Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

VIDEO TORNEO DELLE REGIONI GIOVANISSIMI, siamo CAMPIONI D'ITALIA!!!!!!

I ragazzi di Mister Chiti hanno vinto (2-1) contro il Lazio una gara dominata dall'inizio alla fine. Superlativi tutti i ragazzi ma una nota di merito la vogliamo fare a Filippo Carrara

Rappresentativa TOSCANA - Rappresentativa -LAZIO  2-1

TOSCANA: Tortelli (Sestese), Francalanci (Scandicci), Gabbrielli (S.Michele Cattolica), Marconi (S.Michele Cattolica V.), Carrara (Tau Calcio), Giannini (Floria 2000), Pecci (Tau Calcio) (dal 13' st. Borgognoni) (Capostrada), Patti (Sestese), Sauro (Capostrada) (dal 32' st. Paolantoni) (Olmoponte), Arigò (Mazzola Valdarbia) (dal 7' st. Manfredi), Perlongo (Zenith Audax) (dal 19' st. Bonifazi) (Sestese). A disp.: Vannini (Olimpia Firenze), Campagna (S.Michele Cattolica), Muccioli (Tau Calcio), Poggiali (Floria 2000), Rinaldi (Capostrada). All. Roberto Chiti
LAZIO Conte, Battistelli, Canciani, Carbone (dal 7' st. Marino), Coccia (dal 5' st. Svidercoschi), Consoli (dal 26' st. Di Battista), Galardi (dal 30' st. Bruschi), Lombardo (dal 7' st. Pigliapoco), Macrì, Morelli (dal 21' st. Formiconi), Santi (dal 31' st. Pansera). A disp.: Fieramonti, Cicimurri. All.: Gianfranco Pesci
ARBITRO: Calvara di Trento (assistenti Capogrosso e Dehann di Trento)
RETI: 12' pt. Arigò su rig. (T), 37' st. Svidercoschi (L), 40' st. Bonifazi (T)
NOTE: ammonito Galardi (L)

I primi minuti sono di marca laziale ma senza crea re pericoli. Al 6' la Toscana conquista il primo corner, due occasione per Pecci e Giannini, ma la difesa laziale respinge. All'8' discesa di Carrara a destra crossa al centro ma Arigò viene controllato bene da un difensore laziale..
All'11' su una spinta ricevuta da Perlongo in piena area il direttore di gara concede il calcio di rigore che Arigò realizza per il vantaggio della Toscana: 1-0
Al 17' Lazio minacciosa: traversone di Morelli e Coccia manda alto sopra la traversa. Al 20' cross di Lombardo e un difensore allontana per il contropiede della Toscana con Perlongo ma un difensore laziale salva.

Al 25' ennesima discesa dell'ottimo Carrara che dopo aver saltato un paio di avversari crossa al centro ma un difensore devia in angolo, sul susseguente corner la difesa allontana. Al 31' bella girata di Arigò su servizio di Pecci che esce a fil di palo. Dopo un minuto di recupero termina la prima frazione di gioco con la Toscana in vantaggio per 1-0. Vantaggio sicuramente meritato dai ragazzi di Mister Chiti.
Nei primi dieci minuti di gioco della ripresa non accade nulla di rilevante, e la Toscana sembra controllare agevolmente gli attacchi del Lazio.
Al 15' grande occasione per la Toscana che va vicinissima alla rete del 2 a 0. Carrara (incontenibile) salta un paio di avversari e da dentro l'area rimette al centro per Perlongo cjhe arriva con un attimo di ritardo, la palla rimane nei pressi e si avventa Borgognoni che spara incredibilmente sull'esterno della rete.

Toscana vicina al raddoppio, Carrara per Manfredi che vede l'inserimento di Bonifazi che calcia dal limite dell'area e la palla esce a fil di palo. A quattro minuti dal termine punizione per la Toscana: batte Patti e la palla sorvola di poco la traversa. A un minuto dal termine tiro al volo di Di Battista para senza problemi Tortelli. Saranno sei i minuti di recupero (eccessivi). E proprio nel secodo minuto di recupero Svidercoschi di testa batte il portiere Tortelli per il gol del pareggio. GOOOOLLLLLLL. Al 5' di recupero Bonifiazi fa partire un tira dai 25 metri, il portiere smanaccia ma non basta perchè la palla termina in rete. Il direttore di gara ha allungato il recupero a 7 minuti.
Termina la gara con la Toscana che si laurea CAMPIONE D'ITALIA!!!!!!!

Vittoria strameritata per i ragazzi di Roberto Chiti, il gol del pareggio preso nel recupero sapeva di beffa. Partita dominata in lungo e largo dai ragazzi toscani che hanno disputato una partita perfetta. Il Lazio non è stato mai pericoloso. Bravi ragazzi!!!!!!! Grande e meritata festa in campo per il team del C.T. Roberto Chiti quando il Presidente LND Cosimo Sibilia, Fabio Bresci vice presidente LND e il Presidente del CRT Paolo Mangini hanno consegnato medaglie e Trofeo. Grande e colorita festa sugli spalti per i tanti tifosi presenti. Un tripudio per i neo campioni d’Italia che hanno avuto il merito di giocare alla grande e vincere durante tutto il Torneo. E di crederci fino in fondo nella finale contro il Lazio raccogliendo i frutti di un lavoro e di una organizzazione perfetti.

GUARDA IL VIDEO QUA SOTTO CON LA SINTESI DELLA FINALE

 
Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 14/04/2017
Tempo esecuzione pagina: 0,74244 secondi