezze dalla salvezza diretta. “Nonostante questi tre punti, la salvezza resta anco...leggi
20/03/2019

PRIMA GIR. A, il TAU CALCIO torna alla VITTORIA, STAFFOLI k.o. (2-1)

Tau Calcio Altopascio - Staffoli 2-1 TAU CALCIO ALTOPASCIO: Bertenni, Casali, Lunardini, Franceschi, Michelotti, Giardini, Lenci (23' st Donati), Vanni Leonardo, Biggi (42' st Tognotti), Sardelli, Haoudi. A disposizione: Daviddi, Vanni Andrea, Del Sarto, Vannucci, Pieri, Balli, Lavorgna. Allenatore: CristianiSTAFFOLI: Cintolesi, D...leggi
18/03/2019

TERZA MASSA-CARRARA, lo SPORTING FORTE DEI MARMI è CAMPIONE

Con il successo interno (5-3) sulla Palleronese, lo Sporting Forte dei Marmi si laurea campione con quattro giornate di anticipo. I neroazzurri vincono quindi il campionato di Terza Categoria organizzato dalla Delegazione FIGC di Massa-Carrara dopo una cavalcata di diciannove vittorie su ventidue gare, tre soli pareggi e nessuna sconfitta. I segnali che inviavano giornata dopo giornata ...leggi
18/03/2019

INCIDENTE: muore il fratello del presidente del REAL FORTE QUERCETA

Ha perso il controllo della sua auto, andando a sbattare contro una palma del lungomare di Forte dei Marmi. E non c'è stato nulla da fare per Stefano Mussi, 39 anni, nato a Pietrasanta, ma residente a Seravezza, fratello del presidente del Real-Forte Querceta Alessandro ed ex consigliere comunale di Seravezza. L'incidente è avvenuto nella notte tra il 13 e il 14 marzo...leggi
14/03/2019

SECONDA GIR. A, il PIETRASANTA mette l'IPOTECA sulla VITTORIA finale

La capolista Pietrasanta vince il big-match della 9^a giornata contro il Corsanico e vola a +7 sui collinari, inviando l’ennesino messaggio preciso al campionato: a sei turni dal termine il club di mister Gabriele Mazzei mette una serie ipoteca sul titolo. Il club del presidente Serafino Coluccini colleziona la 16^a vittoria la nona tra le mura amiche, ancora inviolate, a +7 in me...leggi
12/03/2019

PRIMA GIR. A, la FOLGOR MARLIA supera di misura il TAU CALCIO (3-2)

Folgor Marlia - Tau Calcio Altopascio 3-2 FOLGOR MARLIA: Sargenti, Mazzei, Niccoli, Della Maggiora, Viviani, Nieddu, Bagnatori, Giampaoli, Menchini, Busembai (45’ st Caiazzo), Dinelli (39’ st Pieruccini). A disposizione: Vannucchi, Toschi, Manfredi, Angioli, Caputo, Milanesio, Romanini. Allenatore: Barsocchi.TAU CALCIO ALTOPASC...leggi
11/03/2019

Il CASTELNUOVO GARFAGNANA ricorda Yuri MICCHI e MAURO MARCHINI

Il Castelnuovo Garfagnana supera nel recupero 1-0 il San Marco Avenza grazie alla decisiva rete messa a segno da Gori dopo neanche dieci minuti e sale così a quota trentatre punti in classifica. Prima del match, la società garfagnina ha voluto ricordare due grandi uomini che hanno difeso i colori gialloblu: il medico sociale Yuri Micchi, scomparso proprio un anno fa, e Mau...leggi
07/03/2019

VIDEO TERZA LUCCA, la COPPA PROVINCIALE va allo SPORTING VIAREGGIO

New Team S.G. - Sporting Viareggio '86  1-1 (2- 5 dopo i calci di rigore) NEW TEAM S.G.: Valdrighi, Gemma, Rossi G. (30' st. Gulisano), De Lucia, Borghesi F. (18' st. Terni A.), Piagentini, Rossi D., Terni E., Ambrosini, Salotti (10' pts Monelli), Satti (9' sts Fantoni). A disposizione  Vanni, Borghesi L., Grazia, Donati. Allenatore Andre...leggi
07/03/2019

PRIMA, NICOLA LUCCHESI è il nuovo allenatore dello SPORTING BOZZANO

Le dimissioni di Stefano Maffei avvenute a metà della scorsa settimana avevano provocato non pochi problemi allo Sporting Bozzano (Prima categoria girone A), anche perchè erano giunte inaspettate. Così domenica scorsa nella trasferta di Serricciolo in panchina è andato il diesse Alberto Pierini. Ora la "crisi" tecnica è risolta con l'arrivo in panchina di Nicola Lucchesi che torna a Bozzan...leggi
06/03/2019

Lunedì 25 marzo ROBERTO DE ZERBI ospite dell'AIAC LUCCA

Lunedì 25 marzo presso la sala "Frezza" del Coni di Lucca, sita in Via Luigi Einaudi 150 - Lucca, l'AIAC Sezione Provinciale di Lucca ha organizzato un importante incontro di formazione con mister Roberto De Zerbi e alcuni membri del proprio Staff Tecnico dal titolo "Principi e filosofia di gioco". La serata di formazione sarà incentrata sui Principi e la Filosofia di...leggi
07/03/2019

RECUPERO ECCELLENZA GIR. A: Castelnuovo-S. Marco A. 1-0

Castelnuovo G.-S. Marco Avenza 1-0 CASTELNUOVO G.: Leon, Giusti, Inglese, Ceciarini, Leshi, Pieroni, Biagioni, Cecchini, Martinelli, Gori, Durodola. A disposizione Farioli, Marchetti, Da Prato, Galletti, El Hadoui, Micchi M., Bachini, Micchi L., Bosi. Allenatore Riccardo ContadiniS. MARCO A...leggi
06/03/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03342 secondi