Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Siena


SERIE D GIRONE D, Pianese-Correggese 2-3

K.o. interno per i bianconeri, inutili le reti di Catanese e Ferri

  Scritto da La Redazione il 08/01/2018

Pianese - Correggese 2-3

PIANESE: Palumbo, Mannarini (37' st. Benedetti), Petroselli (28' st. Bracciali), Gagliardi, Bernardini (17' st. Capone), Simeoni (31' st. Giustarini), Maresi, Catanese, Ferri, Golfo, Sartori (1' st. Bianchi).A disposizione: Grasso, Fapperdue, Marghi, Ravanelli. Allenatore: Marco Masi. 
CORREGGESE: Sarri, Di Giovanni (37' st. Puca), Tacconi, Landi, Esposito, Vecchi, Miocchi, Del Colle, Mammetti (42' st. Sereni), Miftah, Laplace (44' st Guerri). A disposizione: Ceci, Muci, Lari, Garlappi,  Tagliavacche, Rizzitelli. Allenatore: Salvatore Marra.
ARBITRO: Alessio Angiolari di Ostia Lido, coad. da Danila D'Onofrio di Termoli e Francesco Romano di Isernia.
RETI: 18' pt. Catanese (P), 37' pt. Miftah (C), 39' pt. Mammetti (C), 21' st. Esposito (C), 45' st. Ferri (P)
NOTE:
ammoniti Gagliardi (P), Simeoni (P), Capone (P), Del Colle (C), Puca (C), Mammetti (C)

Grande prova di carattere da parte della Correggese che infila una vittoria sul sintetico della Pianese. Una gara che sin dalle prime battute mette in evidenza la giornata di grazia del gruppo di mister Marra che entra in campo dimostrando sin da subito il chiaro intento di voler vincere la partita.

Sono però i padroni di casa a passare in vantaggio al 18' con Catanese, ma la Correggese non si scoraggia e prima del riposo piazza due gol con Miftah e Mammetti che la portano al riposo in vantaggio per 2-1. Nelle ripresa una bella intuizione di Esposito porta la Correggese al sicuro, ma al 90' Ferri accorcia le distanze rendendo i 5' di recupero concessi dall'arbitro, carichi di apprensione. Ma il risultato non cambia e la Correggese può festeggiare la prima vittoria di mister Marra.

Lo schieramento imposto da mister Marra, ricalca il 4-3-3 dell'anno vecchio, ma l'indisponibilità di Rizzitelli e Tagliavacche, che seppure in panchina non sono in grado di dare l'apporto necessario, di Palumbo influenzato e Davoli fermato dal Giudice sportivo, lo costringe ad una rivoluzione nelle pedine. In difesa Di Giovanni e Tacconi stazionano nella posizione di esterni con Vecchi e Esposito centrali; Del Colle al centro del centrocampo con Miocchi e Landi sulla laterale rispettivamente a sinistra e a destra; Miftah centrale di attacco con Mammetti a sinistra e Laplace a destra.
Masi può invece contare sull'intero organico a disposizione e schiera la sua Pianese con un modulo a specchio con Gagliardi e Bernardini difensori centrali e con Mannarini e Petroselli esterni di contenimento. A centrocampo Simeoni, Maresi e Catanese; in attacco Ferri Golfo e Sartori.

