Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pisa


"Ho sbagliato, chiedo scusa a GIORDANO e alla squadra del LAMMARI"

ANDREA CIPOLLI ammette di aver detto la frase infelice "ma da qua a dire che non dovrei stare nel calcio ce ne corre"

ANDREA CIPOLLI chiede la parola. Ha letto le dichiarazioni di VITTORIO ANDREONI (CLICCA QUA PER LEGGERE) e chiede il diritto di replica, non accampando però alcuna scusa. "L'episodio c'è stato e mi sembra onesto doverlo ammettere. Sicuramente sono stato preso in un momento di poca lucidità e ho detto quelle parole nei confronti di Giordano: mi scuso con il giocatore, con l'allenatore Fracassi e con l'intera società del Lammari."

Ma cosa è successo? Perchè arrivare a dire una frase del genere? "E' stato un eccesso. Giordano è un davvero un bravo giocatore che ci stava mettendo in difficoltà, io volevo cercare di far capire ai miei giocatori che dovevano essere più presenti a livello agonistico con lui. E' chiaro che ho estremizzato il concetto, figuriamoci se volevo che qualcuno poi effettivamente gli facesse male. Quindi rinnovo le mie scuse perchè è stata una frase infelice. Spero vivamente che la cosa finisca qua e che non ci siano strascichi di alcun tipo."

Cipolli poi fa una riflessione su quanto detto da Andreoni. "Mi riferisco al fatto che dice che non dovrei più stare nel calcio. Sono più di 25 anni che sono in questo mondo, da giocatore e da allenatore, e ho assistito a tante cose ben più gravi di quanto accaduto ieri a Cenaia, tipo minacce, offese, sputi, un po' da tutte le componenti. Se tutti questi non dovessero più far parte del mondo del calcio, i tesserati diventerebbero meno della metà. Mi meraviglio dunque che uno come Andreoni che è una vita che è nel calcio sia rimasto così sorpreso da questo episodio."

Si diceva che c'era qualcosa di vecchio tra Cipolli è il Lammari. "Ad Andreoni vorrei ricordare che nella passata stagione quando andammo a giocare da loro ed io ero l'allenatore della Cuoiopelli, diversi miei giocatori furono minacciati dalla gente di Lammari, con frasi tipo "vi si stacca al testa dal collo". Diamo così il giusto peso a tutto che succede in un campo da calcio. io ho sbagliato, non vi è alcun dubbio, ma da lì a dire che certe persone non devono allenare, penso che si debba stare attenti. Chi è senza peccato scagli la prima pietra..."

 
Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 07/03/2016
 

Altri articoli dalla provincia...



CENAIA a caccia del riscatto sul campo del CASTELFIORENTINO

Dopo il clamoroso tonfo di Coppa in casa con la Pro Livorno Sorgenti, un 1-4 casalingo maturato tutto nella ripresa, successivo alla vittoria dell’andata in trasferta per 5-3, che ha decretato l’eleminazione dal torneo e fatto storcere un po’ il naso agli sportivi locali per il modo in cui è avvenuta, il Cenaia cercherà il riscatto in campionato in quel di Castel...leggi
13/09/2019

"Ci siamo presentati a MONTECATINI perchè era giusto farlo"

A margine della gara rinviata domenica scorsa al "Mariotti" di Montecatini (LEGGI QUA) per un'improvvisa inagibilità della stadio, ecco una decisa presa di posizione del Fratres Perignano, società neo-promossa in Eccellenza, che chiede di chiarire...leggi
10/09/2019

AMICHEVOLI ESTIVE: Ponsacco-Fucecchio 1-3

Serve ancora un po’ di rodaggio all’Fc Ponsacco 1920. Che regge per un tempo, quello in cui mister Pagliuca ha scelto di schierare gli elementi di maggiore esperienza, ma cede nella ripresa, quando il tecnico rossoblù dà spazio agli elementi più giovani. Si spiega così la battuta d’arresto nell’amichevole di questo pomeriggio contro il Fucecch...leggi
23/08/2019

ECCELLENZA, ecco le "QUOTE" del CENAIA per il prossimo campionato

Prima di passare alla scoperta dei giovani che saranno impegnati nel campionato di Eccellenza 2019/2020 con il sodalizio verdearancio è d’obbligo fare questa premessa.  Nella prossima stagione sportiva dovranno obbligatoriamente scendere in campo un giovane nato dopo il 01/01/1999, uno dopo il 01/01/2000 ed infine uno nato dopo il 01/01/2001. È quindi fo...leggi
12/08/2019

"Il CENAIA è una società dove ci sono i PRESUPPOSTI per fare BENE"

Nuova avventura per Alessio Ferroni, che dopo l’addio all’Atletico Piombino, è ripartito dal Cenaia. Dopo i primi mesi con la società del Presidente Stefano Vannini, il Direttore Sportivo è entusiasta e carico in vista della stagione che sta per iniziare. “Si apre per un me un nuovo capitolo - dichiara Ferroni a TOSCANAGOL - ...leggi
08/08/2019

