Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


VIDEO SERIE D GIRONE E, Sanremese-Seravezza 1-3

Grande prestazione dei versiliesi che tolgono l'imbattibilità casalinga ai liguri

  Scritto da La Redazione il 04/12/2017

Sanremese-Seravezza 1-3

SANREMESE: Gavellotti, Barka, 5 Cacciatore, Castaldo (Bregliano), Anzaghi, Taddei, Costantini, Gagliardi (Caboni), Scalzi (Sammartano), Lauria, Lo Bosco (Falomi). A disposizione Pirisi, Bertora, Colantonio,  Negro, El Kamli. Allenatore: Giancarlo Calabria*
SERAVEZZAPOZZI: Cavagnaro, Borgia, Bresciani, Granaiola, Ramacciotti, Fedi, Biagi (De Wit), Bortoletti, Bondielli, Rodriguez (Nardini), Mancini (Bedini). A disposizione Pietra, Marchetti, Bongiorni, Siyku, Benedetti, D’Angina. Allenatore: Walter Vangioni
ARBITRO: Pierpaolo Loffredo (assistenti Lombardo e Fissore)
RETI: 12' pt. Granaiola (SE), 14' pt. Bondielli (SE), 33' pt. Lauria (SA rigore, 11' st. Mancini (SE)
AMMONITI: Bortoletti (Se), Bondielli (Se), Cacciatore (Sa)
NOTE: spettatori 350 circa

Primo stop interno per la Sanremese, battuta 3-1 al “Comunale” dal Seravezza Pozzi.

Ospiti subito pericolosi al 7’ con Rodriguez (che poi risulterà essere il migliore in campo) che con un diagonale sfiora il palo alla destra di Gavellotti. La Sanremese reagisce e ci prova prima con Lo Bosco e poi con Scalzi ma entrambi i tentativi non centrano lo specchio della porta. Stessa sorte anche per Lauria che, al 10’, tenta la conclusione di mancino, palla fuori.

Nel giro di due minuti il Seravezza Pozzi si porta sul doppio vantaggio. Al 12’ Granaiola regala la prima gioia ai suoi con un colpo di testa che si insacca alla destra di Gavellotti dopo aver toccato il palo. Due minuti più tardi Bondielli segna il 2-0 servito in area da Rodriguez.

Sotto di due reti la Sanremese si riversa in avanti. Al 20’ il portiere avversario Cavagnaro sventa un cross teso di Barka e si ripete due minuti dopo su un traversone di Anzaghi. Dopo pochi secondi Lauria tenta una conclusione precisa di sinistro ma Cavagnaro devia in angolo.Al 33’ la Sanremese accorcia le distanze. Lo Bosco viene atterrato in area, l’arbitro concede il rigore che Lauria mette a segno. L’ultima occasione del primo tempo è per Lo Bosco che, servito in area da Anzaghi, prova di testa. Palla alta di poco.

CLICCA QUA PER VEDERE IL VIDEO CON LA SINTESI DELLA PARTITA

Nella ripresa il primo tentativo è di Barka che, dopo una discesa, prova il destro, Cavagnaro para in due tempi.
Al 9’ punizione di Costantini, il numero 1 ospite para e devia in angolo. All’11’ la doccia fredda per la Sanremese. Su azione di contropiede Rodriguez serve Mancini che insacca la rete del 3-1 ospite.

La Sanremese prova a reagire, Lo Bosco tenta la conclusione con una girata in area, palla respinta dalla difesa.
Al 20’ ancora una punizione battuta da Costantini, anche in questo caso Cavagnaro è abile a deviare in angolo.
Passano 7 minuti e Caboni spara alto servito in area da Cacciatore.  In pieno recupero ancora una punizione per la Sanremese. Questa volta batte Lauria con il mancino ma Cavagnaro devia di nuovo in angolo. L’ultima occasione del match è per gli ospiti che sprecano con Nardini che conclude fuori dopo un cross di Borgia su azione di contropiede.

