Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Prato


VITTORIA e QUALIFICAZIONE, per il PRATO C/5 è un Natale di festa

I lanieri sconfiggono 9-4 il Merano, Josiko segna cinque reti

Prato C/5 - Merano 9-4

PRATO C/5: Perez, Pini, Fumes, D’Orsi, Karaja, Josiko, Mangione, Balestri, Rosati, Morganti, Murilo, Campagna. All. Rey.
MERANO: Vanin, Guerra, Mair, Manzoni, Mustafov E., Beregula, Trunzo, Lamzand, Mustafov R., Sviercoski, Hasa, Romanelli. All. Reale.
ARBITRI: Vidotto di San Donà di Piave e Carradori di Roma 1; cronometrista Di Resta di Roma 2.
RETI: pt 1’27” Murilo, 9’19” Balestri, 11’21” Mustafov R., 13’20” Josiko, 16’23” rig. Guerra; st 2’07” Rosati, 10’19” Manzoni, 11’18” e 14’40” Josiko, 14’52” Guerra, 16’01” e 19’39” Josiko, 19’59” Perez.
NOTE: ammoniti Murilo e Sviercoski; nessun tiro libero; spettatori 350 circa.

Soffre ma vince il Prato C/5 di mister Rey, che nel finale prende il largo contro un Merano incompleto ma indomito e blinda il quarto posto che vale la sospirata qualificazione alla Final Eight di Coppa Italia. I biancazzurri conquistano i tre punti con merito dopo una partita tirata ed a lungo in bilico. A "griffare" la vittoria è l'incontenibile Josiko, che inserisce per ben cinque volte il suo nome nell'elenco dei marcatori. Buona in ogni caso la prestazione di squadra,stavolta anche in fase di copertura sul portiere d'attacco avversario.

In avvio il Prato si presenta senza l'infortunato Benlamrabet, nel Merano mancano Moretti, Mancin, lo squalificato Guga e capitan Beregula, ancora out per guai ad una caviglia. L'avvio sembra preludere ad un match agevole. Murilo da fuori sorprende Vanin non esente da colpe ed è subito 1-0, palo di Balestri dopo una bellissima azione Murilo-Josiko poi raddoppia Balestri, che si gira in area in maniera vincente sfruttando un gran filtrante messo in mezzo da Murilo. A metà tempo il palo di Sviercoski, con deviazione, direttamente da rimessa laterale fa capire che il Merano c'è eccome. All'11'21" Rejhan Mustafov dimezza le distanze sfruttando un bellissimo inserimento centrale, è 2-1. Emozionante il 14': slalom di Morganti, palla a Josiko che da sinistra infila la rasoiata del 3-1. Subito dopo Sviercoski libera Trunzo che sarebbe solo ma non arriva su un allone invitante. Dall'altra parte palo di Josiko a portiere battuto. Al 17' fallo in area di Murilo, è rigore e dal dischetto Guerra insacca il 2-3 ospite. Nel finale di tempo bella uscita di Vanin a fermare Murilo lanciato solo in contropiede.

Il secondo tempo inizia con una botta di Murilo su punizione: traversa piena, sulla ribattuta del legno il più rapido è Rosati che di prima infila il 4-2. Gran palla di Fumes per Josiko che calcia alto da buona posizione poi i lanieri provano a controllare il match. Ci riescono fino al 10'19" della ripresa, quando un bel tiro di GUerra trova in area la splendida deviazione volante di Manzoni: 4-3. Un minuto e Josiko, su giocata personale, insacca uno splendido 5-3 con una bordata che accarezza il palo interno prima di entrare imparabilmente. A 7'14" dalla fine entra Sviercoski portiere d'attacco ed il Prato rivive forse i fantasmi della sconfitta di Roma. Stavolta però le cose andranno diversamente. Su una palla rubata Josiko da centrocampo segna il 6-3, peraltro con proteste dei meranesi che sostengono vi fosse un fallo all'origine dell'azione. In ogni caso, palla al centro ed in 12 secondi effettivi il Merano sigla subito il 6-4, con un tiro di Guerra che viene deviato spiazzando Perez. Il Prato replica inserendo Fumes portiere di movimento, ma spendendo anche il suo quinto fallo di squadra. A spazzar via i timori è ancora Josiko, che infila il 7-4 entrando letteralmente in porta col pallone dopo un rapido contropiede di Murilo.
All'ultimo minuto il passivo diventa eccessivo per i generosi ospiti. Ancora Josiko segna l'8-4 a 21 secondi dal termine, mentre all'ultimo secondo è Perez a coronare la sua ottima prestazione segnando su rilancio dalla propria porta il definitivo 9-4.

