Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


"Il GALA TOSCANA ESORDIENTI è il miglior modo per ricordare ARIELLA"

Come ad ogni edizione la figlia Claudia Puccinelli sarà presente con tutta la famiglia alla finalissima di domenica 28 gennaio

Un ricordo che ogni anno rievochiamo e che ci inorgoglisce. Fin dal momento in cui abbiamo voluto dedicare il nostro GALA TOSCANA ESORDIENTI ad Ariella Dell'Innocenti sapevamo che l'avremmo "arricchito", dandogli ancor più lustro e credibilità. A distanza di otto anni l'evento rappresenta un "modello" di torneo in cui sportività e competitività si sposano alla perfezione in un panorama calcistico italiano troppo spesso becero e di infimo livello culturale. Ariella Dell'Innocenti era una grande sportiva e il nostro sforzo è di far sì che questo torneo resti sempre un "fiore all'occhiello" del nostro calcio, un momento di festa e di confronto. Lei avrebbe sicuramente gradito.

Gino Mazzei

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Alla vigilia della settima e conclusiva giornata dell'edizione 2017-2018 del torneo abbiamo contattato Claudia Puccinelli, la figlia più piccola di Ariella, per ricordare ancora una volta la figura della madre.

"Domenica sarò sicuramente presente alla finale del torneo, come il resto della famiglia. Mia mamma è presente in noi tutti i giorni, e questo evento a cui noi teniamo tantissimo, rafforza ancor di più la sua presenza. Lo sport, il calcio erano la sua passione e credo che non ci sia miglior modo per ricordarla. La finale racchiude il momento più importante dell'evento ed è per questo che ogni volta siamo li per viverla tutti insieme".

Il ricordo di Claudia Puccinelli è struggente. "Ariella, mia mamma, era una persona forte e di grande cuore. Faceva la giornalista sportiva di ATUTTOCAMPO JUNIOR ed è per questo che abbiamo deciso insieme a Gino Mazzei e Carlo Del Prete di ricordarla ogni anno con questo Memorial. Lei amava lo sport con tutta sé stessa e ha indirizzato anche me e mio fratello su questa strada. Ricky ha intrapreso una carriera da calciatore professionista con esperienze in Serie A e B, mentre io adesso sto vivendo un sogno in Nazionale di Beach Volley che spero vada a finire nel miglior modo possibile. Mamma ha sempre creduto nello sport e nei valori che avrebbe potuto trasmetterci perché è un po' come lo specchio della vita. Tutto ha un inizio ed una fine, con nel mezzo varie difficoltà, ma sei tu che decidi come affrontarle. "Non mollare mai" ci diceva sempre, sia nello sport che nella vita. Era molto brava in questo, nello sport è sempre stata una guerriera arrivando a giocare in Serie A di Basket. Nella vita penso che sia il miglior esempio che potessi mai avere davanti, perché nonostante la sua terribile malattia non ha mai mollato e ha sempre lottato fino alla fine con grande forza e volontà. A me manca molto la sua presenza e lo sport mi ha aiutata ad andare avanti e lo sta facendo tutt'ora".

La giovane sportiva viareggina parla poi della sua carriera nel Beach Volley. "Sono stata campionessa italiana di Under 19 nel 2015 e Under 21 l'anno successivo. Quest'anno insieme alla mia compagna ho ottenuto ottimi risultati nel campionato italiano assoluto tanto che ho ricevuto la proposta di entrare a fare parte della Nazionale Seniores di Beach Volley e ho subito accettato con grande gioia. Il progetto è iniziato ad ottobre e la sede è a Latina, il gruppo è formato da sei ragazze e quattro allenatori. Sono molto contenta perché sto vivendo il mio sogno e il team è davvero fantastico e straordinario sotto tutti i punti di vista sia dentro che fuori dal campo. Ci alleniamo tutta la settimana due volte al giorno e gli allenamenti sono belli tosti ma è bene così. La stagione inizierà verso aprile con i tornei internazionali e nazionali, ce la metterò tutta e spero di fare una bella annata".

Anche il fratello Cesare Gianfranco Rickler Del Mare ha avuto un'importante carriera, però da calciatore. "Ricky ha iniziato a giocare a calcio sulle orme del nonno Gianfranco Dell'Innocenti, anche lui ex giocatore di Serie A per molti anni, e all'età di diciotto anni è stato chiamato a giocare nella primavera del Chievo e a fare qualche allenamento con la prima squadra. L'anno successivo veniva già convocato in prima squadra e da lì è entrato nel palcoscenico della Serie A dove è stato per qualche anno. Poi ha fatto qualche stagione anche in Serie B e ha oscillato un po' di anni tra queste due categorie. Inoltre ha anche disputato due gare con la Nazionale Under 20. Adesso si è dato al Rally ed insieme al padre ha partecipato alla Parigi Dakar, avvenuta nelle date dopo capodanno, e alla Montecarlo Dakar, gare che sono andate entrambe molto bene per il team".

