Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


"E' una giornata da portare ad esempio: grazie Tommaso Giorgetti"

La Folgore Segromigno sottolinea quanto accaduto nella partita degli Allievi B di Lucca contro la Folgor Marlia

Riceviamo e pubblichiamo:

In merito al bellissimo gesto di fair play accaduto sabato scorso durante la gara di Allievi B di Lucca, la società Folgore Segromigno vuole esprimere tutto il proprio apprezzamento e riconoscenza nei confronti della società Folgor Marlia e in particolare per l’ allenatore Tommaso Giorgetti, di cui peraltro conoscevamo già le doti tecniche e morali.

Il gesto assume un valore ancora più importante perché avvenuto dopo una gara molto combattuta sportivamente fra le due compagini su un campo al limite della praticabilità.  Vedere i ragazzi della Folgor Marlia che rinunciavano a raggiungere il pareggio dopo una grande ingenuità del nostro difensore, è stato per noi che assistevamo alla gara una cosa veramente emozionante e indimenticabile, non tanto per il risultato acquisito, ma per lo spessore morale della vicenda.

Per tutti noi dirigenti che cerchiamo da sempre di trasmettere ai nostri ragazzi valori come il rispetto, impegno e sacrificio è stata una giornata da portare come esempio concreto e una spinta ad andare avanti in questo difficile compito educativo.

Grazie Tommaso . Un abbraccio 

                                                                 Stefano Chelini (Folgore Segromigno)

Doveroso e puntuale l'intervento della Folgore Segromigno in merito a quanto avvenuto sabato scorso nella partita degli Allievi B (CLICCA QUA PER LEGGERE L'ACCADUTO) e l'occasione è per fare alcune riflessioni, in quanto l'episodio non "sarebbe" (usiamo il condizionale) stato "gradito" da una parte del pubblico presente. La discussione o il motivo del contendere sarebbe che non c'erano i presupposti da parte di Giorgetti di prendere una decisione del genere: nel senso che il difensore della Folgore Segromigno sarebbe stato troppo imprudente nella sua scelta di prendere il pallone con le mani e di calciarlo fuori per far soccorrere il proprio portiere e che tale imprudenza non avrebbe richiesto poi la conseguenza del gesto di farsi parare volontariamente il conseguente rigore causato.

Tutto questo avrebbe portato poi alla sconfitta della stessa Folgor Marlia, vanificando l'impegno e la determinazione dei ragazzi che per primi non avrebbero capito la sportività di Giorgetti. Tutte considerazioni plausibili, ma che non possono distogliere l'attenzione sulla sostanza del gesto, sul fatto che un ragazzo non abbia pensato alla partita, ma solo a salvaguardare la salute di un suo compagno rimasto a terra, Possibile che abbia ecceduto e che magari questo episodio serva a lui e a tutti i ragazzi come comportarsi in queste situazioni a termini di regolamento, ciò non cambia che la sportività di Giorgetti sia da elogiare e che questa storia possa servire d'esempio e che magari una domani possa ricapitare a parte invertite. Senza dimenticare, e questo purtroppo tutti lo facciamo, che stiamo giocando in... campionati giovanili...

Gino Mazzei

FATECI SAPERE COME LA PENSATE SULL'ARGOMENTO SCRIVENDOCI UN'EMAIL OPPURE COMMENTANDO QUA SOTTO CON DISQUS O SCRIVENDOCI SU WHATSAPP AL NUMERO 329 5316202

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 01/03/2016
 

Altri articoli dalla provincia...



NICOLA LANZALOTTA lascia FORNACI dopo quasi venti anni

Dal 1999 era uno dei cardini del settore giovanile del Fornaci in provincia di Lucca. Dopo aver lavorato con il Borgo a Mozzano e con il Valle di Ottavo, Nicola Lanzalotta aveva trovato qua la sua dimensione e pur tra tante difficoltà aveva contribuito a dare spessore e valore alla crescita dei giovani calciatori della zona. Fiore all'occhiello qualche stagione fa il successo nel campio...leggi
31/07/2017

BEACH SOCCER, GABRIELE GORI nominato per MIGLIORE calciatore al MONDO

Ad infrangere record, uno dopo l’altro, Gabriele Gori è abituato. Al pensiero di essere inserito nell’esclusivo club dei (tre) nominati al premio di miglior giocatore del mondo di beach soccer (per il 2016), decisamente meno. Il 5 novembre, alla “Beach Soccer Star Night”, nell’ammaliante Dubai, il campione del Viareggio e della Nazionale scoprirà se q...leggi
27/10/2016

Il calcio lucchese PIANGE la prematura SCOMPARSA di CLAUDIO MARCHI

All’alba di giovedì 27 ottobre si è spento, all’età di cinquantanove anni, Claudio Marchi, conosciuto ed apprezzato giocatore prima ed allenatore poi in Media Valle del Serchio e Garfagnana. Marchi era malato da alcuni mesi e le sue condizioni sono purtroppo peggiorate repentinamente negli ultimi giorni. Personaggio gioviale e simpatico, anche se dall'aria un p...leggi
27/10/2016

VIDEO ALESSIO SARTI, quando la prima vittoria vale l'addio al ciuffo

Simpatico siparietto martedì 25 ottobre presso il Campo Sportivo "Henderson", quartier generale dell'Atletico Lucca. All'allenamento degli Allievi Regionali Elite di Fabio Betti si è infatti presentato Federico Guidi di "Capellorama" per... tagliare il ciuffo di Alessio Sarti, terzino destro rossonero. È mister Betti a svelarci i retroscena di questo simpatico epi...leggi
26/10/2016