L'EstraForum è in estasi, il Prato in casa conferma di avere il passo delle grandi ed entra tra le otto che si giocheranno la Coppa. In casa laniera sarà un buonissimo Natale.

 
Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/12/2016
 

Altri articoli dalla provincia...



SERIE D, sconfitta a tavolino per il PRATO e 1000 euro di MULTA

PRATO SPA - SANGIOVANNESE 1927 Il Giudice Sportivo, - Esaminati gli atti relativi alla gara di cui in epigrafe; - Considerato che la società Prato Spa, senza giustificazione alcuna, non si è presentata sul terreno di gioco entro il tempo regolamentare di attesa; - Visti gli art. 17 CGS e 53 NOIF PQM delibera: 1) di com...leggi
19/09/2018

SERIE D, ecco perchè il PRATO non si è presentato a Montemurlo

Un altro colpo di scena nel "tormentone Prato" di questa estate che sembra non finire più. Non si è disputata ieri la gara di campionato (serie D) contro la Sangiovannese. In un comunicato stampa, la società di Paolo Toccafondi ha fatto sapere di aver chiesto alla Figc il rinvio della partita e di aver informato la stessa Figc, oltre alla squadra avversaria, che in caso di ...leggi
17/09/2018

PROMOZIONE GIR. A, tra LAMMARI e MALISETI è 2-2 con TERNA protagonista

Lammari – Maliseti Tobbianese 2-2 LAMMARI: Viviani Matteo, Petretti, Mike Jatta, Del Carlo, Cipriani, Viviani Emilio, Babboni, Taddeucci, Marchi (24’st Franceschini), Lionetti (40’st Mattioli). A disp. Biondi, Guidi, Battistoni, Tocchini Lorenzo, Bacci, Verdirosa, Decanini. All. Stefano Fracassi.MALISETI TOBBIANESE:...leggi
16/09/2018

Lunedì 17 settembre al via la nuova edizione de "IL GIOCO E' FATTO"

Il calcio torna protagonista del lunedì sera di TV Prato. Lunedì 17 settembre al via la nuova edizione de "Il Gioco è fatto", storica trasmissione calcistica sul calcio dilettanti toscani. La conduzione sarà affidata allo storico volto del calcio di TV Prato, Massimiliano Masi, affiancato dalla splendida Diletta Bitorzoli, mentre in redazione ci saranno Andrea L&rsqu...leggi
14/09/2018

SERIE D, è ufficiale: PRATO-SANGIOVANNESE si gioca a MONTEMURLO

A ratifica accordi intercorsi tra le Società Interessate, si comunica il posticipo dell’orario d’inizio della gara PRATO – SANGIOVANNESE, Campionato Serie D 2018/2019, in programma domenica 16 settembre 2018, alle ore 18.30 presso il comunale “Nelli” di Montemurlo (PO)....leggi
13/09/2018

PRATO ultima fermata: è senza STADIO e giocherà in SERIE D

Niente da fare per Paolo Toccafondi. Il Tar della Toscana ha respinto la richiesta di sospensiva presentata dalla società contro il provvedimento comunale che revocava la disponibilità dello stadio all’Ac Prato.La pronuncia del tribunale amministrativo regionale segue quelle della Figc e del Collegio di garanzia dello sport, che già avevano negato al Prato il ripescag...leggi
12/09/2018

TERZA PRATO, il NUOVO CALCIO SAN MARTINO si presenta RINFORZATO

Il Nuovo Calcio San Martino conferma lo staff tecnico e l’organigramma societario con la quale ha concluso il campionato precedente, inizierà la stagione 2018/2019 con Lorenzo Giorgi nella carica di presidente, l’anno scorso subentrato a Massimo Capece. La squadra che affronterà il prossimo campionato di Terza Categoria sarà nuovamente affidata a Niccol&...leggi
11/09/2018