L'avvio è aggressivo da parte della Correggese che fa subito la voce grossa. I padroni di casa impostano allora la linea difensiva molto alta costringendo gli avanti di Marra a giocare sul filo dei centimetri. Mammetti e Miftah si fanno trovare spesso in posizione di off side e stentano in avvio a prendere le misure. Le occasioni più pericolose arrivano dal reparto difensivo e dal centrocampo: al 5' un colpo di testa di Esposito da azione di calcio d'angolo sfiora il palo alla sinistra di Palumbo e termina sul fondo e al 16' Miocchi effettua un tiro-cross dalla sinistra che supera il portiere della Pianese ma manca di un soffio lo specchio della porta. Poi l'arbitro ravvisa per due volte la posizione di fuorigioco di Mammetti prima e di Miftah poi, rendendo inutile il gol che non viene così inserito in tabellino. La Correggese pare oggi in giornata di grazia, però alla prima opportunità la Pianese passa in vantaggio. Sono trascorsi 17 minuti di partita quando Ferri approfitta di una disattenzione difensiva e dalla sinistra crossa a beneficio di Catanese che di piatto mette alle spalle di Sarri. La Correggese non ci sta e continua con la sua tattica optando a volte per un pressing alto. Proprio da una situazione del genere Miftah recupera palla al limite dell'area e cerca il varco per la battuta a rete ma viene steso da Simeoni. La posizione è congeniale per le doti del neo attaccante della Correggese che prova la battuta direttamente in porta, la palla sembra infilarsi sotto la traversa, ma con un colpo di reni il portiere Palumbo alza la palla in angolo. Miftah è indomabile, costruisce gioco, recupera palloni, frizza tra le maglie della difesa avversaria e prova al 35' la conclusione dal limite, ribattuta però da uno dei tre difensori impegnati a fare muro davanti a lui. Al 36' ci prova anche Mammetti che da fuori area leggermente defilato sulla destra, mira sul secondo palo mandando il pallone di poco sul fondo con Palumbo già fuori causa. Il gol è nell'aria, infatti al 37' Miftah racoglie un suggerimento dalla destra di Landi su punizione di Del Colle e da due passi appoggia in rete. Che sia una Correggese dallo spirito giusto se ne ha la conferma quando i giocatori della Correggese raggiunto il pareggio in casa di una Pianese rivelazione del campionato, si affrettano a recuperare palla per guadagnare secondi preziosi per la rimointa. E due minuti dopo il sorpasso è servito. Al 39' Landi parte sulla fascia destra con un'incursione perentoria, Mannarini non interviene alla perfezione consentendo al pallone calciato da Landi di arrivare sui piedi di Mammetti che infila di potenza in mezzo allo specchio della porta. La Correggese vuole chiudere la gara già nel primo tempo e al 45' ci vuole il miglior Palumbo che devia di istinto sulla sua sinistra una conclusione di Miftah da distanza ravvicinata. Prima del riposo c'è tempo per applaudire anche Edoardo Sarri che con una tempistiva uscita si catapulta sui piedi di Ferri evitando guai peggiori.

Nel secondo tempo la Pianese entra con un atteggiamento maggiormente propositivo, ma la Correggese oggi è in giornata di grazia e ribatte colpo su colpo tutte le iniziative dei padroni di casa. Miftah arriva a un soffio dal gol che potrebbe chiudere la partita dopo appena 5' dalla ripresa quando, in azione di contropiede, si trova solo davanti a Palumbo che sfodera una parata da repertorio sulla sua conclusione ravvicinata. La Correggese però riesce nell'intento al 21' mettendo a segno il gol del 3-1. Dalla bandierina Del Colle calcia sul primo palo, il pallone viene spizzato verso la parte opposta dell'area piccola dove Esposito interviene di esterno destro mandando il pallone in rete sul palo opposto.
Da quel momento la Correggese bada al sodo chiudendosi nella propria metà campo e cercando di tenere lontano il pallone dalla propria area affidandosi a veloci ripartenze di Mammetti, Laplace e Miftah. Sarri in due occasioni sventa le conclusioni di Bianchi ma deve chinarsi a raccogliere il pallone in rete al 90' quando Ferri trova il varco giusto per il 2-3. Nei cinque minuti di recupero la Correggese difende il vantaggio a denti stretti e al 4' di overtime un contatto in area del portiere Palumbo con Sereni, fa scattare le proteste per l'assegnazione di un calcio di rigore in favore della Correggese. L'arbitro lascia correre ma la Correggese ha comunque la vittoria in pugno.