“Il terzo gol ci ha tagliato le gambe bisogna gestire meglio le gare e avere più pazienza – ha dichiarato mister Carlo Calabria al termine del match – oggi purtroppo abbiamo preso troppi gol. Non è un problema di difesa, è un problema di squadra. Dobbiamo migliorare e siamo qui per questo. In classifica siamo ancora lì a lottare con tutti gli altri”.

Dopo la sconfitta e grazie ai risultati favorevoli delle altre gare in programma la Sanremese resta al secondo posto a quota 30 punti a parimerito con il Viareggio e a meno 3 dalla capolista Ponsacco.

fonte www.sanremesecalcio.it

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 04/12/2017
 

Altri articoli dalla provincia...



Mercoledì 18 luglio comincia la stagione del GHIVIZZANO BORGOAMOZZANO

Comincia ufficialmente mercoledì 18 luglio la stagione 2018-2019 per il Ghiviborgo. Quarta stagione consecutiva in Serie D, frutto della brillante stagione conclusasi pochi mesi or sono. Di pomeriggio nell’affascinante cornice dello stadio Delle Terme di Bagni di Lucca, prenderà così avvio il ritiro del pre campionato del Ghiviborgo. Il fresco dei bosch...leggi
18/07/2018

FEMMINILE, il FILECCHIO ripescato in SERIE C, decisiva la COPPA

Gioia enorme per il movimento di calcio femminile della Lucchesia e in particolare per il Filecchio Fratres. E’ passato un anno da quando la società della piccola quanto vivace ed attiva frazione del comune di Barga presentava agli organi di stampa la realizzazione di una squadra di calcio femminile che si sarebbe iscritta alla serie D, da affiancare a quella maschile, militante ne...leggi
17/07/2018

L'ACF LUCCHESE FEMMINILE non si ISCRIVERA' al prossimo CAMPIONATO

Dopo avere esplorato ogni possibilità, compresa quella di giocare in un’altra sede, l’Acf Lucchese Femminile ha dovuto arrendersi all’amara realtà di una città insensibile allo sport di èlite e ha rinunciato a iscriversi al campionato, liberando tutte le giocatrici che ora sono svincolate e potranno accasarsi dove vogliono. “E&...leggi
17/07/2018

FORTE DEI MARMI, l'attaccante FABIO PUGLIESE approda in PRIMA SQUADRA

E' lo stesso diesse del Forte dei Marmi 2015 Brunello Salarpi a darci la notizia: "Fabio Pugliese, classe 2001, attaccante che nelle due ultime stagioni ha segnato più di 100 gol, partirà in preparazione con la Prima squadra del Real Forte Querceta". Salarpi è ovviamente soddisfatto. Fu lui infatti due stagioni fa a voler prendere il ragazzo di Via...leggi
13/07/2018

La CO.VI.SO.C esclude la LUCCHESE dal campionato di SERIE C

La Lucchese esclusa del prossimo campionato di serie C. E' questo il primo passo verso una fine ormai annunciata. E' la stessa società rossonera a riportare sulla propria pagina facebook il comunicato ufficiale Co.Vi.So.C., giunto via PEC alla casella di posta ufficiale A.S. Lucchese Libertas. La Co.Vi.So.C., nella riunione del 10 e dell’11 luglio 2018, esaminata ...leggi
13/07/2018

Il GHIVIZZANO BORGOAMOZZANO presenta il nuovo ACQUISTO Matteo NOLE'

Giovedì 12 luglio alle ore 15.15 presso il "Blanco Ristocaffè", sito in Viale Europa a Lucca, si terrà la conferenza stampa di presentazione di un nuovo importante acquisto del Ghivizzano Borgoamozzano: il centrocampista di grande esperienza Matteo Nolè. Classe 1985, Nolè nelle ultime cinque stagioni ha vestito la maglia della Lucchese, con la quale vi...leggi
12/07/2018

