Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Massa Carrara


COLPO della PORTUALE che prende D'ANGELO dalla BERRETTI della LUCCHESE

Eccellenza, il giovane centrocampista classe 1999 arriva alla corte di mister Matteo Gassani

La società Marina La Portuale annuncia ufficialmente il prestito dalla Libertas Lucchese del giocatore Giorgio D'Angelo, classe 1999. Il giovane centrocampista, pilastro della formazione Berretti ed aggregato spesso alla Prima squadra con varie presenze in panchina in C1 ed una presenza in Coppa Italia, è il classico mediano che associa grandi qualità tecniche ad ottime qualità atletiche.

Queste le parole del Direttore sportivo apuano Mirko Ruffini: "Siamo molto contenti di aver raggiunto un accordo in extremis con la Lucchese per il prestito di questo ragazzo e a tal proposito ringrazio il Direttore rossonero Antonio Obbedio per la grande disponibilità dimostrata nei nostri confronti. Altra citazione la merita il Sig. Massimo Vernace, procuratore del ragazzo, dato che anche grazie alla sua mediaizone siamo riusciti a chiudere il discorso. Sappiamo che Giorgio ha voluto sposare la nostra causa malgrado un importante passato nel settore giovanile della Fiorentina. A lui auguriamo di fare bene da noi per poter tornare a calcare, quanto prima palcoscenici ancora più importanti. Del resto sono convinto che con mister Gassani non potrà che continuare la sua crescita sia come calciatore che come uomo".

Soddisfatto il procuratore del ragazzo Massimo Vernace. "Dopo aver appreso la volontà della società As Lucchese Libertas a trasferire il calciatore D'Angelo, abbiamo avuto subito delle richieste. Tuttavia la società che ci ha dato veramente voglia e stimoli giusti è stata la Marina La Portuale, proprio per il lavoro che svolge la valorizzazione dei giovani calciatori e per la serietà e professionalità dei loro addetti. Infatti appena ho avuto contatto con il mister Gassani non abbiamo esitato a sposare questo progetto. Ringraziando ovviamente il Ds Obbedio e la Lucchese per l'opportunità di crescita che ci ha  per la collaborazione dimostrata e augurio al ragazzo tante soddisfazioni in maglia gialloamaranto"

Infine ecco il pensiero di D'Angelo. "Ho scelto la Marina Portuale perché da subito è la squadra che ha mostrato più interesse per me ed era fin da subito la prima scelta. Questo sicuramente ha contribuito molto. Spero anche di contribuire a portare la squadra alla salvezza che è l’obbiettivo principale".

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 02/02/2018
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03267 secondi