Fonte: www.correggese.it

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 08/01/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Gaetano MESCE: "Non ci NASCONDIAMO, il POGGIBONSI punta a VINCERE"

Sono giorni di grande fermento, al “Lotti”. Il prato è finalmente di un verde splendido, come non lo si vedeva da tempo, grazie ai lavori di risemina effettuati nelle ultime settimane. Il FiorentinaCamp per la Scuola Calcio è ormai alle porte e gli addetti ai lavori sono in continua fibrillazione per la costruzioni delle squadre giovanili. In tutto questo, com&...leggi
22/06/2018

VIDEO La SINALUNGHESE riscrive la STORIA: è SERIE D!

La Sinalunghese ha difeso con le unghie e con i denti l'importante vantaggio conquistato in terra toscana (3-0) ed il k.o. (2-0) in casa del Classe è stato ininfluente: mister Roberto Fani ed i suoi ragazzi sono in Serie D! Tra gioia e commozione, il capitano di lungo corso Dario Calveri sta ancora realizzando l'impresa compiuta. "Ad inizio stagione non ci avrei mai spe...leggi
11/06/2018


SPAREGGI ECCELLENZA, la SINALUNGHESE a un passo dal SOGNO

Gli spareggi tra le seconde classificate nei campionati di Eccellenza sono arrivate a un passo dal decretare le sette squadre che saranno promosse in Serie D. Domenica 10 giugno alle 16.30 si disputeranno legare di ritorno del 2^ turno. Su indicazione della Prefettura di Perugia, Cannara-Torres si giocherà alle 14.30 presso lo Stadio Comunale di Bastia Umbra (PG), anziché presso l...leggi
08/06/2018

Gli ex classe 1979 della COLLIGIANA si ritrovano per un TORNEO

Arriva l'estate e come sempre i vari tornei estivi organizzati dalle varie società della prvincia di Siena. Mercoledì 6 giugno è inizato il Torneo di Pievescola, una frazione di Colle di Val d'Elsa dove ha preso parte anche una compagine che non è altro che la Collligiana classe 1979 composta dai vari ormai "giocatori" Yuri Mazzolani (che farà il second...leggi
08/06/2018

GALBIATI resta a POGGIBONSI: "Orgoglioso di vestire questa maglia"

Anche per la prossima stagione Jacopo Galbiati sarà uno dei punti di forza della squadra, il faro del centrocampo dei Poggibonsi (Eccellenza). Una riconferma importante, quella del capitano, che testimonia ancora una volta la voglia di far bene da parte della società e l’attaccamento alla causa da parte di Jacopo. E’ stato inevitabile, per noi, contattare ...leggi
07/06/2018

Martedì 5 giugno si terrà la FESTA del calcio SENESE "BRIGLIA D'ORO"

Tutto pronto a Siena per ospitare martedì 5 giugno nella consueta cornice dell’hotel Garden, la ventiseiesima edizione della ‘Briglia d’Oro’, la festa del calcio provinciale, organizzata dalla locale sezione dell’Aiac (associazione allenatori di calcio) e che culminerà con l’assegnazione del prestigioso premio a Davide Ballardini, tecnico del Ge...leggi
04/06/2018

VIDEO La SINALUNGHESE liquida 3-0 il CLASSE e "vede" la SERIE D

Sinalunghese - Classe 3-0 SINALUNGHESE: Marini, Brunetti (Rizzo), Raspanti, Chiasserini, Calveri, Fanetti, Capogna (Cerofolini), Montagnoli (Cappelli), Lucatti, Vasseur, Redi. A disposizione: Zacchei, Torricelli, Barbagli, Pasqui. Allenatore: Roberto Fani.CLASSE: Bovo, Larese, Valenza, Ferri, Succi, Ceroni, Rocchi (Valenza), Trova...leggi
04/06/2018

AIAC SIENA, DAVIDE BALLARDINI è il VINCITORE della BRIGLIA D'ORO

Davide Ballardini, allenatore del Genoa che ha condotto alla salvezza subentrando a Ivan Juric e confermato anche per la prossima stagione, è il vincitore dell’edizione 2018 della BRIGLIA D'ORO, il premio che ogni stagione l’Aiac di Siena (Associazione Italiana Allenatori Calcio), guidata da Romano Perini, assegna al tecnico autore di un risultato di rilievo alla guida ...leggi
25/05/2018