FANTASTICO: VIAREGGIO CAMPIONE D'ITALIA DI BEACH SOCCER

Pazzo, emozionante, Beach Soccer FIGC-LND che premia Viareggio al termine di una finale piena di colpi di scena grazie anche a una Lazio che non ha mollato fino all’ultimo istante. Vince Viareggio per 7-6 e si prende lo scudetto per la prima volta nella sua storia dopo due finali perse. Un anno da incorniciare per i ragazzi di Stefano Santini che dopo il titolo europeo per club e la Coppa...leggi
08/08/2016

Giovedì 8 Settembre riparte la Scuola Calcio del VIAREGGIO

La SSD VIAREGGIO 2014 comunica che la SCUOLA CALCIO per la stagione 2016-2017 avrà inizio giovedì 8 settembre. Lo Staff è composto da: Responsabile Tecnico: Alberto ReccolaniAllenatore 2004: Roberto SanguinettiAllenatore 2005: Simone MarinaiAllenatori...leggi
05/08/2016

Ufficializzato il nuovo STAFF TECNICO del CGC CAPEZZANO PIANORE

È stato varato il nuovo staff tecnico del Cgc Capezzano Pianore per la nuova stagione sportiva 2016/2017. Molte le conferme ma anche alcune novità di particolare interesse. Alla guida degli Allievi Regionali è stato confermato Marco Giunta alla sua terza stagione consecutiva su questa panchina. La prima grande novità riguarda la panchina dei Giovanissimi Regionali El...leggi
01/01/1970

VIDEO, tante IDEE per un calcio DIVERSO per la festa dell'AIAC a Lucca

Serata importante all'istituto tecnico industriale "E. Fermi" di Lucca dove si è tenuta una riunione dell'AIAC (Associazione Italiana Allenatori di Calcio) per la provincia di Lucca per i 50 anni dell'associazione, con la partecipazione dell'assessore allo sport della Provincia di Lucca Celestino Marchini, dell'assessore alle politiche giovanili e sociali Rossana Sebastiani del...leggi
21/04/2016

Il "Memorial Pisani" festeggia la decima edizione

La stagione dei campionati è agli sgoccioli e a Castelnuovo si inizia a pensare ai tornei di maggio–giugno. Tra questi particolare attesa c’è per il Memorial “Federico Pisani”, che festeggia quest’anno la sua 10^ edizione. Il torneo si svolgerà sabato 21 e domenica 22 maggio allo stadio “Alessio Nardini” e vedrà la partecipaz...leggi
15/04/2016

MILAN ACADEMY ENTRY LEVEL organizzato dall'US Oltreserchio

A.C.Milan e la sua Academy organizzano al nuovo Centro Sportivo "La Certosa" di Farneta dell'U.S. Oltreserchio il corso "Milan Academy Entry Level". Il corso, che è rivolto a tutte le persone interessate al mondo della Scuola Calcio, sarà suddiviso in tre moduli: Area Atletica (Sabato 16 Aprile 2016), Area Psico-Pedagogica (Sabato 23 Aprile) e Area Tecnico-Tattica (Sabato...leggi
14/04/2016

E' scattata la VIAREGGIO CUP, partono bene INTER, EMPOLI e JUVENTUS

Con cerimonia d'apertura con il giuramento letto dal portiere del Genoa Perin, è iniziata ufficialmente la VIAREGGIO CUP con la disputa delle gare della prima giornata. La prima giornata della 68ª Viareggio Cup parte col botto delle italiane ai danni delle straniere. Due cinquine: Spezia che travolge l'Apia Leichhardt e Atalanta che stende i fin troppo giovani olandes...leggi
14/03/2016

AICS LUCCA, in PRIMA SERIE il MARGINONE batte i GATTI RANDAGI

PRIMA SERIE Non è un brutto risultato quello ottenuto dal SAN SALVATORE sul campo di un PARTIZAN grintoso e ben organizzato. Teniamo conto che i GATTI RANDAGI sono usciti sconfitti dal MARGINONE nell’incontro più importante della giornata, risultato che conferma lo stato di grazia del Marginone stesso, oggi saldamente terza forza del campionato. ...leggi
14/03/2016

GIOVANILI REGIONALI, due LUCCHESI le squadre ancora oggi imbattute

Tra i tredici campionati giovanili dilettantistici regionali organizzati dal Comitato Regionale Toscana (quattro di Juniores, quattro di Allievi, uno di Allievi B e quattro di Giovanissimi), sono soltanto due le squadre, ad oggi, ancora imbattute, ed entrambe provengono dalla Provincia di Lucca. Si tratta di Tau Calcio Altopascio ed Atletico Lucca, attuali leader rispettivamente nei cam...leggi
12/03/2016

SAMUELE GROSSI, classe 2000, ha provato per l'ATALANTA

Una stagione sino a questo momento al di sopra delle righe per SAMUELE GROSSI, uno dei più ragazzi più interessanti proposti dagli Allievi Regionali del Cgc Capezzano. Un classe 2000 che non ha risentito assolutamente dell'anno di differenza nei confronti dei suoi avversari. Dopo la convocazione in pianta stabile nella Rappresentativa Allievi B della provincia di Lucca, &...leggi
08/03/2016

AMATORI AICS, il maltempo condiziona i campionati, tante gare rinviate

SINTESI GARE AICS DEL 5/6 MARZO 2016-03-06 1° SERIE In una giornata che ha fatto vedere di tutto sotto l’aspetto meteorologico, è andata di lusso; una sola gara rinviata per impraticabilità che lascia, però, l’amaro in bocca al PIANO DI COREGLIA che stava vincendo in casa del PARTIZAN. Ma si sa, queste sono le regole. ...leggi
07/03/2016


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 2,50608 secondi