Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

GALA TOSCANA ESORDIENTI e MC DONALD'S, un LEGAME sempre più FORTE

Da otto anni è con grande successo il partner ufficiale del torneo organizzato da TOSCANAGOL

Un'idea che nacque dopo aver dedicato il GALA TOSCANA ESORDIENTI all'amica Ariella Dell'Innocenti. Fu la stessa sorella Paola a suggerirci di "perchè non provate con Mc Donald's" per trovare un partner importante per un torneo che già in quegli anni macinava importanti successi. Agli albori era nato come GALA ESORDIENTI LATTE SAN GINESE, in base all'accordo con la Cooperativa C.A.P.L.A.C. di San Ginese (Capannori) e a tutti i partecipanti e al pubblico presente venivano regalati confezioni del buon latte, insieme a degli assaggi di caciotta.

L'accordo con Mc Donald's fu subito trovato tramite l'amicizia con Pino Iacopelli, allora titolare dei negozi di Lucca e Pisa e oggi invece allargatosi anche a Capannori, Pisa Darsena e San Giuliano Terme. Con lui altri negozi della regione e così si è creato questo rapporto forte che dura ormai da ben otto anni.

Domenica scorsa alle finali di Pontedera, oltre a Pino Iacopelli erano presenti Vincenzo Galiano, titolare dei punti vendita di Montecatini, Pistoia e Montemurlo e Massimo Maienza a cui fanno capo quelli di Campi Bisenzio (Gigli), Prato e Barberino del Mugello. Tutti e tre hanno assistito con grande interesse all'emozionante finale vinta dal Tau Calcio Altopascio ai rigori sul Maliseti Tobbianese e poi partecipato alla cerimonia di premiazione, scambiando volentieri battute con i ragazzi e con i parenti di Ariella Dell'Innocenti. 

Un binomio Toscanagol-Mc Donald's che proseguirà, magari con idee e iniziative nuove per rendere sempre più bello e affascinante il GALA TOSCANA ESORDIENTI.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 01/02/2018
Tempo esecuzione pagina: 1,57608 secondi