Le strade del CHIUSI e di mister Andrea LAURENZI si SEPARANO

Dopo oltre tre stagioni si interrompe il rapporto tra il Chiusi ed Andrea Laurenzi e l'allenatore ha voluto congedarsi con una bella lettera dedicata a club e piazza. "Dopo tre anni e mezzo finisce il mio rapporto con il Chiusi Calcio. Voglio ringraziare tutta la società, dal presidente Amedeo Fei a tutti i dirigenti, ai direttori, ai custodi, al sindaco Juri Bettollini,...leggi
23/05/2018

VIDEO La SINALUNGHESE esce indenne dal campo del POMEZIA

Pomezia - Sinalunghese 0-0 POMEZIA: Mastella, Morelli, Gallo (25' st Scacchetti), Baylon, Panella (9' st Prevete), Martinelli, Gamboni (41' st Giannone), Di Ventura, Tajarol, Laurato (32' st Fanasca), Bizzaglia (9' st Tortora). A disposizione: Morgante, Paglia, Tortora. Allenatori: Gagliarducci - BussiSINALUNGHESE: ...leggi
21/05/2018

"Contro il POMEZIA senza la PRESSIONE di dover andare per forza in D"

Bomber principe di una Sinalunghese che sta stupendo e vuole assolutamente continuare a farlo, l'attaccante Giacomo Lucatti vuole continuare a segnare e trascinare i suoi compagni verso il sogno chiamato "Serie D". Dopo aver vinto i playoff del Girone B di Eccellenza, adesso la formazione allenata da Roberto Fani sarà impegnata domenica 20 maggio sul campo del Pomezia per la gara di and...leggi
18/05/2018

FANI: "Il POMEZIA è una super squadra, ma giocheremo senza TIMORI"

Dopo aver trionfato nei playoff del Girone B di Eccellenza, adesso il sogno chiamato "Serie D" della Sinalunghese prosegue con la doppia sfida contro il Pomezia. Gli uomini allenati da Roberto Fani saranno impegnati domenica 20 maggio in terra laziale (ritorno sette giorni più tardi in Toscana) e, in caso di passaggio del turno affronteranno poi, sempre in gara doppia, la vincente di Cla...leggi
17/05/2018

VIDEO PLAYOFFS ECCELLENZA GIRONE A: Cuoiopelli-Grosseto 2-0

Cuoiopelli-Grosseto 2-0 CUOIOPELLI: Morini, Rossi, Battistoni, Mancini, Botrini, L. Morelli, Remedi, Niccolai, Andreotti (32’ st Bencini), Pirone, Scaramelli. A disposizione: Sollazzi, Bencini, Benelli, Boldrini, D’Auria, G. Morelli, Rossetti. All. Cipolli.GROSSETO: Nunziatini, Borselli, Zoppi (38’ st Tuoni), B...leggi
14/05/2018

VIDEO ECCELLENZA GIR. B, la SINALUNGHESE vince i PLAYOFF

Fortis Juventus - Sinalunghese 0-1 FORTIS JUVENTUS: Bado, Mazzolli, La Rosa, Lenzini (60' Borgarello), Gurioli, Di Giusto (79' Iarrusso), Donattini, Serotti (85' Mazzoni), Guidotti, Innocenti, Betti. A disposizione: Biagiotti, Vitale, Fedele, Fusi. Allenatore: Sergio Sezzatini.SINALUNGHESE: Marini, Brunetti (65' Barbagli), Riz...leggi
07/05/2018