ANTONIO MEAZZINI: "Ci dissociamo dal comportamento di CIPOLLI"

"Ci dissociamo completamente dal comportamento avuto dal nostro allenatore Cipolli." Il presidente del Cenaia Antonio Meazzini censura la frase infelice detta dal tecnico arancioverde nel primo tempo della gara contro il Lammari.  "Ho parlato con lui - spiega a TOSCANAGOL il massimo dirigente pisano - e ho letto quanto vi ha dichiarato...leggi
07/03/2016

VIDEO, Rocca (Urbino Taccola): "E' il momento della paura"

Ai microfoni di Alessandro Regini l'allenatore dell'Urbino Taccola Riccardo Rocca che considera giusto il pareggio finale. "E' vero, un tempo per uno. Noi meglio il Gambassi, secondo meglio noi che poi abbiamo il rammarico di non averla chiusa quando eravamo in superiorità numerica." Una risultato che niente cambia in una classifica dove stavolta sono poche le...leggi
02/02/2016

Il SANGIMIGNANO toglie un giovane e il FORCOLI ora fa ricorso

Un "caso" nasce in questa giornata del campionato di Eccellenza girone A. Arriva da Forcoli dove il Sangimignano ha vinto in trasferta per 0-2, ma il risultato rischia ora di venire cambiato dal Giudice Sportivo.  La società del presidente Paolo Meazzini ha infatti preannunciato reclamo. Cosa è successo? In pratica è lo stesso "caso" della passata stagione...leggi
31/01/2016

Eccellenza Gir. A, vittoria interna con brivido per il Gambassi (3-2)

Gambassi – Forcoli 3-2 USD GAMBASSI: Gasparri, Volpini, Bandini, Corsi M. (42’ st Riccobono A.), Fulignati, Cenni, Corsi A., Kamberi, Fontanelli, Cresti (40’ st Bagnoli), Riccobono G. (32’ st Signorini). A disp. Casini, Mancini, Minuto, Pratelli. All. Ramerini.FORCOLI 1921: Costa, Palazzo (11’ st Lamb...leggi
21/12/2015

COPPA ITALIA ECCELLENZA, mercoledì 7 Ottobre gli ottavi di finale

Torna la COPPA ITALIA ECCELLENZA. Questo il programma completo degli Ottavi di finale in gara unica che si disputeranno mercoledì 7 Ottobre: ORE 15,30Cuoiopelli-Camaiore Atletico Piombino-Forcoli ValderaGambassi-San Donato TavarnelleBaldaccio Bruni-Nuova FoianoRignanese-Bucinese Larcianese-Signa ORE 18...leggi
01/10/2015

ECCELLENZA, Cuoiopelli corsaro a Lammari e primato in classifica

Lammari–Cuoiopelli 1-3 LAMMARI: Bolognesi, Marchetti, Ciacci, Mancino, Viviani (Conforti), Bianchini, Dal Poggetto, Pellegrini (Gagliardi), Petroni, Tuccori (Ricci), Manfredi. A disp. Gori, Lavorini, Lencioni, Discetti. All. Stefano Fracassi.CUOIOPELLI: Battini, Degli Esposti (Burgalassi), Giovannuzzi, Morelli, Trocar, Botri...leggi
27/09/2015

Eccellenza Gir. A, parla il tecnico del Marina la Portuale Adami

Marina La Portuale - Cenaia 2-1 MARINA LA PORTUALE: Sardella, Lustri, Ricciardi, Redomi, Mazzone, Carusio, Costa, Moriani, Mordagà, Brizzi, Bondielli. A disp.: Angeli, Baldi, Giuntoni, Deste, Baldini, Orlandi, Soldani. All. AdamiCENAIA: Corsi, Stefanini, Crusca, Giordano, Rossi, Cerboneschi, Fabbrini, Marianelli, Bruzzone, ...leggi
15/09/2015


Eccellenza, le designazioni arbitrali per la prima giornata

Parte il campionato di Eccellenza, ecco le prime designazioni del CRA Toscana nei due gironi. GIRONE A CASTELFIORENTINO-CAMAIORE Gianluca Gionfriddo di Pisa, coad. da Alberto Kasollari e Giovanni Cascone SienaCUOIOPELLI-ALBINIA Gabriele Bertini di Prato, coad. da Marco Toce e Silvestro Rocchio F...leggi
12/09/2015

Coppa Italia Eccellenza, nel prossimo turno derby Seravezza-Real Forte

Concluso il primo round della Coppa Italia di Eccellenza, è iniziata ora la settimana che ci porterà all'inizio del campionato nei due gironi toscani. La Coppa tornerà solo con turni infrasettimanali e tutti con gara secca e il prossimo (il secondo o meglio gli ottavi di finale) si giocherà MERCOLEDIì 7 OTTOBRE. Nel programma spicca il derby, sempre s...leggi
07/09/2015


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03731 secondi