LUCCHESE salvezza appesa a un filo: spunta ora l'imprenditore ROMANO

Ci sarebbero clamorose novità sul futuro della Lucchese la cui salvezza (a livello societario) è appesa a un filo. Secondo quanto scrive TUTTOMERCATOWEB ci sarebbe una svolta importante. Proprio pochi giorni fa, Marco Arturo Romano aveva salutato il Livorno (del quale avrebbe voluto acquistare la maggioranza), accettando la buonauscita offertagli...leggi
12/07/2018

VIDEO, FRANCO PEDRESCHI un'icona del CALCIO della GARFAGNANA

E' un'istituzione del calcio garfagnino. Pochi giorni fa a Roma Franco "Ciona" Pedreschi è stato premiato per la sua lunga storia nel mondo del calcio. "E' stato un riconoscimento che mi ha fatto molto piacere. Sono 50 anni che sono nel calcio, tra calciatore, allenatore e dirigente. Siamo andati a Roma con l'amico Pierpaolo Pucci e insieme abbiamo gioito per questo premio"...leggi
10/07/2018

VIDEO:"Sono cambiati i PROGRAMMI del CASTELNUOVO, non potevo rimanere"

Ospite gradito dello STAGE IMPARANDO FOOWEL di Corfino l'allenatore Fabrizio "Gino" Tazzioli: per lui una lunga carriera a livello professionistico guidando tra l'altro il Castelnuovo, il Cesena, il San Marino, il Livorno e la Carrarese. Tazzioli  di Gallicano e vive da anni a Barga. IN pchi minuti d'auto così è salito a Corfino per conoscere da vicino la realtà del...leggi
06/07/2018

Vittorio BINI confermato PRESIDENTE del COMITATO TOSCANO ARBITRI

Il Comitato Nazionale dell’Associazione Italiana Arbitri ha deliberato la nomina degli Organi Tecnici Nazionali, dei Presidenti dei Comitati Regionali Arbitri per la stagione sportiva 2018/2019. Grande soddisfazione per la conferma quale Presidente del Comitato Regionale Arbitri Toscana del lucchese Vittorio Bini, a dimostrazione del grande lavoro effettuato con i giovani arbitri ...leggi
04/07/2018

"Senza ACCORDO con la LUCCHESE, l'ACF LUCCHESE potrebbe SCOMPARIRE"

Il presidente dell’Acf Lucchese Femminile Marco Chiocchetti fa il punto sulla  trattativa avviata con la Lucchese calcio di Grassini e Lucchesi. “Quindici giorni fa abbiamo incontrato il direttore generale della Lucchese Fabrizio Lucchesi. Oggetto dell’incontro l’opportunità di riunire le due realtà femminili esistenti a Lucca nella soc...leggi
03/07/2018

La Sezione A.I.A. di LUCCA chiude la stagione con due PROMOZIONI

La sezione arbitri “M. Gianni” di Lucca chiude la stagione agonistica con due promozioni a livello nazionale. I due promossi sono l’Assistente Arbitrale Marco Lencioni, che approda ai ruoli della CAN C e l’ Osservatore Arbitrale Guido Baldassari, che dal prossimo anno si aggregherà all’organico di CAN D. Grande soddisfazione anche per l’Arbitro effetti...leggi
03/07/2018

TERZA CATEGORIA, tra le NEW ENTRY al via ci sarà anche il FARNETA

Quest’anno tra le matricole che si iscriveranno al campionato F.I.G.C. di terza categoria ci sarà anche il A.S. Farneta 1983, una squadra che ha impostato la propria filosofia di fare sport, e più precisamente di fare calcio, in un modo completamente nuovo. Una squadra che dopo aver acquisito il diritto di accedere al campionato di terza serie Amatori AICS, per aver ...leggi
28/06/2018

L'ACADEMY PORCARI vuole RIQUALIFICARE lo STADIO COMUNALE

L'Academy Porcari ha presentato al Sindaco di Porcari e alla sua giunta il progetto di massima per la riqualificazione dello Stadio Comunale di Porcari, che è in gestione alla società calcistica bianconera. L’incontro, dai toni molto cordiali, ha visto la presenza del tecnico che ha materialmente lavorato al progetto. Fornaciari e gli altri assessori hanno mostrato ...leggi
26/06/2018