"Voglio portare GOALS ed ESPERIENZA, la ZENITH AUDAX può fare bene"

Nuova avventura per l'attaccante classe 1982 Francesco Zizzari, che dopo le esperienze con Baracca Lugo, Brindisi, Spezia, Pordenone, Pavia, Pistoiese, Grosseto, Lucchese, Ravenna, Pescara, Reggina, Siracusa, Bassano Virtus, Foggia, Gavorrano, Sestri Levante, Ponsacco, Sporting Recco e Pietrasanta è approdato da pochi giorni alla Zenith Audax. Il centravanti spiega cosa lo ...leggi
04/09/2018

Il PRATO si RIFIUTA di CONSEGNARE le chiavi dello STADIO al COMUNE

Ennesimo colpo di scena della vicenda Prato: Paolo Toccafondi avrebbe dovuto riconsegnare le chiavi del Lungobisenzio al proprietario, ovvero il Comune, ma quando i tecnici dell’amministrazione si sono presentati allo stadio hanno ricevuto per tutta risposta un diniego. La società ha ribadito di voler tenere lo stadio e di non avere intenzione di restituire la struttura. Proseguono...leggi
21/08/2018

SALTA la VENDITA del PRATO e anche il ripescaggio in serie C?

Un giallo in piena regola. Niente di fatto per la cessione del Prato alla famiglia Romano. Alle 24 di ieri e scaduto il termine perentorio stabilito dal contratto vincolante di vendita tra Paolo Toccafondi e Joseph Romano, che però non ha ottemperato alle richieste pattuite: niente bonifico a Toccafondi per i crediti maturandi della società laniera e nemmeno per i trecento mila eu...leggi
24/07/2018

ZENITH AUDAX, tutte le DATE di INIZIO degli ALLENAMENTI

Ecco qui riportate le date di inizio attività di tutte le squadre della Zenith Audax: Per la scuola calcio riportiamo anche i giorni di allenamento . Eccellenza: dal 6 agosto presso Stadio "Bruno Chiavacci" Juniores regionali: dal 18 agosto presso Stadio Bruno Chiavacci 2002: dal 19 agosto...leggi
23/07/2018

SECONDA, il nuovo QUERCETO si presenta con tanta voglia di far bene

Si è svolta la festa di presentazione del Gruppo Sportivo Querceto per la stagione sportiva 2018-19, quinta stagione consecutiva in Seconda categoria toscana. Una serata molto piacevole che ha avuto la finalità di presentare i nuovi giocatori che saranno agli ordini del confermato mister Ambrosio Luigi. Inoltre sono stati ufficializzati gli ingressi nella dirigenza biancov...leggi
23/07/2018

Accordo di collaborazione tra il MALISETI TOBBIANESE e il SEANO

Maliseti Tobbianese e Calcio Seano 1948 uniscono le loro forze sottoscrivendo un accordo di collaborazione per la stagione sportiva 2018/19. Dalla sinergia tra le due società, nata dalla condivisione di un sistema di valori sportivi ed educativi, prende avvio un progetto ambizioso che vuole catalizzare l'attenzione di famiglie e ragazzi della zona sud-ovest di Prato, fi...leggi
19/07/2018

LO ZENITH AUDAX inizierà la preparazione il 6 AGOSTO

La squadra di mister Andrea Bellini inizierà la preparazione in vista del prossimo campionato di Eccellenza, il giorno 6 agosto presso l'impianto "Bruno Chiavacci". Queste le date delle amichevoli in programma per i blu amaranto:9 agosto: Zenith Audax vs Ghiviborgo11 agosto: Zenith Audax Amaranto vs Zenith Audax Oro18 agosto: Quarrata Olimpia vs Zenit...leggi
13/07/2018

SMETTE di GIOCARE a venticinque anni per ALLENARE in SECONDA CATEGORIA

"È ufficiale: non sarò più un giocatore di calcio. Ringrazio tutti i compagni, mister, direttori sportivi, presidenti e società con cui ho avuto il piacere di condividere gioie e dolori. Sono stati momenti che porterò sempre dentro di me. Con la passione e la voglia di vincere ho cercato di nascondere i miei limiti tecnici. Mi mancheranno le docce ...leggi
12/07/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,05791 secondi