Alessio BIFINI confermato sulla PANCHINA del POGGIBONSI per il 2018/19

Alessio Bifini confermato sulla panchina del Poggibonsi anche per la stagione calcistica 2018-19. Il Presidente dei Leoni Gaetano Mesce ha voluto manifestare tutta la sua soddisfazione per il rinnovo dell’accordo con Bifini. Insieme all’allenatore sono stati confermati tutti i membri dello staff tecnico della Prima Squadra giallorossa. Queste, le parole del Preside...leggi
26/04/2018

"Noi e la CUOIOPELLI meriteremmo entrambi la D: credo sarà SPAREGGIO"

Finale al cardiopalma nel Girone A di Eccellenza, con Cuoiopelli e Sangimignano Sport che arrivano all'ultima giornata appaiati in vetta alla classifica. La compagine neroverde allenata da Fabio Ercolino ha recuperato due punti sui rivali proprio nel penultimo turno e lo spareggio è molto più che un ipotesi per decretare chi tra queste due squadre si garantirà l'accesso a...leggi
20/04/2018

Parla BIFINI: "E' una partita che dovrà dire se siamo 'carne o pesce'"

Mister Bifini, prima dell’allenamento di oggi, ha parlato con i giornalisti del prossimo match casalingo con il Fucecchio e del momento del Poggibonsi in generale. Che senso avranno gli ultimi 90 minuti di campionato questa domenica? "La definirei come una partita da “carne o pesce”. Noi dobbiamo pensare a fare la nostra partita contro una compagine che, nonost...leggi
20/04/2018

"Il MONTALCINO si merita questo SUCCESSO, non possiamo FALLIRE"

Grande attesa in casa Montalcino per la finalissima di Coppa Toscana Prima Categoria, in programma mercoledì 11 aprile (calcio d'inizio ore 21) allo Stadio "Gino Bozzi" di Firenze, quando l'attuale capolista del Girone F contenderà l'ambito trofeo, oltre alla garanzia di disputare il prossimo campionato di Promozione, al Viaccia, seconda forza del Girone B. Per il Monta...leggi
11/04/2018

"Ora non abbiamo niente da perdere, ma il primo posto è lontano"

E’ stato uno dei protagonisti nel successo della Chiantigiana mercoledì scorso in Coppa Italia Promozione. Alessio Signorini, classe 1988, certaldese doc, esterno sinistro di lunga esperienza, ha segnato uno dei cinque rigori che hanno rotto l’equilibrio nella finalissima contro il Vorno. Signorini ha ritrovato in questa stagione mister Paolo Molfese che l’ha ri...leggi
06/04/2018

VIDEO COPPA ITALIA PROMOZIONE: "E' il premio per i sacrifici fatti"

E' lì con i suoi ragazzi a festeggiare. Da pochi attimi si è conclusa la finale della Coppa Italia di Promozione e sul campo del "Bozzi" c'è tutta la gioia dei ragazzi e dei dirigenti della Chiantigiana. L'allenatore Paolo Molfese è lì in mezzo, lo cerchiamo e gli chiediamo un commento "a caldo".  "E' il premio per i tanti sacrifici fa...leggi
05/04/2018

"Contro il GROSSETO non faremo CALCOLI, dobbiamo ONORARE la CITTA'"

Dopo giorni di grandi polemiche finalmente si gioca, o, meglio, si rigioca: domenica 8 aprile Poggibonsi e Grosseto torneranno a sfidarsi dopo la gara sospesa per l’infortunio occorso all’arbitro sul risultato di due a zero in favore dei biancorossi. La formazione allenata da Andrea Danesi è attualmente al terzo posto in classifica e vanta sei punti di vantaggio propr...leggi
06/04/2018

SERIE D GIRONE D, la COLLIGIANA cambia: via CAROBBI, ecco TOSI

La U.S.D. Colligiana comunica che Stefano Carobbi non è più l’allenatore della squadra biancorossa.Dopo il confronto di questa mattina tra Società e tecnico è stato deciso consensualmente di risolvere i rapporti che legavano mister Carobbi alla Colligiana. La decisione è stata presa reciprocamente nell’ottica di dare una scossa alla squadra i...leggi
03/04/2018