NELLA FOTO DA SINISTRA ARIELLA DELL'INNOCENTI, CESARE GIANFRANCO RICKLER DEL MARE E CLAUDIA PUCCINELLI

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/01/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



"La vittoria più dura contro l'AFFRICO, poi siamo stati sempre BRAVI"

Simpatica e per certi versi insuale chiacchierata da parte del direttore di TOSCANAGOL Gino Mazzei e i ragazzi del Tau Calcio Altopascio 2006. Toni allegri, tanta spensieratezza e un gruppo che a dispetto della giovanissima età ha dimostrato maturità e idee chiare.  Il capitano Antonio Coppola è stata il primo a rispondere, sottolineando come il "GALA s...leggi
28/02/2019

Che festa al MC DONALD'S per i ragazzi del TAU vincitori del GALA

E' ormai una tradizione quella per i vincitori del GALA TOSCANA ESORDIENTI di essere ospitati presso un ristorante MC DONALD'S per festeggiare ufficialmente il successo. Un evento che stavolta i ragazzi del Tau Calcio Altopascio 2006 aspettavano quasi con "ansia" per ritrovarsi tutti insieme. Così a Lammari, nel MC DONALD'S posto sul viale Europa, ci siamo dati appuntamento, ospitati dal...leggi
27/02/2019

VIDEO, riviviamo l'edizione 2018 del GALA con il successo del TAU

Riviviamo l'edizione 2017-2018 del GALA TOSCANA ESORDIENTI MC DONALD'S con la magnifica giornata finale che venne disputata domenica 28 Gennaio 2018 a Pontedera. Quattro finali, tanto pubblico, una passione immensa, ogni partita giocata con il fiato in gola da parte di tutti. Alla fine il successo è andato al Tau Calcio Altopascio al termine di un'appassionante finale con il Maliseti Tob...leggi
21/12/2018

TAU CALCIO ed ACADEMY TAU puntano ad un'incredibile "DOPPIETTA"

Tau Calcio Altopascio in finale nel GALA TOSCANA ESORDIENTI MCDONALD’S, Academy Tau in finale nella WINTER CUP ESORDIENTI LA GOLOSA: il marchio “Tau” alla conquista della Toscana, con la giornata di domenica 28 gennaio allo Stadio “Nuovo Marconcini” che potrebbe regalare un’incredibile “doppietta” alle formazioni di Altopascio e Badia Pozzeveri. A...leggi
26/01/2018

"I ragazzi meritano di VINCERE, abbiamo le CARTE IN REGOLA per farlo"

Terza finale in quattro anni per il Tau Calcio Altopascio nel GALA TOSCANA ESORDIENTI, che domenica 28 gennaio proverà a tornare ad alzare il trofeo due anni dopo il successo contro il Cgc Capezzano Pianore. Ad attendere gli amaranto di Claudio Bartolini al "Nuovo Marconcini" di Pontedera ci sarà il Maliseti Tobbianese, in una gara che promette sicuramente spettacolo. In c...leggi
26/01/2018

"Essere in SEMIFINALE deve essere ritenuto già un grande TRAGUARDO"

Dopo il “passaggio a vuoto” della scorsa stagione, il Cgc Capezzano Pianore è tornato prepotentemente alla ribalta in un torneo che ha sempre visto il sodalizio versiliese grande protagonista, come testimonia il successo nel 2015, il secondo posto nel 2016 e il gradino più basso del podio raggiunto nel 2011 e nel 2012. La società del Presidente Ivo Coli ...leggi
19/01/2018

Per i QUARTI allo STADIO di ALTOPASCIO ecco la PROPOSTA per il MENU'

In occasione della giornata dei quarti di finale allo stadio di Altopascio (Lucca), la società del Tau Calcio ha preparato alcune "speciali" condizioni per chi volesse pranzare prima delle gare presso la struttura. Due i menù preparati. Il primo è per gli ATLETI e prevede Pasta al pomodoro, Crudo e Grana, Crostatina e Acqua a Euro 8,00. Il secondo è per gli A...leggi
11/01/2018

VIDEO GALA, PITANTI: "Stiamo incontrando squadre di grande qualità"