ECCELLENZA, Fabrizio TAZZIOLI ed il CASTELNUOVO si DIVIDONO

Le strade dell'U.S. Castelnuovo e dell'allenatore Fabrizio "Gino" Tazzioli si dividono: dopo un incontro con la società, il tecnico ha deciso di non proseguire la sua avventura in gialloblu perché prefigurava un progetto più ambizioso. Questo il comunicato del club garfagnino: Lunedì 25 giugno, nei locali della sede gialloblu, si &egrav...leggi
26/06/2018

VIDEO:"Vogliamo iscrivere 10 nuove società in TERZA CATEGORIA a LUCCA"

Giorgio Merlini è al suo tavolo di lavoro nella Delegazione Provinciale di Lucca. Da un anno e mezzo il suo ruolo è cambiato, con l'elezione a consigliere regionale e con lui gli argomenti da affrontare sono diversi in un momento in cui lo sguardo è già, chiaramente, sulla nuova stagione. Merlini tiene particolarmente a portare nuova "linfa" alla FIGC con la...leggi
22/06/2018

Mario MESCHI confermato al timone dell'ACQUACALDA SAN PIETRO A VICO

L'Acquacalda San Pietro a Vico riparte con Mario Meschi in panchina: ancora una stagione insieme, dunque, dopo la salvezza diretta conquistata con le unghie e con i denti all'ultima giornata dello scorso campionato di Prima Categoria. "Sarebbe stato un peccato dividersi dopo il bel lavoro fatto insieme lo scorso campionato - dichiara Meschi - così, con ...leggi
20/06/2018

RECANATESE-SEREGNO si giocano lo SCUDETTO nella categoria JUNIORES

Dopo le due semifinali che hanno visto rispettivamente il successo della Recanatese (3-2 sul Pineto) e del Seregno (2-1 al Campodarsego) la finalissima per il titolo italiano Juniores si disputerà sabato 16 Giugno con inizio alle ore 11 allo Stadio Comunale "Necchi Balloni" di Forte dei Marmi.  Per il Seregno si tratta di un'altra finale dopo quella di due anni fa persa ai ...leggi
15/06/2018

"PORTE APERTE AL CASTELNUOVO": successo per la serata

Apertura e condivisione: è stato questo “Porte aperte gialloblu”, l’incontro pubblico organizzato dall’Unione Sportiva Castelnuovo Garfagnana alla Sala Suffredini. Volontari, collaboratori, sportivi e qualche curioso sono intervenuti alla serata ad ascoltare i massimi dirigenti della società garfagnina. Ad introdurre la discussione il sindaco di Castelnuovo...leggi
15/06/2018

L'AQUILA S. ANNA dice BASTA: non si ISCRIVERA' alla SECONDA CATEGORIA

L’ASD Aquila S. Anna comunica ufficialmente la scelta di rinunciare a disputare il campionato di seconda categoria per la stagione 2018 – 2019, trasformando la società da dilettantistica a società di puro settore giovanile. Due le motivazioni che hanno indotto la Dirigenza a tale dolorosa scelta dopo 40 anni di attività sportiva, di cui venti giocati dal...leggi
14/06/2018

VIDEO SERIE D, NIERI annuncia l'arrivo a GHIVIZZANO di LUCA PACITTO

Quarta stagione consecutiva in serie D per un Ghiviborgo che ormai non è più una meteora. Una piccola piazza, ma una realtà che ha saputo crescere e dimostrare di "reggere" una categoria così impegnativa.  Diverse le novità per la nuova stagione. La prima, sicuramente, molto "ghiotta", con l'arrivo in panchina di un personaggio come Guido Pagliuc...leggi
13/06/2018