VIDEO SERIE D GIRONE D, Pianese-Lentigione 0-0

Pianese - Lentigione 0-0 PIANESE: Wroblewski, Mannarini, Gagliardi, Fapperdue, Bernardini, Simeoni, Benedetti G., Bianchi, Giustarini, Golfo, Ravanelli. A disposizione: Palumbo, Bracciali, Petroselli, Maresi, Benedetti L., Carissimi, Kthella, Catanese, Grassi. Allenatore: Marco MasiLENTIGIONE: Borges, Masini, Koliatko, M...leggi
30/03/2018

"GROSSETO società ARROGANTE e che ci ha mancato di RISPETTO"

Vista la spinosa questione relativa al rinvio e soprattutto al recupero della gara fra Poggibonsi e Grosseto, dopo aver letto e sentito molti commenti e molti punti di vista, parliamo con una delle due parti causa: il Presidente dell’Us Poggibonsi, Gaetano Mesce, chiedendogli il suo punto di vista su tutta la faccenda. “Prima di tutto credo sia doveroso dedicare un p...leggi
29/03/2018

ARBITRO ESCE in BARELLA: il VIDEO di POGGIBONSI-GROSSETO

Una fatto davvero insolito sui campi da calcio, ma che chiaramente può succedere visto che anche l'arbitro è un'atleta e in campo fornisce una prestazione sportiva. E' successo ieri a Poggibonsi dove era in programma il recupero nel campionato di Eccellenza girone A tra la formazione di casa e il Grosseto.  Al 35' del secondo tempo l'arbitro Simone Moretti d...leggi
26/03/2018

VIDEO SERIE D GIRONE D. Colligiana-Pianese 0-3

Colligiana-Pianese 0-3 COLLIGIANA: Feola, Gemignani (49' Tafi), Spinelli, Cannoni (67' Biagi), De Vitis, Benedetti D., Grandoni (81' Zaccaria), Cristiano (81' Frijia), Falorni (61' Crisci), Pietrobattista, Pierangioli. A disposizione: Bellagamba, Tafi, Mussi, Zaccaria, Biagi, Frijia, Proietti, Crisci, Bucaletti. All. CarobbiPIANESE...leggi
26/03/2018

COPPA TOSCANA PRIMA, è il MONTALCINO la seconda FINALISTA

Montalcino – Pieve Fosciana 2-0 MONTALCINO: Milanesi, Moreno, Bianciardi, Diokh, Signorini A., Chellini, Voltolini, Cicatiello, Signorini M., Pecchi, Bandini. A disp.: Pallanti, Casini, Gugliotta, Barbi, Zacchei, Losappio, Sardone. All.: FranciniPIEVE FOSCIANA: Dini D., Pieri Sarti, Barsanti, Bacci L., Biagioni, Lucchesi, Gi...leggi
25/03/2018

COPPA TOSCANA PRIMA, domenica 25 marzo MONTALCINO-PIEVE FOSCIANA

Domenica 25 marzo allo Stadio "Soccorso Saloni" si disputa la semifinale della Coppa Toscana Prima Categoria tra i padroni di casa del Montalcino ed il Pieve Fosciana. I garfagnini sono squadra ostica e lo dimostra il primo posto nel Girone A, non è da meno il Montalcino, capolista del Girone F. Per i biancoverdi, dopo le finali di Coppa Italia di Promozione per...leggi
23/03/2018

SERIE D GIRONE D, solo un pari per la COLLIGIANA a CORREGGIO (1-1)

Correggese-Colligiana 1-1 CORREGGESE: Sarri, Di Giovanni, Tacconi, Landi, Esposito, Vecchi, Davoli, Del Colle (33' st. Rizzitelli), Miftah (10' st. Mammetti), Sarzi (42' st. Guerri), Sereni. A disposizione Panciroli, Palumbo, Puca, Tagliavacche, Lari, Laplace. Allenatore Salvatore Marra.COLLIGIANA: Feola, Gemignani, Tafi, Canno...leggi
19/03/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,78806 secondi