E' stato un "ottavo" tiratissimo quello tra Cgc Capezzano e Mazzola Valdarbia nel GALA TOSCANA ESORDIENTI Mc DONALD'S-8° MEMORIAL ARIELLA DELL'INNOCENTI. E' lo stesso allenatore versiliese Elvira Pitanti a rendere omaggio agli sconfitti senesi. "Faccio i complimenti a loro.E' una squadra ben messa in campo, con grandi qualità individuali. Noi oggi abbiamo sofferto"...leggi
08/01/2018

MAURELLI (CAPEZZANO) PRIMO in classifica MARCATORI dopo gli OTTAVI

Marco Maurelli del Cgc Capezzano Pianore si conferma leader della classifica cannonieri del GALA TOSCANA ESORDIENTI MCDONALD’S anche dopo la disputa degli ottavi di finale con sette reti. Seguono a due lunghezze il trio composto da Lapo Bartolozzi (Olimpia Firenze), Tommaso Bologna (Tau Calcio Altopascio) e Tommaso Buscema (Jolly Montemurlo). Questa la classifica aggiornata dopo g...leggi
08/01/2018

BARTOLINI: "Ho un gruppo IMPORTANTE, vogliamo arrivare in FONDO"

Il Tau Calcio Altopascio, come in ogni edizione, si presenta ai nastri di partenza come una delle società maggiormente accreditate per la vittoria finale del GALA TOSCANA ESORDIENTI MCDONALD'S. E, anche con l'annata 2005, il club amaranto sta confermando questa tradizione. Per i ragazzi allenati da Claudio Bartolini, inseriti nel Girone 4 con Arci Zambra, Floria 2000 e Sangiova...leggi
05/01/2018

E' Marco MAURELLI (CAPEZZANO) il CAPOCANNONIERE dopo la fase a gironi

Con sei reti in tre incontri il centravanti del Cgc Capezzano Pianore Marco Maurelli è al comando della classifica marcatori del GALA TOSCANA ESORDIENTI MCDONALD'S al termine della fase a gironi. Seguono ad una lunghezza Lapo Bartolozzi dell'Olimpia Firenze e Tommaso Buscema del Jolly Montemurlo. Questa la graduatoria: 6 RETI: Maurelli Marco (CAPEZZANO ...leggi
03/01/2018

I collaboratori di GALA TOSCANA e WINTER CUP si sono ritrovati a CENA

Una bella serata per concludere in bellezza l'edizione 2016/2017 di GALA TOSCANA ESORDIENTI MCDONALD'S e WINTER CUP ESORDIENTI LA GOLOSA. L'organizzazione di TOSCANAGOL si è ritrovata "Al Vecchio Metato" a Valgiano (Lucca) per la tradizionale cena di fine torneo. Un riconoscimento doveroso ai nostri collaboratori senza i quali non sarebbe possibile organizzare un torne...leggi
03/02/2017

ALBO D'ORO sempre più prestigioso: solo la SESTESE ha vinto due volte

Un torneo nato nell'ormai lontana stagione 1999-2000 con lo scopo di mettere a confronto, in provincia di Lucca, le migliori squadre dei tre gironi provinciali, allargatosi poi all'edizione di Massa-Carrara nel 2004-2005, prima di diventare sempre con il nome GALA ESORDIENTI LATTE SAN GINESE nel 2005-2006 un primo torneo a livello regionale. Poi, a partire dal 2010-2011 il ca...leggi
27/01/2017

MATTIA ROCCO è il RE dei BOMBER del GALA TOSCANA ESORDIENTI

Mattia Rocco è il capocannoniere del GALA TOSCANA ESORDIENTI-7° MEMORIAL ARIELLA DELL'INNOCENTI. Con otto centri l'attaccante del Tau Calcio Altopascio ha staccato tutti, realizzando un goal in più di Bassirou Faye Serigne della Pro Livorno Sorgenti, che si è fermato a quota sette. Completano il podio Leonardo Sabatini dell'Unione Montalbano e Giovanni Bonechi della ...leggi
24/01/2017

GALA TOSCANA ESORDIENTI, FOTOGALLERY premiazioni 1°-4° posto

Una premiazione "stile Champions League" per le squadre classificate dal 1° al 4° posto del GALA TOSCANA ESORDIENTI MC DONALD'S-7° MEMORIAL ARIELLA DELL'INNOCENTI. La tribuna d'onore dello stadio di Porta Elisa di Lucca si presta infatti magnificamente per questo tipo di eventi. E così passerella davvero suggestiva per i protagonisti delle ultime due partite di un torneo d...leggi
23/01/2017


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,05639 secondi