VIDEO, il DUE volte OLIMPIONICO KEMBOI saluta TOSCANAGOL

D'accordo, TOSCANAGOL tratta esclusivamente di calcio, però quandi si parla di omaggiare campioni di altre discipline è giusto considerare il messaggio universale dello sport. Così quando ci hanno presentato Ezekiel Kemboi, un signore che a 36 anni ancora gira il mondo per gareggiare e si allena tre volte al giorno, la soddisfazione è stata ugualmente grande, come p...leggi
12/06/2018

Una domenica per ricordare MIRCO e ROBERTO FANANI

L'appuntamento è per domenica 10 Giugno a Pian di Cerreto, una piccola frazione sopra Castelnuovo Garfagnana in provincia di Lucca. Ci saranno loro, i tanti, tantissimi amici di Mirco e Roberto Fanani, due personaggi del calcio della zona che purtroppo non ci sono più.  Sarà un pomeriggio all'insegna del calcio e della solidarietà. Sul campino di Pian ...leggi
08/06/2018

La LUCCHESE passa di mano: il nuovo amministratore è Gianni Ferruzzi

Nella giornata di oggi, presso lo studio del notaio Alfredo Mandarini a Siena, è stato sottoscritto il passaggio dell’80% delle quote della A.S. Lucchese Libertas tra Città Digitali SRL e Aigornetto Limited. Questa la nuova composizione societaria: Aigornetto Ltd 80%, Città Digitali 16%, Lucca United 1%, Moreno Micheloni 1%, Lucchese Partecipazioni 1% e Arna...leggi
07/06/2018

Massimiliano BUCCI chiude dopo un anno e mezzo l'esperienza al BOZZANO

Si conclude dopo una stagione e mezzo l’avventura di Massimiliano Bucci sulla panchina del Bozzano. Il trentaduenne allenatore viareggino nel 2016/2017 salvò gli arancioni ai playout dopo una grande rimonta, mentre nell’annata appena conclusa ha condotto la squadra ai playoff. “Lascio dopo un anno e mezzo intenso sotto tutti i punti di vista &nd...leggi
05/06/2018

REAL FORTE QUERCETA, chiuso il rapporto con mister FRANCESCO BUGLIO

Dopo l'addio del diesse Raffaele Pinzani, ora anche quello dell'allenatore Francesco Buglio. Si chiude un'altra pagina al Real Forte Querceta dopo una stagione esaltante, la seconda consecutiva in serie D.  E' la stessa società del presidente Alessandro Mussi a svelarlo in un comunicato stampa: La società comunica di non aver rinnovato il rapporto ...leggi
05/06/2018

FESTA grande in casa CAMAIORE per il RITORNO in ECCELLENZA

Camaiore - Pratovecchio Stia 2-0 dopo i tempi supplementari CAMAIORE: Pardini, Dalle Luche, Bugliani, Barbetti (81’ Bonuccelli), Bertoli, Contipelli, D'Alessandro, D'Antongiovanni, Tosi, Seghi, Soldani (75’ Ferrari). A disposizione: Tonazzini, Lari, Da Prato, Maguina, Mariani. Allenatore: Mirko Pieri.PRATOVECCHIO STIA...leggi
04/06/2018

"Pensavo di restare a S.FILIPPO, ma la società ha deciso diversamente"

È sufficiente raggiungere un obiettivo per allenare la stessa squadra anche nella stagione successiva? Non sempre è così. È questo quello che pare essere la situazione in casa del San Filippo, dove si fa sempre più probabile l’idea che né Ernesto Caiazzo né Alessandro Moretti restino in società, alla guida delle rispettive formazioni...leggi
04/06/2018


VIDEO: "Mi dispiace per la TORRELAGHESE, ma quei GIOCATORI seguono me"

Nel giorno della sua presentazione come nuovo allenatore dello Sporting Pietrasanta Gabriele Mazzei incassa gli elogi ed esprime la sua soddisfazione per l'incarico. Per lui è come un ritorno a casa, visto che è un pietrasantino doc. Ma è ancora "fresco" il divorzio con la Torrelaghese dopo la vittoria nel girone A della Seconda. C'è una polemica ancora a distanza ...leggi
31/05/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,36960 secondi